Nuovi dettagli sulle CPU Intel Sandy Bridge-E

Nuovi dettagli sulle CPU Intel Sandy Bridge-E

Core i7-3960X e Core i7-3930K: questi i nomi ufficiali di due delle prime CPU enthusiast per piattaforme socket LGA 2011 attese tra fine 2011 e inizio 2012

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:58 nel canale Processori
Intel
 

Grazie alle informazioni pubblicate dal sito turco Donanim Haber a questo indirizzo veniamo a conoscenza di quelle che sono le prime stime interne delle prestazioni velocistiche dei processori Intel della famiglia Sandy Bridge-E, nome che contraddistingue la prossima generazione di soluzioni desktop top di gamma rivolte al mercato dei cosiddetti utenti enthusiast.

Core i7-3960X Extreme Edition: questo il nome scelto per identificare la proposta top di gamma tra le soluzioni Sandy Bridge-E, soluzione con frequenza di clock di 3,3 GHz di default in grado di spingersi sino a un picco di 3,9 GHz via tecnologia Turbo Boost. L'architettura è del tipo a 6 core con tecnologia HyperThreading, al pari del modello Core i7 990X che andrà a sostituire sul mercato, abbinando un quantitativo di cache L3 pari a 15 Mbytes.

Le prestazioni velocistiche di questi nuovi processori, stando ai dati forniti da Intel, sono superiori a quelli della soluzione Core i7 990X, caratterizzata da architettura a 6 core con frequenza di clock di 3,46 GHz. Passiamo da un 13% medio in più nel rendering e nel ray tracing, con i software Cinebench e Pov-Ray, sino a più sostanziosi passi in avanti con i test della famiglia SPEC CPU, grazie in questo caso ai benefici dati dal controller memoria DDR3 di tipo quad channel. Ancor più evidente l'incremento prestazionale nel momento in cui si possono sfruttare le istruzioni multimediali AVX: in questo caso si può giungere sino ad un raddoppio delle prestazioni, ovviamente a condizione che l'applicazione sia stata sviluppata per beneficiare della presenza di queste istruzioni.

I dati forniti evidenziano anche la presenza di un secondo processore, modello Core i7-3930K; il nome non lo fa rientrare all'interno della famiglia Extreme Edition ma il suffisso K richiama i processori core i7-2600K e Core i5-2500K, entrambi dotati di moltiplicatore di frequenza sbloccato verso l'alto. E' quindi ipotizzabile che la soluzione Core i7-3930K sia destinata sempre al pubblico degli enthusiast, ma ad un livello di prezzo che non dovrebbe essere quello dei 999 dollari previsti, quantomeno stando alla storia delle soluzioni Extreme Edition, per il modello Core i7-3960X.

Il debutto di queste soluzioni non è stato ancora definito con precisione; il lancio è atteso tra fine 2011 e inizio 2012, ovviamente assieme alle nuove piattaforme socket LGA 2011 a queste CPU abbinate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
FroZen25 Luglio 2011, 10:04 #1
Super-processori per super-tasche mi sa che ci si farà un dual socket Bulldozer con quello che chiedono per il solo processore EE....
Cappej25 Luglio 2011, 10:10 #2
ma è il primo IVY BRIDGE?
abbath066625 Luglio 2011, 10:16 #3
Originariamente inviato da: Cappej
ma è il primo IVY BRIDGE?


ma l'hai letto l'articolo?
Fray25 Luglio 2011, 10:22 #4
sperando che gli esa attuali calino di prezzo considerate le prestazioni di questi nuovi...
AceGranger25 Luglio 2011, 10:27 #5
Originariamente inviato da: FroZen
Super-processori per super-tasche mi sa che ci si farà un dual socket Bulldozer con quello che chiedono per il solo processore EE....


se per quello ti fai anche un dual socket XEON con quello che chiedono per un EE, e in capo render vai di piu...

con 1000 euro gia ora ti prendi 2 XEON 5630 che vanno un 30% in piu nei render rispetto a un 990X;

contando che tutti i nuovi XEON avranno quel 15% di IPC in piu dato dall'architettura, anche il nuovo EE sara il solito processore inutile in tutto tranne che per gli appassionati che fanno bench.



L'i7-3930K sara il 4 core limited ulocked a 3,6 GHz

Link ad immagine (click per visualizzarla)


mancano notizie su quello piu interessante IMHO, che è sara il sostituto degli attuali 980 e 970 , fascia 500 euro full unlocked
Micha9025 Luglio 2011, 10:40 #6
mi aspettato qualcosina in più sinceramente di incremento medio : 13 % sul rendering e nel ray tracing .
Visto il passaggio da lga 1366 a lga 2011
AceGranger25 Luglio 2011, 10:44 #7
Originariamente inviato da: Micha90
mi aspettato qualcosina in più sinceramente di incremento medio : 13 % sul rendering e nel ray tracing .
Visto il passaggio da lga 1366 a lga 2011


l'architettura è sempre quella SB quindi oltre non si andra.

comuque in realta è un 15-20 %, visto che il 13% in piu lo fa con 146 MHz in meno.

probabilmente piu avanti uscira un unovo EE a 3.46
Mparlav25 Luglio 2011, 10:46 #8
Gli Extreme Edition sono sempre costati tanto, non è una novità.
Più interessante vedere le prestazioni e margini di overclock del modello d'ingresso alla piattaforma lga2011, perchè troverà proprio nell'i7 2600k il suo principale antagonista.
Mettere 4x4GB DDR3 1600 non è certo un problema (sta' sui 100 euro ormai), c'è solo da vedere se le Mb x79 partiranno da 150-200 euro, o andranno oltre.
Micha9025 Luglio 2011, 10:50 #9
ma non si sà proprio niente ancora , del modello che sostituirà gli 970 980 ? ... mi interessa molto ... e un prezzo di 500 euro non sarebbe male
NODREAMS25 Luglio 2011, 10:56 #10
mamma mia che belva

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^