Ali Aladdin V

Ali Aladdin V

Analisi caratteristiche tecniche chipset Ali Aladdin V

di pubblicato il nel canale Schede Madri e chipset
 

Ali Aladdin V

Struttura Chipset N° chip 2 rispettivamente M1541 & M1543)
  Tipologia 1 BGA da 456 pin (M1541),      
1 BGA da 328 pin(M1543)
Gestione memoria Tipologia cache L2 Sincrona (pipeline Burst)
  Dimensione max Cache L2 1 MB
  Memoria max supportata 1 GB
  Memoria max cacheable fino a 1 GB
  Supporto ECC Si
  Tipi di memoria supportata FP/EDO/SDRAM
Gestione Cpu N° cpu gestibili 1
  Supporto cpu Intel Pentium, Pentium MMX
  Supporto cpu AMD K5, K6, K6-2
  Supporto cpu Cyrix M1, M2
Supporto USB Si
  AGP Si
  Plug & Play Si
Specifiche PCI Versione PCI 2.1
  Concurrent PCI Si
Power Management  SMM / ACPI Si
  conforme a norme PC97  Si
Controller integrato Nome M1543
  Supporto Bus Master Si
  Supporto Ultra DMA Si
  Transfer rate massimo vedi specifiche UltraDMA (33.3MB/S)
Velocità di bus Ufficialmente supportate 50, 60, 66, 75, 83, 90, 95, 100 MHz
  Non ufficialmente supportate 105~133 Mhz (a seconda della motherboard)

Assieme al Via MVP3 è stato il primo chipset pensato per motherboard Super 7, cioè dotato di supporto per frequenze di bus di 100 Mhz e della modalità AGP 2x; può vantare, rispetto al Via MVP3, un numero di caratteristiche accessorie decisamente inferiore ma compensa con la possibilità di effettuare cache della memoria fino ad un massimo di 1024 Mbyte, indipendentemente dal quantitativo di memoria Cache L2 installata sulla motherboard; questa caratteristica è ottenuta grazie all'inserimento, all'interno dello stesso chipset, del chip Tag-Ram con il quale cacheare la memoria. Purtroppo nelle prime release del chipset alcuni bug interni hanno impedito utilizzare il Tag-Ram interno al chipset, pertanto di avere una cacheable area di 1024 Mbyte, limitandosi così a 128 e 256 Mbyte di memoria a seconda del quantitativo di memoria cache L2 installata sulla motherboard (rispettivamente 512 e 1024 Kbyte).

-1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^