MSI Big Bang Trinergy: P55 per l'overclocking

MSI Big Bang Trinergy: P55 per l'overclocking

L'abbinamento tra chipset Intel P55 e bridge NVIDIA NF200 è alla base della scheda madre MSI Big Bang Trinergy, soluzione che per scelte tecniche e costruzione è specificamente rivolta agli utenti più appassionati di overclock. Dotazione complessiva da riferimento per una scheda di classe enthusiast

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Schede Madri e chipset
 

Introduzione

La famiglia di schede madri Big Bang di MSI nasce con il preciso intento, da parte del produttore taiwanese, di poter offrire soluzioni destinate al pubblico degli utenti più appassionati, abbinando soluzioni tecniche molto particolari che possano distinguere queste schede madri dalla massa delle proposte concorrenti presentate dalle altre aziende taiwanesi.

Il target è quindi specificamente quello degli enthusiast e degli appassionati di overclock; da questo ne derivano alcune precise scelte tecniche fatte da MSI per questa serie di prodotti, come l'utilizzo di componentistica particolarmente tollerante al funzionamento fuori specifica. Al momento attuale la famiglia Big Bang si compone di due distinte soluzioni:

  • Big Bang Trinergy: si tratta della scheda oggetto di questo articolo, basata su chipset Intel P55 abbinato a bright NVIDIA NF200 per la gestione di 3 Slot PCI Express 16x in abbinamento a tecnologia NVIDIA Triple SLI.
  • Big Bang Fuzion: questa proposta, sempre basata su chipset Intel P55, integra chip Lucid per la gestione di configurazioni multi GPU di tipo ibrido, sia in termini di differenti schede video sia di produttori.

Nel corso delle prossime settimane MSI presenterà una terza scheda di questa famiglia, indicata con il nome di Big Bang XPower, basata su chipset Intel X58 e Socket 1366 LGA. La particolarità di questa soluzione è legata alla presenza di ben 6 slot PCI Express 16x per schede video, unitamente ad alcune soluzioni specificamente sviluppate per il pubblico degli appassionati di overclocking.

msi_1.jpg (77542 bytes)

La scheda Big Bang Trinergy è proposta da MSI agli utenti più appassionati che ricercano, per un processore Socket 1156 della famiglia Lynnfield, una piattaforma che abbini una ricca dotazione accessoria a soluzioni tecniche specificamente sviluppate per l'overclocking e il tweaking di sistema.

Il risultato è quello di una scheda madre particolarmente complessa, con una dotazione on e off board estremamente completa e che, quantomeno sulla carta, sembra voler raccogliere tutto quello che si può desiderare di avere in una scheda madre Socket 1156 LGA. Analizziamone le caratteristiche tecniche principali grazie alla seguente tabella riepilogativa:

Modello

MSI Trinergy
Form Factor ATX
Chipset Intel P55 +  NVIDIA NF200
Socket 1156 LGA
slot memoria 4, DDR3
slot PCI Express 16x 3
slot PCI Express 4x -
slot PCI Express 1x 2
slot PCI 2
Compatibilità CrossFireX si
Compatibilità SLI si
porte USB onboard 8
Connenttore VGA no
Connenttore DVI no
Connenttore HDMI no
Connenttore DisplayPort no
Firewire si
eSATA si, 2 porte via controller JMicron JMB362
Lan si, 2 Gigabit
Audio Realtek ALC 888S Quantum Wave Audio 7.1 canali
supporto Creative EAX Advanced HD 5.0
SATA 6 canali integrati onboard, via chipset P55
2 canali via controller JMicron JMB322
2 canali via controller JMicron JMB322
EIDE si, 1 canale per 2 periferiche
Floppy no
Connettori ventole 5

La dotazione accessoria di questa scheda è particolarmente completa: troviamo due schede di rete, ben 10 connettori SATA divisi tra due distinti controller, ai quali si aggiungono i due canali e-SATA presenti nel pannello posteriore gestiti da un terzo controller. A completare la dotazione troviamo il sottosistema audio a 7.1 canali basato su chip Realtek ALC 889S montato su scheda dedicata collegata alla scheda madre via connessione PCI Express 1x.

Notevole la flessibilità nell'installazione di periferiche PCI Express: MSI ha implementato 3 slot di tipo 16x, grazie all'utilizzo del chip bridge NVIDIA NF200, elemento che estende la compatibilità anche alle configurazioni Triple SLI, non accessibili con schede madri basate sul solo chipset Intel P55. Vedremo nelle pagine seguenti che margine di flessibilità, in termini di numero e tipologie di schede video, questa scelta tecnica metta a disposizione.