Microsoft sospende il supporto a Windows NT Server 4.0

Microsoft sospende il supporto a Windows NT Server 4.0

Microsoft sospende il supporto a Windows NT Server 4.0, la decisione è ormai definitiva e giunge dopo un anno di proroga

di pubblicata il , alle 11:10 nel canale Programmi
MicrosoftWindows
 
Microsoft, dopo una proroga di un anno, terminerà il supporto tecnico per la piattaforma Windows NT Server 4.0 a partire dal prossimo 1° gennaio 2005 .

Microsoft Windows NT Server 4.0 è stato presentato 8 anni fa circa e secondo la società di Bill Gates, gli scenari sono talmente cambiati che si rende necessario il passaggio a Windows Server 2003; queste le motivazioni ufficiali alla base della sospensione.

Segnaliamo che dal 1° giugno 2004 Microsoft ha avviato una nuova politica di servizi di supporto per aziende e sviluppatori relativa ai propri prodotti, della durata minima complessiva di 10 anni dal rilascio delle soluzioni sul mercato. Sono infatti previsti cinque anni di supporto (Extended), oltre a quelli normalmente previsti a partire dalla disponibilità del prodotto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Balrog10 Dicembre 2004, 11:17 #1
Un vero peccato..nt4.0 funziona bene su server con 32 mb di ram.
Comunque dopo 8 anni mi sembra sia arrivato il momento di pensionare questo glorioso sistema operativo.
Dumah Brazorf10 Dicembre 2004, 11:48 #2
Beh dai si spera che dopo 8 anni di bug pericolosi non ce ne siano...
Ciao.
OSMIUM_modified10 Dicembre 2004, 11:49 #3
Così facendo certe macchine perfettamente funzionanti non potranno più funzionare... veramente triste pensare che il mio Olidata Alicon 2 non può più beneficiare di nuove periferiche perchè il supporto a Win 98 andrà a fari benedire (se non è già andato...). Una macchina che ancora oggi è di una notevole affidabilità... il mio muletto! Mi viene da piangere.

Soprattutto se penso che questi SO di oggi non fanno altro che spillarti RAM e costringerti a usare PC sempre più costosi...
Paganetor10 Dicembre 2004, 11:57 #4
vabbè raga, non è che se MS non dà più supporto dovete disinstallare il SO!!!!

continuate pure a usarlo, dopo 8 anni l'avranno resto abbastanza "sicuro e stabile", no?
ArticMan10 Dicembre 2004, 11:59 #5
Proprio senza parole.
Questo significa che chi ha SPESO soldi per questo sistema operativo ha meno diritto di esser assistito di qualcun'altro che li ha spesi più tardi? voglio vedere se un colosso come Microsoft sarebbe ancora in piedi se nessuno avesse comprato i vecchi sistemi operativi in quel tempo sapendo che tanto l'assistenza sarebbe cessata...

Secondo me dovrebbero cercare di perfezionare i sistemi operativi base, non crearne nuovi e poi coprire i bug di volta in volta.
il salto generazionale, secondo me, dovrebbe esserci solo per eventi drastici (esempio passaggio da 16 a 32 bit, oppure da 32 a 64 bit).
Voglio vedere se ci fossero drivers come si deve per win 98, o addirittura win 95 con tutti i perfezionamenti del caso, con girerebbero i software vari.

Però è vero, così non si venderebbe più hardware perché chi saprebbe accontentarsi lo farebbe e si terrebbe il computer che ha per troppi anni.


Ma che casualità: esce sempre un sistema operativo Microsoft quando una tecnologia nuova si affaccia sul mercato (in ambito di processori)...

Distribuissero anche loro il kernel così da poterlo aggiornare di volta in volta come si fa con Linux, no? Troppo facile? O troppo poco conveniente?
Paganetor10 Dicembre 2004, 12:02 #6


se vado in Fiat a chiedere i pezzi di ricambio della Topolino mi ridono n faccia...

nell'informatica, si sa, i tempi sono molto più brevi... io sul PC che ho a casa ho Win 2k (è un P3 500 MHz con 256 mega di ram) e nonostante 3 o 4 formattoni non ho mai pensato di mettere XP perchè è più nuovo o 98 perchè è più leggero... uso quello che mi serve, a prescindere dagli aggornamenti...
Paganetor10 Dicembre 2004, 12:07 #7
"Distribuissero anche loro il kernel così da poterlo aggiornare di volta in volta come si fa con Linux, no? Troppo facile? O troppo poco conveniente?"

se tu fossi la Fiat daresti gli stampi della carrozzeria anche ad altre case automobilistiche dicendo "usateli anche voi, migliorateli e passateveli!"...

hanno investito dei soldi per sviluppare quei software, non vedo perchè debbano regalare le cose...
pinius10 Dicembre 2004, 12:32 #8
magari della topolino no... ma della 500 si però alla fiat le hanno!! :-D
Quindi il tutto va fatto in base a quanti usano ancora questi vecchi sistemi!!!
Ci sono ancora molti che usano Nt e 98 .....
crespo8010 Dicembre 2004, 12:50 #9
se è per questo qui in ufficio abbiamo ancora moltissime macchine con win95 (le nuove sono passate direttamente a 2000)
stefanotv10 Dicembre 2004, 12:56 #10
x pinius

con la differenza che i pezzi di ricambio li paghi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^