In collaborazione con LightMV

LightMV: video con foto in maniera semplice senza installare alcun software sul PC

LightMV: video con foto in maniera semplice senza installare alcun software sul PC

LightMV è un servizio online che consente di realizzare video con le proprie fotografie in maniera estremamente semplice, e senza occupare spazio sul proprio sistema

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Apple
 

Fino a pochi anni fa per realizzare un video con le proprie fotografie sperando di ottenere un risultato decente era necessario utilizzare software pesanti e complessi. Anche operazioni piuttosto semplici, come inserire un testo o applicare una transizione, non erano proprio alla portata di tutti, ma per fortuna adesso la situazione è cambiata. Non solo ci sono programmi semplificati per la modifica basilare dei video, ma sono anche disponibili servizi online che consentono di effettuare editing di qualità senza installare alcun software su PC. Un esempio? LightMV.

LightMV è un servizio online che consente di realizzare dei video di presentazione partendo da una serie di fotografie con pochissimi click. È localizzato in italiano e dispone di una Modalità facile con cui è possibile selezionare un template fra i tredici disponibili, scegliere le foto da utilizzare all'interno del video, aggiungere il testo necessario, e poi esportare il video per ottenere il contenuto finale. La caratteristica interessante di un approccio simile è che il video non sarà elaborato dal computer in uso, ma dai server della compagnia. In questo modo l'elaborazione da remoto consentirà di ottenere il proprio video in tempi piuttosto rapidi anche con computer non potentissimi.

Come funziona LightMV

Il funzionamento di LightMV è davvero alla portata di tutti, e per realizzare il video partendo dalle foto delle vacanze sono necessari pochi click:

  1. Selezionare un modello - una volta effettuato l'accesso su LightMV è sufficiente scegliere uno dei modelli (template) disponibili. Ci sono modelli di video diversi, pensati per le vacanze, per i momenti più belli della propria vita, modelli più sbarazzini, per visite culturali, con un approccio cinematografico o più o meno creativi. Per ogni template l'utente può visualizzare, prima di sceglierlo, un'anteprima esaustiva su quello che sarà il risultato finale. Ogni template avrà sia degli effetti visivi con transazioni differenti, che una musica a tema.
  2. Selezionato un template arriva il momento di caricare le proprie foto, scegliendole dalle proprie periferiche di archiviazione. Se non si ha a disposizione una connessione veloce in upload questa è l'operazione più lenta, diversamente con una connessione in fibra il caricamento delle foto è particolarmente rapido. Da segnalare il limite di 30 foto per ogni video, che può rappresentare un problema qualora si volessero realizzare presentazioni più lunghe (come ad esempio quelle di una lunga vacanza).
  3. Una volta sistemate le foto e inserito un titolo è possibile cliccare su Produci. A questo punto bisogna inserire il proprio indirizzo e-mail, visto che il link per il download del video verrà inviato sfruttando questo vettore. Una volta finita la procedura di encoding (nel nostro caso è durata un paio di minuti per 10 fotografie circa) il link arriverà con una certa solerzia, e da lì sarà possibile riprodurre il video in streaming, o condividerlo con un click.

I vantaggi di una soluzione di questo tipo sono abbastanza evidenti, ma ci sono comunque anche degli svantaggi. In primis la necessità di inviare il proprio indirizzo e-mail al produttore per ottenere in cambio il link del video, ma è un metodo necessario - a quanto pare - per sfruttare il servizio gratuitamente. Fra i vantaggi c'è ovviamente la gratuità, così come la semplicità di utilizzo e un risultato finale impossibile da sviluppare se non si hanno competenze nell'editing video. I modelli sono infatti progettati in modo professionale, e accessibili a tutti senza filigrane o altri segni evidenti. Il video può essere infine condiviso con un click, ed è compatibile con parecchi dispositivi.

Per provare LightMV è sufficiente accedere al sito ufficiale cliccando qui, e poi seguire le istruzioni che appariranno a video. È semplicissimo e totalmente gratuito!

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

 
^