VMware ACE 2.0: virtual machine su chiavetta usb

VMware ACE 2.0: virtual machine su chiavetta usb

VMware ACE 2.0 promette la gestione localizzata delle virtual machine e la possibilità di esecuzione anche da chiavetta usb.

di pubblicata il , alle 09:21 nel canale Programmi
VMware
 

VMware ha da ieri avviato un nuovo programma di beta testing pubblico legato a VMware ACE 2.0. Questa nuova versione di VMware ACE si rivolge a chi ha l'esigenza di gestire svariate virtual machine eseguibili su piattafome hardware eterogenee. Le opportunità offerte da una gestione centralizzata delle varie macchine virtuali ha innumerevoli vantaggi: maggior efficienza nella distribuzione, miglior livello di sicurezza e facilità nell'aggiornamento dei sistemi remoti.

Tra i vantaggi offerti da questa release vi sono anche alcune funzionalità legate all'utilizzo di dispositivi di memoria USB Flash Drive. La virtual machine viene memorizzata su questo tipo dispositivo e sarà possibile avviare tale istanza inserendo il dispositivo di memorizzazione in un qualsiasi pc. I dettagli di questa nuova funzionalità non sono ancora estremamente chiari e pare, come riporta Arstechnica.com, che sul dispositivo mobile sia anche presente una sorta di VMware Workstation (o forse più probabile il player) attraverso cui sarà possibile avviare la virtual machine.

Per accedere al programma è sufficiente accedere a questa pagina del sito VMware.com ed è nostra intenzione approfondire le funzionalità legate a questo nuovo prodotto pubblicando un approfondimento dedicato. Le opportunità legate alla gestione centralizzata delle immagini virtuali e la possibile esecuzione da dispositivo USB sono indubbiamente fattori rilevanti per lo sviluppo delle tecnologie di virtualizzazione.

A questo nuovo contesto tecnologico molti produttori stanno dando parecchio spazio anche se, inspiegabilmente, il tutto pare circostritto al solo ambito server enterprise. L'end user non è ancora ritenuto capace di percepire le potenzialità legate alla virtualizzazione anche se il parco hardware attualmente in uso è in grado di supportare pienamente anche questo particolare utilizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
imayoda07 Marzo 2007, 09:25 #1
Fico!
dark.shark.dsk07 Marzo 2007, 09:26 #2
bellissimo, anzi spettacolare...
Anziché portarmi in giro "solo" i documenti su chiavetta, posso portarmi in giro tutto il mio sistema operativo!!
deurylia07 Marzo 2007, 09:27 #3
avere il pc di casa in tasca su chiavetta da 4Gb...però non ci dovrebbe essere bisogno dei drivers, se no, sai che casini ogni volta che trovi nuovo hardware!
APekos07 Marzo 2007, 09:31 #4
Non credo ci sia bisogno di driver:il sistema operativo virtuale vede l'hardware virtuale della macchina virtuale che non cambia...
legno07 Marzo 2007, 09:45 #5
Interessante, giusto per info esiste un software simile ma piu' ludico, che uso per portarmi in giro i giochi cosi' da non dovere avere installazioni sparse per ufficio casa ecc dei mie giochi. trovate infoqui. http://www.mojopac.com
ciao
deurylia07 Marzo 2007, 09:48 #6

x Apekos

ma l'hw della macchina a cui ti colleghi non è virtuale: scheda video..chipset..
dove sbaglio?
faber8007 Marzo 2007, 09:51 #7
magari è esagerato, ma oltre alla bassa velocità (non sempre ma in molti casi) nn ci sarebbe il problema dei limitati cicli di scrittura del SO?
0rph3n07 Marzo 2007, 09:54 #8
Originariamente inviato da: deurylia
ma l'hw della macchina a cui ti colleghi non è virtuale: scheda video..chipset..
dove sbaglio?


Strato 1: Hardware vero e proprio della tua macchina fisica
Strato 2: Sistema operativo host
Strato 3: Hardware virtuale standard e sempre uguale per ogni macchina virtuale
Strato 4: Sistema operativo guest

più chiaro?
dark.shark.dsk07 Marzo 2007, 09:57 #9
Per le domande sui driver, faccio presente che alle macchine virtuali (non so bene come, vedi il post precedente per spiegazioni) ma non servono...
Ho personalmente copiato e incollato la stessa macchina virtuale su 4 pc diversi ed è partita tutte le volte senza la richiesta di nessun driver, o problema di compatibilità.
removedrdsaduasdsasdtyasd7asdd1asd07 Marzo 2007, 10:04 #10
ciao a tutti. questo VMware è lento quanto il virtual pc della m$?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^