in collaborazione con Consulthink

Consulthink aiuta i clienti nell'analitica Big Data

Consulthink aiuta i clienti nell'analitica Big Data

I processi di Business Intelligence sono fondamentali per costruire una solida posizione competitiva: Consulthink aiuta i clienti nella realizzazione delle architetture Big Data

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Sistemi
 

Quando si parla di Business Intelligence il pensiero va immediatamente a qualcosa di molto moderno, dove supercomputer macinano grandi moli di dati - i famosi Big Data - per incrociare ogni tipo di informazione così da cogliere aspetti immediatamente non percepibili ma altrimenti utili per supportare il processo decisionale in azienda. Il concetto di Business Intelligence risale in realtà al 1958, coniato dal ricercatore e progettista tedesco Hans Peter Luhn: Big Data, e analisi sono solamente facilitatori e, in qualche modo, amplificatori di una pratica da anni consolidata in ogni azienda.

Business Intelligence e Big Data: una architettura da costruire con l'ausilio di professionisti

Consulthink, società italiana che dal 2004 opera nel mercato ICT e unisce oltre alle competenze tecnologiche anche una lunga esperienza di consulenza con grandi aziende del settore pubblico e privato, offre servizi di consulenza e progettazione nell'ambito Big Data fornendo tutto il supporto necessario alle aziende che vogliono aggiornare o consolidare le proprie operazioni di analisi predittiva, sentiment analysis, data integration e data quality a supporto delle attività di business.

La particolare natura dei Big Data (le famose 4V: Velocità, Varietà, Volume, Veridicità) impone la costruzione di una architettura specifica per la loro analisi, che prende le distanze dalle normali architetture di database relazionali e richiede inoltre l'integrazione di diversi presupposti tecnologici, chiamando in causa tecnologie di stoccaggio dati, conservazione sicura, cloud, architetture in-memory e via discorrendo. Consulthink si affida alle piattaforme Apache Hadoop e SAP Hana per la costruzione di progetti Big Data.

I processi di Data Quality, che Consulthink supporta tramite le piattaforme Talend e IBM Infosphere, sono fondamentali per garantire la qualità dei dati ed evitare il rischio che dati di scarsa qualità possano tratteggiare aspetti non aderenti al vero e deviare le decisioni di business con ovvie ricadute negative sulla competitività dell'azienda. A ciò vengono aggiunte le capacità di Data Integration, cioè l'unificazione di quei dati fondamentali ai processi di business che sono però memorizzati in sorgenti diversi e in formati eterogenei.

I servizi di Business Intelligence che Consulthink declina nello sviluppo di soluzioni innovative sono incentrati sulla creazione di Reporting e Dashboard con l'impiego degli strumenti messi a disposizione di COgnos, Oracle BI, QlikView e QlikSense, Penthao e BO. Le principali attività di BI si articolano nel Design e nella creazione di architetture di Data Mart, nell’ Enterprise Data Warehouse, nelle attività di Operations e Maintenance delle principali piattaforme BI e nell’implementazione di soluzioni in-memory.

Le grandi potenzialità delle operazioni di Business Intelligence rischiano di essere vanificate se l'intero processo non è condotto in maniera corretta partendo da dati genuini. Riduzione dei costi, efficienza dei processi e aumento della competitività possono essere raggiunti solo affidandosi a dati reali, concreti e di qualità: allo stesso modo la costruzione dell'architettura tecnologica a supporto dei processi di raccolta dati ed analisi non può essere lasciata al caso o condotta con approssimazione, ma portata avanti con l'ausilio di professionisti dalle competenze ed esperienze comprovate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 
^