In collaborazione con Wondershare

Backup di iPhone e iPad su iOS 10.3 anche con tool di terze parti

Backup di iPhone e iPad su iOS 10.3 anche con tool di terze parti

Ci sono varie soluzioni se si vuole effettuare il backup sul PC del proprio dispositivo iOS senza passare per iTunes, con diversi tool di terze parti che offrono diversi vantaggi

di pubblicata il , alle 09:34 nel canale Programmi
 

È da poco uscito il nuovo iOS 10.3 che integra diverse novità, fra cui il nuovo Apple File System. Si tratta di una novità che va ad alterare una parte estremamente delicata del sistema operativo, ovvero il modo in cui gestisce la scrittura dei file e il partizionamento delle unità di archiviazione, e proprio per questo prima di effettuare l'update è caldamente consigliato eseguire un backup prima di aggiornare ad iOS 10.3. Ci sono varie modalità per effettuare il backup su un dispositivo iOS, alcune ufficiali ed altre con strumenti di terze parti. Sebbene le prime siano spesso preferibili per la loro semplicità, di contro gli strumenti ufficiali di Apple sono spesso chiusi e poco pratici qualora l'utente voglia semplicemente recuperare solo alcune parti del back-up.

Fra gli strumenti ufficiali troviamo due soluzioni, di cui la prima è iTunes. Il software di Apple permette di gestire ogni caratteristica dei dispositivi iOS, come le app da installare, la musica e i video da salvare, ma in quanto a backup offre poche possibilità dal momento che una volta effettuato non è possibile interagire con lo stesso o recuperare solo alcune sue parti senza installare lo stesso backup per intero sul dispositivo. L'altra soluzione ufficiale è il backup su iCloud che avviene come è facile intuire sulla nuvola, quindi via internet. Anche in questo caso l'utente non può intervenire sul backup recuperandone solo una parte ma di contro è estremamente conveniente e semplice da effettuare, a patto di avere una buona connessione internet in upload.

Dr. Fone

Ci sono però anche delle soluzioni di terze parti che consentono di effettuare il backup dei dispositivi iOS più recenti, e fra queste la prima a supportare iOS 10.3 è dr.fone toolkit. L'applicazione di Wondershare offre una UI semplificata che nasconde una struttura molto complessa. Compatibile con PC Windows e Mac, consente di eseguire il backup e recuperare dati da iPhone e iPad, anche quando la situazione potrebbe sembrare del tutto disperata. Con il software non solo possiamo effettuare il backup, ma anche recuperare informazioni dallo stesso nel caso in cui il dispositivo si sia danneggiato o non sia più accessibile. Se l'aggiornamento ad iOS 10.3 va male, inoltre, dr.fone toolkit consente di recuperare l'installazione precedente.

Una volta installato dr.fone toolkit si presenta con un UI moderna e intuitiva, composta da una corposa selezione di grossi tasti. Fra queste troviamo Data Backup & Restore, che è quella che ci interessa se vogliamo effettuare il backup del nostro dispositivo. Cliccando sul tasto è possibile scegliere diverse opzioni. Diversamente da iTunes che compie solamente un backup completo, dr.fone toolkit consente di selezionare cosa salvare del proprio dispositivo iOS. Possiamo scegliere se effettuare il backup di tutti i dati o di scegliere solo i preferiti di Safari, le conversazioni sull'app Messaggi o WhatsApp. L'operazione non dura molto, tuttavia rispetto ad iTunes il backup effettuato può essere salvato solo sul computer o sul Mac e non su un altro dispositivo iOS.

Alla fine possiamo premere sul tasto "Recover to PC" per salvare tutti i singoli contenuti del nostro backup sul PC, in modo da avere una copia a disposizione sempre al sicuro. Il software consente anche di recuperare dispositivi iOS rimasti bloccati nella schermata di avvio, effettuare backup e operazioni di ripristino per singole app di messaggistica specifiche (invece di farlo fare ai servizi integrati delle app). Fra le funzionalità accessorie troviamo anche un tool per la registrazione delle schermate del sistema operativo in video, e due funzioni per la cancellazione completa dei dati generici e di quelli sensibili.

dr.fone toolkit per iOS ha un costo di 29,95 dollari per la licenza a vita contenente solo la funzione di backup con la possibilità di ricevere aggiornamenti. La Suite completa costa invece 139,95 dollari e può essere utilizzata fino ad un massimo di cinque dispositivi contemporaneamente.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 
^