Ali Aladdin IV

Ali Aladdin IV

Analisi delle caratteristiche tecniche del chipset Ali Aladdin IV

di pubblicato il nel canale Schede Madri e chipset
 

Ali Aladdin IV

Struttura Chipset N° chip 2 (rispettivamente M1531 e M1533)
  Tipologia 2 BGA da 328 pin
Gestione memoria Tipologia cache L2 Sincrona (pipeline Burst)
  Dimensione max Cache L2 1 MB
  Memoria max supportata 1 GB
  Memoria max cacheable 64 o 512 MB (in base al Tag Ram)
  Supporto ECC Si
  Tipi di memoria supportata FP/EDO/SDRAM
Gestione Cpu N° cpu gestibili 1
  Supporto cpu Intel Pentium, Pentium MMX
  Supporto cpu AMD K5, K6
  Supporto cpu Cyrix M1, M2
Supporto USB Si
  AGP No
  Plug & Play Si
Specifiche PCI Versione PCI 2.1
  Concurrent PCI Si
Power Management  SMM / ACPI Si
  conforme a norme PC97  Si
Controller integrato Nome M1533
  Supporto Bus Master Si
  Supporto Ultra DMA Si
  Transfer rate massimo vedi specifiche UltraDMA (33.3MB/S)
Velocità di bus Ufficialmente supportate 50, 60, 66, 75, 83 MHz
  Non ufficialmente supportate -

Noto ai più con il nome di "TX Pro", il chipset Alladin IV ha rappresentato il tentativo, da parte di Ali, di commercializzare un chipset a basso costo capace di contrastare il predominio dell'Intel 430 TX, utilizzato sulla quasi totalità delle motherboard Socket 7 dall'introduzione della cpu Intel Pentium MMX (Gennaio 1997). E' stato utilizzato da numerosi produttori taiwanesi con motherboard di basso costo (note, per l'appunto, come motherboard TX Pro); le caratteristiche tecniche di rilievo sono da ritrovare nella possibilità di gestire fino a 1 Mbyte di cache L2 (contro i 512 Kbyte del 430 TX) e di effettuare cache della memoria fino a 512 Mbyte, grazie al chip Tag Ram (proprio come con il chipset 430 HX).

-1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^