Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Software > Microsoft Windows > Microsoft Windows 7 e Vista

KIOXIA 3 SSD in prova: Exceria e Exceria Plus (M.2 PCIe) e Exceria SATA
KIOXIA 3 SSD in prova: Exceria e Exceria Plus (M.2 PCIe) e Exceria SATA
La nuova linea di SSD consumer di KIOXIA approda ora nei negozi, online e non. Sono giunti in redazione tre modelli appartenenti a serie differenti, che abbiamo analizzato per capire bene come vanno e come si posizionano nel mercato. Ecco le nostre considerazioni
Hyundai Ioniq elettrica: ansia da batteria e pareri ragionati di un utilizzatore curioso
Hyundai Ioniq elettrica: ansia da batteria e pareri ragionati di un utilizzatore curioso
Due settimane con una delle auto elettriche più apprezzate e, a modo suo, nemmeno molto cara. Ecco diverse considerazioni fuori dai denti, molto personali, da parte di chi l'ha guidata con curiosità e quel filo di diffidenza che porta a farsi domande. Trovando anche delle risposte, probabilmente solo temporanee, su un tema di cui si parlerà sempre di più.
Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35mm avanzate e performanti
Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35mm avanzate e performanti
La EOS R5 è una "big megapixel" ad alte performance, che si pone in concorrenza con Sony A7R e Nikon D850 - in casa Canon, può essere considerata la versione mirrorless della 5Ds. La EOS R6, dal canto suo, può essere considerata l'erede spirituale della 7D Mark II, con assonanze che arrivano a scomodare nientemeno che la EOS-1D X Mark III.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 09-04-2020, 14:25   #1
meccalo
Member
 
Iscritto dal: Sep 2014
Messaggi: 105
Windows 7 convertirlo da AHCI a SATA

Ciao a tutti! Non so se esiste risposta alla mia domanda che tanto bislacca non è ma la faccio lo stesso.

Col BIOS settato a SATA, installando Windows 7 si ottiene che tutto funziona come ci si aspetta. Se successivamente si setta il BIOS a AHCI e si avvia 7 già installato su SATA, non arriva il BSOD e anzi appena si avvia 7 questo si accorge che il supporto non è più SATA, si cerca i driver AHCI e in pochi secondi li installa. Ora Windows 7 funziona perfettamente nella nuova modalità.

Domanda: è possibile fare retromarcia?

Premetto che se setto il BIOS a SATA e avvio un Windows AHCI arriva il BSOD prima ancora che Windows si avvii.

Grazie. Se non si può fare niente, pazienza. Farò una nuova installazione pulita di 7 su supporto SATA e buonanotte.
meccalo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-04-2020, 17:02   #2
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 12018
Ehmmm... chiedo scusa ma credo ci sia un po' di confusione. Da quello che so SATA richiede AHCI. SATA non è alternativo a AHCI ma complementare.

https://it.wikipedia.org/wiki/AHCI

Probabilmente tu ti riferisci all'IDE mode, cioè all'emulazione IDE che consente di far credere all'OS di trovarsi a che fare con dischi IDE pur essendo invece dischi SATA.

L'ide mode tornava utile per XP che di default non supportava SATA e quindi AHCI. Si impostava nel BIOS il controller dei dischi in IDE mode e XP si installava anche su dischi SATA. L'alternativa corretta era fornire tramite floppy disk i driver per AHCI/SATA. Siccome a volte non li si aveva oppure mancava il lettore di floppy, si impostava IDE mode e via pedalare

Il tutto tranne non mi sono recentemente rincretinito del tutto e può pure essere eh, di questi tempi...
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2020, 12:35   #3
meccalo
Member
 
Iscritto dal: Sep 2014
Messaggi: 105
Dunque, premetto che sto parlando di roba vecchia (2009) ma che ancora -per le mie esigenze- non ha ragione di essere aggiornata. Semmai lo farò, assemblo un nuovo pc tenendomi quello che ho usandolo per quello che le nuove tecnologie rifiutano.

Premessa fatta, passo al dunque. Sul mio vecchio laptop HP (>10 anni) nel BIOS c'è la scelta SATA MODE enabled/disabled; se tento di installare XP o W7 con SATA MODE enabled, appena inserisco il DVD di Windows mi dice "nessun disco presente nel computer". Se disabilito il SATA MODE l'installazione è possibile nel modo che tutti conosciamo, quindi evinco che il SATA MODE disabled è l'emulazione IDE.

Quindi, posso scegliere fra IDE o SATA. La modalità AHCI non c'è su questo vecchio laptop ma nel BIOS del fisso c'è come scelta su STORAGE CONFIGURATION. L'immagine non riesco ad allegarla perché per quanto leggera possa renderla, supera sempre i 24.4K di limite per le immagini. Il submenu dice SATA MODE SELECT e puoi scegliere SATA mode, RAID mode, AHCI mode.

E' più chiaro adesso? Forse AHCI è il vecchio IDE? Non credo, boh.
meccalo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2020, 12:39   #4
tallines
Senior Member
 
L'Avatar di tallines
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 45543
L' immagine, la puoi caricare tramite uno dei tanti Free File Hosting Services > Postimage
tallines è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2020, 14:13   #5
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 12018
Quote:
Originariamente inviato da meccalo Guarda i messaggi
Premessa fatta, passo al dunque. Sul mio vecchio laptop HP (>10 anni) nel BIOS c'è la scelta SATA MODE enabled/disabled; se tento di installare XP o W7 con SATA MODE enabled, appena inserisco il DVD di Windows mi dice "nessun disco presente nel computer". Se disabilito il SATA MODE l'installazione è possibile nel modo che tutti conosciamo, quindi evinco che il SATA MODE disabled è l'emulazione IDE.
Esatto, la scelta è tra la modalità SATA/AHCI e emulazione IDE.

Quote:
Quindi, posso scegliere fra IDE o SATA. La modalità AHCI non c'è su questo vecchio laptop
Non la vedi scritta ma c'è, viene attivata quando abiliti SATA.


Quote:
L'immagine non riesco ad allegarla perché per quanto leggera possa renderla, supera sempre i 24.4K di limite per le immagini. Il submenu dice SATA MODE SELECT e puoi scegliere SATA mode, RAID mode, AHCI mode.

E' più chiaro adesso? Forse AHCI è il vecchio IDE? Non credo, boh.
Sì ma a prescindere da questo discorso non ho capito il problema, Windows 7 supporta tranquillamente SATA e AHCI, adesso il computer ti sta funzionando, perché vorresti o dovresti tornare a IDE?

Tua citazione:

Quote:
Col BIOS settato a SATA, installando Windows 7 si ottiene che tutto funziona come ci si aspetta.
Lascia tutto così e usa il computer, no?
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2020, 15:07   #6
meccalo
Member
 
Iscritto dal: Sep 2014
Messaggi: 105
Quote:
adesso il computer ti sta funzionando, perché vorresti o dovresti tornare a IDE?
Niente di trascendentale, avevo attivato AHCI per sbloccare 2 porte SATA sulla mobo. Però ho Windows 7 installato sull'hd1 e XP installato sull'hd2. XP è incompatibile con bios AHCI e Win7 AHCI è incompatibile con bios SATA. Finora ho sempre settato il bios, prima di avviare il SO che mi interessa, sulla modalità giusta ma succede che...

risettando il bios a AHCI per tornare a W7, 3 volte su 5 avviene qualche casino nel MBR e devo trafficare col disco di ripristino di W7 e fargli riparare i files di avvio. Questa la soluzione più soft. Andandoci giù duro ripristino una immagine di True Image ma comunque anche se poi tutto torna a posto, è una bella rottura di palle.

Tutto qui.

Per questo, rottura per rottura, reinstallerò W7 (SATA!) in dual boot con XP e buonanotte.
meccalo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2020, 15:39   #7
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 12018
Non capisco pienamente la storia di SATA-AHCI ecc. ecc. ma non è un problema. Una domanda sorge spontanea però. Non per farmi gli affari tuoi ma per capire , XP nel 2020 di preciso a cosa ti serve? Per far funzionare programmi incompatibili con 7? Non vedo altri motivi.

Sicuro non basta l'XP Mode attivabile in Windows 7 Pro e superiori? Ma anche si trattasse della Home, VirtualBox e VmWare ti consentono di creare efficienti macchine virtuali con XP dentro. Hai provato ad operare con la virtualizzazione?

Installare XP in dual boot nel 2020, è una cosa che non si può sentire...: È anacronistico, io non lo farei neanche dietro pagamento. Mal che vada, qualche decina di euro, si compra un vecchio scassone di seconda mano e lo si usa solo con XP.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2020, 17:20   #8
meccalo
Member
 
Iscritto dal: Sep 2014
Messaggi: 105
Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
XP nel 2020 di preciso a cosa ti serve? Per far funzionare programmi incompatibili con 7?
Esattamente. Non sono un nostalgico ma per lavoro (anche se ormai rarefatto) uso un programma di cui si è decretata la fine prima che potessero essere sviluppati i driver per Vista, 7 o successivi. Mi si potrebbe dire che oggi c'è di meglio ma non è proprio così. Cioè, sì, è ovvio che si è andati avanti ma alcune cose le trovo solo in quel programma che in sé non è neanche strepitoso ma gestisce dei file di un tipo altrettanto abbandonato che sono ancora unici e di cui non voglio perdere le caratteristiche per niente al mondo.

Tengo in vita XP solo per quello e niente altro. E' ovvio che 7 è tutt'altra cosa e forse fra un po' di tempo dirò di 10 che è tutt'altra cosa di 7. Non mi oppongo al nuovo ma bisogna abituarcisi un po' e qualcosa del vecchio resta sempre difficile da abbandonare. Se però ti serve proprio e non ci sono alternative, allora ecco che si custodisce il bisnonno per farlo arrivare a 120 anni.

Già che ci sto, ti chiedo a proposito di innovazioni (si fa per dire). Piuttosto che tenere nel case 4 hd con dati e sistemi operativi più o meno compatibili o separati, partizioni primarie e logiche, pensavo di usare degli SSD da connettere a scelta alla porta USB (anche se v2 mi va benissimo) solo per tenerci i sistemi operativi lasciando gli hd connessi alla mobo ma contenenti solo partizioni estese con unità logiche per dati e niente altro.

In breve: 1 SSD con XP, 1 con 7 e uno con 10 (tutti SATA o IDE che dir si voglia per evitare di smanettare col bios ogni volta) anche di capacità ridotta, solo per lavorare con questo o quel SO. Tanto ogni SO vede gli hd e quindi può gestire i dati normalmente.

E' un'idea bislacca?
meccalo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2020, 18:50   #9
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 12018
Windows per scelta di Microsoft non funziona se collegato a porte USB. L'unica maniera è adoperare WinToUSB che consente di installare Windows 7, 8.1 e 10 su unità di archiviazione collegate a USB. Però pur avendolo provato ed apprezzato, non mi pare una scelta professionale per così dire. Più da riserva o da emergenze particolari.

https://www.easyuefi.com/wintousb/

Tornando al tuo programma che ti obbliga a XP, sicuro che non funziona sull'XP Mode di Windows 7? Perché non provi se non l'hai già fatto?

https://www.aranzulla.it/come-usare-...ws-7-9859.html
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2020, 19:51   #10
meccalo
Member
 
Iscritto dal: Sep 2014
Messaggi: 105
Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
Windows per scelta di Microsoft non funziona se collegato a porte USB.
Lo sospettavo.

No, non conoscevo la virtualizzazione di XP in Windows 7. Mi sono letto tutto l'articolo ed è maledettamente interessante. Ho solo un dubbio: il campionatore virtuale che uso in XP gestisce una quantità di dati gigantesca a una velocità necessariamente elevatissima. Riuscirà un XP virtuale a raggiungere o almeno avvicinarsi alle prestazioni di un XP reale?

Ti farò sapere.
Grazie del consiglio!

Ultima modifica di meccalo : 10-04-2020 alle 22:18.
meccalo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-04-2020, 13:31   #11
meccalo
Member
 
Iscritto dal: Sep 2014
Messaggi: 105
@Nicodemo Timoteo Taddeo:

Come promesso, ti faccio sapere. Ho seguito le istruzioni, tutto ok facilissimo ma è solo una cosa carina, non posso pensare di usare XP in quel modo. E' fatto molto bene ma un SO reale non ha problemi di conflitti che questo mi ha creato immediatamente, prima ancora di tentare di installare qualche programma. In uscita da XP virtuale, la connessione era saltata e ho dovuto riavviare. Niente di che ma ho capito che non posso usare XP virtuale per quello che vorrei, sono applicazioni troppo complesse e che coinvolgono un sacco di driver ecc.

Però mi sono divertito, questo sì.
-------------------------------------

PS Prima di iniziare gli smanettamenti ho eseguito un chkdsk /f sui miei due Windows 7 e poi scritto le immagini in caso di disastri o insoddisfazioni (True Image Home). Dato che si è verificata la seconda, ho ripristinato tutto e in 8 minuti... come se nulla fosse successo! Tutti dovrebbero fare così prima di trafficare.

Ciao ciao
meccalo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-04-2020, 15:17   #12
tallines
Senior Member
 
L'Avatar di tallines
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 45543
Ciao, secondo me se devi usare Xp e W7, li devi tenere su 2 computer a sè, ognuno il suo .

Cosi non impazzisci con Ide-Ahci .

I dati sempre su HD esterni .
tallines è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-04-2020, 16:50   #13
meccalo
Member
 
Iscritto dal: Sep 2014
Messaggi: 105
@tallines:

Ahaha credi che non ci abbia provato? E' che il fisso ha ancora 2 slot PCI e la scheda audio che uso è PCI e con i driver GSIF si trovano in giro solo (vecchie) schede PCI. Il campionatore vuole una scheda GSIF sennò si rifiuta di funzionare o devo accontentarmi di quel che passa il convento. Le schede audio integrate nelle mobo non sanno manco cos'è un driver GSIF e quindi... Ma tenere XP su di un fisso quadriprocessore (anche se ormai ha 10 anni) è un peccato, oltretutto i portatili che ho sono ancora più vecchi e reggono a malapena XP, figurati se posso metterci W7. Ho messo un SSD al posto dell'hd a 5400 giri e le cose sono migliorate ma il miracolo non è avvenuto. Quindi il fisso lo uso con W7 e il portatile con XP ma non posso lavorarci con la musica. Ho una partizione di avvio con XP (SATA) e appunto setto il bios a seconda se voglio 7 o XP. Quando mi andrà farò quanto ho esposto qualche commento fa.

Tanto, di tempo a disposizione in questo periodo ce n'è a dismisura, sob.
meccalo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-04-2020, 18:18   #14
tallines
Senior Member
 
L'Avatar di tallines
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 45543
Quote:
Originariamente inviato da meccalo Guarda i messaggi
Ho una partizione di avvio con XP (SATA) e appunto setto il bios a seconda se voglio 7 o XP. Quando mi andrà farò quanto ho esposto qualche commento fa.
Ok .
Quote:
Originariamente inviato da meccalo Guarda i messaggi
Tanto, di tempo a disposizione in questo periodo ce n'è a dismisura, sob.
Ahhh bè..........
tallines è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-05-2020, 08:40   #15
FiorDiLatte
Senior Member
 
L'Avatar di FiorDiLatte
 
Iscritto dal: May 2002
Città: Toscana
Messaggi: 3214
Quote:
Originariamente inviato da meccalo Guarda i messaggi
Dunque, premetto che sto parlando di roba vecchia (2009) ma che ancora -per le mie esigenze- non ha ragione di essere aggiornata. Semmai lo farò, assemblo un nuovo pc tenendomi quello che ho usandolo per quello che le nuove tecnologie rifiutano.

Premessa fatta, passo al dunque. Sul mio vecchio laptop HP (>10 anni) nel BIOS c'è la scelta SATA MODE enabled/disabled; se tento di installare XP o W7 con SATA MODE enabled, appena inserisco il DVD di Windows mi dice "nessun disco presente nel computer". Se disabilito il SATA MODE l'installazione è possibile nel modo che tutti conosciamo, quindi evinco che il SATA MODE disabled è l'emulazione IDE.

Quindi, posso scegliere fra IDE o SATA. La modalità AHCI non c'è su questo vecchio laptop ma nel BIOS del fisso c'è come scelta su STORAGE CONFIGURATION. L'immagine non riesco ad allegarla perché per quanto leggera possa renderla, supera sempre i 24.4K di limite per le immagini. Il submenu dice SATA MODE SELECT e puoi scegliere SATA mode, RAID mode, AHCI mode.

E' più chiaro adesso? Forse AHCI è il vecchio IDE? Non credo, boh.
Il problema è di driver, quando installi XP o Win7 e non trovi le unità HDD è colpa dei driver non inseriti nel dvd di installazione di XP/Win7, ma i driver esistono basta precaricarli nella iso dell'OS che vuoi installare, in "rete" trovi vari releaser che propongono i vari XP/Win7 con driver aggiuntivi per i vari chipset esistenti, basta cercarli.
Poi usare l'AHCI laddove è possibile abilitarlo da bios è sempre cosa buona e giusta, magari se installi tutto su un bel SSD sata.

Poi dalla mia esperienza tutte le volte che mi ero dimenticato nel bios abilitato il SATAMode-IDE al posto dell'AHCI, al successivo caricamento dell'OS ricevevo sempre il BSOD e quindi dovevo reinstallare tutto con l'AHCI abilitato.

bye
__________________
Chieftec BigTower+Ali CX750M+Asus P6T-SE+Cpu Intel i7@920 (3.60 Ghz)+ 12 GByte di ram DDR3 + Radeon R9 380+dissy Zalman CNPS10X Flex+n°2 Hdd WD S-ata da 1TB+Asus U3S6+n°1 Samsung 840EVO 250GB+n°1 WD Blue 500 GByte S-ata2+Tim HUB@35b+Roccat Kave 5.1+Asus Xonar Rog Phoebus Solo.
FiorDiLatte è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-05-2020, 09:23   #16
aled1974
Senior Member
 
L'Avatar di aled1974
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 20207
se può tornarti utile:

basta rimettere la modalità precedente e la macchina si riavvia correttamente
quindi andare nel registro e cambiare la voce HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\services\msahci da 0 a 3 (o viceversa)
spegnere la macchina
accendere, entrare nel bios e cambiare modalità

windows funzionerà nuovamente con la nuova modalità, senza reinstallare tutto ex novo

ciao ciao
__________________
Pc - [LianLi Pc70]-[Corsair Ax860]-[Asrock z-170 extreme6]-[Intel i7 6700k]-[16gb ddr4 Kingston HyperX Fury]-[Ssd 850evo 500Gb + 860evo 1Tb + 6Tb Wd Purple + 4Tb WD Purple]-[iChill Gtx 1080Ti X4 Ultra]-[Aoc e2460sh]-[Razer D-Back Plasma Red]-[Windows 10 64bit]
aled1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


KIOXIA 3 SSD in prova: Exceria e Exceria Plus (M.2 PCIe) e Exceria SATA KIOXIA 3 SSD in prova: Exceria e Exceria Plus (M...
Hyundai Ioniq elettrica: ansia da batteria e pareri ragionati di un utilizzatore curioso Hyundai Ioniq elettrica: ansia da batteria e par...
Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35mm avanzate e performanti Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35...
Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo dei notebook gaming Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo d...
Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT: aspettando Zen 3 Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT:...
Microsoft Flight Simulator: annunciata l...
Non chiudete il MacBook con una copertur...
Apple Glass più vicini alla realt...
Thermaltake, tappetino M900 XXL RGB: una...
TIM: arriva la fibra ottica a 100Gbps in...
ho.mobile attiva il VoLTE per tutti gli ...
AMD EPYC Milan Zen 3: numero di core inv...
Windows 10 May 2020 Update, OneDrive pu&...
Cradlepoint offre i suoi servizi edge 5G...
OnePlus Buds ufficialmente in arrivo. Ec...
Google Pixel Buds: ecco le cuffie che sa...
GeForce RTX 2000 di fascia alta in pensi...
Master, slave, blacklist: terminologia d...
Con Intel EMA responsabili IT e aziende ...
TomTop, ecco le offerte valide oggi fra ...
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
IObit Uninstaller
OCCT
SmartFTP
CrystalDiskInfo
Firefox Portable
Firefox 78.0.2
Radeon Software Adrenalin 2020 20.7.1
Driver NVIDIA GeForce 451.67 WHQL
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 69
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:19.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v