Youtube: volume a zero sui video protetti

Youtube: volume a zero sui video protetti

Il contenuti audio di un filmato Youtube è protetto? Un sistema automatico se ne accorge i ammutolisce l'audio

di pubblicata il , alle 12:40 nel canale Web
 

Youtube è da tempo costretta a fronteggiare il delicato e spinoso argomento della violazione dei diritti d'autore: le policy di pubblicazione vietano agli utenti l'utilizzo di contenuti protetti ma, come ben sappiamo, le violazioni in tal senso sono parecchie. Senza troppa fatica è possibile scovare molti brani musicali, anche recenti, o filmati.

Per cercare di risolvere il problema YouTube nei giorni scorsi ha attivato un nuovo sistema in grado di inibire la riproduzione dell'audio qualora tale tipo di contenuto risulti coperto da copyright. Inoltre un apposito avviso testuale segnalerà all'utente la violazione; questo il messaggio riportato:

Questo video contiene una traccia audio il cui utilizzo non è stato autorizzato da tutti i detentori del copyright. L'audio è stato disattivato.

Al momento non è ben noto come il sistema di Youtube riesca a valutare la liceità di un contenuto o meno. La notizia in se va considerata anche in relazione ai molti servizi online che si basano sui contenuti diffusi da Youtube: anche tali realtà dovranno fare i conti con le nuove regole di Youtube.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

114 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
theJanitor15 Gennaio 2009, 12:43 #1
Al momento non è ben noto come il sistema di Youtube riesca a valutare la liceità di un contenuto o meno.


era giusto ciò che mi stavo chiedendo.....
Whizkid15 Gennaio 2009, 12:44 #2
imho l'unico modo per realizzarlo che mi viene in mente è filtrare le parole chiave e/o il sistema di segnalazione utente...

che boiata, se lo fanno davvero fa la fine di napster...ne chiude uno ne aprono 10000
Alucard8315 Gennaio 2009, 12:45 #3
E fu così che morì youtube......

Qual è lo scopo di tutto ciò? impedire che qualcuno registri l'audio dai filmati? E allora le radio online? sopprimiamo anche quelle?
Fl1nt15 Gennaio 2009, 12:46 #4
ciao ciao tubo
Murakami15 Gennaio 2009, 12:48 #5
Prima o poi qualcosa del genere doveva succedere, e prima o poi la pacchia doveva finire: forse ci siamo.
Immortal15 Gennaio 2009, 12:50 #6
quoto Alucard83
Murakami15 Gennaio 2009, 12:52 #7
Originariamente inviato da: Alucard83
E fu così che morì youtube......

Qual è lo scopo di tutto ciò? impedire che qualcuno registri l'audio dai filmati? E allora le radio online? sopprimiamo anche quelle?

Lo scopo mi pare chiaro: inibire la fruizione dei contenuti protetti da copyright, al di là della registrazione.
teodelux9915 Gennaio 2009, 12:53 #8
sento puzza di qualche "artista" che non si è potuto permettere tutta la gamma bentley in tutti i colori e si è dovuto accontentare di tutta la gamma rolls royce...una per colore!!!DISAAAAASTRO!

p.s. mavvacaghèr!!
zephyr8315 Gennaio 2009, 12:53 #9
se nn sbaglio ci sn dei "programmini" che ti dicono il titolo della canzone "sentendono" un pezzo! penso possa essere utilizzato un sistema del genere....tanto tutte le canzoni attualmente in commercio sn coperte da copyright e nn possono essere utilizzate.
Più difficile per video provenienti da trasmissioni televisive o film
Whizkid15 Gennaio 2009, 12:58 #10
Originariamente inviato da: zephyr83
se nn sbaglio ci sn dei "programmini" che ti dicono il titolo della canzone "sentendono" un pezzo!


bene basterà inventare un codec audio freeware che cripta tramite password e codifica l'audio da caricare sul server... che poi verrà decriptato sul computer dell'utente dal codec installato nel browser... ingannando quindi il programmino in questione

in pratica il sistema delle payperview ultra semplificato...
senza che metti la password senti fsssssss (così il loro programmino non potendolo decrittare non capisce il pezzo) se metti la password che leggi nel commento del video lo senti...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^