Intervista con AMD

Intervista con AMD

Il lancio delle cpu Server Opteron, previsto il prossimo 22 Aprile, si fa ormai imminente

di pubblicata il , alle 16:23 nel canale Processori
AMD
 
Sul sito news.com, a questo indirizzo, è stata pubblicata un'interessante intervista con Dirk Meyer, senior vice president del Computation Products Group di AMD.

C'è molta attesa circa le prestazioni delle nuove cpu AMD Opteron; questi nuovi processori, infatti, integreranno il memory controller direttamente nel Core, con latenze d'accesso significativamente inferiori rispetto al tradizionale approccio con memory controller integrato nel chipset.

A questo bisogna aggiungere il supporto ai 64bit, oltre che l'utilizzo dell'efficace bus Hypertransport che si sta rivelando particolarmente efficace proprio in piattaforme multiprocessore.

Di seguito in estratto dell'intervista:
There seems to be two general technological thrusts behind Opteron. The chip can run 32- and 64-bit software, but it also reduces memory latency. It seems like a lot of the bang for the buck, at least initially, will come in reduced latency.

If you look at the product features of Opteron and compare it with what's in the market today, there are generally three new features. One is the 64-bit extension to x86. No. 2 is the integration of the memory controller onto the microprocessor silicon, which of course is a good thing for memory latency, and hence a very good thing for performance. Memory latency is a barrier to better system performance.

The third element is the creation of Hypertransport, which in particular is relevant in servers. Hypertransport essentially allows you to build systems that scale very well. As you add processors to the system, you also pick up memory capacity and memory bandwidth.
L'intera intervista è disponibile on line a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mirus10 Aprile 2003, 16:48 #1
Ma la Epox non compare mai in queste classifiche? E' un produttore così di nicchia?
DragonWizard10 Aprile 2003, 17:31 #2

Epox

La Epox è una delle migliori case x skede madri x AMD Athlon...infatti le prestazioni sono superiori circa il 40% a quelle di una più blasonata ASUS...Ma quelle x Intel nn sono affatto al top della gamma....Intel va montato su Intel...o al massimo su Asus o MSI...

Quanto ai 64 bit di AMD...nn so come definirli...Intel ha dimostrato già varie volte ke con il doppio dei bit, attualmente, si è verificato nessun incremento di prestazioni...cmq amd è amd; intel è intel...staremo a vedere!
kenzok7710 Aprile 2003, 17:37 #3
40%?
massimo +0.4%
luimana10 Aprile 2003, 17:49 #4
Dragon, mi dai l'indirizzo del tuo spacciatore?
Deve avere della roba davvero buona!
Master7210 Aprile 2003, 18:03 #5
Dragon, .....ritirati!
[JaMM]10 Aprile 2003, 18:14 #6
x luimana
dragonwizard avrà sbagliato... ma non mi pare il caso di esprimersi così... non credo ai mod piaccia quando si tratta così un altro utente...
elminister10 Aprile 2003, 18:15 #7
Dragon non capisco questo fatto di non portare nessun incremento di prestazioni con il codice a 64bit...
Intel non ha mai dichiarato che il suo itanium 1e2 andassero piu veloci di qualsiasi altro processore x86... i processori a 64bit nascono per eseguire codice a 64bit ed hanno un'architettura interno completamente diverse dall'x86 quindi è normale che siano lenti nell'esecuzioni di codica a 32bit. solo amd si è decisa di creare un processore basato sul vecchio standard che pero esegua anche codice a 64bit...
[JaMM]10 Aprile 2003, 18:22 #8
x elminister

l'architettura degli athlon 64 è x86-64... a dire il vero però sembra che l'architettura amd sia studiata per garantire un incremento di prestazioni anche sul codice a 32 bit...
asterix310 Aprile 2003, 18:27 #9
per me la compatibilita alla memoria ddr 400 gli limitera molto la vita
cionci10 Aprile 2003, 18:36 #10
Il codice a 64 bit non porta direttamente ad incrementi di prestazioni...
Solo nei casi in cui si usano già interi a 64 bit (simulati tramite due interi a 64 bit attualmente) si avranno incrementi prestazionali (e anche di molto)...
Un codice che usa solo interi a 32 bit non ottiene vantaggi se ricompilato per i 64 bit...

x86-64 però introduce altri 8 registri generali per la ALU e questo con una semplice ricompilazione potrebbe portare anche a vantaggi del 10-15% perchè si userebbe lo stack solo in rari casi...

Ma questo non è un merito dei 64 bit...anche se nell'Athlon a 32 bit avessero aggiunto altri 8 registri si avrebbero gli stessi vantaggi (previa ricompilazione)...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^