Apple: possibile taglio della produzione di AirPods, ma continua a dominare il mercato

Apple: possibile taglio della produzione di AirPods, ma continua a dominare il mercato

Apple potrebbe aver ridotto la produzione degli AirPods dal 25 al 30%. Le stime per il 2021 non hanno raggiunto le aspettative a causa di una concorrenza più numerosa e accessibile

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Apple
Apple
 

Secondo quanto riferito da Nikkei Asia, Apple avrebbe ridotto la sua produzione di AirPods del 25-30%. Pare che l'azienda di Cupertino produrrà solo 75-85 milioni di unità contro le 110 milioni previste per il resto del 2021.

La motivazione è data da un calo della domanda di AirPods e di una concorrenza decisamente aumentata nel corso degli anni. Secondo quanto riferito da persone vicine alla questione, i livelli di inventario nei vari magazzini e negozi del gigante americano sono attualmente molto alti, e la domanda non sembra crescere. Non si è ancora a conoscenza dei modelli che subiranno il taglio di produzione, se gli AirPods di seconda generazione, gli AirPods Pro oppure gli AirPods Max.

Zune

Apple: taglio della produzione di AirPods, ma continua a dominare il mercato

Il mercato degli auricolari wireless è stato lanciato da Apple nel 2016, e negli anni successivi, sono arrivati a ruota altri brand e produttori con i loro dispositivi. Nel corso degli anni la quota di mercato di Apple per quanto riguarda gli auricolari Bluetooth è inevitabilmente scesa, passando dal 60% nel 2018, al 47% nel 2019 fino ad arrivare al 31% nel 2020 (dati Counterpoint).

Nonostante ciò, Apple domina ancora ampiamente il mercato delle cuffie wireless con una quota del 31% e 72,8 milioni di unità spedite nel 2020. Salgono le vendite di Xiaomi che con una quota di mercato del 12% è diventato il secondo produttore a livello globale di cuffie true wireless, grazie soprattutto alla sua proposta nettamente più economica (anche se di qualità più bassa) rispetto ad Apple.

Apple sta lavorando alla terza generazione di AirPods, che farà l'esordio sul mercato proprio quest'anno e, secondo alcuni rumor, verrà rinnovato anche il design. Dopo l'uscita del prossimo prodotto, il colosso di Cupertino prevede una nuova impennata della domanda. Con molta probabilità, il taglio della produzione è dato soprattutto dalla scarsa vendita di AirPods (seconda generazione), mentre il modello Pro sembra aver convinto maggiormente gli utenti./p>

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
predator8729 Aprile 2021, 15:39 #1
Le migliori sul mercato. Qualità audio e costruttiva eccellente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^