Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Acer Swift 3: l'Ultrabook con autonomia e sostanza a buon prezzo
Acer Swift 3: l'Ultrabook con autonomia e sostanza a buon prezzo
E' un notebook tradizionale questo Acer Swift 3, caratterizzato dall'utilizzo dell'alluminio per lo chassis e da una costruzione solida. Niente schermo touch o display che si stacca dalla base: Swift 3 è un tipico Ultrabook che strizza l'occhio a chi ricerca autonomia, produttività e sostanza a un costo accessibile
AMD Epyc: con Zen si ritorna sulla scena server
AMD Epyc: con Zen si ritorna sulla scena server
Da lungo tempo assente dal mercato server, AMD prepara un ritorno in grande stile con la famiglia Epyc, che andrà a raccogliere l'eredità di Opteron portando l'architettura Zen nel mondo datacenter. Obiettivo? Il miglior bilanciamento possibile tra prestazioni, consumi e costi: le promesse sono altissime
Disastro sicurezza in USA: i dati di quasi 200 milioni di persone lasciati online per 12 giorni
Disastro sicurezza in USA: i dati di quasi 200 milioni di persone lasciati online per 12 giorni
Una delle più grandi fughe di dati di sempre in USA è stata causata probabilmente da un'errata configurazione del database. Niente attacchi, quindi, ma un errore umano che costerà molto caro ai responsabili e potenzialmente anche alle persone a cui dati sono stati trafugati
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 27-03-2017, 09:31   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 2
Link alla notizia: http://auto.hwupgrade.it/news/tecnol...ona_67878.html

La responsabilità dell'incidente non è della vettura di Uber, ma la società vuole indagare a fondo per capire se e come sia possibile ottimizzare i propri veicoli

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-03-2017, 13:01   #2
matsnake86
Senior Member
 
L'Avatar di matsnake86
 
Iscritto dal: Jun 2007
Città: Varese
Messaggi: 771
fattostà che per ora tutti gli incidenti che coinvolgono auto a guida autonoma hanno come responsabile sempre la vettura a guida umana....

Speriamo arrivi presto il giorno in cui sulle strade normali potranno circolare solo auto guidate da un IA
__________________
AL: OCZ STEALTHXSTREAM 600W MB: GIGABYTE 790XTA-UD4 CPU: AMD PHENOM II X4 965 SSD: Vertex 2 120GB RAM:2x 4GB & 2x 2GB Corsair 1333Mhz SCHEDA VIDEO: SAPPHIRE ATI RADEON HD 5770 VAPOR-X overclock edition S.O.: Ubuntu 16.04
Le mie foto: https://www.flickr.com/photos/matteojonathan/
matsnake86 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-03-2017, 15:36   #3
djfix13
Senior Member
 
L'Avatar di djfix13
 
Iscritto dal: Oct 2009
Messaggi: 2703
sarebbe interessante implementare una gestione del riconoscimento delle collisioni oltre che delle norme stradali.
questo potrebbe se non altro attivare protezioni interne alla vettura prima che ci sia il contatto tra le vetture e la comunicazione di possibile collisione ad altre vetture con IA al seguito che quindi evitano tamponamenti a catena.
diciamo che più che centrare il bersaglio sul quanto bene guida l'auto sarebbe da mirare a quanto stare attenti agli altri veicoli/umani.

l'ipotesi di tutte vetture IA è futuristica ma impossibile realmente perchè si può attuare al massimo in strade specifiche e questo limita la libertà individuale e richiede investimenti che in europa/italia non possiamo accollarci.
diciamo che se da qui al 2025 le IA la faranno da padrone, anche la tecnologia di previsione dei gonzi andrà di pari passo.
djfix13 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-03-2017, 17:55   #4
fabietto27
Senior Member
 
L'Avatar di fabietto27
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 3299
Quote:
Originariamente inviato da djfix13 Guarda i messaggi
sarebbe interessante implementare una gestione del riconoscimento delle collisioni oltre che delle norme stradali.
questo potrebbe se non altro attivare protezioni interne alla vettura prima che ci sia il contatto tra le vetture e la comunicazione di possibile collisione ad altre vetture con IA al seguito che quindi evitano tamponamenti a catena.
diciamo che più che centrare il bersaglio sul quanto bene guida l'auto sarebbe da mirare a quanto stare attenti agli altri veicoli/umani.

l'ipotesi di tutte vetture IA è futuristica ma impossibile realmente perchè si può attuare al massimo in strade specifiche e questo limita la libertà individuale e richiede investimenti che in europa/italia non possiamo accollarci.
diciamo che se da qui al 2025 le IA la faranno da padrone, anche la tecnologia di previsione dei gonzi andrà di pari passo.
In realtà la macchina di uber è una Volvo XC90 che le cose che tu citi le adotta già...cito dalla scheda tecnica della vettura

CITY SAFETY - Sistema diurno/notturno di rilevazione veicoli, ciclisti, pedoni e grandi animali, per monitoraggio rischio collisione, con avviso e frenata automatica a tutte le velocità

Road Sign Information (sistema che permette di visualizzare i cartelli stradali nel proprio quadro strumenti o tramite l'head-up display, se disponibile)

Quest'ultimo insieme al cruise control adattivo sfruttando le mappe del navigatore può adeguare la velocità alla segnaletica.

Ci sono però dei limiti fisici entro cui questi sistemi funzionano.Molto probabilmente la ford è arrivata troppo a cannone o è entrata nel raggio dei radar troppo in ritardo causa qualche ostacolo perchè guida autonoma o umano potessero fare qualcosa.
__________________
MB Asus R5E X99 Bios Ver 1302HDSamsung 950 Pro M2 Win 10 Pro X64,Samsung 840 Pro SteamCPUIntel 5930k@4500 1,24Vcore 4100 1,18 Vcache dailyDissiNoctua NH D15SVGAAsus Strix 1080TI NSE (No Suicide Edition)Ram16Gb G-Skill Ripjaws 2666 Cl15@3000CaseNzxt Phantom 630AliSeasonic SS 1200Xp3MonitorAcer XB270HU,Lg27EA83DModemTim Fibra 100/20 Tecnicolor AgCombo TG789+Netgear D7000MouseCorsair M65 RGBTastieraCorsair K70 Rapidfire Rgb Mx Speed
fabietto27 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-03-2017, 18:33   #5
Alerto100
Junior Member
 
Iscritto dal: Aug 2016
Messaggi: 9
Questo è l'ennesima dimostrazione che la guida automatica richiede strade appositamente attrezzate e al limite la scomparsa dei guidatori umani e della loro imprevedibilità.Una cosa che vale ancora di più sui percorsi urbani europei che sono molto più complessi e aggrovigliati di quelli nordamericani da mettere in crisi, come sappiamo benissimo,qualsiasi navigatore. Piuttosto che andare dietro al futuribile sia dal punto di vista tecnologico che commerciale (non so quanto i costruttori guardino con favore a realizzazioni che comportano un totale e imprevedibile mutazione di mercato), sarebbe più interessante che alcuni sistemi come per esempio la lettura dei cartelli stradali e l'adeguamento automatico delle velocità, venissero generalmente adottati sui veicoli rendendo i viaggi più rilassanti.
Alerto100 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-03-2017, 21:14   #6
omerook
Senior Member
 
L'Avatar di omerook
 
Iscritto dal: Jul 2003
Città: Civis Romanus Sum
Messaggi: 4956
io voglio vedere queste ia in condizioni estreme e non vedo l'ora che inizino le gare della roborace. in quel contesto ci potremmo fare un idea sulle effettive capacità di reazione di queste ia alla guida.
__________________
Asrock Q1900M Intel®Celeron Quad-Core Processor J1900, 2GHz, 22nm, 10W, fanless
Asrock 1333-D667, Celeron 420 Conroe-L, VID6 undervolt pin mod 0.875v, Fanless
Ubuntu delle mie brame, per me sei e sarai sempre tu il linux più bello del reame
omerook è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-03-2017, 23:31   #7
marchigiano
Senior Member
 
L'Avatar di marchigiano
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: la tua memoria SD è fake? testala con H2testw
Messaggi: 15015
ragazzi ci rendiamo conto della follia umana...

ci chiediamo se un guidatore umano poteva evitare l'auto che non ha dato la precedenza

ma la vera domanda è: se era un'auto autonoma avrebbe dato la precedenza? ovviamente SI e l'incidente si sarebbe potuto evitare, e si potrebbero evitare gran parte dei 3000 morti l'anno su strada solo in italia... per non parlare dei feriti e dei danni materiali

e invece no perchè se al volante c'ero io che so meio de vettele facevo un controsterzo con colpetto di freno a mano tutto mentre guardo negli occhi la mia ragazza e non si fa niente nessuno... io c'ho la vista di falco potevo vedere quando col piede lasciava la frizione allora col mio polpaccio da captain america sfondavo il pianale dell'auto e strisciavo le nike sull'asfarto me fermavo in du metri...
marchigiano è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Acer Swift 3: l'Ultrabook con autonomia e sostanza a buon prezzo Acer Swift 3: l'Ultrabook con autonomia e sostan...
AMD Epyc: con Zen si ritorna sulla scena server AMD Epyc: con Zen si ritorna sulla scena server
Disastro sicurezza in USA: i dati di quasi 200 milioni di persone lasciati online per 12 giorni Disastro sicurezza in USA: i dati di quasi 200 m...
GUIDA LIGHTROOM CC PARTE 1 - Interfaccia e importazione dei file GUIDA LIGHTROOM CC PARTE 1 - Interfaccia e impor...
Anteprima Microsoft Surface Pro e Surface Laptop: ora in vendita in Italia Anteprima Microsoft Surface Pro e Surface Laptop...
Nokia 3, annunciati prezzo e disponibili...
Vulkan in arrivo su CryEngine con la ver...
La produzione delle batterie Tesla rilas...
Samsung Bixby Voice nelle prime prove in...
Smartwatch GSTEK a soli 14,90 Euro su Am...
Nuove indiscrezioni sui consumi delle sc...
Dalla robotica industriale ai robot dome...
Autore A Way Out: le console sono una pa...
Wind ufficializza le nuove offerte per l...
PCMark Basic Edition disponibile gratis ...
Super Mario Bros ricreato con HoloLens c...
Mini-PC Windows 10 con CPU Intel X5, 4GB...
Indossabili in una nuova fase: si punta ...
Electronic Arts si aspetta di supportare...
Blackview BV8000 Pro: ecco il video di r...
LibreOffice 5.3.4
Zoom Player Free
GeForce Experience
PCMark 10 Basic Edition
Chromium
AnyDVD HD
Opera 46
EZ CD Audio Converter
Google Chrome Portable
Trillian Astra
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
Firefox 55
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:12.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v