Siri per OS X si mostra nei primi screenshot

Siri per OS X si mostra nei primi screenshot

Una delle novità della prossima major release del sistema operativo OS X riguarda l'integrazione dell'assistente digitale Siri. Alle indiscrezioni diffuse nelle settimane scorse si sommano i (presunti) primi due screenshot che confermano la presenza del sistema operativo desktop di Apple.

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Apple
AppleMac OS X
 

Gli assistenti personali digitali sono sempre più diffusi in ambito mobile e desktop, un trend che sembra destinato a proseguire come dimostra, tra l'altro, la recente presentazione di Google Assistant, annunciato nelle scorse ore in occasione del Google I/O. Apple con Siri ha da tempo sviluppato un assistente digitale "smart" progettato per l'utilizzo con iPhone, iPad, Apple Watch ed Apple Tv, ma, sino ad ora, non ha esteso la presenza di Siri anche al sistema operativo OS X. Tale circostanza potrebbe verificarsi con il rilascio della nuova major release di OS X, come testimoniano due screenshot leaked diffusi dal sito MacRumors.

Siri OS X

La colorata icona di Siri è posiziona sulla dock (seconda icona da sinistra, accanto a quella del Finder) ... 

Due screenshot leaked, con due diverse icone che identificano l'assistente digitale Siri. La prima immagine (in alto) mostra la colorata icona dell'assistente vocale presente sulla dock, mentre nella secondo (in basso) è presente il pulsante di Siri integrato nella parte destra dell barra dei menu di OS X. Attivare l'uno o l'altro pulsante condurrebbe, afferma la fonte, alla stessa schermata, quella contenente l'inconfondibile forma d'onda in movimento che segnala l'attivazione dell'assistente vocale, pronto ad ascoltare i comandi vocali. Il funzionamento di Siri su OS X non sarebbe molto differente da quello che che si attiva mediante la pressione prolungata del tasto home sui dispositivi iOS. 

Siri OS X

... ma l'accesso a Siri sarebbe possibile anche tramite il pulsante posizionato nella barra dei menu

Esisterebbe anche un terzo modo per attivare Siri su OS X, ovvero tramite il comando vocale "Hey Siri". L'opzione, prosegue MacRumors, è disattivata per default nelle attuali release leaked di OS X, ma può essere attivata intervenendo nelle impostazioni di sistema. Secondo quanto riportato dalla fonte, Apple è tuttora impegnata per completare l'integrazione di Siri in OS X, ma, verosimilmente, una volta terminato lo sviluppo, Siri sarà in grado di rispondere alle stesse domande ed eseguire gli stessi comandi della versione iOS: effettuare ricerche nel web, fissare appuntamenti nel calendario, comporre note nel promemoria, avviare app e controllare i dispositivi HomeKit. 

Tenuto conto che lo sviluppo non è ancora ultimato, non sono da escludere ulteriori modifiche che potrebbero interessare anche le icone e le modalità di accesso all'assistente vocale su OS X. In particolar modo, l'icona sulla barra dei menu, sin troppo essenziale, potrebbe essere un semplice segnaposto in attesa dell'icona finale. L'arrivo di Siri nel sistema operativo dei Mac avrà verosimilmente luogo con il rilascio della prossima major release, OS X 10.12, il cui annuncio è atteso per il WWDC 2016 che prenderà il via il 13 giugno prossimo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LASCO20 Maggio 2016, 11:52 #1
mi sono sempre chiesto se programmi come siri permettono di gestire con la voce un player musicale (visto che la musica può interferire con i comandi vocali). Mi farebbe comodo nel macbook.
amd-novello20 Maggio 2016, 17:02 #2
si metterebbe in pausa no?
Jabberwock21 Maggio 2016, 11:34 #3
Originariamente inviato da: LASCO
mi sono sempre chiesto se programmi come siri permettono di gestire con la voce un player musicale (visto che la musica può interferire con i comandi vocali). Mi farebbe comodo nel macbook.


Cortana su PC permette di farlo: dando il comando Hey Cortana, la musica si mette in pausa, dai il comando (tipo avanti, riproduci, indietro, ferma) ed esegue.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^