Al via le consegne di Google Glass Explorer Edition

Al via le consegne di Google Glass Explorer Edition

L'azienda di Mountain View ha dato il via alle consegne degli occhiali per la realtà aumentata. Intanto ha reso disponibili API, specifiche tecniche e alcune FAQ

di pubblicata il , alle 08:47 nel canale Periferiche
Google
 

Nel corso della nottata Google ha avviato le spedizioni dell'Explorer Edition dei propri Google Glass, inviando un'email di notifica a coloro i quali durante la Google I/O 2012 si sono conquistati il diritto di provare in anteprima gli occhiali del colosso di Mountain View per la realtà aumentata.

Parallelamente alla conferma dell'avvio delle consegne, Google ha inoltre reso disponibili le Mirror API, che permetteranno agli sviluppatori di realizzare i primi "Glassware" ovvero le applicazioni per i Google Glass. L'azienda di Mountain View ha inoltre reso disponibil, a questa pagina, una nutrita guida all'uso delle nuove API nella sezione dedicata agli sviluppatori.

Ma non è finita qui: Google pubblica per la prima volta le specifiche ufficiali dei Google Glass Explorer Edition. Tra le caratteristiche di maggior rilievo vi sono la fotocamera da 5 megapixel, in grado di registrare video alla risoluzione di 720p, uno spazio di storage da 16GB (12GB utilizzabili) e connettività WiFi 802.11b/g e Bluetooth. L'esperienza di visione con i Glass viene indicata essere "equivalente ad un display da 25 pollici visualizzato a 2 metri e mezzo", mentre per quanto riguarda la batteria Google indica un giorno intero di utilizzo ordinario.

Infine, in perfetto stile Google, una serie di simpatiche FAQ che hanno comunque lo scopo di comunicare al pubblico quali siano i limiti dei Google Glasses.

Con l'invio degli occhiali agli sviluppatori, la disponibilità del kit di sviluppo e le molte informazioni intrinsecamente disponibili con le API è possibile che nel corso delle prossime settimane emerga qualche informazione più concreta e circostanziata sul nuovo progetto di Google, che potrebbe arrivare sul mercato già nel corso del prossimo anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mookas16 Aprile 2013, 12:53 #1
Questa è VERA innovazione, google avanti tutta!! Non i soliti telefonini...
Eress16 Aprile 2013, 13:12 #2
L'importante è che questi nuovi esploratori stiano alla larga da me!
La nuova era di spionaggio globale è iniziata!
floc16 Aprile 2013, 13:37 #3
e cosa cambierebbe nello "spiarti" con un telefonino? Quanta limitatezza...
Eress16 Aprile 2013, 15:39 #4
Originariamente inviato da: floc
e cosa cambierebbe nello "spiarti" con un telefonino? Quanta limitatezza...

Limitatezza, come no, proprio su questo spirito da enthusiast del nuovo e della presunta innovazione a tutti costi stanno giocando gli spioni. Vedo che trovano terreno fertile

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^