Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > Articoli

DJI Osmo Pocket: il cinema in una mano. La recensione
DJI Osmo Pocket: il cinema in una mano. La recensione
Difficile definirla: un'action camera montata su una piccola testa cardanica o una gimbal con videocamera integrata. Praticamente DJI ha preso la videocamera del Mavic 2 Zoom, ha tolto la focale variabile e l'ha montata su un'impugnatura con un piccolo display. Gira video 4K super stabili anche in movimento e permette di realizzare motionlapse di grande impatto con una facilità estrema
Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti iPhone XR
Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti iPhone XR
Huawei Mate 20 è stato oscurato dal Pro, ma a circa 300€ in meno come prezzo di listino offre ben pochi compromessi. È uno dei migliori smartphone della sua generazione e in assoluto fra le migliori scelte se si vuole un top di gamma a fine 2018 senza sforare i 1000€. E l'autonomia è enorme, con abbondante margine la migliore fra tutti i dispositivi di fascia alta dell'ultima generazione.
Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook Windows always on del 2019
Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook Windows always on del 2019
Qualcomm annuncia il nuovo SoC specificamente sviluppato per l'utilizzo con i PC always on, always connected che debutteranno nel corso del 2019. Basato su tecnologia produttiva a 7 nanometri, si differenzia dal chip Snapdragon 855 per alcune caratteristiche architetturali: sarà presente nei futuri notebook con Windows on Snapdragon a partire dalla seconda metà del 2019
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 26-05-2008, 16:35   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75180
Link all'Articolo: http://www.hwupgrade.it/articoli/fot...rti_index.html

Dopo aver analizzato le tecniche d'uso del flash e la post produzione, vediamo come metterci alla prova sul campo con eventi, cerimonie, concerti e temi assegnati. Ogni situazione necessita attenzioni dverse e alcuni piccoli trucchi possono essere d'aiuto per non perdere gli scatti più importanti

Click sul link per visualizzare l'articolo.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-05-2008, 17:05   #2
thegiox
Moderatore
 
L'Avatar di thegiox
 
Iscritto dal: May 2002
Città: Saronno
Messaggi: 17305
sempre molto interessanti questi articoli
complimenti!
thegiox è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-05-2008, 18:17   #3
GiulianoPhoto
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2008
Città: Torino
Messaggi: 517
ottimo articolo...come sempre

Aggiungerei anche un pò diu pugno duro con gli invitati che disturbano il fotografo e non collaborano, inoltre l'utilizzo di una focale fissa luminosa in chiesa per rendere morbide ma non mosse le foto senza utilizzo di flash.
GiulianoPhoto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 00:40   #4
kralin
Senior Member
 
L'Avatar di kralin
 
Iscritto dal: Sep 2005
Messaggi: 2223
complimenti! articolo molto utile, soprattutto per un profano come me

e riguardo al consumo domestico...

__________________
Stay Hungry, Stay Foolish.
kralin è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 07:45   #5
Dexther
Senior Member
 
L'Avatar di Dexther
 
Iscritto dal: Oct 2004
Città: Roma
Messaggi: 26252
Bravi
Dexther è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 08:20   #6
AlexWolf
Member
 
L'Avatar di AlexWolf
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Milano
Messaggi: 164
Complimenti, ottimo articolo come sempre, soprattutto per profani...si potrebbe ampliare il discorso per i professionisti...
comunque sia, continuate così!
AlexWolf è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 09:07   #7
za87
Senior Member
 
L'Avatar di za87
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 2096
complimenti davvero.
non so se me la sono perso, ma nel caso non l'aveste fatta sarebbe interessante avere anche una guida relativa agli obiettivi.
comunque davvero bravi, sto già facendo il libro rilegato delle vostre guide
za87 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 10:20   #8
Puddus
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2006
Città: Vigevano (PV)
Messaggi: 849
Se posso essere critico, le foto fatte in chiesa dimostrano un pò di inesperieza.
Nella prima foto la luce proveniente dall'esterno disturba non poco l'inquadratura, idem nella terza pagina, dove gli illuminatori ausiliari "sparano" parecchio...
Diciamo che sarebbe buona regola evitare disturbi provenienti da altre fonti luminose, altrimenti l'impiego del flash risulta parecchio sminuito, perdendo quell'effetto di luce "omogenea" nell'inquadratura.
Puddus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 10:51   #9
axse
Member
 
Iscritto dal: Nov 2005
Messaggi: 102
certo che le foto in chiesa sono bruttine...
i flash sparano dappertutto, il flash sulla macchina è troppo forte, gli sposi guardano in camera...

quelle dei concerto sono invece decisamente più accattivanti.
axse è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 11:19   #10
(IH)Patriota
Senior Member
 
L'Avatar di (IH)Patriota
 
Iscritto dal: Aug 2001
Città: Milano provincia
Messaggi: 6835
Quote:
Originariamente inviato da Puddus Guarda i messaggi
Se posso essere critico, le foto fatte in chiesa dimostrano un pò di inesperieza.
Concordo , non vorrei essere troppo feroce ma se mi dovessero presentare un lavoro del genere dubito che salderei il conto .

Il passaggio da un lavoro da amatore ad uno da professionista passa non solo per l' applicazione di qualche regoletta ma anche e sopratutto per un' adeguata esperienza fatta con attrezzature spesso molto costose il tutto condito con bel po' di occhio fotografico , ci penserei su anche piu' di 2 volte prima di cimentarmi in un' avventura matrimoniale senza la dovuta gavetta , se sbagli non solo non prendi neanche un centesimo ma ti porti a casa un bel po' di insulti.

Il flash praticamente diretto (anche buttato su slitta fa ben poca differenza) è osceno perchè crea una luce durissima , per fare un buon lavoro il flash deve essere necessariamente angolato rispetto al soggetto e deve essere bilanciato dall' altra parte da un secondo flash , se necessario i flash saranno anche ben piu' di 2 e certamente si dovrebbe avere l' accortezza di non farli rientrare in inquadratura.

Qui ci sono le foto di un ragazzo davvero bravo , giusto per dare un'idea.

Anche per il concerto è abbastanza ottimistico pensare di poter lavorare in interni con luce ambiente con 400/800 ISO anche con lenti F1.2 o F1.4. sopratutto se si vogliono risultati professionali (il che non solo significa fare degli scatti belli ma anche arrivare a casa con almeno il 70% di foto buone e non mosse)

Queste sono ISO 1600 e lenti F1.4/F2.0
Esempio 1 , Esempio 2 , Esempio 3

Insomma per quanto interessante trovo l' articolo particolarmente indicato per chi vuole migliorare la tecnica di base dando qualche spunto ma mi pare ben lontano e decisamente insufficiente per pensare di dare un tono professionale alla questione.

Ciauz
Pat
__________________
There is nothing worse than a sharp image of a fuzzy concept"A.Adams.
(IH)Patriota è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 11:23   #11
eta_beta
Senior Member
 
L'Avatar di eta_beta
 
Iscritto dal: Jul 1999
Città: Palermo
Messaggi: 1291
un consiglio
chiedete al sacrestano quanto dura la cerimonia perché alcuni preti fanno matrimoni in 30 minuti altri in 3 ore
un matrimonio di 3 ore può essere lungo per vari motivi o piccole cerimonie oppure essere un soliloquio di 2 ore del prete
le piccole cerimonie possono essere
battesimo dei presenti ,
benedizione degli sposi con velo
benedizione degli sposi della vergine Maria o affidamento degli sposi alla vergine
coinvolgimento dei testimoni e dei genitori degli sposi da parte del prete
lettura in doppia lingua della cerimonia
processione chilometrica di frutta e verdura
"il sacro cuore di Gesù"
recita di poesie scritte da parenti
etc...
questo in chiesa
fuori dalla chiesa riso ,piccioni,petali, palloncini, pistole ad acqua ,coriandoli etc...
un consiglio non state mai dietro gli sposi
eta_beta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 11:36   #12
Puddus
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2006
Città: Vigevano (PV)
Messaggi: 849
Complimenti Patriota,
davvero degli ottimi scatti.
Bravo

P.S.
Che ottiche hai usato nelle foto al concerto?

Ultima modifica di Puddus : 27-05-2008 alle 11:40.
Puddus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 12:07   #13
(IH)Patriota
Senior Member
 
L'Avatar di (IH)Patriota
 
Iscritto dal: Aug 2001
Città: Milano provincia
Messaggi: 6835
Quote:
Originariamente inviato da Puddus Guarda i messaggi
Complimenti Patriota,
davvero degli ottimi scatti.
Bravo

P.S.
Che ottiche hai usato nelle foto al concerto?
Ti ringrazio ma si puo' fare ben di piu' , ho visto della roba in giro che

Purtroppo la resa finale prescinde comunque parecchio dall' attrezzatura , il mito del buon fotografo che fa foto con la compatta non si è mai visto che poiquesta non basti per "fare il fotografo" su questo non ci piove.

L' attrezzatura da concerto indoor consiste in:

Canon 5D , Canon 1DMK3 , Canon 1Dsmk3 (questa arrivata ieri) tutti rigorosamente con ottiche fisse (eccezion fatta per il 70-200F2.8 L IS) e quindi 24F1.4L , 35F1.4L , 50F1.4 , 85F1.2L , 135F2.0L ed alcune anche con il fish 15/2.8.

Ed anche con questa "attrezzatura pesante" si salvano circa il 60%/70% degli scatti , poi mi è capitato di fare il miracolo al concerto dei rammstein (da spettatore) con la ixus 30 ma ne sono venute 4 su oltre 100

Ciauz
Pat
__________________
There is nothing worse than a sharp image of a fuzzy concept"A.Adams.
(IH)Patriota è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 13:07   #14
street
Senior Member
 
L'Avatar di street
 
Iscritto dal: Nov 2000
Città: Grosseto
Messaggi: 10633
Quote:
Originariamente inviato da eta_beta Guarda i messaggi
fuori dalla chiesa riso ,piccioni,petali, palloncini, pistole ad acqua ,coriandoli etc...
un consiglio non state mai dietro gli sposi
e perché no?

dipende da quel che cerchi.

esempio (da amatore, non ero il fotografo)

e per dire, anche nel mio album di matrimonio ho foto scattate da dietro, se il fotografo é bravo sa dargli la giusta collocazione.
Certo che devi sapere cosa stai facendo e perché. Sicuramente un matrimonio non si improvvisa (neanche le manifestazioni, peraltro).

Anzi, devi sapere prima cosa succederà dopo, e lo sai solo con l' esperienza (e neanche parlando con gli altri)
__________________
Le mie foto su flickr|VENDO CANON Eos 550D
street è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 13:46   #15
Puddus
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2006
Città: Vigevano (PV)
Messaggi: 849
Quote:
Originariamente inviato da (IH)Patriota Guarda i messaggi
Ti ringrazio ma si puo' fare ben di piu' , ho visto della roba in giro che

Purtroppo la resa finale prescinde comunque parecchio dall' attrezzatura , il mito del buon fotografo che fa foto con la compatta non si è mai visto che poiquesta non basti per "fare il fotografo" su questo non ci piove.

L' attrezzatura da concerto indoor consiste in:

Canon 5D , Canon 1DMK3 , Canon 1Dsmk3 (questa arrivata ieri) tutti rigorosamente con ottiche fisse (eccezion fatta per il 70-200F2.8 L IS) e quindi 24F1.4L , 35F1.4L , 50F1.4 , 85F1.2L , 135F2.0L ed alcune anche con il fish 15/2.8.

Ed anche con questa "attrezzatura pesante" si salvano circa il 60%/70% degli scatti , poi mi è capitato di fare il miracolo al concerto dei rammstein (da spettatore) con la ixus 30 ma ne sono venute 4 su oltre 100

Ciauz
Pat
Bè complimenti davvero, hai un parco macchine/ottiche notevole.
Ai concerti, ma anche manifestazioni in palazzetti, sei ben coperto (bè dipende anche dove sei situato). Complimenti, con un pò di invidia!
Puddus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 15:01   #16
kralin
Senior Member
 
L'Avatar di kralin
 
Iscritto dal: Sep 2005
Messaggi: 2223
Quote:
Originariamente inviato da (IH)Patriota Guarda i messaggi
Ti ringrazio ma si puo' fare ben di piu' , ho visto della roba in giro che

Purtroppo la resa finale prescinde comunque parecchio dall' attrezzatura , il mito del buon fotografo che fa foto con la compatta non si è mai visto che poiquesta non basti per "fare il fotografo" su questo non ci piove.

L' attrezzatura da concerto indoor consiste in:

Canon 5D , Canon 1DMK3 , Canon 1Dsmk3 (questa arrivata ieri) tutti rigorosamente con ottiche fisse (eccezion fatta per il 70-200F2.8 L IS) e quindi 24F1.4L , 35F1.4L , 50F1.4 , 85F1.2L , 135F2.0L ed alcune anche con il fish 15/2.8.

Ed anche con questa "attrezzatura pesante" si salvano circa il 60%/70% degli scatti , poi mi è capitato di fare il miracolo al concerto dei rammstein (da spettatore) con la ixus 30 ma ne sono venute 4 su oltre 100

Ciauz
Pat

beh io ai concerti ci sono sempre andato con la compattona superzoom (canon s2 is) e le foto le ho fatte sui 100 iso... non è che sono venute da buttar via, considerando che si era in mezzo alla gente e spesso sono state fatte anche di nascosto... basta prendere le opportune contromisure

MOLTO dipende dal fotografo e dal tipo di foto che sivogliono ottenere. io sinceramente avrei molta paura a portarmi quell'attrezzatura ad un concerto...

se poi è il concertista che paga per avere le foto e hai libertà di movimento, allora benvenga l'attrezzatura necessaraia, ma soprattutto la creatività, che con le luci dei concerti porta a risultati potenzialmente straordinari.

P.S. molto belle le foto dei matrimoni... terrò presente il fotografo...
__________________
Stay Hungry, Stay Foolish.

Ultima modifica di kralin : 27-05-2008 alle 15:05.
kralin è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 15:13   #17
Puddus
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2006
Città: Vigevano (PV)
Messaggi: 849
Credo che con quel popò di attrezzatura fosse il fotografo "ufficiale", non come semplice spettatore...
Puddus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 15:16   #18
(IH)Patriota
Senior Member
 
L'Avatar di (IH)Patriota
 
Iscritto dal: Aug 2001
Città: Milano provincia
Messaggi: 6835
Quote:
Originariamente inviato da kralin Guarda i messaggi
beh io ai concerti ci sono sempre andato con la compattona superzoom (canon s2 is) e le foto le ho fatte sui 100 iso... non è che sono venute da buttar via, considerando che si era in mezzo alla gente e spesso sono state fatte anche di nascosto, basta prendere le opportune contromisure

MOLTO dipende dal fotografo e dal tipo di foto che sivogliono ottenere. io sinceramente avrei molta paura a portarmi quell'attrezzatura ad un concerto...
L' articolo comincia con un

"E’ naturale che dopo i primi timidi approcci, ogni fotoamatore più o meno navigato, voglia confrontarsi con un lavoro assegnatogli dall’esterno: un amico che si sposa, il collega che vi chiede di eseguire un reportage"


Secondo il mio modo di vedere le cose un lavoro significa produrre risultati di un certo tipo insieme ad avere la certezza di portare a casa il risultato.

Fare qualche scatto rubato e portarsi a casa qualche foto di un concerto è diverso dal fare un reportage dell' evento (dove accesso , possibilita' di movimento devono essere ovviamente garantiti) non vado con 10.000€ di attrezzatura "a muzzo" nella bolgia , cercare una fotoricordo è diverso dal fare un lavoro.

Riguardo agli ISO il concerto è una classica situazione dove è difficile stabilire una regola di luminosita' il tutto in relazione a quanto sono esagitati i musicisti , nella mia piccola esperienza non sono mai sceso sotto gli 800ISO (tempi tra 1/60" ed 1/250") , mi è capitato a volte di fotografare anche a 6400ISO con l' 85F1.2 usato ad F1.2 ed avere tempi di solo 1/60" .. a 100 ISO f2.8 sarebbero equivalenti ad un tempo di esposizione sui 2 secondi

Ciauz
Pat
__________________
There is nothing worse than a sharp image of a fuzzy concept"A.Adams.
(IH)Patriota è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 16:07   #19
fgioia
Senior Member
 
L'Avatar di fgioia
 
Iscritto dal: Jul 2004
Città: Anzio (RM)
Messaggi: 852
Quote:
Originariamente inviato da kralin Guarda i messaggi
beh io ai concerti ci sono sempre andato con la compattona superzoom (canon s2 is) e le foto le ho fatte sui 100 iso... non è che sono venute da buttar via, considerando che si era in mezzo alla gente e spesso sono state fatte anche di nascosto... basta prendere le opportune contromisure

MOLTO dipende dal fotografo e dal tipo di foto che sivogliono ottenere. io sinceramente avrei molta paura a portarmi quell'attrezzatura ad un concerto...

se poi è il concertista che paga per avere le foto e hai libertà di movimento, allora benvenga l'attrezzatura necessaraia, ma soprattutto la creatività, che con le luci dei concerti porta a risultati potenzialmente straordinari.

P.S. molto belle le foto dei matrimoni... terrò presente il fotografo...
Ad un concerto con 100 iso e la compattona, minimo starai sui 2 secondi di esposizione, significa che o i cantanti sono fermi o che l'illuminazione e' tale da poter congelare i movimenti. Poi i 1600 iso della 5D sono molto piu' puliti di una compatta
Matteo hai preso la dsmk3??? mitico!
__________________
Intel pentium P90 - 8mb S3 Virge 3d+ Voodoo 3DFX - HD 20gb
fgioia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2008, 16:16   #20
kralin
Senior Member
 
L'Avatar di kralin
 
Iscritto dal: Sep 2005
Messaggi: 2223
Quote:
Originariamente inviato da fgioia Guarda i messaggi
Ad un concerto con 100 iso e la compattona, minimo starai sui 2 secondi di esposizione, significa che o i cantanti sono fermi o che l'illuminazione e' tale da poter congelare i movimenti. Poi i 1600 iso della 5D sono molto piu' puliti di una compatta
Matteo hai preso la dsmk3??? mitico!
l'esposizione era sul 1/20 o 1/30, chiaro che non ha niente a che vedere con la 5D che discorsi sono...

se riesco stasera metto qualche esempio. però secondo la mia modestissima opinione, evitando di stare a 50m dal soggetto e con libertà di movimento non serve di certo una mark III per portarsi a casa il risultato.
è l'abilità del fotografo che fa la differenza una volta che si ha un minimo di attrezzatura adeguata...

Quote:
Originariamente inviato da (IH)Patriota Guarda i messaggi
L' articolo comincia con un

"E’ naturale che dopo i primi timidi approcci, ogni fotoamatore più o meno navigato, voglia confrontarsi con un lavoro assegnatogli dall’esterno: un amico che si sposa, il collega che vi chiede di eseguire un reportage"


Secondo il mio modo di vedere le cose un lavoro significa produrre risultati di un certo tipo insieme ad avere la certezza di portare a casa il risultato.

Fare qualche scatto rubato e portarsi a casa qualche foto di un concerto è diverso dal fare un reportage dell' evento (dove accesso , possibilita' di movimento devono essere ovviamente garantiti) non vado con 10.000€ di attrezzatura "a muzzo" nella bolgia , cercare una fotoricordo è diverso dal fare un lavoro.

Riguardo agli ISO il concerto è una classica situazione dove è difficile stabilire una regola di luminosita' il tutto in relazione a quanto sono esagitati i musicisti , nella mia piccola esperienza non sono mai sceso sotto gli 800ISO (tempi tra 1/60" ed 1/250") , mi è capitato a volte di fotografare anche a 6400ISO con l' 85F1.2 usato ad F1.2 ed avere tempi di solo 1/60" .. a 100 ISO f2.8 sarebbero equivalenti ad un tempo di esposizione sui 2 secondi

Ciauz
Pat

l'f2.8 me logno sulla comapattona al massimo dello zoom...
però, nonostante tutto, quando le ho fatte stampare (17x13) il tipo non ci credeva che le avessi fatte con la compattona.
chiaramente si vedeva invece, ma il risultato era comunque più che accettabile vista la distanza.

va da se che solo il 20% degli scatti può essere tenuto...
__________________
Stay Hungry, Stay Foolish.

Ultima modifica di kralin : 27-05-2008 alle 16:20.
kralin è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


DJI Osmo Pocket: il cinema in una mano. La recensione DJI Osmo Pocket: il cinema in una mano. La recen...
Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti iPhone XR Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti...
Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook Windows always on del 2019 Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook...
2018: i nativi digitali al lavoro, ecco cosa cambierà 2018: i nativi digitali al lavoro, ecco cosa cam...
Qualcomm Snapdragon 855 è il cuore degli smartphone Android del 2019 Qualcomm Snapdragon 855 è il cuore degli ...
Vodafone: ecco la rete 5G a Milano. Alcu...
NieR: Automata Game of the YoRHa Edition...
Bohemian Rhapsody batte tutti: è questa ...
DooM Eternal: trailer celebrativo per il...
Epic rimuove Infinity Blade da App Store
Arriva il primo gioco di strategia su Co...
Un tribunale cinese vieta le vendite di ...
Voyager 2 è entrata nello spazio ...
Il progetto Bloodhound SSC chiude i batt...
Amazon Go, il supermercato senza casse p...
Micro-mobilità, qualcosa si muove...
OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale con...
Il nuovo Microsoft Edge basato su Chromi...
Honor View 20 ufficiale: Kirin 980, disp...
Twinkly strings: ecco le luci che rendon...
Opera 57
GIMP Portable
Paint.NET
Thunderbird Portable
Chromium
Google Chrome Portable
NOD32
AnyDVD HD
iTunes 12
Mozilla Thunderbird 60
AIDA64 Extreme Edition
Radeon Software Adrenaline Edition 18.
Dropbox
NTLite
Filezilla
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 09:26.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1