Annunciato Adobe Flash Player 10.1: rich media in mobilità

Annunciato Adobe Flash Player 10.1: rich media in mobilità

Adobe Flash Player 10.1 ha beneficiato di uno sviluppo in ambiente runtime che gli permette un utilizzo multipiattaforma: da Windows Mobile a webOS, passando per Android e Symbian, fino ai sistemi desktop Microsoft, Linux e Mac

di pubblicata il , alle 08:32 nel canale Programmi
AndroidAdobeMicrosoftWindowsSymbian
 

Questi di Adobe MAX, la conferenza degli sviluppatori, sono giorni di grandi annunci per l'azienda software statunitense di San Jose. Le notizie degli accordi per espandere il numero di piattaforme compatibili con le tecnologie Flash si moltiplicano, ma a tenere soprattutto banco è l'annuncio di Adobe Flash Player 10.1 per PC e dispositivi mobili. Il nuovo player punta a tutti quei dispositivi che si possono connettere ad internet in mobilità, dagli smartphone ai portatili, passando per i netbook, per permettere l'accesso ai contenuti rich media creati con la Adobe Flash Platform.

Interessante l'approccio multipiattaforma, che porterà il player in versione beta browser-based runtime sui sistemi mobile basati su Windows Mobile e Palm webOS, sui sistemi desktop Windows, Macintosh e Linux. Le beta pubbliche per i sistemi Google Android e Symbian OS sono invece attese per i primi mesi del 2010; tra le nostre notizie abbiamo già riportato invece dell'accordo con RIM per portare Flash sulla piattaforma BlackBerry. Spicca l'assenza in ambito mobile del nome di Apple, che esclude al momento l'iPhone e iPod touch dalle piattaforme che utilizzeranno il nuovo Flash Player.

 Flash Player 10.1 è uno dei primi frutti del progetto Open Screen Project, lanciato da Adobe e a cui partecipano quasi 50 aziende a livello mondiale per creare un ambiente runtime trasversale a più piattaforme, sia desktop sia mobile. Flash Player punta a permettere la navigazione attaverso i contenuti rich media, compresi quelli in alta definizione HD.

La scelta dell'ambiente runtime basato sul browser dovrebbe permettere agli sviluppatori di sfruttare parti di codice e assets, con un netto risparmio dei costi e dei tempi di sviluppo sulle diverse piattaforme, facendo leva, inoltre, sull'accelerazione hardware delle GPU in ambito video (come abbiamo già anticipato nella notizia che trovate al seguente indirizzo), ottimizzando le risorse e allungando l'autonomia. Il supporto si estende alle tecnologie multitouch, all'utilizzo di accelerometri e di gesture, allo streaming HTTP con l'integrazione di Adobe Flash Access 2.0. Interessanti i video che mostrano Flash Player 10.1 su un Palm Pre (sistema operativo webOS) e Toshiba TG01 (Windows Mobile).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bertux06 Ottobre 2009, 08:44 #1
c'è da aspettare ancora cosi tanto per symbian, che pal...le
Ratatosk06 Ottobre 2009, 08:56 #2
Riusciranno i nostri eroi a fare un plugin flash per browsers a 64bit?
Aryan06 Ottobre 2009, 08:57 #3
Riuscirà il web ad eliminare quella spazzatura che va sotto il nome di Flash???

Speriamo proprio di sì! Per i video ormai c'è l'HTML5
SpyroTSK06 Ottobre 2009, 09:03 #4
puccio198406 Ottobre 2009, 09:03 #5
Così tanto per sapere, ma sto palm pre lo vedremo mai in italia?
Ratatosk06 Ottobre 2009, 09:11 #6
Originariamente inviato da: SpyroTSK


E' una beta e non è multipiattaforma...
SpyroTSK06 Ottobre 2009, 09:21 #7
Originariamente inviato da: Ratatosk
E' una beta e non è multipiattaforma...


A me serviva questa, linux a 64bit se lo vuoi per altri os non saprei...per quanto riguarda la beta, preferisco avere un flash player + veloce e crashoso che avere firefox che mi occupa il 100% di cpu per 2-3 filmatini del cazzo in youtube :|
roccia123406 Ottobre 2009, 09:27 #8
Originariamente inviato da: Aryan
Riuscirà il web ad eliminare quella spazzatura che va sotto il nome di Flash???

Speriamo proprio di sì! Per i video ormai c'è l'HTML5


quoto, è un mattone come pochi altri. Ottimizzazione zero. Con il muletto in sign, lo stessso identico video su youtube da browser va leggermente a scatti con cpu al 100%, scaricato e visto con vlc va liscio come l'olio con cpu al 50%

spero proprio che html5 prenda piede e sia più leggero di quella schifezza di flash.
Human_Sorrow06 Ottobre 2009, 09:33 #9

Se vogliamo dire "A morte Flash!" io sono il primo a condividere ...

Se volte venirmi a dire "Sotituiamo Flash con HTML 5 bèh .... AUGURI!!"

Ma è già uscita ? Si sa quando esce ?
mjordan06 Ottobre 2009, 09:38 #10
Neanche Flash fosse solo video...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^