DA AMD nuovi driver Catalyst 15.10 beta

DA AMD nuovi driver Catalyst 15.10 beta

L'aggiornamento software per le schede AMD Radeon introduce la correzione di alcuni bug oltre a migliorare le prestazioni velocistiche quando si utilizza il benchmark Ashed of the Singularity

di pubblicata il , alle 09:47 nel canale Programmi
RadeonAMDCatalyst
 

Nuovo aggiornamento software per le schede video AMD della famiglia Radeon: i driver Catalyst 15.10 beta implementano la corrzione di numerosi bug presenti nelle precedenti versioni di driver, oltre a permettere di ottenere superiori prestszioni velocistiche con il benchmark Ashed of the Singularity specifico per le API DirectX 12 in ambiente Windows 10.

I driver sono disponibili per il download a questo indirizzo, in versione a 32bit e a 64bit per i sistemi operativi Windows 10, Windows 8.1 e Windows 7. DI seguito le principali note fornite a corredo dei driver.

Highlights of AMD Catalyst 15.10 Beta Windows Driver

Performance Optimizations:

  • Ashes of the Singularity - DirectX 12 Quality and Performance optimizations

Resolved Issues:

  • Video playback of MPEG2 video fails with a playback error/error code message
  • A TDR error or crash is experienced when running the Unreal Engine 4 DirectX benchmark
  • Star Wars: Battlefront is able to use high performance graphics when launched on mobile devices with switchable graphics
  • Intermittent playback issues with Cyberlink PowerDVD when connecting to a 3D display with an HDMI cable
  • Ashes of the Singularity - A 'Driver has stopped responding' error may be experienced in DirectX 12 mode
  • Driver installation may halt on some configurations
  • A TDR error may be experienced while toggling between minimized and maximized mode while viewing 4K YouTube content

Known Issues:

  • Ashes of the Singularity may crash on some AMD 300 series GPUs
  • Core clock fluctuations may be experienced when FreeSync and FRTC are both enabled on some AMD CrossFire systems
  • Ashes of the Singularity may fail to launch on some GPUs with 2GB Video Memory. AMD continues to work with Stardock to resolve the issue. In the meantime, deleting the game config file helps resolve the issue
  • The secondary display adapter is missing in the Device Manager and the AMD Catalyst Control Center after installing the driver on a Microsoft Windows 8.1 system
  • Elite: Dangerous - poor performance may be experienced in SuperCruise mode
  • A black screen may be encountered on bootup on Windows 10 systems. The system will ultimately continue to the Windows login screen

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick15 Ottobre 2015, 12:00 #1
Io non ho mai capito sta storia dei driver delle vga che si adattano ai giochi.

Dove è il problema di fondo? Il gioco programmato male, gli sviluppatori del vg che non se ne fregano nulla e quelli che scrivono driver ci mettono una pezza per non perdere vendite delle vga... oppure i giochi mettono a nudo bug nei drivers che una volta sgamati vanno corretti?
Angelonero8715 Ottobre 2015, 14:30 #2
Originariamente inviato da: Rubberick
Io non ho mai capito sta storia dei driver delle vga che si adattano ai giochi.

Dove è il problema di fondo? Il gioco programmato male, gli sviluppatori del vg che non se ne fregano nulla e quelli che scrivono driver ci mettono una pezza per non perdere vendite delle vga... oppure i giochi mettono a nudo bug nei drivers che una volta sgamati vanno corretti?

Spesso gli sviluppatori usano codice directX non conforme allo standard, costringendo chi fa i driver ad aggiungere delle eccezioni per ogni gioco.
MaxFactor[ST]15 Ottobre 2015, 15:18 #3
Ora io non sono certo un genio del marketing, ma siccome questi driver sono maturi e attendono solo la certificazione, non si potrebbero chiamare "Catalyst 15.10 Uncertified"?

Farebbero tutta un'altra figura!
wolverine15 Ottobre 2015, 17:21 #4
Originariamente inviato da: MaxFactor[ST]
Ora io non sono certo un genio del marketing, ma siccome questi driver sono maturi e attendono solo la certificazione, non si potrebbero chiamare "Catalyst 15.10 Uncertified"?

Farebbero tutta un'altra figura!


Perché chiamarli Beta crea paura?
inited15 Ottobre 2015, 18:49 #5
Avevo provato a installare i beta precedenti per appagare Arkham Knight che insisteva io non avessi l'ultima versione disponibile, col risultato che il CCC non si caricava e io non potevo usare Eyefinity. Dopo quattro disinstallazioni e reinstallazioni ho desistito, ma ho anche notato che Internet Explorer, che dall'upgrade a Win10 non andava più in crash, aveva ripreso a farlo, subito dopo questi tentativi. Ora un driver beta può non essere al pieno della stabilità nel contesto del funzionamento in 3D, ma mi aspetto che la procedura di rimozione sia stata liberata dai bachi 20 versioni fa di questo pacchetto, quindi trovo inaccettabile che l'eredità dell'installazione di molteplici driver in successione porti a questa instabilità, visto e considerato che è una pratica incoraggiata dai produttori stessi al fine di far funzionare al meglio il costoso prodotto acquistato. Non è che tutti possono avere voglia di fare un ripristino completo da backup ogni volta, eh, il computer serve anche ad altro per definizione.

methis8915 Ottobre 2015, 22:08 #6
Originariamente inviato da: inited
Avevo provato a installare i beta precedenti per appagare Arkham Knight che insisteva io non avessi l'ultima versione disponibile, col risultato che il CCC non si caricava e io non potevo usare Eyefinity. Dopo quattro disinstallazioni e reinstallazioni ho desistito, ma ho anche notato che Internet Explorer, che dall'upgrade a Win10 non andava più in crash, aveva ripreso a farlo, subito dopo questi tentativi. Ora un driver beta può non essere al pieno della stabilità nel contesto del funzionamento in 3D, ma mi aspetto che la procedura di rimozione sia stata liberata dai bachi 20 versioni fa di questo pacchetto, quindi trovo inaccettabile che l'eredità dell'installazione di molteplici driver in successione porti a questa instabilità, visto e considerato che è una pratica incoraggiata dai produttori stessi al fine di far funzionare al meglio il costoso prodotto acquistato. Non è che tutti possono avere voglia di fare un ripristino completo da backup ogni volta, eh, il computer serve anche ad altro per definizione.


hai passato ddu in modalità normale e poi provvisoria prima di installare i nuovi? non è che installi un driver dopo l'altro senza pulire bene sennò ovvio ti dia errori
roccia123416 Ottobre 2015, 10:04 #7
Originariamente inviato da: methis89
hai passato ddu in modalità normale e poi provvisoria prima di installare i nuovi? non è che installi un driver dopo l'altro senza pulire bene sennò ovvio ti dia errori


Sono svariati anni che non è necessario fare tutta quella trafila
methis8916 Ottobre 2015, 10:25 #8
Originariamente inviato da: roccia1234
Sono svariati anni che non è necessario fare tutta quella trafila


Sei proprio sicuro? Fatti un giretto nel thread delle r9 290 e vedi quanta gente ha avuto problemi (me compreso) e poi facendo "tutta quella trafila" (forse 10 minuti di tempo) li ha risolti...
roccia123416 Ottobre 2015, 12:33 #9
Originariamente inviato da: methis89
Sei proprio sicuro? Fatti un giretto nel thread delle r9 290 e vedi quanta gente ha avuto problemi (me compreso) e poi facendo "tutta quella trafila" (forse 10 minuti di tempo) li ha risolti...


Mai avuti problemi del genere con win 8/8.1/10 e la 280x. E non mi sbatto neanche a usare tool di pulizia, doppioclick sull'eseguibile dei nuovi drivers e via.

Che in certi casi, quando si presentano problemi, sia da fare quella procedura non discuto, ma questo:

non è che installi un driver dopo l'altro senza pulire bene sennò ovvio ti dia errori


Non è ovvio tantomeno necessario normalmente.
methis8916 Ottobre 2015, 13:12 #10
Originariamente inviato da: roccia1234
Mai avuti problemi del genere con win 8/8.1/10 e la 280x. E non mi sbatto neanche a usare tool di pulizia, doppioclick sull'eseguibile dei nuovi drivers e via.

Che in certi casi, quando si presentano problemi, sia da fare quella procedura non discuto, ma questo:



Non è ovvio tantomeno necessario normalmente.


Come già detto io e altri utenti con le 290 abbiamo avuto problemi risolti con ddu, se a te è andata bene sono felice ma solitamente a tutti viene consigliata la procedura da me scritta...quasi mai i driver vengono tolti completamente disinstallando dal pannello di controllo senza usare tool di pulizia... E visto che l'utente ha riscontrato problemi consiglio vivamente di tentare con ddu in modo da togliere qualsiasi traccia dei driver vecchi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^