Scheda madre mining da Colorful: formato fuori standard e con ben 8 slot PCIe

Scheda madre mining da Colorful: formato fuori standard e con ben 8 slot PCIe

Un solo slot PCIe è certificato gen 3.0 x16 ed abbinato al processore, le restanti sette PCIe sono gen 3.0 x1 abbinate al chipset Intel B250 Express PCH, il tutto sistemato su una scheda lunga 485 mm e larga 195 mm, probabilmente chi la vorrà nella propria attività di mining dovrà ricorrere a soluzioni su misura o affidarsi a sistemi personalizzati basati su strutture rack

di Carlo Pisani pubblicata il , alle 10:21 nel canale Sistemi
colorful
 

Colorful esce dagli schemi ATX e presenta una nuova scheda madre basata su socket LGA1151 con fattore di forma non standard: si chiama C.B250A-BTC PLUS V20 e come si può ben immaginare, vista la ricca dotazione di slot per schede video, è destinata ai minatori di cripto-valuta.

Questa scheda è lunga 485 mm e larga 195 mm, probabilmente faticherà a trovare posto anche nei più grandi case HPTX, e quindi chi la vorrà nella propria attività di mining dovrà ricorrere a soluzioni su misura o affidarsi a sistemi personalizzati basati su strutture rack.

Tornando alle caratteristiche della scheda madre, è stata progetta e realizzata per ospitare fino a 8 schede video a doppio slot, ed include solo le funzionalità più indispensabili per l'estrazione di cripto valuta: priva del connettore 24 pin, in modo da poter condividere più unità di alimentazione, è dotata invece di due ingressi ATX a 4 pin per la CPU e di 16 ingressi di potenza PCIe, di cui otto destinati a fornire l'alimentazione principale agli altrettanti slot PCIe, e gli altri otto come connettori secondari, da utilizzare o meno, a seconda della tipologia di schede video che verranno utilizzate.

Un solo slot PCIe è certificato gen 3.0 x16 ed abbinato al processore, le restanti sette PCIe sono gen 3.0 x1 abbinate al chipset Intel B250 Express PCH. Presente un solo slot DDR4 SO-DIMM, poiché la memoria di sistema non è un grande collo di bottiglia per il mining, e poche altre connessioni: un paio connettori per porte USB, un'uscita HDMI, un connettore SATA e una singola porta di rete 1 GbE; disponibilità e prezzo non stati ancora resi noti dal produttore, per maggiori informazioni e foto vi invitiamo a visitare la pagina del sito Colorful dedicata alla scheda madre .

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lookgl13 Settembre 2017, 11:16 #1
Volendo utile anche per farsi una switch ethernet ad alte prestazioni
demon7713 Settembre 2017, 11:23 #2
Sta cosa del mining sta veramente sorpassando qualsiasi livello di cretinaggine.
X-ray guru13 Settembre 2017, 12:05 #3
Straquoto!

Popolo bue e Aziende come al solito pronte a tutto pur di fare 4 soldi in più.
v10_star13 Settembre 2017, 12:15 #4
Originariamente inviato da: lookgl
Volendo utile anche per farsi una switch ethernet ad alte prestazioni


compra la scheda, cpu, ram, schede 10gbe, alimentala e trovagli e una casa vai a spendere di più rispetto ad un hp enterprise 10gbe 16/24 porte al netto del sofware che ci girerà. Senz'altro molto di più rispetto ad un netgear sempre 10gbe

invece ce la vedrei bene per uno storage veramente esagerato che può tenere 64 hdd con 8 ctrl e ad ogn'uno di questi 8 dischi (2 porte sas) senza arrabbattarsi con sas expader o controller costosi con + di 2 porte sff
emanuele8313 Settembre 2017, 12:27 #5
ottima in ambito enterprise!

con una scheda madre così vendiamo 8 schede pcie1x per analisi di bus avionici e le ficchiamo in un solo slot rack.
I clienti saranno stracontenti di risparmiare spazio, energia e soldi per un solo PC contro 2/3.
Rubberick13 Settembre 2017, 13:27 #6
Originariamente inviato da: v10_star
compra la scheda, cpu, ram, schede 10gbe, alimentala e trovagli e una casa vai a spendere di più rispetto ad un hp enterprise 10gbe 16/24 porte al netto del sofware che ci girerà. Senz'altro molto di più rispetto ad un netgear sempre 10gbe

invece ce la vedrei bene per uno storage veramente esagerato che può tenere 64 hdd con 8 ctrl e ad ogn'uno di questi 8 dischi (2 porte sas) senza arrabbattarsi con sas expader o controller costosi con + di 2 porte sff


se non fosse che è una scheda consumer con componenti non server grade, non ha il supporto alla ram ecc, non è dual socket cosa comoda se devi tenere certi transfer rate o fare cose minime, etc etc..

il banchetto da test che diceva l'altro utente invece è una soluzione più realistica
v10_star13 Settembre 2017, 14:04 #7
Originariamente inviato da: Rubberick
se non fosse che è una scheda consumer con componenti non server grade, non ha il supporto alla ram ecc, non è dual socket cosa comoda se devi tenere certi transfer rate o fare cose minime, etc etc..

il banchetto da test che diceva l'altro utente invece è una soluzione più realistica


la ram ecc se usi un nas con zfs li posso darti ragione ma per un nas con X array gestiti dai megaraid di turno non la vedo proprio essenziale, come il dual socket. Certo che la mancanza di ipmi si potrebbe sentire ma se hai bisogno di affidabilità al top e relative certificazioni di comperi un ibm ds, un netapp o un emc, non un frankestein come potrebbe essere questo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^