Facebook Messenger torna ad essere un'app di messaggistica con l'ultimo update

Facebook Messenger torna ad essere un'app di messaggistica con l'ultimo update

Ultimamente Facebook Messenger ha incorporato tutta una serie di funzionalità accessorie perdendo a nostro avviso il focus. Con l'ultimo aggiornamento la situazione è indubbiamente migliorata

di Nino Grasso pubblicata il , alle 08:31 nel canale Telefonia
Facebook
 

Il titolo è un po' provocatorio, ma Facebook Messenger è stata letteralmente infarcita negli ultimi mesi di funzionalità che con la messaggistica istantanea hanno poco a che fare. Zuckerberg ha cercato di sfruttare la sua popolarità per indurre gli utenti ad utilizzare servizi sviluppati ad-hoc per fidelizzare meglio - e probabilmente profilare - soprattutto gli utenti più giovani. Così facendo la Home è diventata un'accozzaglia di sezioni e finestre che allontanavano l'applicazione di messaggistica del social network dalla sua tipica semplicità degli albori.

Situazione che è per fortuna leggermente migliorata con la nuova versione dell'app che, secondo il VP di Facebook David Marcus "è adesso organizzata per rendere Messenger il tuo hub per connetterti con le persone e con le aziende di cui hai interesse". La home è stata in sostanza rivista per dare meno importanza al bloatware, e più importanza alle connessioni che abbiamo sul social network. Sulla parte alta si trovano tre tab per accedere rapidamente alle conversazioni, agli utenti collegati e ai gruppi, tre sezioni che rappresentano il cuore pulsante dell'app.

Messenger Day ha ancora un ruolo principale all'interno dell'app, nonostante il suo uso non sia così diffuso come ad esempio le Storie su Instagram (cloni, a loro volta, della funzione analoga su Snapchat). I piccoli racconti dei nostri amici e delle pagine che seguiamo vengono raccolti nella parte alta della schermata, poco più in basso delle tab di cui sopra. Nella parte bassa abbiamo diversi pulsanti per accedere alla Home, per effettuare o gestire le chiamate, la lista dei contatti e i giochi. Il tasto centrale della barra inferiore conduce alla fotocamera per una condivisione rapida.

Non c'è ancora oggi la possibilità di eliminare o personalizzare i tasti della barra inferiore. In questo modo l'utente è costretto a navigare fra tante funzioni che - spesso - non vengono utilizzate. Chi non utilizza i bot su Messenger (e crediamo sia la maggior parte degli utenti) devono ancora confrontarsi con diversi tasti che rimangono del tutto inutili all'interno dell'interfaccia grafica. Il tutto, purtroppo, scendendo a compromessi con la pesantezza dell'applicazione, che negli ultimi mesi è cresciuta a dismisura peggiorando l'esperienza d'uso basilare dell'app.

La nuova interfaccia grafica tuttavia dà certamente priorità alle conversazioni fra utenti, soprattutto rispetto alle precedenti versioni dell'app, e questo è un passo verso la direzione giusta. Le novità verranno consegnate a tutti gli utenti su iOS e Android in questi giorni, ma chi preferisce un'esperienza d'uso minimalista e senza troppi fronzoli non può che rivolgersi a Messenger Lite (solo su Android, qui su Play Store), versione dell'app che integra solo ed esclusivamente la chat del social network di Zuckerberg.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Tedturb020 Maggio 2017, 11:34 #1
ormai solo i matti la installerebbero
*Pegasus-DVD*20 Maggio 2017, 13:18 #2
prima cos'era?
Ansem_9320 Maggio 2017, 13:57 #3
Sono passato alla versione lite delle due applicazioni e non lo rimpiango per nulla, anche IP telefono si è alleggerito parecchio malgrado sia uno z3!
Le applicazioni Facebook sono il male assoluto per le prestazioni di uno smartphone
matrix8320 Maggio 2017, 15:11 #4
Originariamente inviato da: Ansem_93
Sono passato alla versione lite delle due applicazioni e non lo rimpiango per nulla, anche IP telefono si è alleggerito parecchio malgrado sia uno z3!
Le applicazioni Facebook sono il male assoluto per le prestazioni di uno smartphone


Quoto. Ora che ci sono le versioni lite disponibili non ha senso installare questi 2 mattoni. L'unica pecca è che se installi la lite non viene registrato come account FB in android e non viene riconosciuta come app per la condivisione. Quindi un po piu di sbatta per tutte quelle app in cui ci si logga tramite FB o se si vuole condividere qualcosa direttamente.
davide311223 Maggio 2017, 00:53 #5
Era e resterà una ciofeca: inutile. Mah c'è qualcuno che li usa?
Zenida23 Maggio 2017, 19:04 #6
Per fortuna non mi capita mai di usare le app facebookiane... ma andare contro il nuovo social è dura. Non puoi non farne parte, di conseguenza, non puoi non installare queste app...

miliardi di dollari di tecnologia e sfornano sti aborti

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^