Standard Mount Rainer

Standard Mount Rainer

Pubblicata una recensione riguardante lo standard Mount Rainer, corredato da prove pratiche.

di pubblicata il , alle 09:36 nel canale Storage
 


Mount Rainer


CDfreaks.com ha pubblicato un articolo sullo standard Mount Rainer, utilizzando due masterizzatori per confermare o smentire quanto promesso dalla teoria.

La fondamentale differenza fra un CD-RW scritto utilizzando il classico formato Packet Writing è nella velocità; non dobbiamo ritenere questo un vantaggio da poco. Inoltre in futuro sembra che sarà disponibile il supporto del sistema operativo allo standard, che eviterà di utilizzare software particolari per la scrittura in modalità Mount Rainer.

La formattazione avviene in background facendo risparmiare moltissimo tempo per la scrittura di dati.

Segnaliamo l'articolo soprattutto per avere una ulteriore conferma della standardizzazione del supporto, destinato ad applicazioni pratiche nell'immediato futuro. Ovviamente consigliamo la lettura dell'intero articolo agli interessati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
magiczerba06 Maggio 2002, 13:21 #1
Non trovo che ci sia un esagerato risparmio di tempo, perchè comunque, ormai in meno di 10 min. si formatta un cd-rw 4X-10X ( Una volta per sempre )e non ci si pensa più. Con il metodo M.R. per aggiungere un file anche piccolissiomo impiega una vagonata di tempo prima di ridarti i cd e poter spegnere il pc. Quando si ha fretta, a mio giudizio, è molto meglio il vecchio sistema :
inserisci il cd ,salvi, espelli il cd e spegni il pc.
In conclusione:
Se non esitono particolari vantaggi nella qualità di Backup dei dati o significativi miglioramenti qualitativi rispetto al metodo precedente, il risparmio di tempo non esiste, quindi per chi volesse acquistare un masterizzatore che supporti questa opzione consiglierei, di usare una decina di euro nell'acquisto supporti cd-rw di ottima qualità, ed investire il rimanente budget messo a dispozizione per la sostituzione del masterizzatore per l'acquisto di qualche altro componente del pc.
Frankino06 Maggio 2002, 13:34 #2
comodo per usare le utilità di backup standard tipo NTBACKUP per registrare su CD..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^