Nuovi processori Intel Core i5 e i7 per notebook in arrivo?

Nuovi processori Intel Core i5 e i7 per notebook in arrivo?

Dal manuale di servizio di un notebook di HP trapelano alcune informazioni su tre nuovi processori Intel Core i5 e Core i7 non ancora annunciati

di pubblicata il , alle 15:15 nel canale Processori
IntelHP
 

Stando alle informazioni riportate sul manuale di servizio dell'HP Envy 17, un portatile dedicato al gaming presentato di recente, Intel pare essere in procinto di lanciare tre nuovi processori della famiglia Core per sistemi notebook. Il manuale, disponibile in formato .PDF a questo indirizzo, riporta infatti quanto segue:

La nuova offerta top di gamma di Intel per quanto riguarda il mercato notebook sarà il modello Intel Core i7-840QM. Stando alle informazioni disponibili, questa nuova CPU quad core opera a 1,86GHz e può raggiungere in modalità Turbo Boost i 3,20GHz (nell'immagine c'è un refuso, si parla solamente di 3,20MHz). Il TDP riportato per questa CPU è di 45W.

Al di sotto di questa CPU troviamo il modello Intel Core i7-740QM, anche in questo caso basato su un'architettura di tipo quad core e con TDP sempre pari a 45W. La CPU è dotata di 6MB di memoria cache di terzo livello ed opera ad una frequenza di clock pari a 1,73GHz, o 2,93GHz in modalità Turbo Boost.

Infine si fa riferimento ad un altro nuovo modello della famiglia Core i5, indicato come Intel Core i5-540M, le cui caratteristiche risultano identiche al modello Intel Core i5-520M: architettura dual core, frequenza di clock pari a 2,40GHz o 2,93GHz in modalità Turbo Boost, 3MB di memoria cache di terzo livello ed un TDP pari a 35W; è plausibile pensare che questa CPU si differenzi dall'altra per l'assenza della GPU integrata all'interno del package della stessa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pat7710 Maggio 2010, 15:19 #1
L'envy è un signor portatile, meglio che ci sia più scelta, ma 45W imho sono troppi.
Gremo10 Maggio 2010, 15:34 #2
Infine si fa riferimento ad un altro nuovo modello della famiglia Core i5, indicato come Intel Core i5-540M, le cui caratteristiche risultano identiche al modello Intel Core i5-520M: architettura dual core, frequenza di clock pari a 2,40GHz o 2,93GHz in modalità Turbo Boost, 3MB di memoria cache di terzo livello ed un TDP pari a 35W; è plausibile pensare che questa CPU si differenzi dall'altra per l'assenza della GPU integrata all'interno del package della stessa.


Allora voglio sperare che i 35W di TDP siano errati, senza la scheda video non dovrebbe scendere a 25-28W?
supertigrotto10 Maggio 2010, 15:35 #3

domanda

intel non sta facendo diversamente da nvidia,nel senso che gli i7,i5,i3 (per notebook) sono rebrand di vecchi proci (celeron,core 2 duo etc),sostanzialmente non sono nuove architetture.
Correggetemi se sbaglio per favore,ma a parte qualche piccola revisione,non ci sta propinando vecchi proci con nuovi nomi e nuovo processo produttivo?
Beh,la stessa cosa lo fa amd con k8 e k10 ma spesso sento parlare di intel per essere innovativa,a me non sembra così tanto.
devil_mcry10 Maggio 2010, 15:40 #4
Originariamente inviato da: supertigrotto
intel non sta facendo diversamente da nvidia,nel senso che gli i7,i5,i3 (per notebook) sono rebrand di vecchi proci (celeron,core 2 duo etc),sostanzialmente non sono nuove architetture.
Correggetemi se sbaglio per favore,ma a parte qualche piccola revisione,non ci sta propinando vecchi proci con nuovi nomi e nuovo processo produttivo?
Beh,la stessa cosa lo fa amd con k8 e k10 ma spesso sento parlare di intel per essere innovativa,a me non sembra così tanto.


ma che cazzate vai dicendo?

i7 qm, i7 i5 e i3 sono cpu a 45nm (i7qm) mentre gli altri sono a 32nm, derivati dalle architetture dei desktop lynnfield e clarkdale cmq famiglia i7 i5 i3
Pat7710 Maggio 2010, 15:42 #5
Originariamente inviato da: supertigrotto
intel non sta facendo diversamente da nvidia,nel senso che gli i7,i5,i3 (per notebook) sono rebrand di vecchi proci (celeron,core 2 duo etc),sostanzialmente non sono nuove architetture.
Correggetemi se sbaglio per favore,ma a parte qualche piccola revisione,non ci sta propinando vecchi proci con nuovi nomi e nuovo processo produttivo?
Beh,la stessa cosa lo fa amd con k8 e k10 ma spesso sento parlare di intel per essere innovativa,a me non sembra così tanto.


Stai sbagliando La serie I è tutta nuova.
John_Mat8210 Maggio 2010, 15:42 #6
Veramente i vari core iX sono cpu nuove.. l'architettura è quella dei nehalem, ad esempio io ho un core i5 430M che è un nehalem prodotto a 32nm anzichè a 45. Ha la metà dei core del mio i7 860, poco meno della metà di cache e un 20% di clock in meno.. e infatti va circa il 40% della mia cpu desktop.

Queste cpu non hanno una nulla a che fare coi core 2 duo, tant'è che supportano turbo mode e hyperthreading, (dual core che funzionano come quad) cosa che i vari penryn mobile si sognano..
nico_198210 Maggio 2010, 15:45 #7
Originariamente inviato da: Gremo
Allora voglio sperare che i 35W di TDP siano errati, senza la scheda video non dovrebbe scendere a 25-28W?

Infatti. E' più probabile che, visto che si tratta di un i5-4xxM, ci sia un refuso di mezzo ed in realtà la velocità in TurboBoost sia inferiore, tipo 2.66, visto che gli i5-5xxM guadagnano entrambi un 4.0 di moltiplicatore, mentre l'i5-430M appena 2.0.
R.Raskolnikov10 Maggio 2010, 16:12 #8
Questi processori si possono montare su un computer non portatile (che mi autocostruirei io)? Vorrei farmi un PC/muletto.
devil_mcry10 Maggio 2010, 16:20 #9
Originariamente inviato da: R.Raskolnikov
Questi processori si possono montare su un computer non portatile (che mi autocostruirei io)? Vorrei farmi un PC/muletto.


no usano un'altro socket
Gremo10 Maggio 2010, 16:33 #10
Originariamente inviato da: devil_mcry
no usano un'altro socket


Bhè almeno per ora, sarà una questione di tempo... esistono pur sempre le scheda madri Mini-ITX Socket P per C2D

Certo che una scheda con supporto anche alla grafica integrata sarebbe bella

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^