Intervista con Creative

Intervista con Creative

Pubblicata una interessante intervista con Eoin Leyden, Brand Manager di Creative per la divisione schede video

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:37 nel canale Schede Video
Creative
 
Sul sito web Guru3D è stata pubblicata una interessante intervista con Eoin Leyden, Brand Manager di Creative per la divisione schede video.
Come noto, Creative ha iniziato al produzione e la commercializzazione di varie schede video non basate su chip nVidia: questo non avverà in ogni caso con la divisione europea, che continuerà a produrre schede video basate su chip nVidia e, pertanto, preparerà una scheda basata su chip NV30.
I can tell you now with 100% certainty that Creative Labs Europe will not produce 3D Labs, ATI, Matrox or Trident based videocards anytime soon. The upcoming graphics cards line-up will be from NVIDIA with of course NV30 in sight. This of course will mean no ATi Radeon products in Europe as many of you expected (Creative Asia does though). We posted this interview to clear up the situation surrounding Creative Europe versus 3D Labs and their new product line based on the NVIDIA NV30 silicon.
Estremamente interessante il passaggio dell'intervista qui di seguito riportato, nel quale Eoin Leyden fornisce alcune informazioni su quelle che saranno le prestazioni velocistiche delle schede video basate su chip nVidia NV30.
In particolare da segnalare come, secondo Eoin, il passaggio al processo produttivo a 0.13 micron permetterà a nVidia di distanziare le schede ATI basate su chip Radeon 9700PRO.
Now that's putting me in a really difficult position because as you know NVIDIA are pretty consistent with their "we don't talk about unreleased product" position but here is what I think I am safe in saying … (bear in mind I have seen specs and simulations not actual hardware). Based on what I've seen NV30 will retake the performance crown from ATI by a significant amount. Obviously I can't comment on clock speed etc. but its fair to say that we should see a significant jump based on the fact that NV30 is on 0.13 and 9700 Pro squeezed every last cycle out of 0.15. With regard to pricing all I can say is you should use previous pricing as a guideline for estimating SRP's. There has always been a price premium associated with having the absolute bleeding edge and in the past process changes have lead to higher development costs and thus higher street prices. Against that we have the recent trend for binning chips by speed and producing a range from a single chip and I would expect that trend to continue. Sorry I can't be more specific but being totally honest there are no final decisions yet and all I can do is use past experience as a guideline.
L'intera intervista è disponibile on line a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
solaris19 Settembre 2002, 10:09 #1

Re:

Ok non ci dici un ca@@o delle specifiche (tranne i 0.13 che sanno anche i sassi).
Il prezzo altissimo come solito.
Perchè nVidia non adotta come politica il ritiro dell'usato?
Ti do indietro il geffo4 4600 e ti sconto sul NV30 sarebbe una forma di fidelizzazione e gratificazione anche per il consumer che ogni 3*4 deve cambiare skedozza.

bah
Pinco Pallino #119 Settembre 2002, 10:13 #2

Re:

Perche` ad ATI chi gli impedira` di passare a 0.13???
Intanto di bruttissime 9000/9700 a 0.15 ne stanno vendendo uno scatafascio.
Per quando esce NV30 ATI si potra` ben permettere di abbassare il prezzo della 9700 che quindi sara` sempre valida e ancora + conveniente.

NVidia hai toppato e basta!
TheBig19 Settembre 2002, 10:13 #3

Re:

E che se ne fa nvidia delle schede usate? a rivenderle non ci guadagna nulla, considerati i costi di una simile operazione... e poi dubito che nvidia rischierebbe di rovinarsi la reputazione vendendo schede usate sulle quali non può offrire alcuna garanzia.
Al limite questa cosa potrebbero farla i negozianti al dettaglio...
Cifer19 Settembre 2002, 10:26 #4

Re:

Ma praticamente parla avendo visto solo le specifiche e le simulazioni, non l'hardware?
blubrando19 Settembre 2002, 10:43 #5
nvidia non credo che attuerà mai una politica del genere ,e poi in quanto si quantificherebbe lo sconto? Max 30% credo e una geffo pagata 500€ un anno dopocredo di poterla rivendere a molto di più
maxfrata19 Settembre 2002, 11:04 #6

Re:

Non dimentichiamo che ognuno tira l'acqua al proprio mulino. La creative venderà schede grafiche basate solo sui chip di nVidia... detto questo ogni altro commento mi sembra superfluo, compreso quello di Eoin Leyden
csteo19 Settembre 2002, 13:34 #7

Re:

Solaris poi nessuno ti obbliga a cambiare schede video ogni 3-4 mesi neanche i giochi
E se ti serve per lavoro ci pensera il datore
Se sei il datore hai gia abbastanza soldi da non lamentarti
Supersubway19 Settembre 2002, 14:35 #8

Re:

Io non so se aspettare e prendere NV30 o passare subito a 9700. E' che avrei un acquirente per la mia 4600.
pg08x19 Settembre 2002, 15:01 #9

Re:

Questa intervista l'avevo già letta ieri. E' la SOLITA SCHIFOSA POLITICA COMMERCIALE DI nvidia.

"we don't talk about unreleased product" ed intanto non fanno altro che venirci a tessere le lodi di un prodotto di cui NON HANNO NEPPURE UN SAMPLE FUNZIONANTE. E poi parlano COME SE AVESSERO IL MONOPOLIO DELLA TECNICA PRODUTTIVA A 0,13 MICRON.

Sono veramente INDIGNATO a pensare che una ditta che credevo seria quale la Creative si prestasse a queste mere speculazioni.
dotlinux19 Settembre 2002, 15:10 #10

Re:

I samples ci sono.
Ke poi sia proibito parlarne é un'altro discorso.
Segnati sull'agenda questa data 28 ottobre.
Poi ti spiegherò il perché!
Ciao

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^