Rilascio di Microsoft SQL Server 2008 posticipato

Rilascio di Microsoft SQL Server 2008 posticipato

L'uscita di Microsoft SQL Server 2008 è stata posticipata. Per la compagnia di Redmond si tratta di un ritardo calcolato che rientra perfettamente nei piani della compagnia: rilasciare la nuova versione del DBMS a distanza di 24-36 mesi da SQL Server 2005

di pubblicata il , alle 09:44 nel canale Programmi
Microsoft
 

Pianificata inizialmente per essere rilasciata verso la fine del mese di febbraio, la nuova versione di Microsoft SQL Server è stata posticipata nel terzo quarto del 2008. La compagnia di Redmond ha tuttavia voluto fare alcune precisazioni sul ritardo di SQL Server 2008 tramite Francois Ajenstat, Direttore dello sviluppo di SQL Server. Attraverso le pagine del blog dedicato al proprio database management system, Ajenstat ha dichiarato:

"uno degli aspetti su cui è sempre focalizzata la nostra attenzione è quello di fornire un prodotto di alta qualità e nella maniera migliore. Tutto ciò è di vitale importanza per i nostri clienti e per i nostri collaboratori: per questo motivo abbiamo frequentemente discusso riguardo all'obiettivo di rilasciare SQL Server 2008 a distanza di 24-36 mesi dall'uscita di SQL Server 2005. Siamo in grado di rispettare tale scadenza".

Stando a quanto emerso, si tratterebbe dunque di un ritardo "calcolato". Nel blog, inoltre, si fa riferimento all'intenzione di Microsoft di rilasciare una Release Candidate di SQL Server 2008 nel secondo quarto del 2008.

Il ritardo di SQL Server 2008 pare non aver sconvolto i piani di Microsoft riguardo quello che la compagnia di Redmond acclama come il "più grande rilascio di software per il business nelle ultime 3 decadi della compagnia". Il 27 febbraio infatti, la compagnia rilascerà in contemporanea le nuove versioni di Microsoft Visual Studio e Microsoft Windows Server.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

61 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Xeno66529 Gennaio 2008, 09:57 #1
Sarei proprio curioso di conoscere la fetta di mercato di questo SQL Server! Considerando che è un prodotto Microsoft e gira solo su server Win!
cagnaluia29 Gennaio 2008, 10:07 #2
e io che ho da poco comprato SQL2005 proprio per stare aggiornato, bello, tranquillo per un pò di anni....



speriamo in un UPDATE.... economico, se funziona bene questo 2008...

Perchè il 2005 a livello di repliche è un CESSO!!! peggio del 2000.

Per tutto il resto invece, niente da dire.. ottimo.
cagnaluia29 Gennaio 2008, 10:09 #3
Originariamente inviato da: Xeno665
Sarei proprio curioso di conoscere la fetta di mercato di questo SQL Server! Considerando che è un prodotto Microsoft e gira solo su server Win!


forse ENORME , è troppo riduttivo.

Tutte le piccole/medie aziende che possono permettersi di spendere qualche soldo in IT... hanno una o piu di una licenze SQLServer...
Xeno66529 Gennaio 2008, 10:09 #4
(x cagnaluia) Non potevi usare MySQL?
Xeno66529 Gennaio 2008, 10:11 #5
Originariamente inviato da: cagnaluia
forse ENORME , è troppo riduttivo.

Tutte le piccole/medie aziende che possono permettersi di spendere qualche soldo in IT... hanno una o piu di una licenze SQLServer...


Hai ragione!
Ah... se ci fosse più cultura opensource....
groot29 Gennaio 2008, 10:19 #6
Originariamente inviato da: Xeno665
(x cagnaluia) Non potevi usare MySQL?


Tu quali usi?
groot29 Gennaio 2008, 10:21 #7
Originariamente inviato da: cagnaluia
e io che ho da poco comprato SQL2005 proprio per stare aggiornato, bello, tranquillo per un pò di anni....



speriamo in un UPDATE.... economico, se funziona bene questo 2008...

Perchè il 2005 a livello di repliche è un CESSO!!! peggio del 2000.

Per tutto il resto invece, niente da dire.. ottimo.


Non credo serva fare il passaggio al 2008, sinceramente tra il 2005 e il 2000 ci sono differenze abnormi... ma in 3 anni saranno state migliorate solo alcune funzionalità marginali.


che problemi hai sulle repliche?
gimox29 Gennaio 2008, 10:22 #8

piccole e medie aziende

Le piccole e medie aziende che hanno bisogno di un supporto IT ed hanno un comparto IT usano Mysql.
Le grandi aziende usano MS SQL. E' un prodotto molto valido ma sicuramente è sopravvalutato se confrontato con Mysql anche se il database di Ms rimane più performate in ambienti dove vengono richeste altissime prestazioni.

Mysql penso sia il vero ed aggiungo unico successo opensource.
groot29 Gennaio 2008, 10:22 #9
Originariamente inviato da: Xeno665
Hai ragione!
Ah... se ci fosse più cultura opensource....


In effetti per molti è sufficiente la gratuita versione express, anche perchè le funzioni di SQL SERVER 2005 sono talmente ampie che credo in pochi riescano a sfruttarle a pieno.
groot29 Gennaio 2008, 10:24 #10
Originariamente inviato da: gimox
Le piccole e medie aziende che hanno bisogno di un supporto IT ed hanno un comparto IT usano Mysql.
Le grandi aziende usano MS SQL. E' un prodotto molto valido ma sicuramente è sopravvalutato se confrontato con Mysql anche se il database di Ms rimane più performate in ambienti dove vengono richeste altissime prestazioni.

Mysql penso sia il vero ed aggiungo unico successo opensource.


Credo che tra MsSql e MySql ci sia una differenza notevole, forse da non paragonare i due prodotti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^