Surface Pro 3, Microsoft testa la patch per la batteria

Surface Pro 3, Microsoft testa la patch per la batteria

Panos Panay, Corporate VP Devices di Microsoft, conferma che l'azienda sta testando la patch che dovrebbe risolvere il problema di Surface Pro 3 relativo al consumo anomalo di batteria. Sarà sufficiente un aggiornamento software per risolvere il problema, conferma il dirigente.

di Salvatore Carrozzini pubblicata il , alle 10:41 nel canale Tablet
MicrosoftSurface
 

Microsoft ha confermato in maniera esplicita tramite Panos Panay, VP Corporate Devices della casa di Redmond, di aver avviato i test della patch che dovrebbe risolvere definitivamente i problemi segnalati dai possessori di Surface Pro 3 relativi al consumo anomalo di batteria. Si tratta di un problema che va avanti da diverse settimane: nel mese di luglio, diversi possessori del tablet hanno iniziato a segnalare una riduzione della capacità della carica della batteria che avveniva in tempi più rapidi del normale. 

surface pro 3

La buona notizia, riportata nel forum di supporto ufficiale, è che non si tratta di un problema di tipo hardware, come precedentemente ipotizzato, ma di un malfunzionamento che può essere corretta tramite un apposito aggiornamento software. La patch è oggetto dei consueti test interni che ne precedono la distribuzione: 

Possiamo ora confermare che il problema della capacità della batteria di Surface Pro 3 non è un problema hardware, ma può essere corretto con un aggiornamento software. Il nostro team ha lavorato e sta attualmente testando un aggiornamento che lo correggerà. Pubblicheremo l'aggiornamento al più presto possibile non appena supererà il processo di controllo di qualità. Per il momento, non si dovrebbe prendere in considerazione la sostituzione del dispositivo visto che un aggiornamento è in sospeso. 

Microsoft invita, quindi, ad attendere il rilascio dell'update prima di richiedere l'eventuale intervento di assistenza. Naturalmente la scelta è lasciata al singolo utente che dovrà prendere in considerazione anche l'eventuale scadenza della garanzia del prodotto. In assenza di un intervento ufficiale da parte della casa di Redmond, si era supposto che il consumo anomalo riscontrato nel corso dell'estate fosse imputabile ad un particolare lotto di batterie integrate nel tablet. Alla luce del nuovo intervento non l'ipotesi del problema di tipo hardware, tuttavia, è venuta meno. 

La casa di Redmond ha rilasciato due aggiornamenti firmware per Surface Pro 3 nel corso dell'estate, uno il 21 luglio, il secondo l'1 agosto. Nessuno dei due, tuttavia, ha introdotto accorgimenti specifici in grado di risolvere il problema del consumo anomalo di batteria, come testimoniano i recenti interventi della dirigenza. Apprezzabile, al di là di tutto, l'attenzione che Microsoft continua a riservare a Surface Pro 3, prodotto presentato a maggio 2014 e tuttora attuale, anche alla luce del gap in termini di prestazioni e funzionalità non troppo pronunciato rispetto all'attuale Surface Pro 4.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
djfix1322 Agosto 2016, 22:26 #1
tenendo presente che in genere anche nei dispositivi android la ricarica viene gestita dal kernel (e quindi modificabile che moddato) è facile capire come sia possibile anche qui via "software"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^