In collaborazione con Amazon

Speciale sanificazione COVID-19: mettersi in regola spendendo poco con Amazon e qualche consiglio (no ozono, sì UV e altro ancora)

Speciale sanificazione COVID-19: mettersi in regola spendendo poco con Amazon e qualche consiglio (no ozono, sì UV e altro ancora)

Mettersi in regola con le normative ma anche avere a cuore la propria salute in questo periodo delicato della pandemia. Ecco qualche consiglio pratico ma anche una serie di prodotti dal prezzo abbordabile, per evitare inutile spreco di denaro.

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Periferiche
 

Partiamo dalle certezze: il contagio viene fortemente limitato da comportamenti consapevoli e attenti. Distanza sociale, mascherine e una sanificazione di mani e oggetti di uso quotidiano permettono di diminuire drasticamente la possibilità di contagio e con la riapertura di molte attività occorre mettersi in regola, ma anche semplicemente avere a cuore la propria salute a prescindere dai decreti. Ecco i nostri consigli, anche in base a quanto abbiamo testato proprio nella nostra redazione (molti degli articoli consigliati li utilizziamo).

Termometri digitali senza contatto: essenziali per una misurazione accurata e istantanea della temperatura corporea, sono di fatto un obbligo per entrare in azienda e in molte attività. Questi funzionano bene e costano poco. Funzionano a batterie (spesso non comprese), sono accurati anche in virtù del range di utilizzo in cui operano (fra i 34°C e i 43°C circa). Attenzione: in caso di temperatura corporea di 37,5°C e oltre, è fatto obbligo di non entrare in azienda, tornare al proprio domicilio e contattare la ATS di competenza territoriale.

Gel igienizzante per mani: sono soluzioni in cui è presente una grande componente alcoolica (dal 60% in su), più che sufficiente a eliminare germi, batteri e virus creando un ambiente superficiale fortemente ostile a queste minacce. Due i modi: affidarsi a flaconi con dispenser, come quelli dei saponi liquidi per intenderci, oppure optare per un distributore automatico da riempire quando si esaurisce. Ovviamente al crescere del volume aumenta anche il risparmio rapportato al litro. Se ne consuma non poco, specie in aziende non piccolissime, motivo per cui è da valutare (come abbiamo fatto noi), un dispenser da muro o da tavolo a cui fare refill da taniche di grande capienza.

Distributori automatici: quasi sempre a batteria, ecco una selezione. Ce ne sono anche da tavolo senza la necessità di fare buchi nel muro. Fortemente consigliati quelli con sensore, per evitare di entrare in contatto con il dispenser stesso. Ne esistono di leggermente più economici, ma richiedono la pressione fisica per l'erogazione. 

Sanificazione smartphone e oggetti vari: si trova di tutto e di più, spesso senza molto senso. Ecco perché son da prediligere sanificatori UV rispetto a quelli all'ozono, che hanno buon effetto su batteri ma non su virus (pochi studi in merito e quei pochi hanno dimostrato scarsissima efficacia). Consigliamo questi dispositivi con una racomandazione: i 2 minuti pubblicizzati non bastano certo. Per sicurezza, ad esempio per sanificare lo smartphone, prolungate a 10-15 minuti l'esposizione, per poi ripeterla girando il dispositivo. Non si danneggia (alla fine è come lasciarlo un po' al sole...) e la sanificazione è molto più efficace.

Guanti e mascherine: ecco una selezione fra gli articoli che riteniamo più validi. Per quanto riguarda le mascherine, per ora è su GearBest che si fanno i migliori affari. 

Pulizia superfici: panni in microfibra e prodotti specifici, ecco alcuni esempi.

Batterie: consigliamo le ricaricabili, ma si trovano offerte anche su quelle usa e getta (nell'apposito raccoglitore).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

 
^