Nuovi SSD Intel e Plextor attesi per l'autunno

Nuovi SSD Intel e Plextor attesi per l'autunno

Sono attesi per l'autunno alcuni nuovi modelli di Solid State Drive marchiati Intel e Plextor. Ecco alcuni dettagli sulle caratteristiche tecniche

di Alessandro Bordin pubblicata il 02 Agosto 2012, alle 08:24 nel canale Storage
 

Trattandosi di un settore molto redditizio, oltre a offrire innegabili balzi in avanti sul piano prestazionale rispetto alle soluzioni tradizionali, quello degli SSD è un mercato in continua espansione, con modelli sempre nuovi per ogni stagione, nel senso letterale del termine.

Come affermato da Techreport, la "collezione autunno-inverno" di SSD avrà nuovi rappresentanti sotto i brand Intel e Plextor, alla ricerca di sempre maggiori quote di mercato. Il primo modello Intel ad arrivare, in ordine di tempo, sarà un Solid State Drive Intel serie 335. Come la nomenclatura Intel lascia supporre, si tratterà di un modello consumer (inizia con la cifra 3) e verà commercializzato inizialmente solo nel taglio da 240GB, seguito poi da unità 80GB e 180GB. Realizzati intorno al controller SandForce SF-2281, le nuove unità saranno dotate di nuovi chip con tecnologia produttiva a 2nm.

Per l'ultimo trimestre del 2012 dovrebbero arrivare invece le soluzioni enthusiast, serie 525, sebbene manchino dettagli precisi in merito sulle migliorie. Non verranno adottati chip da 20nm come sulla versione più economica, motivo per cui ci si attendono migliorie sul piano prestazionale e della longevità.

Plextor M5P dovrebbe invece debuttare già il mese prossimo, e verrà equipaggiato con chip memoria 19-nm Toggle DDR NAND. Il controller dovrebbe essere l'apprezzato Marvell 88SS9187, mentre le capienze andranno da 128GB a 512GB.  128-512GB capacities. Le prestazioni stimate dalla fonte sono di 540MB/s in lettura e 450MB/s in scrittura, nonché valori di IOPS prossimi ai 90.000.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Diablos8302 Agosto 2012, 09:23 #1
Realizzati intorno al controller SandForce SF-2281, le nuove unità saranno dotate di nuovi chip con tecnologia produttiva a 2nm


20? 22?
frankie02 Agosto 2012, 09:39 #2
anche gli altri intel usano SF?
MiKeLezZ02 Agosto 2012, 09:51 #3
Originariamente inviato da: frankie
anche gli altri intel usano SF?
solo i consumer... evitali
Opossum2702 Agosto 2012, 10:25 #4
se fossero a due nanometri sarebbero leggendari!

se il marchio Plextor ha mantenuto la stessa linea di come faceva i lettori, credo che andrò ad occhi chiusi su un loro SSD (sperando che non facciano qualche cazzata col "prendi & rimarchia" o mi crolla un mito)...
wolololo02 Agosto 2012, 10:31 #5
oggi a gogo con gli errori di battitura è
ronthalas02 Agosto 2012, 10:51 #6
a me serve un 180 ormai, l'80 che ho è diventato clamorosamente stretto!
spero di trovare qualcosa di nuovo a fine settembre in fiera... Intel se possibile...
Mparlav02 Agosto 2012, 11:18 #7
Le nand della serie 335 sono 20 nm (o marchiate IMFT joint venture Micron/Intel o Intel).

Qui trovate dei bench MOLTO preliminari, dove su base Sandforce, venivano confrontate le IMFT 20nm con le Toshiba 19nm:
http://www.tweaktown.com/news/24507...lash/index.html
devbeginner02 Agosto 2012, 13:26 #8
Originariamente inviato da: wolololo
oggi a gogo con gli errori di battitura è


Fare le pulci all'articolo (sicuramente con errori), scrivendo "è" al posto di "eh" risulta piuttosto ridicolo.



E non mi dire che è stato un errore di battitura perché le lettere, come distanza non c'entrano una mazza tra di loro.
maumau13802 Agosto 2012, 20:47 #9
Originariamente inviato da: devbeginner
Fare le pulci all'articolo (sicuramente con errori), scrivendo "è" al posto di "eh" risulta piuttosto ridicolo.



E non mi dire che è stato un errore di battitura perché le lettere, come distanza non c'entrano una mazza tra di loro.


Magari è dialettale.
19Dante8603 Agosto 2012, 00:20 #10
Originariamente inviato da: maumau138
Magari è dialettale.


allora parliamo il nostro dialetto tutti

a me sa di epic fail

Comunque sia anche io spero nei plextor da ex possessore di driver ottici ancora perfettamente funzionanti, sin dal lontano 2001.
Se fanno un ssd sono curioso di sapere come va

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.