WWDC 2017, ecco il nuovo watchOS 4. Novità per l'interfaccia e per Siri

WWDC 2017, ecco il nuovo watchOS 4. Novità per l'interfaccia e per Siri

Apple ha presentato sul palco di San Jose le novitą per quanto riguarda il nuovo sistema operativo degli Apple Watch. Novitą che riguardano l'interfaccia grafica ma anche novitą sulle funzionalitą soprattutto per il fitness. Vediamole insieme.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 19:37 nel canale Apple
AppleWatch
 

Apple apre la conferenza del WWDC 2017 con le novità inerenti il sistema operativo dei propri orologi digitali. WatchOS 4 viene rinnovato nella sua grafica con l'aggiunta di nuove Watchfaces ma anche con nuove funzionalità inerenti soprattutto il fitness ma anche la musica. Il nuovo sistema operativo chiaramente arriverà nel prossimo autunno in concomitanza probabilmente con l'annuncio dei nuovi iPhone ma sappiamo bene come l'azienda in questo WWDC 2017 abbia pronto il codice per gli sviluppatori.

watchOS 4 permette ora una maggiore integrazione con Siri, l'assistente virtuale di Apple, riuscendo ad apprendere sempre di più dagli utenti e soprattutto dalle operazioni quotidiane che gli utenti realizzano nei propri dispositivi. Informazioni automatiche che vengono poi replicate durante momenti importanti della giornata magari mentre l'utente sta per imbarcarsi per un volo ma anche in modo tale da controllare la musica sul proprio iPhone direttamente da smartphone. Cose che watchOS faceva già ma che con la nuova release in arrivo permetterà ancora di più di controllare azioni quotidiane. Come detto Siri è ora quanto mai presente e possiede addirittura una proprio quadrante che permette di visualizzare tutte le informazioni più importante per l’utente in base alla sua giornata e dunque agli sviluppi dei propri appuntamenti.

Novità importanti riguardano anche il lato fitness dell'orologio digitale di Apple. In questo senso watchOS 4 introduce le sfide nell’app Attività. Gli utenti potranno quindi ottenere non solo le classiche sfide giornaliere e settimanali, ma vengono introdotte anche quelle mensili con l'adozione di nuove animazioni nel momento in cui gli obbiettivi saranno raggiunti. Novità anche per la sezione Allenamento che possiede ora una grafica più semplice e intuitiva permettendo di passare da un tipo di allenamento ad un altro velocemente. Interessante anche la possibilità ora di condividere tramite NFC tutti i dati dei vari allenamenti direttamente da Apple Watch.

Novità anche per la sezione Musica dove viene introdotta una sorta di carosello pronto a permettere lo scorrimento tra i vari brani semplicemente ruotando la corona dell'orologio. In tal modo gli utenti potranno trovare più facilmente gli album e soprattutto in maniera molto più veloce e tutto direttamente da smartwatch senza dover passare dallo smartphone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pił interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
inited06 Giugno 2017, 17:29 #1
Usabilità e velocità di risposta niente, quindi. "Le app ora si aprono subito, con WatchOS 3"...sì, si aprono...e mostrano un coso rotante perché la promessa di avere subito interazione se la sono scordata. Questo, almeno, su un Watch prima serie, che a quanto mi risulta è ancora supportato.

Per ora, nella maggior parte delle interazioni con Watch, mi ritrovo sempre e comunque a voler estrarre il telefono per cavarmela meglio e prima che con l'indossabile, e lo porto da due anni. Sinceramente, si può fare molto di meglio. Ma è pur sempre la compagnia con cui ho dovuto aspettare iOS 9 per poter guardare un'altra mail mentre ne stavo componendo una, un'attività che facevo su Eudora nel 1994, mica chissà che innovazione...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^