Nuova Shield TV, GeForce NOW per Mac e PC e le altre novità NVIDIA dal CES

Nuova Shield TV, GeForce NOW per Mac e PC e le altre novità NVIDIA dal CES

Quello di NVIDIA è stato uno dei keynote principali tra quelli che si stanno svolgendo al CES di Las Vegas. Ecco quali novità sono state annunciate.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:56 nel canale Multimedia
NVIDIAShield
 
19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MadMax of Nine05 Gennaio 2017, 17:46 #11
Originariamente inviato da: TripleX
Se comprassi invece un pc non sarebbe 'più migliore assai' invece di emulare?
De gustibus non di...sputandum est

Non e' emulazione, ma cloud computing, sono due cose completamente differenti, 1 ambiente solo usabile da qualsiasi postazione ovunque si trovi, GeForce Now e' una soluzione 100% cloud, paghi per l'HW (e relativa manutenzione, raffreddamento ed energia) e il software (giochi, sistema operativo e relativa manutenzione), con Nvidia Gamestream invece e' un Private Cloud, ti paghi l'HW e il SW e Nvidia se acquisti una GPU della serie GTX ti mette a disposizione gratuitamente il software per crearti il tuo servizio cloud che puo' essere di Gaming o di tutta la piattaforma a disposizione se eseguita in modalita' desktop, con il costo di una postazione puoi sfruttare le performance su X altre postazioni anche di bassa potenza, e hai lo stesso desktop con le stesse impostazioni ovunque tu sia, connessione permettendo l'esperienza e' esattamente come in locale (per capirci, con una connessione fissa da circa 10-15 mega o un 4G va come in LAN in 1080p).
Per darti un'idea, io ora sto scrivendo dal divano usando la TV, poi posso interrompermi e riprendere dall'iPhone, dall'iMac o dal notebook, stessa cosa posso farla per i Giochi, posso giocare in 4K a qualsiasi cosa in Ultra anche dal Macbook Air del 2012 (4K che in questo caso diventa una 720p con una specie di supersampling che ne migliora la resa).

Il futuro andra' verso questa direzione, e' molto piu' pratico e riduci rumore, cavi e tutto il resto, senza nessun svantaggio.
Capozz05 Gennaio 2017, 18:17 #12
Originariamente inviato da: MadMax of Nine
connessione permettendo l'esperienza e' esattamente come in locale (per capirci, con una connessione fissa da circa 10-15 mega o un 4G va come in LAN in 1080p).
Per darti un'idea, io ora sto scrivendo dal divano usando la TV, poi posso interrompermi e riprendere dall'iPhone, dall'iMac o dal notebook, stessa cosa posso farla per i Giochi, posso giocare in 4K a qualsiasi cosa in Ultra anche dal Macbook Air del 2012 (4K che in questo caso diventa una 720p con una specie di supersampling che ne migliora la resa).

Il futuro andra' verso questa direzione, e' molto piu' pratico e riduci rumore, cavi e tutto il resto, senza nessun svantaggio.


Senza nessuno svantaggio ? Stai scherzando ? Il tempo che ci vuole per comprimere l'output video in h264 e streammarlo verso macchina host te lo sei scordato ? Ed il decadimento della qualità video ?
Già streammando in lan si aggiunge una latenza di circa 50 ms e la qualità dell'immagine degrada sensibilmente rispetto all'originale visibile sulla macchina host, non oso immaginare quale sia la resa con lo streaming via internet, visto che l'immagine deve essere ancor più compressa e l'input lag aumenta sensibilmente.
MadMax of Nine05 Gennaio 2017, 18:29 #13
Originariamente inviato da: Capozz
Senza nessuno svantaggio ? Stai scherzando ? Il tempo che ci vuole per comprimere l'output video in h264 e streammarlo verso macchina host te lo sei scordato ? Ed il decadimento della qualità video ?
Già streammando in lan si aggiunge una latenza di circa 50 ms e la qualità dell'immagine degrada sensibilmente rispetto all'originale visibile sulla macchina host, non oso immaginare quale sia la resa con lo streaming via internet, visto che l'immagine deve essere ancor più compressa e l'input lag aumenta sensibilmente.



Io non noto nessuna differenza, nemmeno in 4K, e ho 0 input lag, riesco a giocare a qualsiasi cosa da ovunque, anche quando viaggio e sono tipo in albergo con connessioni da 10 mega e gioco dallo Shield Tablet, da che dispositivi hai provato ? Magari hai un problema nella tua rete. Io in LAN ho <1ms e verso fuori quando va male 22ms
Capozz05 Gennaio 2017, 18:43 #14
Originariamente inviato da: MadMax of Nine
Io non noto nessuna differenza, nemmeno in 4K, e ho 0 input lag, riesco a giocare a qualsiasi cosa da ovunque, anche quando viaggio e sono tipo in albergo con connessioni da 10 mega e gioco dallo Shield Tablet, da che dispositivi hai provato ? Magari hai un problema nella tua rete.


Ma non ho nessun problema, è una questione di mera fisica. Tu devi inviare un segnale dalla macchina guest alla macchina host, la macchina host deve renderizzare l'immagine, comprimere il flusso video e rimandarlo verso la macchina guest. Per forza di cose ci vuole tempo e, essendo il flusso video compresso, la qualità rispetto all'originale peggiora.
Se si passa via internet poi è ancora peggio, perché aumenti la latenza e, nel caso in cui tu abbia una connessione a 10 megabit, al massimo puoi ricevere un flusso video con un bitrate di 10 megabit, cioè uno schifo.
MadMax of Nine05 Gennaio 2017, 19:08 #15
Originariamente inviato da: Capozz
Ma non ho nessun problema, è una questione di mera fisica. Tu devi inviare un segnale dalla macchina guest alla macchina host, la macchina host deve renderizzare l'immagine, comprimere il flusso video e rimandarlo verso la macchina guest. Per forza di cose ci vuole tempo e, essendo il flusso video compresso, la qualità rispetto all'originale peggiora.
Se si passa via internet poi è ancora peggio, perché aumenti la latenza e, nel caso in cui tu abbia una connessione a 10 megabit, al massimo puoi ricevere un flusso video con un bitrate di 10 megabit, cioè uno schifo.


In LAN ne usa circa 80 per il 4K e ti assicuro che non riesci a distinguere la differenza, io sono abituato ai 5K dell'iMac e sono poco tollerante nelle basse risoluzioni, ho anche provato a collegare direttamente il server via hdmi alla tv 4K e poi tramite NVIDIA shield, stessa qualità.
Per il full HD non credere serva chissà che banda, Netflix usa circa 3-4 mb, con 10-15 o più il segnale raramente deve far decadere la qualità, probabilmente usano un codec loro molto performante, ma il risultato è davvero impressionante, hai una 1070, prova a farlo tu stesso, se non hai uno shield anche con Moonlight il risultato non è male
MadMax of Nine06 Gennaio 2017, 01:26 #16
http://www.geforce.com/geforce-expe...em-requirements
NVIDIA raccomanda 7mega, prima ho fatto una prova e difficilmente arriva a usarne sopra i 12, con la media effettivamente a 7 (per il FHD) in 4K siamo a 80/82, non male.
showhand06 Gennaio 2017, 10:26 #17
Scusate ma dal sito NVIDIA a me sembra che su shield il servizio di gioco costi ancora 10 euro al mese, e non ci sia quel sistema dei crediti. Sbaglio? Nel caso non credo sia così male.

Più che altro hanno aumentato il costo della console senza aggiungere niente...
maxnaldo06 Gennaio 2017, 19:26 #18
Originariamente inviato da: showhand
Scusate ma dal sito NVIDIA a me sembra che su shield il servizio di gioco costi ancora 10 euro al mese, e non ci sia quel sistema dei crediti. Sbaglio? Nel caso non credo sia così male.

Più che altro hanno aumentato il costo della console senza aggiungere niente...


credo che l'abbonamento sia per nvidia shield e nvidia tv, per i loro dispositivi insomma, il sistema a "crediti" lo faranno a quanto ho capito per chi vorrà giocare da altri dispositivi, pc, mac, ecc...
MadMax of Nine06 Gennaio 2017, 21:38 #19
Originariamente inviato da: maxnaldo
credo che l'abbonamento sia per nvidia shield e nvidia tv, per i loro dispositivi insomma, il sistema a "crediti" lo faranno a quanto ho capito per chi vorrà giocare da altri dispositivi, pc, mac, ecc...


Il nuovo servizio e' una cosa aggiuntiva, oltre al classico da 10 euro al mese (con vari titoli ma non gli ultimissimi, che paghi una tantum in surplus) e' in sostanza a tutti gli effetti un IaaS (Infrastructure as a Service) dove paghi 25 dollari per 10 ore con un sistema operativo Windows e una GTX 1080 e 25 dollari per 20 ore con una GTX 1060, e' a tutti gli effetti un desktop remoto dove ci installi quello che vuoi, cosa che si puo' già fare in casa (vedi link nella mia firma).
Magari e' utile a chi viaggia e da un laptop di lavoro o di scarsa potenza vuole collegarsi e giocare mentre e' fuori casa senza portarsi dietro un Alienware o simili, o per chi ha solo Mac e vuole farsi qualche ora ogni tanto con una GTX 1080.

Cloud, il futuro, ormai e' da un po' che se ne parla e sicuramente ne venderanno, chiaramente non e' per gli hardcore ma a molti utenti casual gamers farà molto comodo, per un sistema da gaming serio almeno un 1500 euro ce li devi mollare, se conti le ore corrispondono a 600 ore, 25 giorni, che sono tipo quasi due ore al giorno per 1 anno.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^