Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Sony Xperia 1: 4K, ma non troppo
Sony Xperia 1: 4K, ma non troppo
Il display 4K HDR OLED 21:9 CinemaWide da 6,5" è certamente il tratto distintivo di Sony Xperia 1, smartphone al top della gamma del produttore giapponese. 4K è un termine forse un po' abusato, come potete leggere nella recensione, in ogni caso si tratta di un terminale di buona qualità, in grado di staccarsi dalla concorrenza per diversi aspetti
Youngblood: ecco com'è il nuovo Wolfenstein
Youngblood: ecco com'è il nuovo Wolfenstein
Il reboot della ‘mitica’ saga di Wolfenstein, operato a partire dal 2014 da MachineGames, è stato un’operazione di successo. Anche se inizialmente guardato con sospetto dai numerosi fan della serie, il nuovo corso delle avventure di BJ Blazkowicz ha presto convinto tutti, conquistando, anzi, nuovi sostenitori all’eterna lotta del nerboruto eroe contro i Nazisti
Honor 20 Pro: un top di gamma in tutto alla metà del prezzo degli altri. La recensione
Honor 20 Pro: un top di gamma in tutto alla metà del prezzo degli altri. La recensione
Honor 20 Pro vanta un display con il caratteristico foro nella parte superiore ma anche una configurazione a quattro fotocamere con un potente sensore ultra grandangolare azionato dall’ormai conosciuto chipset Kirin 980. Il device è un solido concorrente di OnePlus 7 Pro ma ad un prezzo decisamente più basso. Vediamo cosa ci ha colpito di questo device.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 19-06-2019, 11:01   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75180
Link alla notizia: https://auto.hwupgrade.it/news/tecno...ata_82951.html

La nuova versione di Renault Zoe, una delle auto elettriche più vendute, presenta un gruppo propulsore da 135 CV capace di garantire un'autonomia maggiorata fino a 390 Km

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 11:15   #2
Paganetor
Senior Member
 
L'Avatar di Paganetor
 
Iscritto dal: May 2000
Città: Milano
Messaggi: 11077
Be', almeno si fanno passi in avanti significativi con questa tecnologia. Resta il problema della disponibilità delle colonnine (ancora troppo poche) e del fatto che i viaggi vanno programmati sulla base dell'automobile e della sua autonomia.

Una cosa invece che non mi piace delle nuove vetture (ma questo è indipendente dal tipo di propulsore) è l'assenza di paraurti anteriore e posteriore. Ormai è tutto muso (o "culo") e se ti appoggi (o ti si appoggiano) rovini subito la plastica. Anni fa avevano proposto plastiche e vernici particolari che non si "sbriciolavano" dopo un contatto, chissà quando le immetteranno sul mercato!
Paganetor è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 11:46   #3
stoka
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2016
Città: homeless
Messaggi: 322
Quote:
Resta il problema della disponibilità delle colonnine (ancora troppo poche) e del fatto che i viaggi vanno programmati sulla base dell'automobile e della sua autonomia.
è ancora un grosso problema...l'auto è un mezzo di trasporto per le esigenze del guidatore, non viceversa.

Se viene usata l'aria climatizzata, di quanto cala l'autonomia dichiarata dalla casa ?
__________________
In primis le Regole del Mercatino, poi ci sono le mie: postepay - bonifico - contanti / spedizione a parte - consegna a mano / Garanzie presenti solo se espressamente indicate.
Ogni eventuale proposta in MP...senza impegno alcuno.
stoka è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 11:57   #4
Ginopilot
Senior Member
 
L'Avatar di Ginopilot
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Lecce
Messaggi: 11339
Le auto elettriche nei prossimi anni avranno sempre piu' senso per uso urbano e piccoli tragitti extraurbani. Ci vorranno ancora molti anni prima che siano utilizzabili per percorrenze medie.
__________________
Venduto Synology DS-211 e Qnap TS-412
Ginopilot è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 12:01   #5
acerbo
Senior Member
 
L'Avatar di acerbo
 
Iscritto dal: Mar 2012
Messaggi: 5707
Quote:
Originariamente inviato da stoka Guarda i messaggi
è ancora un grosso problema...l'auto è un mezzo di trasporto per le esigenze del guidatore, non viceversa.

Se viene usata l'aria climatizzata, di quanto cala l'autonomia dichiarata dalla casa ?
é una utilitaria, se anche l'autonomia reale fosse di 200km sono piu' che sufficienti per un utilizzo quotidiano casa->lavoro, se sei un agente di commercio e devi farti tutti i giorni 200km di autostrada é chiaro che ti conviene un diesel.
Il problema di quessti mezzi é il prezzo ancora troppo elevato, con i soldi di una zoe o di una leaf ti prendi un'auto a benzina o ibdrida di qualità ben superiore.
__________________
mi mix 2s - iphone 5s - Moto g4 plus - Shield TV - PC : Case Powercool K3i / MSI Z97I AC/ Intel i3-4130/ 8GB DDR3 / Crucial BX100 250gb [Ubuntu 16.04] - PC aziendale ThinkPad T460s [Windows 10]
acerbo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 12:02   #6
nickname88
Utente sospeso
 
L'Avatar di nickname88
 
Iscritto dal: Apr 2016
Messaggi: 8783
Quote:
Originariamente inviato da Paganetor Guarda i messaggi
Be', almeno si fanno passi in avanti significativi con questa tecnologia.
Passa avanti significativi non ce ne sono stati e non ce ne saranno nel breve termine fino a quando l'elettrico non sarà una realtà matura su cui poter puntare il core business che è ancora all'80-85% sulle auto con motore termico ( ibrido e non ). Nemmeno nel motorsport investono più di tanto se non con categorie a basso budget monomarca.
E i 390Km dichiarati da Renault saranno sicuramente in condizioni ideali, come sempre.
__________________
..
nickname88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 12:05   #7
inited
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2006
Messaggi: 1069
Forse allora è il caso di pensare a sistemi pubblici e non individuali di trasporti ecologici, intrecciando progetti per l'ultimo miglio, quelli per la mobilità locale e gli spostamenti d'area veri e propri. Di bisogno di mantenere il mezzo privato nella sua concezione da ventesimo secolo non ce n'è realmente se si iniziano a considerare alternative fattibili, e probabilmente è anche la scelta meno sostenibile.
inited è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 12:18   #8
Opteranium
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2004
Messaggi: 2966
Prezzo? Tanto la nota dolente è sempre quella
Opteranium è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 12:42   #9
ferste
Senior Member
 
L'Avatar di ferste
 
Iscritto dal: Dec 2000
Città: prov. di Alessandria
Messaggi: 704
Quote:
Originariamente inviato da nickname88 Guarda i messaggi
Passa avanti significativi non ce ne sono stati e non ce ne saranno nel breve termine fino a quando l'elettrico non sarà una realtà matura su cui poter puntare il core business che è ancora all'80-85% sulle auto con motore termico ( ibrido e non ). Nemmeno nel motorsport investono più di tanto se non con categorie a basso budget monomarca.
E i 390Km dichiarati da Renault saranno sicuramente in condizioni ideali, come sempre.
beh, in Formula E qualcuno ci ha scommesso sopra un discreto budget, sia tecnico che pubblicitario, in Italia non ha ancora attratto il grande pubblico, ma mi dicevano (non ho fonte certa, se non il chiacchiericcio) che in cetro e nord europa ha un buon seguito (non fatemi definire numericamente questo "buon" perchè non lo so).
Contando la percorrenza media italiana, sia sui 365 gg che sui giorni lavorativi, emergerebbe il dato che un'autonomia giornaliera di 200km basterebbe per il 65% almeno della popolazione....ad oggi il problema è il prezzo iniziale.
__________________
"Se l'Italia nella sua storia recente ha vinto guerre solo contro l'Austria un motivo ci sarà pure" cit. S.F.
Addio Pierpo, motociclista.
ferste è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 12:59   #10
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 10643
Quote:
Originariamente inviato da inited Guarda i messaggi
Forse allora è il caso di pensare a sistemi pubblici e non individuali di trasporti ecologici, intrecciando progetti per l'ultimo miglio, quelli per la mobilità locale e gli spostamenti d'area veri e propri. Di bisogno di mantenere il mezzo privato nella sua concezione da ventesimo secolo non ce n'è realmente se si iniziano a considerare alternative fattibili, e probabilmente è anche la scelta meno sostenibile.

in effetti quando si legge di elettrico, tanto articoli che commenti, traspare una mentalità del popolo da secolo scorso.
Vecchi! siete vecchi!
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 13:07   #11
Charlie Oscar Delta
Senior Member
 
L'Avatar di Charlie Oscar Delta
 
Iscritto dal: Nov 2007
Città: roma
Messaggi: 4780
dipende dove abiti e se hai figli. se ti serve l'auto spesso la concezione di mantenere l'auto ti fa risparmiare molto rispetto a noleggiare enjoy tutti i giorni, ad esempio.

qualcuno le compra ancora le auto? o sono tutti furbi moderni che pagano un taeg del 9% quando euribor sta a 0,5% ?

i vecchi sono spesso più saggi.
Charlie Oscar Delta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 13:08   #12
Charlie Oscar Delta
Senior Member
 
L'Avatar di Charlie Oscar Delta
 
Iscritto dal: Nov 2007
Città: roma
Messaggi: 4780
e sanno risparmiare, visto che poi è in quelle tasche che andate a pescare quando rimanete con le pezze al sedere.
Charlie Oscar Delta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 13:28   #13
Unrue
Senior Member
 
L'Avatar di Unrue
 
Iscritto dal: Nov 2002
Messaggi: 1388
Io sono molto favorevole all'elettrico e ai trasporti pubblici che ho utilizzato svariati anni. Ma c'è da dire che la flessibilità che ti dà un auto non te la dà nessuno. Un mezzo pubblico conviene davvero se abiti vicino alla fermata, se devi iniziare a prendere 2-3 mezzi con relative coincidenze, ritardi non conviene più e diventi matto. In pratica conviene solo se abiti in città.

Io ho da poco preso un'auto per andare a lavoro e risparmio un'ora di tempo rispetto a prima che andavo in treno, in quanto ce ne era solo uno ogni ora e mi toccava pure 30 minuti a piedi tra andata e ritorno. Senza contare che posso partire/tornare quando voglio. Ed un'ora in più con la famiglia piuttosto che sul treno è tanta roba.

Infine se hai figli piccoli è complicato usare i mezzi pubblici.

Ultima modifica di Unrue : 19-06-2019 alle 13:31.
Unrue è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 13:32   #14
McStun
Bannato
 
Iscritto dal: Jun 2019
Città: nel webbe
Messaggi: 8
Quote:
Originariamente inviato da Ginopilot Guarda i messaggi
Le auto elettriche nei prossimi anni avranno sempre piu' senso per uso urbano e piccoli tragitti extraurbani. Ci vorranno ancora molti anni prima che siano utilizzabili per percorrenze medie.
Lo penso anche io, un'auto con quasi 400km di autonomia che puoi ricaricare la notte nel box o nel vialetto di casa che viene impiegata per uso urbano non ha bisogno di colonnine di ricarica se non per emergenza.

Le colonnine servono per i lunghi viaggi e per questo l'elettrico non è ancora pronto secondo me.
Lo sarà quando sarà possibile montare batterie che garantiscono autonomie superiori alla massima tratta percorribile in una volta sola.
Cioè se avessero 1500km di autonomia è il conducente che non arriva a quell'autonomia, quindi poi se devi fermarti a dormire una notte ci deve essere la colonnina e ricarichi.

P.S: saranno necessarie le colonnine per chi non ha box o area privata, ma anche per questo è ancora presto, siamo all'inizio dell'elettrificazione.
McStun è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 13:33   #15
Bestio
Senior Member
 
L'Avatar di Bestio
 
Iscritto dal: Jan 2005
Città: Liguria
Messaggi: 15473
I mezzi pubblici rimangono relegati comunque alle grandi città, per me ad esempio che abito in provincia e lavoro nel capoluogo, l'unico autobus passa ogni 30 minuti, la fermata più vicina a casa mia sta a 1km, e quella più vicina a dove lavoro quasi 2km.
Inoltre passano solo fino a mezzanotte, e lavorando in un ristorante spesso rischio di finire più tardi e rimanere a piedi.
Inoltre nel tragitto spesso ne approfitto per fare la spesa o altre commissioni, con i mezzi pubblici le cose si allungherebbero a dismisura.
__________________
Fractal Design Node 804 ("Hell Magno green" custom paint), EVGA SN-G3 650w, Asrock x99m Killer, i7 5820k@BOH! , Corsair H100i, 64Gb DDR4 3200Mhz, GF 1080ti Strix, SSD 960evo M.2 1tb + 850EVO 1tb + 24tb Storage.Monitor LG 32GK850G + Dell U2415 +VPR FHD Panasonic PT-AE1000 Mobile: Nvidia Shield Tablet - HTC Desire Z - LG V30
Bestio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 13:34   #16
Unrue
Senior Member
 
L'Avatar di Unrue
 
Iscritto dal: Nov 2002
Messaggi: 1388
Quote:
Originariamente inviato da McStun Guarda i messaggi
Cioè se avessero 1500km di autonomia è il conducente che non arriva a quell'autonomia, quindi poi se devi fermarti a dormire una notte ci deve essere la colonnina e ricarichi.
1500km di autonomia non ce l'hanno neanche quelle tradizionali, figuriamoci se mai l'avranno quelle elettriche.
Unrue è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 13:35   #17
McStun
Bannato
 
Iscritto dal: Jun 2019
Città: nel webbe
Messaggi: 8
Quote:
Originariamente inviato da Unrue Guarda i messaggi
1500km di autonomia non ce l'hanno neanche quelle tradizionali, figuriamoci se mai l'avranno quelle elettriche.

Era solo un esempio
Quelle tradizionali non hanno autonomie simili perchè non ne hanno bisogno.
Quelle elettriche vedremo.
McStun è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 13:41   #18
marcowave
Senior Member
 
L'Avatar di marcowave
 
Iscritto dal: Nov 2002
Città: Cayenne (Guyane)
Messaggi: 2011
Io sto pensando seriamente ad una ZOE.. me ne hanno proposta una à 22,000€, batteria inclusa, niente male come prezzo. Per il tradizionale casa-lavoro e per gite medie (100km massimo) va benissimo.

Se devo andare più lontano affitterò una macchina, tanto capita solo 1, 2 volte l'anno.

Pero non capisco perché scrivono autonomia raddoppiata, quella vecchia la danno a 400 Km sulla carta e 318 in condizioni reali. Cosa confermata da amici che ce l'hanno. Questa la annunciano a 390 Km. Reali? Se si sarebbero solo una settantina in più..

Comunque non c'é più tempo, bisogna passare all'elettrico, ovviamente con dei pannelli solari sul tetto per la ricarica (senno non serve a niente). Il tutto per meno di 30.000 euro si può fare.

Prima della fine dell'anno penso faro il salto.
marcowave è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 13:44   #19
Nui_Mg
Senior Member
 
L'Avatar di Nui_Mg
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 4518
Ma dato che il target di queste elettriche dovrebbe essere quasi prevalentemente l'esigenza cittadina, perché non farle anche più piccole un po' come le Smart, Troyota IQ, ecc. (più snelle e adatte al traffico, meno peso, caso Smart a parte teoricamente meno costose, ecc.)?
Nui_Mg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2019, 13:45   #20
McStun
Bannato
 
Iscritto dal: Jun 2019
Città: nel webbe
Messaggi: 8
Quote:
Originariamente inviato da marcowave Guarda i messaggi
Io sto pensando seriamente ad una ZOE.. me ne hanno proposta una à 22,000€, batteria inclusa, niente male come prezzo. Per il tradizionale casa-lavoro e per gite medie (100km massimo) va benissimo.

Se devo andare più lontano affitterò una macchina, tanto capita solo 1, 2 volte l'anno.

Pero non capisco perché scrivono autonomia raddoppiata, quella vecchia la danno a 400 Km sulla carta e 318 in condizioni reali. Cosa confermata da amici che ce l'hanno. Questa la annunciano a 390 Km. Reali? Se si sarebbero solo una settantina in più..

Comunque non c'é più tempo, bisogna passare all'elettrico, ovviamente con dei pannelli solari sul tetto per la ricarica (senno non serve a niente). Il tutto per meno di 30.000 euro si può fare.

Prima della fine dell'anno penso faro il salto.
I pannelli solari sul tetto non servono a molto, ricaricano troppo poco sopratutto nei posti molto caldi.
McStun è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Sony Xperia 1: 4K, ma non troppo Sony Xperia 1: 4K, ma non troppo
Youngblood: ecco com'è il nuovo Wolfenstein Youngblood: ecco com'è il nuovo Wolfenste...
Honor 20 Pro: un top di gamma in tutto alla metà del prezzo degli altri. La recensione Honor 20 Pro: un top di gamma in tutto alla met&...
Cooler Master Silencio S600 e S400: tanta sobrietà, pochissimo rumore Cooler Master Silencio S600 e S400: tanta sobrie...
LG V50 ThinQ: display incredibile e 5G già pronto (autonomia permettendo). La recensione LG V50 ThinQ: display incredibile e 5G già...
FIFA 20 e PES 2020 anche nelle versioni ...
Apple, Samsung e Motorola: smartphone co...
Mediaedge: in arrivo una videocamera 4K ...
Apple Siri: novità sulle conversazioni a...
Huawei Ascend 910: il nuovo chip AI apre...
TIM: ecco tutte le offerte a meno di 10 ...
WhatsApp: in arrivo il supporto alle emo...
EMUI 10: ecco i primi smartphone Huawei ...
OnePlus TV avrà un pannello QLED da 55":...
Android 10: roadmap ufficiale per gli sm...
Tamron lancerà quattro nuovi obiettivi p...
Come un indumento 'smart' può preservare...
Samsung Galaxy Note 10 e 10+: da oggi in...
FSP presenta gli alimentatori compatti F...
Il nuovo studio di Forbes Insight eviden...
OCCT
FurMark
Opera 63
Windows 10 Manager
IObit Uninstaller
Chromium
IObit Malware Fighter
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Opera Portable
Driver NVIDIA GeForce 436.02 WHQL
CCleaner Portable
CCleaner Standard
Filezilla
Norton Internet Security
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:35.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v
1