Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Renault Zoe E-Tech Intens: l'elettrica matura che si distingue
Renault Zoe E-Tech Intens: l'elettrica matura che si distingue
E' sul mercato da molto tempo e ha riscosso molto successo di vendite nella nostra nazione, ma Renault Zoe continua a restare una delle più interessanti proposte completamente elettriche del segmento B: merito di un progetto consolidato e maturo e della flessibilità data da un caricatore onboard che permette di sfruttare le colonnine AC sino a 22kW di potenza massima
Far Cry 6 messo alla prova su PC: sorprese e delusioni dallo sparatutto di Ubisoft
Far Cry 6 messo alla prova su PC: sorprese e delusioni dallo sparatutto di Ubisoft
Ubisoft lancia un nuovo episodio della serie Far Cry, il franchise che ha ridefinito il sottogenere degli sparatutto open-world. Proprio come i suoi predecessori, Far Cry 6 propone un folle mix di sparatorie, esplorazione e personaggi fuori di testa, affiancando il tutto a un comparto grafico all'avanguardia. La serie riuscirà a stupire i giocatori ancora una volta?
Sony A7 IV, anteprima della nuova Full Frame per tutti
Sony A7 IV, anteprima della nuova Full Frame per tutti
Sony annuncia oggi la quarta generazione di A7, la sua Full Frame più diffusa. Maggior risoluzione a parità di prestazioni, con vantaggi in termini di mirino, stabilizzazione, sistema AF e comparto video. Non rappresenta però un salto generazionale enorme rispetto al modello precedente.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 04-08-2021, 15:31   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75178
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/web/cr...ord_99675.html

Un sondaggio rivela le sventure di investitori e speculatori statunitensi con le criptovalute. Ma, nonostante tutto, la propensione è quella di continuare ad operare

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 15:39   #2
TorettoMilano
Senior Member
 
L'Avatar di TorettoMilano
 
Iscritto dal: Dec 2008
Messaggi: 4196
quanti problemi per delle password perse! che sarà mai
TorettoMilano è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 15:46   #3
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 17524
Approfitto della news per imparare qualcosa di più sul mondo delle blockchain, se possibile spiegatemelo ad uso deficiente che non poco avvezzo..

Allora.. una crypto qualsiasi è di fatto un pezzo di blockchain giusto?
Non è che è un pacchetto dati che "SCARICHI" e metti via.. cioè non è che posso prendere un bitcoin e toglierlo dalla blockchain e metterlo su una chiavetta.
Da come ho capito (E CHIEDO CONFERMA DA CHI NE SA) il bitcoin resta dove è come parte della blockchain ma è un dato criptato e solo il proprietario ha la chiave nel suo wallet.

Ma se uno si crea un PAPER WALLET il giochino come funziona?
Cosa vuol dire che trasferisco le crypto su un wallet privato rispetto al wallet di un exchange?
E sto "WALLET" anche se tu c'hai l'indirizzo e le password su un foglio dovrà essere ospitato e gestito da qualche sito o zervizio di qualcuno no??

O il wallet stesso è parte integrante della block chain stessa?
E se tra "X ANNI" uno si sveglia e rivuole i bitcoin che ha comprato dieci anni fa troverà sempre il suo wallet dentro la blockchain? (salvo la morte della blockchain stessa)

Corretto?
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/
demon77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 15:51   #4
TorettoMilano
Senior Member
 
L'Avatar di TorettoMilano
 
Iscritto dal: Dec 2008
Messaggi: 4196
Quote:
Originariamente inviato da demon77 Guarda i messaggi
Approfitto della news per imparare qualcosa di più sul mondo delle blockchain, se possibile spiegatemelo ad uso deficiente che non poco avvezzo..

Allora.. una crypto qualsiasi è di fatto un pezzo di blockchain giusto?
Non è che è un pacchetto dati che "SCARICHI" e metti via.. cioè non è che posso prendere un bitcoin e toglierlo dalla blockchain e metterlo su una chiavetta.
Da come ho capito (E CHIEDO CONFERMA DA CHI NE SA) il bitcoin resta dove è come parte della blockchain ma è un dato criptato e solo il proprietario ha la chiave nel suo wallet.

Ma se uno si crea un PAPER WALLET il giochino come funziona?
Cosa vuol dire che trasferisco le crypto su un wallet privato rispetto al wallet di un exchange?
E sto "WALLET" anche se tu c'hai l'indirizzo e le password su un foglio dovrà essere ospitato e gestito da qualche sito o zervizio di qualcuno no??

O il wallet stesso è parte integrante della block chain stessa?
E se tra "X ANNI" uno si sveglia e rivuole i bitcoin che ha comprato dieci anni fa troverà sempre il suo wallet dentro la blockchain? (salvo la morte della blockchain stessa)

Corretto?
il wallet è parte della blockchain. finchè vive la blockchain puoi collegarti al tuo wallet
il wallet exchange te lo garantisce invece l'exchange, chiude l'exchange e saluti i soldi
TorettoMilano è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 15:53   #5
Zappz
Senior Member
 
L'Avatar di Zappz
 
Iscritto dal: Jan 2003
Città: Bologna
Messaggi: 9902
I bitcoin sono sempre sulla blockchain, solo che senza la password per poter accedere al wallet non li puoi spostare.

Il wallet dentro l'exchange al contrario non e' un vero wallet, ma solo il numero fittizio nel loro software che dice quanti btc ti devono, ma fisicamente tu non hai niente in mano.
__________________
CPU:Intel i9 9900k@5GHz+corsair h115i pro MOBO:Asus Z390 ROG maximus XI hero RAM:Corsair vengeance DDR4 32GB VIDEO:Pny RTX 3090 PSU:Corsair RM1000i HD:SSD M.2 Samsung 970 EVO 500gb+SSD Samsung 850 evo 1TB Case:CoolerMaster H500P Monitor:Sony 49XE9005 Audio:Sony HT-NT5+SRS ZR7x2
Zappz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 16:22   #6
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 17524
Quote:
Originariamente inviato da TorettoMilano Guarda i messaggi
il wallet è parte della blockchain. finchè vive la blockchain puoi collegarti al tuo wallet
il wallet exchange te lo garantisce invece l'exchange, chiude l'exchange e saluti i soldi
Quote:
Originariamente inviato da Zappz Guarda i messaggi
I bitcoin sono sempre sulla blockchain, solo che senza la password per poter accedere al wallet non li puoi spostare.

Il wallet dentro l'exchange al contrario non e' un vero wallet, ma solo il numero fittizio nel loro software che dice quanti btc ti devono, ma fisicamente tu non hai niente in mano.
capito.
però mi sorgono altre domande:

Se giustamente il wallet è parte integrante della blockchain (ed ha molto senso) come fa un exchange ad avere wallet fuori dalla blockchain?
vuol dire casomai che un exchange è proprietario di uno o più wallet giganti nel blockchain in cui risiedono tutte le cypto che l'exchange fa girare?

Ed a quel punto torna il discorso che il tuo eventuale wallet aperto nell'exhange è solo fittizio e legato all'organizzazione dell'exchange..

quindi se uno compra crypto dentro un exchange vuol dire che poi se vuole avere un VERO wallet personale deve creare qualcosa tipo un paper wallet su cui riversare queste crypto?

E sopratutto, questo paper wallet (che altro non è che un indirizzo con chiavi pubbliche e private) che si crea tramite dei siti dedicati, non ha poi più nulla a che fare con i suddetti siti?
In soldoni, se creo un paper wallet tramite il sito "pippo", ci verso sopra delle crypto comprate in un exchange, e tra X anni voglio recuperare queste crypto potrò sempre riversare il contenuto del wallet in un exchange qualsiasi e convertire in euro o dollari? Anche se tra X anni il sito "PIPPO" non esisterà più?
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/
demon77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 16:23   #7
Kyo72
Member
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Roma
Messaggi: 233
Come hanno venduto tutto? Ma non dovevano aspettare per andare "to the moon"?
Kyo72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 17:14   #8
Zappz
Senior Member
 
L'Avatar di Zappz
 
Iscritto dal: Jan 2003
Città: Bologna
Messaggi: 9902
Quote:
Originariamente inviato da demon77 Guarda i messaggi
capito.
però mi sorgono altre domande:

Se giustamente il wallet è parte integrante della blockchain (ed ha molto senso) come fa un exchange ad avere wallet fuori dalla blockchain?
vuol dire casomai che un exchange è proprietario di uno o più wallet giganti nel blockchain in cui risiedono tutte le cypto che l'exchange fa girare?

Ed a quel punto torna il discorso che il tuo eventuale wallet aperto nell'exhange è solo fittizio e legato all'organizzazione dell'exchange..

quindi se uno compra crypto dentro un exchange vuol dire che poi se vuole avere un VERO wallet personale deve creare qualcosa tipo un paper wallet su cui riversare queste crypto?

E sopratutto, questo paper wallet (che altro non è che un indirizzo con chiavi pubbliche e private) che si crea tramite dei siti dedicati, non ha poi più nulla a che fare con i suddetti siti?
In soldoni, se creo un paper wallet tramite il sito "pippo", ci verso sopra delle crypto comprate in un exchange, e tra X anni voglio recuperare queste crypto potrò sempre riversare il contenuto del wallet in un exchange qualsiasi e convertire in euro o dollari? Anche se tra X anni il sito "PIPPO" non esisterà più?
No, i bitcoin dell'exchange sono sempre sulla bloackchain, ma ne hanno loro il controllo, anche di quelli che teoricamente ti devono.

Tu ti puoi fare un tuo wallet tramite uno dei tanti software disponibili ed una volta comprato sull'exchange li prelevi trasferendoli sul tuo wallet. Non ho esperienze di wallet online su un qualche sito, preferisco i wallet software.
__________________
CPU:Intel i9 9900k@5GHz+corsair h115i pro MOBO:Asus Z390 ROG maximus XI hero RAM:Corsair vengeance DDR4 32GB VIDEO:Pny RTX 3090 PSU:Corsair RM1000i HD:SSD M.2 Samsung 970 EVO 500gb+SSD Samsung 850 evo 1TB Case:CoolerMaster H500P Monitor:Sony 49XE9005 Audio:Sony HT-NT5+SRS ZR7x2
Zappz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 17:59   #9
danylo
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2007
Messaggi: 353
Quote:
il 32,5% di aver investito tutto il capitale a disposizione in una sola criptovaluta
Ottima strategia
danylo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 18:04   #10
danylo
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2007
Messaggi: 353
Quote:
Originariamente inviato da demon77 Guarda i messaggi
Approfitto della news per imparare qualcosa di più sul mondo delle blockchain, se possibile spiegatemelo ad uso deficiente che non poco avvezzo..
Se vuoi capire come funzionano le fuffa-monete, leggi Pinocchio, capitolo Campo dei Miracoli.


.
danylo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 18:18   #11
R@nda
Senior Member
 
L'Avatar di R@nda
 
Iscritto dal: Jun 2002
Messaggi: 13887
Quote:
Originariamente inviato da demon77 Guarda i messaggi
Approfitto della news per imparare qualcosa di più sul mondo delle blockchain, se possibile spiegatemelo ad uso deficiente che non poco avvezzo..

Allora.. una crypto qualsiasi è di fatto un pezzo di blockchain giusto?
Non è che è un pacchetto dati che "SCARICHI" e metti via.. cioè non è che posso prendere un bitcoin e toglierlo dalla blockchain e metterlo su una chiavetta.
Da come ho capito (E CHIEDO CONFERMA DA CHI NE SA) il bitcoin resta dove è come parte della blockchain ma è un dato criptato e solo il proprietario ha la chiave nel suo wallet.

Ma se uno si crea un PAPER WALLET il giochino come funziona?
Cosa vuol dire che trasferisco le crypto su un wallet privato rispetto al wallet di un exchange?
E sto "WALLET" anche se tu c'hai l'indirizzo e le password su un foglio dovrà essere ospitato e gestito da qualche sito o zervizio di qualcuno no??

O il wallet stesso è parte integrante della block chain stessa?
E se tra "X ANNI" uno si sveglia e rivuole i bitcoin che ha comprato dieci anni fa troverà sempre il suo wallet dentro la blockchain? (salvo la morte della blockchain stessa)

Corretto?
E lo chiedi qui?
Magari qualcuno di buona volontà e abbastanza competente lo trovi pure...se ne ha ancora voglia.
Vai su Bitcointalk per cominciare a capirci qualcosa.
Qui è come chiedere a un 80enne come si usa un PC.
__________________
Provo molta invidia per chi non ha mai letto il ciclo Hyperion...perchè può farlo
R@nda è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 19:08   #12
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 17524
Quote:
Originariamente inviato da R@nda Guarda i messaggi
E lo chiedi qui?
Magari qualcuno di buona volontà e abbastanza competente lo trovi pure...se ne ha ancora voglia.
Vai su Bitcointalk per cominciare a capirci qualcosa.
Qui è come chiedere a un 80enne come si usa un PC.
Non sono tifoso delle crypto, anzi il contrario..
Ma voglio capire di più sui meccanismi perché un amico si è cimentato in un micro investimento e anche lui ci capisce quanto me.
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/
demon77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 19:11   #13
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 17524
Quote:
Originariamente inviato da Zappz Guarda i messaggi
No, i bitcoin dell'exchange sono sempre sulla bloackchain, ma ne hanno loro il controllo, anche di quelli che teoricamente ti devono.

Tu ti puoi fare un tuo wallet tramite uno dei tanti software disponibili ed una volta comprato sull'exchange li prelevi trasferendoli sul tuo wallet. Non ho esperienze di wallet online su un qualche sito, preferisco i wallet software.
Ho sbirciato un po' e non ho trovato gran che (o capito gran che) su wallet software.
Ho trovato i paper wallet e wallet hardware su apposite chiavette USB.

Dimmene qualcuno che provo ad approfondire.
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/
demon77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 19:50   #14
tallines
Senior Member
 
L'Avatar di tallines
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 49404
Quote:
Originariamente inviato da demon77 Guarda i messaggi
Non sono tifoso delle crypto, anzi il contrario..
Ma voglio capire di più sui meccanismi perché un amico si è cimentato in un micro investimento e anche lui ci capisce quanto me.
Non lo farò mai .
tallines è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 20:07   #15
TorettoMilano
Senior Member
 
L'Avatar di TorettoMilano
 
Iscritto dal: Dec 2008
Messaggi: 4196
Quote:
Originariamente inviato da demon77 Guarda i messaggi
Ho sbirciato un po' e non ho trovato gran che (o capito gran che) su wallet software.
Ho trovato i paper wallet e wallet hardware su apposite chiavette USB.

Dimmene qualcuno che provo ad approfondire.
https://www.ilmondodelbitcoin.com/sc...itcoin-sicuro/

ne vedo elencati un pó
TorettoMilano è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 21:28   #16
Sandro kensan
Senior Member
 
L'Avatar di Sandro kensan
 
Iscritto dal: Dec 2011
Messaggi: 1676
Quote:
Originariamente inviato da demon77 Guarda i messaggi
Non sono tifoso delle crypto, anzi il contrario..
Ma voglio capire di più sui meccanismi perché un amico si è cimentato in un micro investimento e anche lui ci capisce quanto me.
Ti invito ad andate su bitcointalk.

Comunque dovresti partire dalle basi.

Un wallet non è altro che un software che contiene la chiave privata, dalla chiave privata puoi ottenere la chiave pubblica che altro non è che l'indirizzo bitcoin del tipo 1xxxx o i nuovi indirizzi bitcoin del tipo bcxxxx che sono equivalenti.

Il wallet ha una password che serve a decifrare la chiave privata in modo tale da avere una qualche sicurezza che se ti rubano il pc o lo smartphone non sia facile ottenere la chiave privata.

Con la Private key puoi firmare una transazione e cioè puoi rendere valida uno spostamento di bitcoin dall'indirizzo pubblico bcxxxx tuo (quindi associato alla private key) a un altro indirizzo pubblico bcyyyyyy. Questa transazione la pubblichi e la fornisci ai minatori i quali si occupano di prendere le transazioni nel mem pool (che è una memoria di transito) e di costituire un blocco di transazioni che viene firmato dal miner in modo tale che questo blocco sia collegato con il blocco precedente (blockchain).

Questa operazione di firma del miner è una risoluzione di un problema crittografico difficile da risolvere (ci vuole una mostruosa potenza di hash) e facile da verificare. Il primo miner che risolve il problema crittografico propone il blocco con le transazioni contenute e ha diritto ad avere i fee che ogni transazione deve portare con se oltre a un reward fisso che cambia solo di tanto in tanto (attualmente mi pare sia di 0.25 btc o 0.125 btc).

Dopo 6 blocchi minati la tua transazione è considerata sicura.

Sopra questa infrastruttura ci sono gli hardware wallet che usano sequenze di chiavi private collegate tra di loro e per costituire il seed usano un set di parole inglesi di un vocabolario finito. Questo set di parole è la tua chiave privata. Analogamente per i nuovi wallet.

Gli exchange nascondono tutto quelòlo che ho detto dietro la loro gestione per cui implementano un wallet come pare a loro, con la loro fantasia e poi hanno (se li vogliono avere) dei wallet bitcoin per operare nella blockchain. Gli exchange possono fare quel che vogliono e tutto quello che ti fanno vedere non è in generale connesso alla blockchain. Sta alla fiducia del "cliente" attribuire uan tale operazione a qualche cosa di reale o meno.

Nel caso dell'exchange solo quando si istruisce l'exchange a trasferire tot bitcoin sull'indirizzo bitcoin bckkkk proprio e questo avviene allora si è sicuri che è stata fatta una operazione sulla blockchain, prima di questo passaggio si va in fiducia.

ecc, ecc.
__________________
Utente Linux: Mageia 7. Sito: www.kensan.it
Sandro kensan è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 23:48   #17
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 17524
Quote:
Originariamente inviato da TorettoMilano Guarda i messaggi
Ti ringrazio.
La descrizione terra terra sulla pagina è stata d'aiuto.

Essendo l'idea di base non certo quella di fare magheggi sugli exchange ma piuttosto quella di: "compro oggi x euro di crypto e poi tra cinque anni guardo se sono divnetati dieci volte tanto" direi che forse la scelta più sensata è il paper wallet (che può pure essere un PDF criptato e salvato su pc) da mettere via rispetto agli altri wallet giusto?

EDIT:
mi spaieghi meglio questa frase?
"Un paper wallet non è nient’altro che un foglio di carta sul quale sono stampati l’indirizzo e le chiavi private del tuo portafogli. Per crearne uno basta collegarsi a https://www.bitaddress.org, generarlo e stamparlo su un normale foglio di carta, e infine custodirlo gelosamente. Ovviamente un paper wallet può essere usato solamente per ricevere e conservare bitcoin. Nel caso tu voglia fare anche delle operazioni in uscita è necessario utilizzare un software wallet, come BLOCKCHAIN.INFO, dove devi inserire la tua chiave privata e cosi puoi recuperare i tuoi fondi ed effettuare tutte le operazioni. Anche i paper wallet, come quelli hardware, hanno un ottimo livello di sicurezza."

cioè.. faccio un papaer wallet (chiave pubblica e privata)
ci verso su una somma di BTC. e OK..
ma se voglio posso prederli da lì e riversarli di nuovo su un exchange no? Che vuol dire che per le operazioni in uscita mi serve un software wallet?
Intende se voglio fare un pagamento la volo tramite cripto?

ALTRA DOMANDA:
vedo sempre parlare di wallet per BTC.
Ma se una ha Cardano ad esempio?
esistono paper wallet specifici per cardano?
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/

Ultima modifica di demon77 : 05-08-2021 alle 00:30.
demon77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-08-2021, 23:52   #18
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 17524
Quote:
Originariamente inviato da Sandro kensan Guarda i messaggi
Ti invito ad andate su bitcointalk.

Comunque dovresti partire dalle basi.
Lo farò, almeno per avere un quadro più chiaro.. ma non essendo tifoso delle crypto mi ci perdo dentro giusto quel minimo per capire come gira la cosa.

Quote:
Originariamente inviato da Sandro kensan Guarda i messaggi
Un wallet non è altro che un software che contiene la chiave privata, dalla chiave privata puoi ottenere la chiave pubblica che altro non è che l'indirizzo bitcoin del tipo 1xxxx o i nuovi indirizzi bitcoin del tipo bcxxxx che sono equivalenti.

Il wallet ha una password che serve a decifrare la chiave privata in modo tale da avere una qualche sicurezza che se ti rubano il pc o lo smartphone non sia facile ottenere la chiave privata.

Con la Private key puoi firmare una transazione e cioè puoi rendere valida uno spostamento di bitcoin dall'indirizzo pubblico bcxxxx tuo (quindi associato alla private key) a un altro indirizzo pubblico bcyyyyyy.
e fin qui ci sono.

Quote:
Originariamente inviato da Sandro kensan Guarda i messaggi
Questa transazione la pubblichi e la fornisci ai minatori i quali si occupano di prendere le transazioni nel mem pool (che è una memoria di transito) e di costituire un blocco di transazioni che viene firmato dal miner in modo tale che questo blocco sia collegato con il blocco precedente (blockchain).

Questa operazione di firma del miner è una risoluzione di un problema crittografico difficile da risolvere (ci vuole una mostruosa potenza di hash) e facile da verificare. Il primo miner che risolve il problema crittografico propone il blocco con le transazioni contenute e ha diritto ad avere i fee che ogni transazione deve portare con se oltre a un reward fisso che cambia solo di tanto in tanto (attualmente mi pare sia di 0.25 btc o 0.125 btc).

Dopo 6 blocchi minati la tua transazione è considerata sicura.

Sopra questa infrastruttura ci sono gli hardware wallet che usano sequenze di chiavi private collegate tra di loro e per costituire il seed usano un set di parole inglesi di un vocabolario finito. Questo set di parole è la tua chiave privata. Analogamente per i nuovi wallet.

Gli exchange nascondono tutto quelòlo che ho detto dietro la loro gestione per cui implementano un wallet come pare a loro, con la loro fantasia e poi hanno (se li vogliono avere) dei wallet bitcoin per operare nella blockchain. Gli exchange possono fare quel che vogliono e tutto quello che ti fanno vedere non è in generale connesso alla blockchain. Sta alla fiducia del "cliente" attribuire uan tale operazione a qualche cosa di reale o meno.

Nel caso dell'exchange solo quando si istruisce l'exchange a trasferire tot bitcoin sull'indirizzo bitcoin bckkkk proprio e questo avviene allora si è sicuri che è stata fatta una operazione sulla blockchain, prima di questo passaggio si va in fiducia.

ecc, ecc.
qui onestamente non ci ho capito un gran che..
ma non essendo mio ineresse nè il mining ne tutto quelo che ci gira attorno forse non è neanche necessario capirlo per quel che si vuole fare.. penso (?)
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/
demon77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-08-2021, 00:10   #19
Sandro kensan
Senior Member
 
L'Avatar di Sandro kensan
 
Iscritto dal: Dec 2011
Messaggi: 1676
Quote:
Originariamente inviato da demon77 Guarda i messaggi
qui onestamente non ci ho capito un gran che..
ma non essendo mio ineresse nè il mining ne tutto quelo che ci gira attorno forse non è neanche necessario capirlo per quel che si vuole fare.. penso (?)
Se non ti interessa la parte del mining tieni conto che la tua transazione dopo 6 conferme viene considerata come definitiva in quanto le probabilità che ci sia un "disconoscimento" sono vicine allo zero.

Tieni conto che insieme alla transazione ci sarà da pagare un fee che è proporzionale alla grandezza della transazione e a quante transazioni ci sono nella mem pool, in pratica dalla "concorrenza". Se il fee è troppo basso allora i blocchi che devi aspettare prima che sia inclusa la tua transazione diventano più di uno. Se offri troppo poco allora la transazione può non venire mai effettuata (inclusa in un blocco della blockchain) e finisce in un limbo (quella della mem pool) che ad un certo punto finisce viene ripulita della tua transazione e quindi viene annullata. I bitcoin non vengono mai persi.

Quello che l'articolo non dice è che se perdi la tua chiave privata hai perso i tuoi soldi, se perdi la password dell'exchange non hai perso nulla e ti basta chiedere una nuova password all'exchange.

Poi fare delle prove con questo:

https://www.bitaddress.org/bitaddres...cef4aa194.html

btc address:
1EuAknU2LZAtF2sBMRUQQaZN4f4ZgBWVrh
Private Key
L4SpU8SDNvL8eej8Tbe8GufFd961ikdd116hkuY5pAdhjb6nkyur

dovresti trovare anche quello che da gli indirizzi del tipo bcxxx

ovviamente non metterci soldi, tutto quello che non è assolutamente sicuro non va usato.
__________________
Utente Linux: Mageia 7. Sito: www.kensan.it
Sandro kensan è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-08-2021, 00:24   #20
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 17524
Quote:
Originariamente inviato da Sandro kensan Guarda i messaggi
Tieni conto che insieme alla transazione ci sarà da pagare un fee che è proporzionale alla grandezza della transazione e a quante transazioni ci sono nella mem pool, in pratica dalla "concorrenza". Se il fee è troppo basso allora i blocchi che devi aspettare prima che sia inclusa la tua transazione diventano più di uno. Se offri troppo poco allora la transazione può non venire mai effettuata (inclusa in un blocco della blockchain) e finisce in un limbo (quella della mem pool) che ad un certo punto finisce viene ripulita della tua transazione e quindi viene annullata. I bitcoin non vengono mai persi.

non ho capito.. quindi te lo chiedo terra terra: se uno va su un exchange, compra per dire cento euro di BTC o di ETH, poi li preleva dall'exchange e li riversa su un paper wallet da lui creato (di cui possiede chiave pubblica e privata), a parte eventuale commisione, ma quei btc finiscono su quel wallet O NO? Perchè sto discorso dei blocchi e della mem pool non l'ho capito proprio anche perchè mi mancano le basi..

Quote:
Originariamente inviato da Sandro kensan Guarda i messaggi
Quello che l'articolo non dice è che se perdi la tua chiave privata hai perso i tuoi soldi, se perdi la password dell'exchange non hai perso nulla e ti basta chiedere una nuova password all'exchange.
Certo questo è palese.
Ma se uno compra una crypto per poi metterla via per anni non mi pare sensato lasciarla su un exchange che in eoria può pure sparire..
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/
demon77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Renault Zoe E-Tech Intens: l'elettrica matura che si distingue Renault Zoe E-Tech Intens: l'elettrica matura ch...
Far Cry 6 messo alla prova su PC: sorprese e delusioni dallo sparatutto di Ubisoft Far Cry 6 messo alla prova su PC: sorprese e del...
Sony A7 IV, anteprima della nuova Full Frame per tutti Sony A7 IV, anteprima della nuova Full Frame per...
MSI Oculux NXG253R: 360 Hz, e non solo MSI Oculux NXG253R: 360 Hz, e non solo
Panasonic Toughbook A3, un tablet indistruttibile per chi non lavora in ufficio Panasonic Toughbook A3, un tablet indistruttibil...
SiFive, il prossimo core RISC-V sar&agra...
Lo scooter elettrico spaziale BMW CE 04 ...
Intel Meteor Lake, lo sviluppo fila lisc...
Sony, State of Play il 27 ottobre ore 23...
TCL: allarga la gamma. Non solo TV, ma a...
Processori Intel 'assemblati' in Italia?...
Marvel's Guardians of the Galaxy, un vid...
TV Panasonic, la produzione dei modelli ...
Tomb Raider, il reboot del 2013 doveva e...
Tesla soffia le batterie a lama ad Apple...
La fibra ottica per rilevare e studiare ...
Fatturazione a 28 giorni, TIM condannata...
Tesla, il governo olandese è in g...
Furto di dati alla SIAE, i malintenziona...
Renault lancia l'edizione limitata Twing...
AVG Internet Security
Alcohol 120%
Mozilla Thunderbird 91
The Bat! Professional Edition
Dropbox
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 80
CCleaner Portable
CCleaner Standard
SiSoftware Sandra Lite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 17:50.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1