Come disattivare le notifiche di aggiornamento a Windows 10

Come disattivare le notifiche di aggiornamento a Windows 10

Se volete rimanere su Windows 7 o Windows 8.1 e siete infastiditi dalle incessanti notifiche per convincervi ad effettuare l'upgrade, Microsoft propone una guida rapida e "ufficiale" per disattivare le notifiche di aggiornamento a Windows 10

di Nino Grasso pubblicata il , alle 13:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Microsoft ha annunciato di voler rendere l'aggiornamento a Windows 10 disponibile ad una platea ancora più ampia. In parallelo però la società ha anche offerto per la prima volta un metodo per rifiutare in via preliminare l'aggiornamento all'ultima release sui sistemi con Windows 7 e 8.1 ed eliminare per sempre le notifiche che vorrebbero spingere l'utente, anche il più riluttante, ad installarlo.

Ottieni Windows 10

L'aggiornamento gratuito è proposto per tutti coloro che dispongono di una versione non Enterprise di Windows 7 e Windows 8.1. Gli utenti consumer che aggiornano regolarmente i propri sistemi via Windows Update hanno infatti ricevuto numerose e costanti notifiche per aggiornare, sia nel system tray attraverso l'applicazione Ottieni Windows 10, sia nello stesso Windows Update.

Le stesse notifiche hanno infastidito parecchi utenti consumer, anche perché nel corso del tempo Microsoft le ha ottimizzate per essere sempre più persuasive. La società ha però iniziato a proporrere dei metodi ufficiali per sbarazzarsi definitivamente delle notifiche di aggiornamento a Windows 10. Attuando le procedure, tuttavia, il sistema non rileverà mai più nuove versioni di Windows, né cercherà di installarle o aggiornarle.

Come disattivare le notifiche di aggiornamento a Windows 10

La procedura prevede l'installazione di una nuova Group Policy attraverso un aggiornamento apposito per Windows 7 (in questa pagina) e per Windows 8.1 (in questa pagina). In entrambi i casi potrebbero essere già installati sul vostro sistema.

Una volta installato l'aggiornamento idoneo è necessario aprire il Menu Start, digitare gpedit.msc e nella nuova finestra selezionare la voce Configurazione computer. Da qui selezionate in ordine Modelli amministrativi, Componenti di Windows e Windows Update.

Come disattivare le notifiche di aggiornamento a Windows 10

Scorrendo verso il basso bisogna selezionare la voce (non localizzata in italiano) Turn off the upgrade to the latest version of Windows through Windows Update, ed infine cliccare su Abilita.

Come disattivare le notifiche di aggiornamento a Windows 10 (da registro)

Si possono disattivare le notifiche di aggiornamento a Windows 10 anche da registro, anche se consigliamo questa procedura solo agli utenti più esperti.

Bisogna sostanzialmente cambiare la chiave DWORD DisableOSUpgrade in HKLM\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\WindowsUpdate

DisableOSUpgrade deve essere impostato a 1.

Come nascondere l'applicazione Ottieni Windows 10 dal system tray

Microsoft offre anche una procedura rapida per disabilitare la notifica dell'app Ottieni Windows 10 sul Sys Tray. Per farlo bisogna armeggiare ancora una volta con il registro di Windows, quindi proseguire con estrema cautela.

In questo caso bisogna andare nel percorso HKLM\Software\Policies\Microsoft\Windows\Gwx e impostare il valore 1 alla chiave DWORD DisableGwx.

Tutte le operazioni descritte in questa pagina sono reversibili (ad esempio disabilitando nuovamente la voce Turn off the upgrade to the latest version of Windows through Windows Update in Configurazione computer o modificando le varie DWORD da 1 a 0. Anche Ottieni Windows 10 si può installare dopo averla rimossa, con la procedura spiegata nel dettaglio sul sito di supporto ufficiale Microsoft.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
[K]iT[o]14 Gennaio 2016, 13:08 #1
Mi sa che le procedure per Windows 7 e 8.x sono valide solo per le versioni Pro/Ultimate.
deme80car14 Gennaio 2016, 13:56 #2
Si puo disattivare anche in un altro modo, basta aprire ''Gestione attività'', sulla scheda processi cercate ''GWX.exe'' tasto dx ''apri percorso file'' terminate il processo dalla scheda processi e poi rinominate la cartella dove all'interno si trova il GWX.exe - Fatto.
max6014 Gennaio 2016, 14:32 #3
Ma non bastava evitare la KB3035583 nella lista degli aggiornamenti ?
piani14 Gennaio 2016, 14:51 #4
Io nel percorso HKLM\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows non trovo la cartella GWX
p.s.: Uso win_7_64_ultimate

edit: però in HKCU\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\GWX trovo due cartelle trayicon e usage.
761-17614 Gennaio 2016, 16:06 #5
La soluzione per non avere le notifichè... è installare Windows 10
sleeping14 Gennaio 2016, 16:11 #6
Io con l'ultima build ho aggiornato tutto a Windows 10. Penso che sul breve/medio termine l'idea di MS sia di rendere Windows 7/8 dei sistemi di serie B, senza nessun aggiornamento di funzionalità, ma solo di sicurezza.
L'idea che mi sono fatto è che è meglio aggiornare e correggere qualche piccola rottura, soprattutto relativa alla privacy, alle app modern che non interessano praticamente a nessuno ed eventualmente qualche driver, piuttosto che restare su un sistema che diventerà obsoleto.
Le prestazioni mi sembrano anche migliori rispetto ai sistemi precedenti, nella mia esperienza
piani14 Gennaio 2016, 16:13 #7
Ok, ma dovete pensare a tanti pc aziendali, che con il passaggio a win 10 si perderebbe il funzionamento con alcuni software.
sleeping14 Gennaio 2016, 17:38 #8
Hai ragione, io parlavo di computer normali, con i classici 4/5 programmi più usati che non hanno nessun problema di compatibilità
DarkmanDestroyer14 Gennaio 2016, 19:18 #9
@sleeping
m$ non renderà 7, 8 e 8.1 di fascia B, ha già dichiarato che con probabilità a breve toglierà il supporto a 8 (nonostante la scadenza sia più in la, 7 finirebbe nel 2017 se ricordo bene).
ad ogni modo, procedura fatta proprio oggi a lavoro (dopo che M$ ha installato per conto suo w10 senza preavvisa l'utente):
nella lista aggiornamenti disinstallare il KB3035583 (che installa l'eseguibile gwx.exe e avvia l'applicazione sopra visualizzata nell'articolo).
aprire le opzioni di windows update e togliere la spunta da "scarica aggiornamenti consigliati allo stesso modo degli aggiornamenti importanti".
se poi siete pignoli, selezionare solo l'avviso di update, con scelta da parte dell'utente su cosa installare.
date un update per controllare gli aggiornamenti disponibili.
se tra quelli importanti trovate ancora il KB3035583 togliete la punta e nascondetelo, così che non si installi più da solo.
se in quelli facoltativi trovate microsoft win 10 (già pennato pronto da installare) depennatelo e nascondete l'aggiornamento.
andate in c: e abilitate l'opzione per vedere i file nascosti.
dovreste avere una cartella nascosta chiamata "$WINDOWS.~BT" con dimensioni variabili da pochi mega a max 6-8 gb.
se presente con dimensioni superiori ai 2 Gb allo cancellatela.
quelal cartella contiene già i file necessari per installare win10 in locale senza l'ausilio della rete (se infatti l'aprite troverete i file che di norma trovate nella iso).

M$, con questa cantonata ti sei tirata il rastrello dove non batte il sole.
la scelta di cosa fare col proprio pc spetta sempre agli utenti!
ah, PS: bellino il keylogger inglobato in w10... un bel pedatone alla privacy del solito malcapitato utente...
DarkmanDestroyer14 Gennaio 2016, 19:25 #10
dimenticavo, quella che ho indicato non è la procedura per togliere le notifiche, ma per togliere direttamente la possibilità che si autoinstalli w10 nasconsto negli aggiornamenti normali del sistema.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^