Microsoft comunica i prezzi di Xbox 360 e accessori

Microsoft comunica i prezzi di Xbox 360 e accessori

Sarà di 299 dollari la spesa da affrontare, nel mercato nord americano, per poter acquistare la nuova console Microsoft

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:19 nel canale Sistemi
MicrosoftXbox
 

In occasione del German Games Convention Microsoft ha ufficialmente annunciato il prezzo della propria prossima generazione di console, nota con il nome di Xbox 360. Il lancio di questo prodotto non è stato ancora ufficialmente confermato, ma si presume avverrà in autunno presumibilmente nella seconda metà del mese di Novembre. Il debutto dovrebbe avvenire in contemporanea in Europa, Nord America e Giappone.

Il prezzo indicato da Microsoft sarà pari a 399 dollari oppure 399 Euro, a seconda del mercato di acquisto; la console verrà proposta nella versione più ricca  con un bundle formato da un hard disk da 20 Gbytes removibile, un controller wireless, un paio di cuffie, un telecomando e i cavi di collegamento sia di rete che audio video di tipo high definition.

Verrà inoltre immesso in commercio un kit semplificato, con la sola console senza hard disk esterno, controller wireless e cavi di collegamento TV, al prezzo di 299,999 dollari o Euro.

Di seguito la lista degli accessori comunicati, con i rispettivi prezzi sempre espressi in dollari USA, senza tasse:

  • Controller con cavo — $34.99
  • Cavo video Component  — $29.99
  • Hard disk da 20 Gbytes — $99.99
  • 64MB di memoria addizionale — $39.99
  • Controller wireless (10m di portata, 30 ore di autonomia) — $49.99
  • Pacco di batterie supplementari per controller wireless — $11.99
  • Wireless network adapter (receives audio/video streams from a Windows XP Media Center Edition 2005 based PC) — $99.99
  • Cuffie con microfono — $19.99
  • Telecomando universale — $29.99
  • Cavo audio video con connettori S-Video e SCART — $29.99
  • Cavo VGA — $39.99.

All'interno di Xbox 360, tra le varie tecnologie, troveranno posto il nuovo chip video sviluppato da ATI, nome in codice R500, e un processore della famiglia Power PC prodotto da IBM.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

132 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sciams19 Agosto 2005, 08:28 #1
Hard disk 20 Gb $99,99 ??? Un po' caretto....
ekate19 Agosto 2005, 08:43 #2
Ecco perche ATI non riesce a presentare il nuovo r520 , se microzoz vuole uscire in contemporanea mondiale sai che mole di chip deve sfornargli per XBOX 360 , si ricorda chip con 48 pippe che se è vero che il g70 di nvidia con 24 conta 305 milioni di transistor figuriamoci quelli dell'R500 , forse non saranno il doppio netto ( 610 mil. di trans. ........lool) ma è un chip con una bella complessità lo stesso , e se stanno usando lo 0.09 micron avranno un bel po di problemi con una bestia simile..........chissa che superfice di DIE ha?.....................riLOOL
Lihid Zoil19 Agosto 2005, 08:57 #3
Il prezzo indicato da Microsoft sarà pari a 399 dollari oppure 399 Euro, a seconda del mercato di acquisto;


io a volte mi chiedo cosa serva avere una moneta più forte; poi con non chalance ci dicono pure che lo prenderemo in quel posto
3NR1C019 Agosto 2005, 09:00 #4
E' normale che i prodotti tecnologici in america costino meno che in europa... spesso addirittura la cifra in dollari è inferiore a quella in euro quindi c'è poco da stupirsi.
royal19 Agosto 2005, 09:07 #5
prezzo decisamente aggressivo..
si vede che la MS voglia fare sul serio..e di brutto anche..
tutta quella roba x 400€ nn sono tanti!
se ci pensate solo alla vga&cpu..

le tengo d'occhio ste console..si sa mai che faccia una pazzia
marcandrea19 Agosto 2005, 09:11 #6
Bè tanto normale non è, che costino diversamente, quando vengono in vacanza da noi mica li facciamo pagare di + perchè sono americani(o per lo meno non dovrebbe essere così poi se ci sono i truffaldini è un'altra cosa). Ufficialmente il prezzo è identico, convertito in dollari(tant'è che quando siamo in tempi di dollaro forte l'italia si riempe di americani).

IL prezzo è aggressivo sopratutto considerando che a quanto pare ps3 costerà cara...

Aspettiamo alla finestra cosa fà mamma sony
generals19 Agosto 2005, 09:11 #7
399dollari=399euro........ma che cambio ha in mente la microsoft? l'euoropa è considerata proprio un continente da "sfruttamento" informatico
Rudyduca19 Agosto 2005, 09:13 #8
Povero il mio amato PC!
Sarà il momento dell'addio del PC ai videogame?
3NR1C019 Agosto 2005, 09:14 #9
Originariamente inviato da: marcandrea
Bè tanto normale non è, che costino diversamente, quando vengono in vacanza da noi mica li facciamo pagare di + perchè sono americani(o per lo meno non dovrebbe essere così poi se ci sono i truffaldini è un'altra cosa). Ufficialmente il prezzo è identico, convertito in dollari(tant'è che quando siamo in tempi di dollaro forte l'italia si riempe di americani).

IL prezzo è aggressivo sopratutto considerando che a quanto pare ps3 costerà cara...

Aspettiamo alla finestra cosa fà mamma sony


Credo i prezzi siano comprensivi d'iva e in america notoriamente è più bassa che da noi in europa.

In ogni caso basta che fate una rapida ricerca sui prezzi degli apparecchi tecnologici in genere per rendervi conto di quanto siano realistiche le mie parole.
HexDEF619 Agosto 2005, 09:15 #10
Posso capire molti accessori.. hard disk etc. che non sono fondamentali per giocare... ma questo mi spaventa:

64MB di memoria addizionale — $39.99


d'ora in poi dovremmo prendere anche ram aggiuntiva per le console? poi fra un anno dovremo cambiare anche scheda video???
Cosa succedera' ci saranno giochi che non funzioneranno se non hai la memoria in piu'?
Spero che sia un errore di traduzione o qualcosa del genere e quei 64Mb si riferiscano ad una memory card!

Ciao

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^