Apple, alcuni indizi puntano verso un grosso ordine di display OLED

Apple, alcuni indizi puntano verso un grosso ordine di display OLED

J.P. Morgan passa al setaccio il resoconto annuale che Apple invia alla SEC e trova alcuni elementi che fanno pensare ad una grossa partita di ordini per display OLED

di pubblicata il , alle 10:27 nel canale Apple
Apple
 

La società di investimenti J.P. Morgan ha passato al setaccio il documento 10-K Filing (il resoconto annuale che tutte le società americane devono pubblicare a chiusura dell'anno fiscale) che Apple ha depositato presso la Securites and Exchanges Commission americana, individuando alcune informazioni che fanno pensare ad una grossa campagna di acquisti di display OLED da parte della Mela.

Nella documentazione depositata alla SEC è stata riscontrata la presenza di un ordine di acquisto che, per la prima volta nella storia di Apple, si estende per oltre un anno e per un valore di circa 4 miliardi di dollari. Gli analisti sono convinti che si tratti di un ordine per la fornitura di display OLED commissionato a Samsung, per la realizzazione di un futuro iPhone.

Si tratta ovviamente di speculazioni, ma è bene tenere presente che Apple ha apportato alcune modifiche nelle pratiche di acquisizione di componenti, e ha riportato nel documento 10-K che oltre ad aver bisogno di grandi quantità di componentistica, potrebbe incontrare problemi nell'approviggionamento di componenti particolari a condizioni commerciali ragionevoli. La tecnologia OLED rientra a pieno titolo nella categoria di quelle tecnologie difficili da gestire in fase produttiva poiché anche piccolissime impurità possono causare la perdita di un'intera partita di schermi, con ovvie ripercussioni sui costi per i compratori.

Samsung potrebbe comunque non essere l'unico fornitore: in precedenza nel corso dell'anno il CEO di Sharp aveva sottolineato come Apple stesse cercando una strada diversa da quella della tecnologia LTPS (Silicio policristallino a bassa temperatura) e Japan Display, anch'esso fornitore per Apple, era alla ricerca di finanziamenti per passare alla produzione OLED.

Attualmente Apple fa uso di schermi OLED solamente per la realizzazione di Apple Watch e per la Touch Bar del nuovo MacBook Pro. Varie voci di corridoio hanno indicato la possibilità di un iPhone con display OLED forse già nel prossimo anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^