Intel presenta gli SSD DC P3700, DC P3600 e DC P3500 con interfaccia PCIe

Intel presenta gli SSD DC P3700, DC P3600 e DC P3500 con interfaccia PCIe

Nuovi SSD PCIe presentati da Intel, contraddistinti dall'interfaccia PCIe 3.0 x4 e articolati in tre famiglie differenti, che differiscono sia per le prestazioni raggiunte, sia per i cicli di scrittura totali messi a disposizione dei clienti

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 14:51 nel canale Storage
Intel
 

Anche Intel non perde l'occasione del Computex di Taipei per presentare molti prodotti e nuove tecnologie, spaziando nelle molti settori in cui l'azienda riveste un ruolo di primo piano. Non fanno eccezione di SSD, come testimonia la presentazione di ben tre famiglie PCIe 3.0 x4 destinate a utenze differenti.


Intel SSD DC P3700 e DC P3600
 

Intel SSD DC P3700, DC P3600 e DC P3500 sono contraddistinti dall'interfaccia PCIe 3.0 x4 (bandwidth massima di 32gbps - 4GB/s) e dalla possibilità di essere acquistati sia nel formato scheda, sia in quello da 2,5 pollici. GLi utilizzi sono prettamente quelli enterprise, anche se nulla esclude di poterli utilizzare anche in ambito consumer enthusiast, specie la serie DC P3500 che è la più abbordabile.

Le specifiche parlano chiaro: il modello più performante è SSD DC P3700, con transfer rate di 2800MB al secondo in lettura e 1900MB al secondo in scrittura, con valori di IOPS di 250.000. SSD P3600 vanta prestazioni sempre elevate, am ridotte di 200MB al secondo rispetto al modello di punta, così come gli IOPS passano a 170.000. Il modello più abbordabile dei 3, SSD DC P3500, mantiene sempre un transfer rate ottimo (2500MB/s lettura e 1700MB/s scrittura), ma il valore di IOPS risulta decisamente ridimensionato, 85.000.

Anche sul fronte delle scritture garantite vi è grande differenza: se il modello di punta offre 10 DWPD (Diskful Write Per Day, ovvero cicli di scrittura per tutta la capienza del disco, al giorno), il modello intermedio scende a 3 DWPD, mentre il più abbordabile ne garantisce 0,3. Sembrano pochi, ma siamo comunque di fronte a unità garantite 5 anni, motivo per cui è da interpretare come eccezionale il valore di 10 DWPD del modello top di gamma, e non scarso quello del DC P3500.

Da segnalare è anche la natura NVMe delle unità, dove con questa sigla si intendono quelle specifiche per l'accesso diretto alle periferiche SSD PCI Express  senza l'utilizzo di driver specifici. I prezzi indicati in tabella sono fortemente indicativi e in Dollari, ma possono farci avere un'idea del rapporto esistente fra il modello di punta e quello di ingresso. I tagli disponibili vanno da 400GB a 2TB.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
anac04 Giugno 2014, 15:10 #1
a prezzi accettabili tipo suoi 200 euro al massimo c'è qualche produttore che li fa ?
pincapobianco04 Giugno 2014, 15:10 #2
addirittura 1900 MB/s in scrittura...ma sicuri così tanto? Il mio 840 ssd samsung arriva sui 450-500 MB/s in scrittura ed era già un traguardo eccezionale e fantascientifico quando fu recensito...obiettivamente 1900 MB/s mi sembrano tanti!

e poi, come fa uno che tiene già due 780 GTX SLI sul PC a far girare questo SSD su PCI express? Le schede video mi occupano tutto lo spazio della sk madre, non ci entra più nulla su PCIe. La gente deve rinunciare allo Sli per poter mettere l'hd? mi sembra una cazzata. Meglio gli ssd con connessione classica.
tda9004 Giugno 2014, 15:23 #3
Ragazzi li leggete gli articoli?
Sono SSD PCI-E, non SATA ... é normale che vadano così veloce rispetto agli SSD NORMALI...
Therinai04 Giugno 2014, 15:31 #4
Originariamente inviato da: pincapobianco
addirittura 1900 MB/s in scrittura...ma sicuri così tanto? Il mio 840 ssd samsung arriva sui 450-500 MB/s in scrittura ed era già un traguardo eccezionale e fantascientifico quando fu recensito...obiettivamente 1900 MB/s mi sembrano tanti!

e poi, come fa uno che tiene già due 780 GTX SLI sul PC a far girare questo SSD su PCI express? Le schede video mi occupano tutto lo spazio della sk madre, non ci entra più nulla su PCIe. La gente deve rinunciare allo Sli per poter mettere l'hd? mi sembra una cazzata. Meglio gli ssd con connessione classica.

...cca pummarola ncoppa!
SharpEdge04 Giugno 2014, 15:33 #5
Originariamente inviato da: pincapobianco
addirittura 1900 MB/s in scrittura...ma sicuri così tanto? Il mio 840 ssd samsung arriva sui 450-500 MB/s in scrittura ed era già un traguardo eccezionale e fantascientifico quando fu recensito...obiettivamente 1900 MB/s mi sembrano tanti!

e poi, come fa uno che tiene già due 780 GTX SLI sul PC a far girare questo SSD su PCI express? Le schede video mi occupano tutto lo spazio della sk madre, non ci entra più nulla su PCIe. La gente deve rinunciare allo Sli per poter mettere l'hd? mi sembra una cazzata. Meglio gli ssd con connessione classica.


floc04 Giugno 2014, 15:33 #6
Originariamente inviato da: pincapobianco
e poi, come fa uno che tiene già due 780 GTX SLI sul PC a far girare questo SSD su PCI express? Le schede video mi occupano tutto lo spazio della sk madre, non ci entra più nulla su PCIe. La gente deve rinunciare allo Sli per poter mettere l'hd? mi sembra una cazzata. Meglio gli ssd con connessione classica.


a parte che in ambito enterprise di sli ne ho visti proprio proprio pochini, in ogni caso uno slot 4x libero si trova su una mobo decente

Originariamente inviato da: Therinai
...cca pummarola ncoppa!


lol
tda9004 Giugno 2014, 15:38 #7
Originariamente inviato da: floc
a parte che in ambito enterprise di sli ne ho visti proprio proprio pochini, in ogni caso uno slot 4x libero si trova su una mobo decente



lol


Beh di sicuro non li troverai su un server di storage in ogni caso XD
Comunque é risaputo che la velocità degli SSD é delimitata dal collo di bottiglia che é l'interfaccia SATA.
Comunque soluzioni di virtualizzazione che devono avere sli ce ne sono parecchie ormai in giro, ma comunque lo storage é su un altro server.
pincapobianco04 Giugno 2014, 15:46 #8
moltissimi gamers incalliti compreranno tali SSD. Si dia il caso che molti di loro hanno configurazioni SLI o CF anche quad. Dove si trovano altri slots PCI express disponibili? Non sempre le sk madri sono all'altezza. Se io ho già pieni 4 slots per le sk video e 1 slot per la sound blaster nemmeno mi avanza, mi dite come faccio a trovarne un altro per l'SSD? Bisogna per forza rinunciare allo SLI
PhoEniX-VooDoo04 Giugno 2014, 16:30 #9
e come avere un'auto da 4 posti e lamentarsi con il costruttore che non ci stanno 5 persone

cmq mi stai troppo simpatico, io ti appoggio su tutta la linea
pincapobianco04 Giugno 2014, 17:56 #10
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
e come avere un'auto da 4 posti e lamentarsi con il costruttore che non ci stanno 5 persone

cmq mi stai troppo simpatico, io ti appoggio su tutta la linea


perché non vai a prendere per il culo tua madre o tua sorella?
ops ci sono già altri che lo stanno facendo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^