iPad sempre più vicino a un PC: Microsoft aggiunge il supporto a mouse e trackpad su Office

iPad sempre più vicino a un PC: Microsoft aggiunge il supporto a mouse e trackpad su Office

Word, Powerpoint ed Excel per iPad si aggiornano per ricevere il supporto al trackpad e a qualsiasi sistema di puntamento compatibile. Si tratta di una novitā enorme per chi usa il tablet Apple per la produttivitā

di pubblicata il , alle 18:51 nel canale Apple
MicrosoftOfficeWordExcelPowerPointAppleiPadiPadOS
 

Microsoft ha aggiornato la propria suite Office per iPadOS introducendo il supporto al trackpad, elemento essenziale per ottenere una buona esperienza d'uso con le varie app di produttività. Il colosso di Redmond aveva promesso l'arrivo della funzione nella prima metà dell'anno, e adesso le app sono in distribuzione su App Store per tutti gli iPad compatibili.

Office per iPad consente adesso di utilizzare il trackpad integrato nella Magic Keyboard di Apple per navigare tra testo, foto e altri elementi in Word, Excel e PowerPoint. Il cursore è sensibile al contesto, come altre app che hanno sfruttato la Magic Keyboard prima di Office, quindi è possibile evidenziare il testo in Word, ridimensionare immagini e grafici in PowerPoint e selezionare più celle in Excel, tutto con lo stesso strumento. La prima implementazione non è poi così diversa dall'uso di un trackpad con Office all'interno di un PC o un Mac.

Le app Word, Excel e PowerPoint per iPad sono ora in fase di aggiornamento, scrive Microsoft sul sito ufficiale, supportando non solo il trackpad della Magic Keyboard, ma qualsiasi sistema di puntamento connesso al tablet: "Quando sposti un dito sul trackpad integrato di Magic Keyboard, il cursore si trasforma nello strumento di cui hai bisogno a seconda del contenuto a cui stai puntando", scrive l'azienda. "E l'utilizzo di un mouse o di un trackpad con iPad per attività comuni come evidenziare un passaggio di testo in Word, selezionare un intervallo di celle in Excel e spostare e ridimensionare la grafica in PowerPoint è più semplice e intuitivo che mai".

Si tratta di una modalità d'uso ben diversa rispetto a quella cui siamo abituati su tablet, più ostica e alla lunga frustrante, e molto simile a quella della suite Office su un notebook. Oltre al supporto del trackpad per iPadOS, le app Office per i tablet Apple introducono nuove schermate di avvio e una nuova barra multifunzione, per ottenere a detta di Microsoft "un'esperienza utente più pulita e moderna con l'obiettivo di aiutare le persone a trovare più facilmente cosa hanno bisogno e concentrarsi sull'attività da portare a termine". Le novità sono già arrivate da alcune settimane per i primi utenti all'interno di un "lancio graduale", tuttavia la fase di roll-out al pubblico di massa è stata appena avviata e dovrebbe concludersi in un paio di settimane.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^