NVIDIA, priorità ai partner più importanti per Fermi

NVIDIA, priorità ai partner più importanti per Fermi

Secondo quanto riportato da alcune fonti online, NVIDIA limiterà la distribuzione di schede GF100 nella fase iniziale di lancio ai partner prinicipali

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 09:24 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

L'arrivo delle schede sviluppate sulla nuova architettura NVIDIA in grado di supportare le librerie DirectX 11 è atteso per il 26 di Marzo, data oramai ufficializzata. Solo alcuni partner saranno però in grado di fornire, in occasione del lancio, le nuove schede GeForce GTX 480 e 470; secondo quanto riportato da Digitimes, infatti, una fonte anonima ha rivelato che buona parte dei partner "second-tier" (meno importanti per volumi di vendite) non hanno ancora ricevuto il design reference completo.

La fonte riporta come le priorità sarà data ai principali partner: su alcuni rivenditori online, già nel corso della settimana erano apparse le prime schede pronte alla prevendita, targate PNY e XFX. Non è ovviamente al momento presente una lista, anche approssimativa, dei produttori che non saranno coinvolti nel lancio: questi potrebbero non avere disponibilità di nuove schede NVIDIA fino ad Aprile inoltrato. Al momento NVIDIA non conferma o smentisce la notizia.

I prezzi riportati ad inizio settimana, di 679,99 dollari americani per GeForce GTX 480 e di 499,99 dollari per GeForce GTX 470, se ufficializzati, limitirebbero di molto la concorrenza con AMD: l'intera offerta della società rivale ha particolarmente concentrata sulla fascia di prezzo al di sotto dei 300 dollari.

La fascia mainstream sarà coperta dalle soluzioni sviluppate su GF100 solo più in là nel tempo: nel corso di una recente intervista, infatti, quando il CEO di NVIDIA è stato interrogato sull'argomento ha affermato di essere certo che la nuova generazione di GeForce è fantastica e farà sicuramente bene sulla sua fascia di prezzo, ma, allo stesso tempo è convinto che il mercato mainstream non avrà bisogno di schede grafiche DirectX 11 ancora per un po'.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

95 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
err40426 Febbraio 2010, 09:36 #1
Tutta questa (ancora ipotetica) potenza di calcolo, praticamente nessuna applicazione da sfruttare, un prezzo stellare e niente mercato "mainstream"... mah...
faber8026 Febbraio 2010, 09:46 #2
nn hanno scelta... possono fornire solo circa 5-8000 vga (niente praticamente) per ora, quindi le daranno a pochi.

Mica possono darne 2 a ciascuno... manco conviene avviare la catena di distribuzione.
Meno male che il Ceo aveva detto che la produzione andava a "gonfie vele"..... poveracci, che brutta fine...
helmen8426 Febbraio 2010, 09:47 #3
"il CEO di NVIDIA è stato interrogato sull'argomento ha affermato di essere certo che la nuova generazione di GeForce è fantastica e farà sicuramente bene sulla sua fascia di prezzo, ma, allo stesso tempo è convinto che il mercato mainstream non avrà bisogno di schede grafiche DirectX 11 ancora per un po'"

Per la serie..."Me la canto e me la suono da solo..."

Cosa non da poco che manchi la fascia dove c'è la concorrenza vera (e i veri guadagni...) Possono solo sperare di vendere a così tanti utonti scheda da 680$ prima di rifarsi su ATi in questa generazione.
Io aspetto i bench, poi potremo parlare.
19Dante8626 Febbraio 2010, 09:50 #4
Nvidia mi ha deluso,per fortuna avendo una gtx 260 sono tranquillo ancora per un pò.Esce in ritardo,niente fascia mainstrem,e pur essendo dovrebbero avere prezzi comunque più bassi,ati sicuramente,imho,abbasserà un pochetto i prezzi e nvidia sarà fuori mercato completamente.
Gabriyzf26 Febbraio 2010, 09:51 #5
se i prezzi saranno quelli, sarà un flop a prescindere.
per la fascia media, ovvio che dica che non servono: non le hanno
pierpox26 Febbraio 2010, 09:51 #6
...sarà,ma ho l'impressione che con quei prezzi solo le famiglie Quadro e Tesla riusciranno a far vendere ad nvidia schede con architettura fermi...a meno che le nuove schede non doppino le prestazioni della controparte amd,ma la vedo dura!
Maury26 Febbraio 2010, 09:55 #7
Originariamente inviato da: helmen84
"il CEO di NVIDIA è stato interrogato sull'argomento ha affermato di essere certo che la nuova generazione di GeForce è fantastica e farà sicuramente bene sulla sua fascia di prezzo, ma, allo stesso tempo è convinto che il mercato mainstream non avrà bisogno di schede grafiche DirectX 11 ancora per un po'"

Per la serie..."Me la canto e me la suono da solo..."


Aggiungo "La volpe e l'uva"
Pat7726 Febbraio 2010, 09:57 #8
Vedremo... io non ci credo più.
helmen8426 Febbraio 2010, 09:58 #9
Già, ridicoli...
Bluknigth26 Febbraio 2010, 10:03 #10
Si, sono convinto anch'io che saranno un flop.

Anche se andassero una volta e mezzo più forte delle ATI il prezzo non varrebbe la candela. A quesi soldi ti fai un crossfire con le schede ATI.

Inoltre qualunque tecnologia abbiano sviluppato, avranno bisogno del supporto software, che a mio parere non sarà pronto a breve. Tra le altre cose se in stile Nvidia saranno proprietarie e quindi non supportate da tutte le software house, soprattutto in considerazione di una scheda che per il costo avrà scarsa penetrazione nel mercato. E nel periodo di tempo in cui saranno in auge le nuove tecnologie, Ati probabilmente sarà pronta a rispondere.

IMHO non la vedo molto rosea per Nvidia, speriamo di sbagliarci....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^