Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Comparativa tra WiFi System: alla ricerca della connessione perfetta
Comparativa tra WiFi System: alla ricerca della connessione perfetta
I kit WiFi System sono una via pratica per risolvere i problemi di ridotta copertura del segnale WiFi all'interno del proprio ambiente domestico. Pensati per assicurare installazione semplice e rapida anche all'utente meno esperto, portano i vantaggi delle reti Mimo all'interno della casa o del piccolo ufficio per garantire elevate velocità di trasmissione dei dati.
PaintShop Pro 2018, Corel aggiorna la sua alternativa a Photoshop
PaintShop Pro 2018, Corel aggiorna la sua alternativa a Photoshop
Interfaccia semplificata, maggiore velocità e più strumenti per PaintShop Pro, l'anti-Photoshop di Corel. Che punta tutto su prezzo concorrenziale e licenza perpetua.
Recensione Wolfenstein II: ambizione a livelli estremi
Recensione Wolfenstein II: ambizione a livelli estremi
Per come lo si prenda, Wolfenstein II: The New Colossus è un gioco estremo, sia per i temi trattati, sia per le modalità narrative, sia per il modello di shooter che offre. Anche rispetto a New Order, Machine Games si decisamente ‘spinta oltre’, confezionando un titolo davvero ambizioso e ‘forte’
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 21-10-2011, 09:46   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 2
Link alla notizia: http://www.businessmagazine.it/news/...ese_39089.html

Il più grande produttore cinese di terre rare sospende la produzione per un mese, allo scopo di tornare a far salire i prezzi. Intanto Pechino stringe sempre di più il controllo

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 10:11   #2
AlexSwitch
Senior Member
 
L'Avatar di AlexSwitch
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Firenze
Messaggi: 6420
Ed ecco il " nuovo petrolio " dell'era digitale....
__________________
iMac 21,5" ( late 2013 ) - ;iPod Touch 1st Gen. 8 Gb; iPhone 6s; iPad Air2 Lte 64 Gb, Pebble Black...flickr
AlexSwitch è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 10:59   #3
ciolla2005
Member
 
Iscritto dal: Feb 2005
Città: Padova
Messaggi: 137
Un modo come un altro per fare dittatura in un mercato "libero"
ciolla2005 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 11:20   #4
fbrbartoli
Senior Member
 
L'Avatar di fbrbartoli
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 2333
questa è una delle ragioni, forse la principale, per cui si considera la Cina la nuova potenza mondiale. Praticamente tutte le terre rare stanno in Cina e gli unici due giacimenti americani stanno per esaurirsi. Vorrei ricordare che con le terre rare si produce praticamente tutta l'elettronica e non, che ci sta sotto il naso tutti i santi giorni (e a maggior ragione in ambito militare).
Vedo un futuro cinese... gli Usa, secondo me, si dovranno accontentare del secondo posto... soprattutto dopo aver dimostrato al mondo intero, con l'ennesimo crack finanziaro, che il "sogno americano" è un terno al lotto (quindi sogno rimane).
fbrbartoli è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 12:03   #5
MaxArt
Senior Member
 
L'Avatar di MaxArt
 
Iscritto dal: Apr 2004
Città: Livorno
Messaggi: 6431
Quote:
Originariamente inviato da fbrbartoli Guarda i messaggi
Praticamente tutte le terre rare stanno in Cina
Ma almeno l'articolo l'hai letto?
"La Cina ospita nei propri territori il 30% dei depositi di terre rare del pianeta, ma la produzione ammonta al 97% della produzione mondiale."
Un conto è la produzione, un altro sono i depositi. Nel mondo ne sono stati cercati pochissimi, ma se la Cina cambia politiche allora ne spunteranno di nuovi altrove - ed è già capitato di recente.
__________________
HWU Rugby Group :'( - FAQ Processori - Aurea Sectio - CogitoWeb: idee varie sviluppando nel web
MaxArt è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 12:06   #6
hermanss
Senior Member
 
L'Avatar di hermanss
 
Iscritto dal: Aug 2008
Messaggi: 2541
Ed ecco il monopolio:


Ed è solo fino al 2000

__________________
CPU:INTEL I7 4790K~MB:GIGABYTE GA-Z97X-G3~GPU:ASUS GTX1070~RAM:CORSAIR VENGEANCE PRO 2400MHZ 8GB~ALI:CORSAIR RM750X~AUDIO:CREATIVE X-FI XTREMEGAMER FATAL1TY PRO~HD:SAMSUNG 850 PRO 500GB, CRUCIAL BX200 240GB, 2xSAMSUNG HD502HJ 500GB, 4xWD RED 3TB~LCD:ASUS PB298Q~SO:WIN10,UBUNTU16.04~RW:LOGITECH G29 七転び八起き

Ultima modifica di hermanss : 21-10-2011 alle 12:13.
hermanss è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 12:56   #7
Stevejedi
Senior Member
 
L'Avatar di Stevejedi
 
Iscritto dal: Nov 2003
Città: Cosenza
Messaggi: 1945
Quote:
Originariamente inviato da AlexSwitch Guarda i messaggi
Ed ecco il " nuovo petrolio " dell'era digitale....
Olé, e Terza Guerra Mondiale sia
__________________
Obsidian 550D | Sabertooth Z77 | 3770K | Corsair CMD32GX3M4A2400C10 | Palit Super JetStream GTX 1080 8GB | HD0:Crucial MX300 2TB | Corsair HX850W | APC Back-UPS Pro 900 | HP W2448HC || MERCATINO + Feedbacks
Stevejedi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 13:12   #8
Pikazul
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 648
Non è difficile capire come mai i minerali estratti dalle miniere cinesi costano meno sul mercato, alla fine anche con queste manovre non possono fare più che alzare il prezzo a quanto costerebbe farli estrarre da lavoratori europei/americani.

Lascio a voi la riflessione su se sia più "etico" venderli al pezzo più basso possibile (ben sapendo perchè i prezzi sono così bassi) o se sia più etico far alzare il prezzo fino al punto in cui anche la produzione occidentale diventa competitiva.
Pikazul è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 13:29   #9
AlexSwitch
Senior Member
 
L'Avatar di AlexSwitch
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Firenze
Messaggi: 6420
Quote:
Originariamente inviato da Stevejedi Guarda i messaggi
Olé, e Terza Guerra Mondiale sia
Io non ci scherzerei troppo.... Certo, quasi sicuramente non si arriverà ad uno scontro armato, ma gli interessi in gioco sono alti, molto alti!!
Senza questi elementi i processi di miniaturizzazione e produzione dei componenti elettronici usati nella totalità di smatphone, tablet, portatili, Pc, fibre ottiche, etc., sarebbe quasi impossibile...
Ed oggi viviamo nella globalizzazione e integrazione dell'informazione digitale....
__________________
iMac 21,5" ( late 2013 ) - ;iPod Touch 1st Gen. 8 Gb; iPhone 6s; iPad Air2 Lte 64 Gb, Pebble Black...flickr
AlexSwitch è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 13:34   #10
Stappern
Bannato
 
Iscritto dal: Jan 2009
Città: Monterosi Trattative con piu di 81 utenti
Messaggi: 8145
Quote:
Originariamente inviato da fbrbartoli Guarda i messaggi
questa è una delle ragioni, forse la principale, per cui si considera la Cina la nuova potenza mondiale. Praticamente tutte le terre rare stanno in Cina e gli unici due giacimenti americani stanno per esaurirsi. Vorrei ricordare che con le terre rare si produce praticamente tutta l'elettronica e non, che ci sta sotto il naso tutti i santi giorni (e a maggior ragione in ambito militare).
Vedo un futuro cinese... gli Usa, secondo me, si dovranno accontentare del secondo posto... soprattutto dopo aver dimostrato al mondo intero, con l'ennesimo crack finanziaro, che il "sogno americano" è un terno al lotto (quindi sogno rimane).
Quote:
Originariamente inviato da Stevejedi Guarda i messaggi
Olé, e Terza Guerra Mondiale sia
Quote:
Originariamente inviato da AlexSwitch Guarda i messaggi
Io non ci scherzerei troppo.... Certo, quasi sicuramente non si arriverà ad uno scontro armato, ma gli interessi in gioco sono alti, molto alti!!
Senza questi elementi i processi di miniaturizzazione e produzione dei componenti elettronici usati nella totalità di smatphone, tablet, portatili, Pc, fibre ottiche, etc., sarebbe quasi impossibile...
Ed oggi viviamo nella globalizzazione e integrazione dell'informazione digitale....
Per favore leggete prima di postare,la Cina non ha nessun monopolio,ma visto che costa di meno la prendono tutti li,quando non costerà di meno i paesi cominceranno a scavarsi le terre "rare" in casa e finisce li
Stappern è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 13:45   #11
Stevejedi
Senior Member
 
L'Avatar di Stevejedi
 
Iscritto dal: Nov 2003
Città: Cosenza
Messaggi: 1945
Quote:
Originariamente inviato da Stappern Guarda i messaggi
Per favore leggete prima di postare,la Cina non ha nessun monopolio,ma visto che costa di meno la prendono tutti li,quando non costerà di meno i paesi cominceranno a scavarsi le terre "rare" in casa e finisce li
Beh, le risorse sono quelle che sono, per quanto uno si possa accontentare del 3% che ha in casa, prima o poi finiranno... e se si chiudono i rubinetti allora ci si arrabbia.

Vogliamo ricordare i nostri "compagni" dell'Est quando mandavano col contagoccie il metano?
__________________
Obsidian 550D | Sabertooth Z77 | 3770K | Corsair CMD32GX3M4A2400C10 | Palit Super JetStream GTX 1080 8GB | HD0:Crucial MX300 2TB | Corsair HX850W | APC Back-UPS Pro 900 | HP W2448HC || MERCATINO + Feedbacks
Stevejedi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 14:04   #12
AlexSwitch
Senior Member
 
L'Avatar di AlexSwitch
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Firenze
Messaggi: 6420
Quote:
Originariamente inviato da Stappern Guarda i messaggi
Per favore leggete prima di postare,la Cina non ha nessun monopolio,ma visto che costa di meno la prendono tutti li,quando non costerà di meno i paesi cominceranno a scavarsi le terre "rare" in casa e finisce li
Il monopolio la Cina lo ha di fatto come chiaramente mostrato dalla infografica postata da hermanss!!
__________________
iMac 21,5" ( late 2013 ) - ;iPod Touch 1st Gen. 8 Gb; iPhone 6s; iPad Air2 Lte 64 Gb, Pebble Black...flickr
AlexSwitch è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 14:38   #13
kisono
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2009
Messaggi: 351
Quote:
Originariamente inviato da Pikazul Guarda i messaggi
Non è difficile capire come mai i minerali estratti dalle miniere cinesi costano meno sul mercato, alla fine anche con queste manovre non possono fare più che alzare il prezzo a quanto costerebbe farli estrarre da lavoratori europei/americani.

Lascio a voi la riflessione su se sia più "etico" venderli al pezzo più basso possibile (ben sapendo perchè i prezzi sono così bassi) o se sia più etico far alzare il prezzo fino al punto in cui anche la produzione occidentale diventa competitiva.
Non è che che se lo vendono al quintuplo pagano gli operai il quintuplo... Se ne sbattano altamente i cosidetti e intascano il quintuplo...

La cina mi sta antipatica a prescindere, viene elogiata per la sua veloce crescita. Ma prima o poi (e lo spero con tutto il cuore) si troverà ad affrontare i problemi che noi abbiamo avuto 100-200Anni fa
kisono è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 14:45   #14
Jackal2006
Senior Member
 
L'Avatar di Jackal2006
 
Iscritto dal: Mar 2006
Città: Brescia
Messaggi: 632
Un altro buon motivo (sempre che ce ne fosse bisogno) per fare la raccolta differenziata e riciclare...

se è vero che l'elettronica ne è piena, ne sono piene pure le discariche...
__________________
UbuntuDailyLife - Byteway.org
"Né io, né tu, nessuno può colpire duro come fa la vita, perciò andando avanti non è importante come colpisci, l'importante è come sai resistere ai colpi, come incassi e se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti... così sei un vincente!"
Jackal2006 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 14:54   #15
Faster_Fox
Senior Member
 
L'Avatar di Faster_Fox
 
Iscritto dal: Jul 2007
Messaggi: 2972
Quote:
Originariamente inviato da MaxArt Guarda i messaggi
Ma almeno l'articolo l'hai letto?
"La Cina ospita nei propri territori il 30% dei depositi di terre rare del pianeta, ma la produzione ammonta al 97% della produzione mondiale."
Un conto è la produzione, un altro sono i depositi. Nel mondo ne sono stati cercati pochissimi, ma se la Cina cambia politiche allora ne spunteranno di nuovi altrove - ed è già capitato di recente.
nel grafico a torta postato dall'utente sotto il tuo commento dice che la Cina ha il 50% delle riserve che è "leggermente" più del 30%...
__________________
Flickr
Faster_Fox è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 15:44   #16
MaxArt
Senior Member
 
L'Avatar di MaxArt
 
Iscritto dal: Apr 2004
Città: Livorno
Messaggi: 6431
Quote:
Originariamente inviato da Faster_Fox Guarda i messaggi
nel grafico a torta postato dall'utente sotto il tuo commento dice che la Cina ha il 50% delle riserve che è "leggermente" più del 30%...
Forse non si tratta dello stesso dato.
__________________
HWU Rugby Group :'( - FAQ Processori - Aurea Sectio - CogitoWeb: idee varie sviluppando nel web
MaxArt è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 17:16   #17
Stappern
Bannato
 
Iscritto dal: Jan 2009
Città: Monterosi Trattative con piu di 81 utenti
Messaggi: 8145
Quote:
Originariamente inviato da AlexSwitch Guarda i messaggi
Il monopolio la Cina lo ha di fatto come chiaramente mostrato dalla infografica postata da hermanss!!
impara a leggere "l'infografica" e capirai che si parla di PRODUZIONE non di GIACIMENTI,la cina ha giacimenti di terre "rare" in proporzione con la sua estensione geografica(non indifferente) ma non ha per niente il monopolio,potrebbe chiudere tutti i rubinetti domani e fra un mese la produzione sarebbe tranquillamente soddisfata dal resto dei giacimenti nel resto del mondo,solo che costerà di piu


tranquilli che se ci fosse petrolio in abbondanza in cina,lo estrarrebbero tutti li e il governo giustamente a un certo punto darebbe un giro di vite come sta facendo ora
Stappern è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 21:51   #18
LMCH
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 3684
Quote:
Originariamente inviato da Stappern Guarda i messaggi
potrebbe chiudere tutti i rubinetti domani e fra un mese la produzione sarebbe tranquillamente soddisfata dal resto dei giacimenti nel resto del mondo,solo che costerà di piu
Una miniera chiusa da anni non la riattivi in un mese, se poi hai dismesso pure gli impianti di trattamento dei minerali grezzi si parla minimo di anni, specialmente con le nuove normative ambientali in vigore nei vari paesi.
Infatti in USA il vero problema è che se si usa il vecchio sistema si inquina in maniera bestiale (e quindi stanno sviluppando su un metodo alternativo con minor impatto).

Infatti il produttore cinese può fare quel giochino perchè ha un quasi-monopolio e sa che lo avrà per anni anche se tutti quelli con miniere decidessero di aumentare la capacità produttiva.
LMCH è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-10-2011, 23:51   #19
Mastis
Junior Member
 
Iscritto dal: Oct 2011
Messaggi: 2
Quote:
Originariamente inviato da Stappern Guarda i messaggi
impara a leggere "l'infografica" e capirai che si parla di PRODUZIONE non di GIACIMENTI,la cina ha giacimenti di terre "rare" in proporzione con la sua estensione geografica(non indifferente) ma non ha per niente il monopolio,potrebbe chiudere tutti i rubinetti domani e fra un mese la produzione sarebbe tranquillamente soddisfata dal resto dei giacimenti nel resto del mondo,solo che costerà di piu


tranquilli che se ci fosse petrolio in abbondanza in cina,lo estrarrebbero tutti li e il governo giustamente a un certo punto darebbe un giro di vite come sta facendo ora
Ma ti ha colpito in testa un meteorite? LOOOOOOOOOOOOOOL

FRA UN MESE LA PRODUZIONE SAREBBE TRANQUILLAMENTE SODDISFATTA?

LOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL

OH TUO DIO! Questa è una idiozia di proporzioni epiche!
Hai il benchè minimo barlume di consapevolezza del motivo per cui tali elementi vengano chiamati terre rare?
Le terre rare si estraggono principalmente da 3 tipologie di rocce:
1) meteoriti
2) rocce ricche in bastnaesite e monazite
3) rosse sedimentarie derivanti dall'erosione delle 2)
Le meteoriti ovviamente non si possono considerare una fonte di terre rare, a meno di non voler dire una ulteriore boiata.
Le rocce di tipo 2 sono rappresentative di condizioni magmatiche piuttosto rare che si verificano in contesti geologici molto particolari.Essendo le rocce rare gran parte di esse sono state già sfruttate in quanto caratterizzate dalla presenza anche di altri minerali come i fosfati di litio.
I giacimenti di tipo 3 sono le più facili da coltivare (si, si dice coltivare) ammesso che uno li abbia individuati o abbia un batiscafo per andarseli a prendere in fondo agli oceani e riesca a schivare le bombe di profondità degli altri paesi che non vogliono farsi fregare la roba dall'ultimo arrivato.
Il problema peggiore, ammesso che quanto detto sin'ora non sia già una bella rottura, è che tali elementi chimici sono dannatamente difficili da estrarre in quanto sono necessari processi chimici costosi ed all'avanguardia visto che i sottoprodotti della lavorazione di tali minerali contengono frequentemente altri elementi radioattivi o sostanze acide.
Infatti questo tipo di industria estrattiva è monopolizzata dalla Cina proprio perchè se ne strafregano di rispettare tali protocolli di sicurezza e se devono inquinare qualche fiume o far venire 3 o 4 tumori a qualche migliaio di persone ne sono ben lieti.
Tutto ciò in occidente è un molto più complesso da fare in proporzioni tali da soddisfare l'enorme richiesta di tali elementi senza optare per una delle seguenti possibilià
-indebolire i protocolli di sicurezza
-abbassare la soglia di redditività per cui un giacimento è considerato coltivabile
- invadere paesi deboli ma dotati di giacimenti (ad es l'Afganistan)
Informarsi prima di aprire la bocca no?
Mastis è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2011, 08:04   #20
egrrob
Member
 
Iscritto dal: Oct 2007
Città: Milano
Messaggi: 69
anche le lampadine leggermente OT

volevo far notare che le terre rare non vengono usate solamente in elettronica ma anche su tutte le lampade a basso consumo a fluorescenza che proprio a causa di questi aumenti sono aumentate in alcune tipologie ben del 30% nel mese di agosto.
Pensate a tutte le lampade che ci sono nel mondo e che l'Europa ha imposto la sostituzione totale di quelle tradizionali a incandescenza entro il 2016
Risultato la vecchia lampadina costava circa 1 euro quelle nuove la media di 7 euro
Queste sono le scelte dei ns. politici europei
egrrob è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Comparativa tra WiFi System: alla ricerca della connessione perfetta Comparativa tra WiFi System: alla ricerca della ...
PaintShop Pro 2018, Corel aggiorna la sua alternativa a Photoshop PaintShop Pro 2018, Corel aggiorna la sua altern...
Recensione Wolfenstein II: ambizione a livelli estremi Recensione Wolfenstein II: ambizione a livelli e...
AMD riscrive i propri driver con Radeon Software Adrenalin Edition AMD riscrive i propri driver con Radeon Software...
Epson EcoTank 7700, la carica di inchiostro dura 3 anni Epson EcoTank 7700, la carica di inchiostro dura...
Company of Heroes 2 gratis su Humble Bun...
Vernee X, in arrivo lo smartphone full-s...
NASA e Google: scoperto un nuovo Sistema...
Vivo avrà il primo smartphone con...
3 droni in offerta su TomTop
Cherry, tastiera Strait 3.0 per Mac: l'e...
Samsung Galaxy S8 e S8+: Android 8.0 Ore...
Injustice 2: demo disponibile su PlaySta...
Ulefone Power 3: scopri le potenzialit&a...
Crytek cita in giudizio Cloud Imperium a...
Happy Hacking Keyboard Professional 2 ar...
Qualcomm, ZTE e Wind Tre annunciano la s...
Sapphire NITRO+ Radeon RX Vega 64 e Vega...
Lo studio di Tomb Raider festeggia il 25...
AIM è morto: se ne va un pezzo de...
Dropbox
ICQ
Chromium
Avira Internet Security Suite
PCMark 8
Avira Free Antivirus
Opera 49
VLC Media Player
Backup4all
CCleaner Standard
IsoBuster
3DMark
IObit Uninstaller
Advanced SystemCare
K-Lite Codec Pack Update
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 12:02.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1