Opera non sarà comprata da Microsoft

Opera non sarà comprata da Microsoft

Opera smentisce le recenti voci in merito alla sua acquisizione da parte di Microsoft

di pubblicata il , alle 17:00 nel canale Programmi
Microsoft
 
Opera ha recentemente smentito le voci secondo cui Microsoft intendeva acquisire la società.

Opera Software intende precisare che nessuna offerta è stata ricevuta, smentendo quindi anche le precedenti voci che vedevano Google interessata all'acquisizione.

Le notizie precedenti indicavano in Microsoft la volontà di eliminare un concorrente per il proprio Internet Explorer, lasciando quindi la partita aperta solo con Firefox.
Bisogna però considerare i "freddi" numeri e riportare il tutto nelle giuste proporzioni: Firefox ha una diffusione del 7% circa, Opera 1% ed il restante è quasi totalmente apannaggio di Internet Explorer.

Se proprio Microsoft fosse stata interessata ad Opera, non lo avrebbe fatto per i numeri quanto piuttosto per le tecnologie.

Fonte: ZDNet.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Special23 Dicembre 2005, 17:06 #1
Da felice utente di Opera da ormai un paio d'anni non posso che dire:
E grazie a dio!
atomo3723 Dicembre 2005, 17:07 #2
certo che lo avrebbe fatto per le tecnologie, e ci avrebbe guadagnato certamente!
Cosimo23 Dicembre 2005, 17:33 #3
Prima o poi Opera sarà acquistata da Google...
IMHO of course...
DKDIB23 Dicembre 2005, 17:36 #4
Opera fornisce il proprio motore di renderingo (Presto) a diverse aziende, fra le quali Adobe (sia direttamente che alla fu'-Macromedia).

La ragione di cio' riguarda sia l'aderenza agli standard che (specialmente) le tecnologie SSR e MSR.
Queste ultime consentono di adattare le pagine HTML standard si display di piccole e medie dimensioni.
DKDIB23 Dicembre 2005, 17:40 #5
[color=red]Cosimo wrote:[/color]
> Prima o poi Opera sarà acquistata da Google...

Sarebbe la volta buona per segnalare "Opera 8.0 e superiori" fra i browser compatibili con Gmail.
kbl23 Dicembre 2005, 17:47 #6

orrore

per ora pericolo scampato :|
ma prima o poi una montagna di dollari seppellira' tutto...
Cisto23 Dicembre 2005, 17:54 #7
mhh.... beh, meglio così!

domandina: ma siamo sicuri dei dati sulla diffusione dei browser? perchè io so che opera ha ufficialmente un misero 1% anche perchè, di default, si identifica come internet explorer (da opera 9 in poi non accadrà più. per firefox io non molto tempo (20 gg circa) fa avevo letto come quota l'11%.
REPERGOGIAN23 Dicembre 2005, 18:05 #8
e sarà meglio!

mo pure M$
canadian23 Dicembre 2005, 18:27 #10
Novembre 2005:
IE 86.08%
Firefox 8.84%
Netscape 1.25%
Opera 0.53%

Considerando l'intero 2005 Firefox sta intorno al 7%.

http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=0

Ciao

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^