CO2 Clock Day report

CO2 Clock Day report

Lo staff di PC Tuner ha raggiunto nuovi livelli di overcloccabilità con un processore Athlon 64 FX51, portato oltre i 3 Ghz di clock

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:40 nel canale Processori
 
Sul sito web italiano PC Tuner è stato pubblicato, a questo indirizzo, un dettagliato report sul CO2 Clock Day, evento che lo scorso 27 Dicembre ha permesso allo staff di PC Tuner di raggiungere nuovi livelli di overcloccabilità.

co2_day_1.jpg


Particolare del CO2 Block, utilizzato per il raffreddamento del processore. 1 dei 4 fori permete l'ingresso del CO2 all'interno del blocco, mentre i 3 restanti servono per la fuoriuscita della cosiddetta neve carbonica, evitando che questa potesse in qualche modo fungere da tappo.

co2_day_2.jpg


La frequenza di clock più elevata raggiunta durante i test è stata di 3037 Mhz, come testimoniato dalla schermata del tool CPu-Z qui sopra riportata. Per ottenere questo valore è stato sfruttato il moltiplicatore di frequenza sbloccato della cpu Athlon 64 FX51, portato a 14x in abbinamento ad una frequenza di bus di 217 Mhz.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Melkizedek02 Gennaio 2004, 09:52 #1
era ora... Go PcTuner go!!! La mancanza di qualsiasi accenno al Co2 day nei giorni passati mi aveva stranizzato...

Evitiamo commenti poco costruttivi e soprattutto polemiche... Consiglio a tutti di leggere l'articolo integrale sul sito di PcTuner e se non l'aveste ancora fatto (tempo permetterndo) potreste leggere il 3ad ufficiale nel forum (sono quasi 2000 commenti)
[COLOR=firebrick]Link al Forum[/COLOR]
sciams02 Gennaio 2004, 09:54 #2
Infatti non ne sapevo niente neppure io....
Vabbè, visti i risultati....teneteci informatissimi!!!
radeon 9600 xt02 Gennaio 2004, 10:03 #3
ottimo aggeggio,quando dovro fare il mio nuovo computer forse lo userò,comunque Paolo potresti mettere il prezzo e fare la recensione???????
..::SPV::..02 Gennaio 2004, 10:15 #4
il prezzo??? quello è solo per test! oppure vuoi della neve carbonica dentro casa!!!
cmq ho letto ora sia il primo che il secondo clock day! sfortunata la 9800 poteva cadere in mani meno volenterose di oc cioè nelle mie :P
Fullerene02 Gennaio 2004, 10:48 #5

X l'illustrissimo Paolo Corsini

... o scrivete "anidrite carbonica" o il 2 lo mettete come pedice, altrimenti fate ammattire i chimici...
lasa02 Gennaio 2004, 10:48 #6
Cos'è la neve carbonica???? Ghiaccio secco????
Makmast02 Gennaio 2004, 10:49 #7
vorrei ricordare ke lo staff di pctuner ha gia eseguito in passato un oc del genere, l'articolo lo trovate qui link

inoltre il co2day è una sorta di experimento, quindi il co2block non è in vendita e mai lo sarà
neo8702 Gennaio 2004, 10:50 #8
nn dice la temp del procio raggiunta. vorrei sapere a quanti gradi sottozero porta la cpu
Kilo02 Gennaio 2004, 11:06 #9
Vi consiglio di dare un'occhiata all'articolo e anche al chilometrico post da 125 pagine che mostra l'intera giornata in diretta postato da Melkizedek.
Questa non è la recensione del WB, è una prova di overclock sulla nuova piattaforma AMD a 64 bit, per testarne comportamento e overcloccabilità in condizioni limite.
Il WB realizzato è un secondo sample, realizzato e ottimizzato in modo specifico per l'utilizzo con la CO2 e risulterebbe del tutto inadatto ad usi diversi.
Il problema principale, incontrato anche al primo CO2 Day è stato quello del ristagno della neve carbonica all'interno del blocco di rame; se questa non trovasse un adeguato sfogo, infatti la pressione interna potrebbe far saltare tutto il blocco.
Per la scelta dela CO2 come raffreddante, al posto di molte altre soluzioni più performanti cone azoto liquido o altro, vi invito sempre a seguire nel forum i post delle fasi di preparazione del test, oltre che quelli del primo CO2 Day.
Riassumendo comunque la CO2 permette di lavorare in sicurezza, ha costi inferiori e permette di eseguire un'intera giornata di test con una sola "ricarica"...

Buona lettura e Buon Anno a tutti!
PaOlORuLeZ02 Gennaio 2004, 11:24 #10
fantastici

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^