Il futuro dei driver Catalyst

Il futuro dei driver Catalyst

ATI si appresta ad introdurre una nuova versione di driver Catalyst, completamente rinnovata sia in termini di layout che di funzionalità. Tra 1 mese la nuova generazione

di pubblicata il , alle 16:43 nel canale Programmi
ATI
 

Tra le varie novità che ATI si appresta ad introdurre nel mercato non troviamo solo nuove architetture video, ma anche un concetto completamente nuovo di driver Catalyst.

Attesi a partire dal mese di Giugno, i nuovi driver Catalyst introdurranno radicali modifiche rispetto alle attuali versioni disponibili sul sito ATI, comprese nuove funzionalità che ne miglioreranno l'utilizzo.

catalyst_new_control_panel.jpg

Nell'immagine è raffigurato il Control Center dei nuovi driver ATI Catalyst, attualmente ancora in fase di beta testing e non disponibile per il download. Da un'analisi superficiale si nota chiaramente come sia uno strumento completamente differente rispetto a quanto ora disponibile, con una presumibile maggiore integrazione all'interno del sistema operativo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

51 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bizzu05 Maggio 2004, 16:45 #1
Dovrebbero avere la funzionalità di Temporal Antialiasing...
Max Power05 Maggio 2004, 16:46 #2
E' molto longhorn come stile....

Ehm......

Visto che ce li avete....

Non è ke me li fate scaricare??????
*PDS*05 Maggio 2004, 16:56 #3
Una bella interfaccia grafica e intuitiva, speriamo che migliorino anche le prestazioni e la gestione complessiva della scheda (non che ne abbia bisogno )!
damas105 Maggio 2004, 16:59 #4
e ogni quanto uscirà una versione nuova o un patch?? meglio che puntino alla stabilità che al desing o al nuovo... chissa quanto peseranno...
[IlD4nX]05 Maggio 2004, 17:00 #5
Speriamo che sti infamoni della ATI facciano dei driver tipo nVIDA, cioè decenti. Altrimenti torno a schede nVIDIA appunto...
angmail05 Maggio 2004, 17:01 #6
sarebbe meglio che i driver incrementassero sempre i giochi e i bench e nn come succede adesso che in certi giochi vano meglio e in certi vanno peggio...vedi nfsU
sarebbe meglio anche nn farli uscire ogni mese.pero' farli essere + performanti sempre di +.che il nuovi siano meglio dei vecchi...sarebbe molto utopistico pero'...
dwfgerw05 Maggio 2004, 17:09 #7
carino il pannello, ma deluso totalmente dalle nuove X800, non tanto per le prestazioni ma per la tecnologia espressa, un semplice R300x2, Ati ha giocato al risparmio fin troppo questa volta.
Deluso molto da X800PRO da 12 pipes e favorevlmente colpito dalla 6800GT una ultra con 50Mhz in meno.
WarDuck05 Maggio 2004, 17:09 #8
I drivers vanno + che bene sia quanto a stabilità che quanto a velocità (apparte l'OpenGL), ed è molto frequente che un problema presente su una certa macchina, in un altra non ci sia.

Fino ad ora i Catalyst sono sempre usciti una volta al mese tanto che il numero progressivo funziona così:

Catalyst X.Y

X= ultima cifra dell'anno (2004)
Y= numero del mese (4 aprile, 5 maggio, 6 giugno).

Poi per angmail, a me NFSU non da alcun problema (radeon 9500pro).
DeMonViTo05 Maggio 2004, 17:17 #9
[B]Originariamente inviato da [IlD4nX] [/B]
Speriamo che sti infamoni della ATI facciano dei driver tipo nVIDA, cioè decenti. Altrimenti torno a schede nVIDIA appunto...



Tipo Nvidia?

Sai perche' Nvidia non ha problemi? Perche' UNGE i programmatori in modo da farsi ottimizzare le proprie skede video...

Ati invece pensa solamente a fare le skede video.. senza ungere a destra a manca... (forse hl2 ) e butta su potenza ad ogni skeda...

Io gioco praticamente a tutti i giochi usciti da almeno 5 anni a questa parte... dal 2001 ho sempre avuto RADEON (dalla prima ke non aveva neanche un numero.. )

Mai avuto problemi coi giochi.. e al massimo c'era una patch dei programmatori...

ora invece e' ati stessa a far uscire patch nei driver... e ti lamenti pure?

se preferisci driver stabili prendi nvidia... se invece preferisci aggiornare e avere frame maggiori... allora tieni ATi...

Se vuoi lamentarti puoi cambiare forum/sito visto ke di solito non si sputa nel piatto dove si mangia
LASCO05 Maggio 2004, 17:22 #10
carino il pannello, ma deluso totalmente dalle nuove X800, non tanto per le prestazioni ma per la tecnologia espressa, un semplice R300x2, Ati ha giocato al risparmio fin troppo questa volta.
Deluso molto da X800PRO da 12 pipes e favorevlmente colpito dalla 6800GT una ultra con 50Mhz in meno.
Che significa che la tecnologia è un R300*2 che supporta gli shared 2.0+ e non i 3?
La X800PRO da 12 pipes non va confrontata direttamente con la 6800GT che ne ha 16, ma con la versione liscia della 6800 che ne ha anch'essa 12.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^