iPhone 6s con problemi di batteria, Apple la sostituisce gratis

iPhone 6s con problemi di batteria, Apple la sostituisce gratis

Secondo alcune segnalazioni giunte all'associazione consumatori cinese, un certo numero di iPhone 6s prodotti tra l'settembre e ottobre 2015 soffrirebbero di problemi di batteria e saranno quindi sostituiti gratuitamente

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Apple
Apple
 

Nel corso della giornata di ieri, Apple ha riportato un comunicato sul proprio sito asiatico secondo cui un certo numero di iPhone 6s sarebbe affetto da un problema per il quale queste unità si spegnerebbero randomicamente a causa di un guasto alla batteria. Apple ha comunque assicurato che non ci sono problemi legati alla sicurezza degli utenti. Il guasto causa infatti solamente lo spiacevole inconveniente di trovarsi con lo smartphone spento senza un motivo valido.

Il problema riguarda un numero limitato di dispositivi prodotti tra il settembre e l'ottobre del 2015. Apple sollecita quindi tutti i possessori di iPhone 6s che hanno riscontrato questi spegnimenti casuali negli ultimi tempi a portare il proprio iPhone presso un centro assistenza autorizzato per usufruire di una sostituzione gratuita della batteria.

Ovviamente prima di procedere alla sostituzione gli iPhone presunti guasti verranno sottoposti ad un controllo per risalire alla data di produzione. Nel caso in cui l'unità risultasse prodotta nel periodo di tempo sopra citato allora, in linea con quanto promesso, Apple provvederà alla sostituzione gratuita della batteria.

Le segnalazioni di spegnimenti randomici sono giunte in primo luogo alla China Consumer Association, il corrispettivo della nostra Associazione Consumatori, che ha ricevuto le lamentele degli utenti arrabbiati per aver visto il proprio iPhone spegnersi con oltre il 50% di batteria residua. Un comportamento decisamente anomalo. Il problema non sarebbe tuttavia circoscritto al mercato cinese e quindi Apple ha dichiarato che sostituirà gli smartphone difettosi in tutto il mondo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cloud7621 Novembre 2016, 10:18 #1
iPhone 6s con problemi di batteria, Apple la sostituisce gratis


Apple ha dichiarato che sostituirà gli smartphone difettosi in tutto il mondo.


NON è che Apple può decidere o dichiarare che farà la sostituzione gratuitamente... come se facesse un favore...
Vogliamo chiamarla GARANZIA? È un OBBLIGO di legge.
zavy21 Novembre 2016, 10:34 #2
la sostituzione in questo caso avviene anche fuori dal periodo di copertura della garanzia
Cloud7621 Novembre 2016, 10:42 #3
Originariamente inviato da: zavy
la sostituzione in questo caso avviene anche fuori dal periodo di copertura della garanzia


Al momento non mi pare sia possibile esistano in circolazione terminali difettosi al di fuori del periodo di garanzia.
L'articolo dice:
dispositivi prodotti tra il settembre e l'ottobre del 2015

Se sono stati prodotti in quel periodo saranno poi stati rivenduti per lo meno da dicembre 2015/gennaio 2016 in avanti, quindi non hanno nemmeno un anno.
Nell'articolo non è specificato se Apple lo farà anche negli anni a venire, nel senso che riparerà sempre e comunque, cosa che sarebbe auspicabile visto che trattasi di difetto del terminale.
recoil21 Novembre 2016, 10:51 #4
Originariamente inviato da: Cloud76
Se sono stati prodotti in quel periodo saranno poi stati rivenduti per lo meno da dicembre 2015/gennaio 2016 in avanti, quindi non hanno nemmeno un anno.
Nell'articolo non è specificato se Apple lo farà anche negli anni a venire, nel senso che riparerà sempre e comunque, cosa che sarebbe auspicabile visto che trattasi di difetto del terminale.


credo proprio che sarà esteso oltre il periodo di garanzia
siamo verso la fine di novembre quindi qualcuno con il terminale prodotto a settembre può essere ormai in scadenza, mica possono pretendere che si precipiti in AS quando mancano pochi giorni

un programma sulla batteria lo hanno fatto pure su iPhone 5 ben oltre la scadenza dell'anno
theJanitor21 Novembre 2016, 10:52 #5
in un altro blog leggo

Il programma di sostituzione copre il difetto alla batteria per tre anni dall’avvenuta vendita del dispositivo. I clienti che hanno già pagato per la sostituzione della stessa, e che rientrano nel programma, potranno richiedere un rimborso completo ad Apple.
Simonex8421 Novembre 2016, 11:00 #6
https://www.apple.com/it/support/ip...pectedshutdown/

This worldwide Apple program doesn't extend the standard warranty coverage of the iPhone 6s.

The program covers affected iPhone 6s batteries for 3 years after the first retail sale of the unit.
Cloud7621 Novembre 2016, 11:05 #7
Originariamente inviato da: recoil
credo proprio che sarà esteso oltre il periodo di garanzia
siamo verso la fine di novembre quindi qualcuno con il terminale prodotto a settembre può essere ormai in scadenza, mica possono pretendere che si precipiti in AS quando mancano pochi giorni

un programma sulla batteria lo hanno fatto pure su iPhone 5 ben oltre la scadenza dell'anno


Conta la data di vendita, non quella di produzione per la garanzia. Comunque si parla di terminali anche sparsi per il mondo quindi non ridurrei il discorso alla scadenza dell'anno, non so, forse in Cina (ma non sono sicuro), qui e in Europa abbiamo 2 anni, in Inghilterra addirittura 6.

EDIT:
ok, quindi 3 anni di copertura dalla vendita
znick21 Novembre 2016, 13:00 #8
grazie per la notizia interessante, ma "randomicamente" è un termine che non si può proprio leggere.
La lingua italiana potrebbe proporre "in modo imprevedibile", "in modo casuale", "con frequenza casuale"... perché volere così male all'italiano?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^