Apple rilascia un nuovo aggiornamento: ecco cosa cambia con iOS e iPadOS 13.4.1

Apple rilascia un nuovo aggiornamento: ecco cosa cambia con iOS e iPadOS 13.4.1

Un piccolo ma importante aggiornamento per iOS e iPadOS che ottengono la versione 13.4.1 e che sistema entrambi alcune problematiche per quanto concerne le chiamate in FaceTime e non solo. Ecco il changelog.

di pubblicata il , alle 10:21 nel canale Apple
AppleiPhoneiPadiOSiPadOS
 

Apple ha appena rilasciato iOS 13.4.1 ossia un aggiornamento di minore importanza ma che permette di risolvere alcune importanti problematiche che riguardavano soprattutto FaceTime, che di questi tempi di blocco da Coronavirus risulta quanto mai importante per la socialità a distanza. Aggiornamento che viene rilasciato anche per iPad OS 13.4.1 che dunque va di pari passo con quello per gli iPhone. Gli aggiornamenti sono disponibili fra le Impostazioni, in qualità di Update OTA (Over-The-Air) e possono essere forzati manualmente sui device compatibili.

iOS e iPadOS 13.4.1: cosa cambia?

L'aggiornamento dunque arriva per entrambe le piattaforme ossia per iOS e gli iPhone ma anche per iPadOS e gli iPad. In questo caso l'aggiornamento prevede la versione 13.4.1 che ''aggiusta'' alcune problematiche accorse in questi ultime settimane da quando Apple ha rilasciato il più importante aggiornamento ad iOS 13.4.

Ecco il changelog ossia i cambiamenti e le risoluzioni apportate:

  • Risolto un problema per cui i dispositivi con iOS 13.4 non potevano partecipare a chiamate FaceTime insieme a dispositivi con iOS 9.3.6 e versioni precedenti o OS X El Capitan 10.11.6 e versioni precedenti.
  • Risolto un problema con l’app Impostazioni che impediva la scelta del Bluetooth dal menu delle azioni rapide sulla schermata Home.

Su iPadOS viene risolto anche un problema su iPad Pro 12.9'' di quarta generazione e iPad Pro 11'' di seconda generazione per cui la torcia poteva non accendersi dopo aver toccato il pulsante Torcia nel Centro di Controllo o in Blocco Schermo.

iOS 13.4.1: come installarlo su iPhone, iPad e iPod Touch

Al solito come per tutti gli aggiornamenti di Apple, anche iOS 13.4.1, verrà notificato direttamente via OTA sullo smartphone o sul tablet compatibile. Consigliamo, se non lo avete fatto, di realizzare un completo backup dei propri dati direttamente con iTunes oppure con iCloud. Questo vi permetterà di recuperare in caso di problematiche tutte le vostre informazioni e i vostri dati e di rendere dunque più facile il ripristino in caso qualcosa non vada a buon fine.

Per installare l'aggiornamento due saranno le strade da intraprendere: tramite OTA (Over The Air) ossia direttamente scaricando l'aggiornamento su iPhone o iPad oppure via iTunes collegando i dispositivi. Nel primo caso, quello più semplice ed immediato, basterà recarsi sul proprio iPhone o iPad da aggiornare nel menu:

Impostazioni ---> Generali ---> Aggiornamento Software

A questo punto il sistema controllerà se l'aggiornamento è disponibile, cosa chiaramente affermativa, e l'update potrà essere attivato dall'utente. Lo smartphone o il tablet scaricherà l'intero aggiornamento e automaticamente riavvierà il dispositivo aggiornandolo all'ultima versione di iOS.

Se invece preferite aggiornare da iTunes basterà collegare via cavo l'iPhone o l'iPad e una volta riconosciuto basterà andare su Riepilogo e quindi su Verifica Aggiornamenti. A questo punto iTunes chiederà se si vuole aggiornare ad iOS 13.4.1 e dando il consenso sarà possibile aggiornare i dispositivi che si riavvieranno una volta concluso il tutto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^