Fender presenta Squier USB Stratocaster, chitarra direttamente compatibile iOS e non solo

Fender presenta Squier USB Stratocaster, chitarra direttamente compatibile iOS e non solo

Novità per gli appassionati di chitarra e tecnologia: Fender ha realizzato una serie speciale della propria Stratocaster a brand Squier direttamente collegabile via USB o connettore dedicato al proprio PC o tablet

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Apple
iOSApple
 

Gli appassionati di musica e di tecnologia lo sanno da tempo. Il mondo dei tablet, individuato soprattutto dal proprio rappresentante principale, iPad, ha portato aria nuova nel settore dell'home recording, oltre ad una serie quasi infinita di applicazioni pensate per ricreare strumenti e sonorità impensabili fino a poco fa, grazie anche alla semplicità del multitouch.

Da qualche tempo esistono anche connettori specifici per interfacciarsi direttamente con il proprio tablet utilizzando normali tastiere o chitarre, i cui prezzi variano sensibilmente a seconda della qualità, del brand e delle applicazioni in bundle. Non è raro imbattersi in prodotti di buona qualità, ma a prezzi nell'ordine dei 100 Euro.

Per venire incontro agli appassionati, Fender ha realizzato un prodotto che in molti troveranno interessante, a patto ovviamente di essere appassionati di chitarra e di cercare una soluzione economica e pronta all'uso per il proprio PC o tablet. Utilizzando il proprio brand economico, ecco quindi Squier USB Stratocaster, una chitarra elettrica con interfaccia USB, ma è presente anche il normale jack, motivo per cui va considerata a tutti gli effetti una chitarra elettrica sotto ogni punto di vista.

Engadget indica inoltre un prezzo nell'ordine dei 200 Dollari USA, veramente interessante in considerazione del prezzo necessario all'acquisto di connettori di conversione jack-USB-connettore dock 30pin Apple. Sottointesa la compatibilità diretta con i sistemi iOS, sebbene la casa dichiari che non sono certo preclusi i sistemi operativi concorrenti. Non resta che attendere, per vedere a quale prezzo verrà commercializzata in Italia. Di seguito il video promozionale riportato dalla fonte.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
II ARROWS13 Novembre 2012, 12:43 #1
Un APPASSIONATO non fa musica sul tablet, e chiunque non sia un terrorista musicale non dovrebbe neanche pensare a una cosa del genere... -_-'
cignox113 Novembre 2012, 12:46 #2
Mmm, ok la connettivitá, ma la qualitá? Io ho avuto una squier per 10 anni: pickup non piú che decenti, manico (per le mie mani, per lo meno) molto buono.

Ma l'ho pagata 700 mila lire allora, credo fosse l'equivalente di mezzo stipendio.

Ora ho una made in mexico da 650 euro e anche se il suono e la fabbricazione sono decisamente meglio, problemi se ne possono trovare diversi.

Non oso immaginare per 200 dollari cosa si puó avere in termini di usabilitá (manico e meccaniche su tutti) e di suono (pickup, conversione AD)...

Sarei quasi quasi pronto a scommettere che sará impossibile usarla in un concerto dal vivo...
killercode13 Novembre 2012, 12:48 #3
Fa abbastanza schifo, la chitarra è pessima e l'interfaccia e il software lasciano a desiderare.

Sinceramente per registrare sul PC ci sono strumenti decisamente migliori che non costano cari (50-100€) e ti permettono di usare la tua chitarra buona
Acid Queen13 Novembre 2012, 12:49 #4
Originariamente inviato da: II ARROWS
Un APPASSIONATO non fa musica sul tablet, e chiunque non sia un terrorista musicale non dovrebbe neanche pensare a una cosa del genere... -_-'


Questo è vero solo in parte, ho visto il tecnico del suono al concerto di Paul Weller con l'ipad (come complemento naturalmente). Poi, cosa ci facesse, è un altro paio di maniche.
zanardi8413 Novembre 2012, 12:53 #5
Con questo tipo di prodotto secondo me si cerca un modo non arzigogolato per consentire di "schitarrare" senza far sanguinare le orecchie di chi sta vicino.. nei condomini ad esempio.
Credo che tantissimi, se avessero la possibilità, prenderebbero volentieri una testata da 100W con una 4X12, ma se poi non la si può usare perchè il solo fruscio eventuale del jack fa tremare i muri...
Non si cerca nemmeno il tocco con i software, anche se migliorano.

L'unica questione che si pone casomai è di precisione dello strumento: il manico non deve diventare una banana ai cambi di umidità, al primo vibrato non puoi perdere mezzo tono dal tremolo e non puoi avere un assetto che al primo bending ti sega le dita perchè le corde hanno una tensione mostruosa.

E per chiudere, non a caso è usato il marchio Squier ad identificare il target del prodotto.
Lwyrn13 Novembre 2012, 13:01 #6
Originariamente inviato da: II ARROWS
Un APPASSIONATO non fa musica sul tablet, e chiunque non sia un terrorista musicale non dovrebbe neanche pensare a una cosa del genere... -_-'


Opinabile, un appassionato cerca il modo di fare musica ovunque. Se vai in vacanza per una settimana in qualche dove, un iPad può essere decisamente molto piu conveniente che portarsi dietro un intero studio di registrazione .
Anche se, onestamente, opterei per il piu conveniente e ottimo iRig+Guitar Rig per iOS. E' piu giusto dire che un appassionato avrà già la sua bella chitarra. Quindi con un piccolissimo investimento di 29€ euro ( o anche qualche euro se fatto in casa ) si porta la proprio chitarra preferita su qualsiasi iDevice. E applicazioni di contorno molto utili per gli idevice ce ne sono.
semel13 Novembre 2012, 13:03 #7
@acid queen
magari usava touchable per ableton live ma è semplicemente un controller midi il resto lo fa il software nel pc
Dumah Brazorf13 Novembre 2012, 13:03 #8
Il disincentivo principale all'acquisto resta comunque la distribuzione esclusiva Apple Store.
JackZR13 Novembre 2012, 13:06 #9
Se vuoi far musica non usi certi gingilli.
killercode13 Novembre 2012, 13:09 #10
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Il disincentivo principale all'acquisto resta comunque la distribuzione esclusiva Apple Store.


No, il disincentivo maggiore resta che ti devi comprare una chitarra

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^