iOS 12 disponibile per tutti. Ecco come installarlo e perché farlo

iOS 12 disponibile per tutti. Ecco come installarlo e perché farlo

Apple ha rilasciato il suo nuovo aggiornamento al sistema operativo per dispositivi mobili iOS 12. Un aggiornamento importante non tanto per cambiamenti estetici o funzionali ma per la longevità dei prodotti e per la nuova reattività. Ecco i dettagli.

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Apple
AppleiOS
 

Apple ha rilasciato ufficialmente il suo nuovo iOS 12. Svelato durante lo scorso WWDC 18 dal solito Craig Federighi e definito dal l'azienda come l'aggiornamento capace di ridare vita a tutti i device più vecchi. La parola d'ordine è: prestazioni. Apple vuole rendere il proprio sistema operativo ancora più veloce, ancora più fluido e soprattutto compatibile con tutti i dispositivi che oggi riescono a far girare iOS 11 ma con la prerogativa che le velocità aumenteranno e di gran lunga. Per esempio su iPhone 6 Plus l'avvio delle applicazioni sarà il 40% più veloce ma non solo perché anche la fotocamera dalla schermata di blocco sarà il 70% più veloce.

Chiaramente tante le novità che possono invogliare gli utenti ad aggiornare al nuovo sistema operativo iOS 12 tra queste come detto le prestazioni ma anche nuove notifiche, l'applicazione di Foto nuova, le scorciatoie di Siri e altre impostazioni importanti per sicurezza e per migliorare l'uso quotidiano. Vediamo insieme le principali.

iOS 12: le più importanti migliorie del nuovo sistema operativo

Prestazioni: Gli utenti con in mano un iPhone o un iPad datato hanno trovato troppe difficoltà nel loro utilizzo con iOS 11. Il sistema infatti non ha mai permesso di raggiungere un buon livello di reattività come anche di velocità nelle operazioni anche più semplici e di questo Apple se ne è fatta pioniera dichiarando come il tutto sarebbe stato risolto proprio con l'arrivo di iOS 12. Così è stato perché sin dalle prime Beta gli utenti hanno trovato forti cambiamenti in tal senso nell'uso quotidiano degli iPhone e degli iPad e hanno potuto verificare con mano come le applicazioni con iOS 12 finalmente si aprivano addirittura con il 40% in meno di tempo e addirittura 2 volte più velocemente in caso di massime prestazioni.

Applicazione Foto: Apple ha presentato una nuova versione della sua applicazione Foto. Modifiche sono state realizzate a livello di algoritmo visto che la nuova app permetterò di mettere in evidenza i momenti chiave e soprattutto per le persone presenti nelle foto. Non solo perché saranno migliorate anche le indicazioni dell'ora in cui è stata scattata la foto e il luogo e questo garantirà una ricerca minuziosa per l'utente.

Presente inoltre una nuova sezione “Per te” nell’applicazione Foto in cui sarà possibile guardare i ricordi o ottenere dei suggerimenti di condivisione o di effetti da applicare agli scatti. Tutti suggerimenti proattivi che non fanno altro che rimandare a quello che effettivamente Google Foto realizza da tempo. E' tempo di potenziare i benefici dell'Intelligenza Artificiale che Apple sembra aver inserito fortemente nel nuovo algoritmo di iOS 12.

Scorciatoie Siri: Anche Siri vede dei cambiamenti e l'assistente virtuale di Apple è divenuto ancora più potente nelle sue ricerche riuscendo ora ad utilizzare delle parole chiave per una determinata azione. In questo caso qualsiasi applicazione potrà essere richiamata da Siri e tutto sarà molto più collegato e dunque con maggiore interoperabilità. L’assistente vocale di Apple diventa inoltre ancora più proattivo: troveremo alcuni suggerimenti sia nella schermata di blocco che nella schermata di ricerca che ci inviteranno a fare determinate azioni ricorrenti. 

L'applicazione "Scorciatoie" permette agli utenti con iOS 12 di impostare le proprie scorciatoie ossia ricordare o interagire con iOS in modo completo e soprattutto intelligente. L'acquisizione di Workflow di certo in questa nuova funzionalità si fa pesantemente sentire e la grafica della nuova applicazione sembra essere effettivamente ripresa proprio dall'applicazione acquisita da Apple qualche anno fa.

Sarà possibile creare delle azioni specifiche per automatizzare determinati processi. Verranno forniti degli shortcut predefiniti, ma gli utenti potranno creare i loro flussi di lavoro personalizzati oppure salvare quelli condivisi da altri utenti. Sarà possibile creare una scorciatoia per attivare automaticamente la navigazione verso casa. Il tutto concentrato sempre con Siri e utilizzando “frase chiave” per attivare il tutto.

Notifiche: rinnovato anche il sistema delle notifiche che sicuramente negli ultimi OS non era così comodo. Ora, con iOS 12, gli utenti avranno finalmente il raggruppamento delle notifiche in arrivo sia per applicazione che per argomento. Questo garantirà all'utente di alleggerire la coda delle notifiche in lockscreen ma anche di gestirle in modo più semplice, veloce e comodo.

iOS 12: come installarlo

Al solito come per tutti i sistemi operativi di Apple, anche iOS 12, verrà notificato direttamente via OTA sullo smartphone o sul tablet compatibile. Consigliamo, se non lo avete fatto, di realizzare un completo backup dei propri dati direttamente con iTunes oppure anche con iCloud. Questo vi permetterà di recuperare in caso di problematiche tutte le vostre informazioni e i vostri dati e di rendere dunque più facile il ripristino in caso qualcosa non vada per la quale.

Per installare il sistema di iOS 12 due saranno le strade da intraprendere: tramite OTA ossia tramite iPhone o iPad oppure via iTunes collegando i dispositivi. Nel primo caso, quello più semplice ed immediato, basterà recarsi sul proprio iPhone o iPad da aggiornare:

Impostazioni ---> Generali ---> Aggiornamento Software

A questo punto il sistema controllerà se l'aggiornamento è disponibile, cosa chiaramente affermativa, e l'update potrà essere attivato dall'utente. Lo smartphone o il tablet scaricherà l'intero aggiornamento e automaticamente riavvierà il dispositivo aggiornandolo all'ultima versione di iOS.

Se invece preferite aggiornare da iTunes basterà collegare via cavo l'iPhone o l'iPad e una volta riconosciuto basterà andare su Riepilogo e quindi su Verifica Aggiornamenti. A questo punto iTunes chiederà se si vuole aggiornare ad iOS 12 e dando il consenso sarà possibile aggiornare i dispositivi che si riavvieranno una volta concluso il tutto.

iOS 12: quali dispositivi compatibili?

iPhone

  • iPhone XS
  • iPhone XS Max
  • iPhone XR
  • iPhone 8
  • iPhone 8 Plus
  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPhone SE
  • iPhone 5s

iPad

  • 12.9" iPad Pro (2° gen.)
  • 12.9" iPad Pro (1° gen.)
  • 10.5" iPad Pro
  • 9.7" iPad Pro
  • 9.6" iPad
  • iPad Air 2
  • iPad Air
  • iPad (5° gen.)
  • iPad mini 4
  • iPad mini 3
  • iPad mini 2

iPod touch

  • iPod touch (6° gen.)

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mattia.l18 Settembre 2018, 11:33 #1
Aggiornato ieri sera
Decisamente veloce come sistema, si nota tantissimo il passaggio da iOS 11
al13518 Settembre 2018, 11:43 #2
è bello grosso....in aggiornamento su 8 plus, vediamo come si comporta
Luk3D18 Settembre 2018, 11:53 #3
Aggiornato ieri iPhone X e iPhone 6: fluidità sensibilmente aumentata specialmente su iPhone 6. iOS 11 era pieno di bug e su iPhone X aveva dei lag abbastanza importanti, non vedevo l'ora uscisse questo iOS 11.5 aka iOS 12
cata8118 Settembre 2018, 12:32 #4
5 anni di supporto ufficiale e aumento delle prestazioni, cose mai viste su android
*Pegasus-DVD*18 Settembre 2018, 12:35 #5
che brutto
Haverich18 Settembre 2018, 12:38 #6
Aggiornato ora un iphoneSE e un Iphone 6.
La reattività è certamente migliorata, nulla di così eclatante ma di sicuro non va uguale o peggio di prima.
Ci sono un sacco di nuove funzioni, un paio che mi vengono in mente sono senz'altro l'app "foto", migliorata dal punto di vista della ricerca (che uso molto) e la nuova app "metro" che sfrutta la realtà aumentata.
Davvero notevole! Ho fatto un paio di prove (con luce scarsa tra l'altro) e mi ha restituito una misurazione abbastanza accurata degli oggetti che ho misurato.
Buona anche la condivisione delle Password da Airdrop con altri dispositivi di famiglia.
Al solito, l'aggiornamento (OTA) non ha portato via che pochi minuti prima, e qualche secondo dopo nella schermata di presentazione. Due passaggi e hai subito le tue impostazioni mantenute senza dover impostare/regolare nulla.
In genere aspetto sempre qualche mese prima di aggiornare. Questa volta ho voluto dargli fiducia immediatamente (se non altro per alcune funzioni a me utili e che intendo usare da subito).
Vedremo nei prossimi giorni lato batteria se ci sono o meno peggioramenti.
efewfew18 Settembre 2018, 13:11 #7
ma come batteria rispetto alla 11 invece? perché quando ho aggiornato dalla 10 alla 11 come batteria la durata è scesa di colpo di un buon 30% sempre stessa configurazione
maxsy18 Settembre 2018, 14:23 #8
Originariamente inviato da: mattia.l
Aggiornato ieri sera
Decisamente veloce come sistema, si nota tantissimo il passaggio da iOS 11


Originariamente inviato da: cata81
5 anni di supporto ufficiale e aumento delle prestazioni, cose mai viste su android


Originariamente inviato da: Luk3D
Aggiornato ieri iPhone X e iPhone 6: fluidità sensibilmente aumentata specialmente su iPhone 6. iOS 11 era pieno di bug e su iPhone X aveva dei lag abbastanza importanti, non vedevo l'ora uscisse questo iOS 11.5 aka iOS 12


letti cosi' sembra che avete passato un anno da schifo con ios 11
quindi 5 anni di supporto ufficiale meno 1. l'ultimo. giusto?
adorabili come sempre
theboy18 Settembre 2018, 14:24 #9
Originariamente inviato da: cata81
5 anni di supporto ufficiale e aumento delle prestazioni, cose mai viste su android


se vuoi paghi
altrimenti vai di android su tel. con 8-core 4gb ram e 64gb memoria a 200 euro
e posso cambiare tel. ogni due anni, no problem
Marko#8818 Settembre 2018, 14:48 #10
Originariamente inviato da: efewfew
ma come batteria rispetto alla 11 invece? perché quando ho aggiornato dalla 10 alla 11 come batteria la durata è scesa di colpo di un buon 30% sempre stessa configurazione


iOS12 sul mio SE ha autonomia migliore rispetto ad 11 ma peggiore rispetto a 10. Bisogna però considerare che dal 10 ad oggi la batteria ha anche subìto il suo naturale degrado quindi non è solo questione di OS ma anche di vecchiaia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^