In vista una riorganizzazione del servizio Apple Maps

In vista una riorganizzazione del servizio Apple Maps

La Mela vuole ristrutturare e rinnovare l'infrastruttura dati alle spalle di Maps, probabilmente per integrare le informazioni sul trasporto pubblico. Le prime anteprime forse già alla WWDC del prossimo giugno

di pubblicata il , alle 10:31 nel canale Apple
Apple
 

Apple sta preparando grandi cambiamenti per Maps che implicheranno un radicale aggiornamento del servizio dati alle spalle della piattaforma: la società di Cupertino ha infatti aperto una nuova posizione professionale che offre qualche suggerimento sul possibile futuro del servizio di mappe che da circa tre anni ha preso il posto di Google Maps sui cellulari della Mela.

In particolare Apple sta cercando un senior software engineer che entri a far parte del team Maps Data Service, il quale avrà l'incarico di progettare l'infrastruttura dati. L'azienda richiede nello specifico esperienze e competenze nei sistemi distribuiti su larga scala e nelle tecnologie Java, Scala, Kafka e Zookeeper.

La compagnia dichiara di avere "grandi piani" e sta cercando "ingegneri e leader che possano progettare e costruire servizi dati semplici, scalabili e performanti". In maniera piuttosto incisiva Apple afferma di voler "rivoluzionare le cose dall'inizio alla fine" e di essere alla ricerca di "ingegneri che vivono solo (live and breath) per dati e servizi distribuiti".

Quale sia la reale portata dei piani della Mela non è, come al solito, dato sapere. L'ipotesi più verosimile è una grande revisione di Maps per i prossimi iOS9 e OS X 10.11 - entrambi attesi per l'autunno - ma se così fosse la nuova figura professionale si dovrebbe innestare in un progetto già ben avviato. Apple dovrebbe inoltre offrire un'anteprima dei nuovi sistemi operativi in occasione della WorldWide Developer Conference 2015 che aprirà i battenti il prossimo 8 giugno, motivo per il quale è possibile aspettarsi qualche piccola anteprima del nuovo servizio Maps.

Nelle scorse settimane Apple ha assemblato un team per lavorare alle informazioni sul trasporto pubblico, funzionalità che in Maps non è mai stata inserita e che rappresenta una consistente lacuna rispetto a quanto offerto dal servizio Maps di Google. La volontà di integrare le informazioni sul trasporto pubblico (itinerari dei mezzi, orari e via discorrendo) potrebbe essere una buona ragione per mettere mano all'infrastruttura dati che supporta il servizio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fabio31015 Maggio 2015, 11:13 #1
Pochi giorni e partirá una nuova campagna pubblicitaria da apple..
"Cari utenti... entrate nell'apps store e scaricate google maps, il miglior navigatore di tutti i tempi" :P
dr-omega15 Maggio 2015, 12:46 #2
Si avvisano i Sig.ri utenti di Apple Maps di non avventurarsi in esplorazioni nell'Outback australiano, steppa russa, Death Valley statunitense, Pampa argentina e foresta pluviale amazzonica, pena la cessazione dei termini di servizio e nei casi peggiori, la morte.

Buona giornata
Il vostro Apple Services

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^