Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > Articoli

Dagli smartphone ai PC e alle periferiche di gioco: il futuro di Qualcomm
Dagli smartphone ai PC e alle periferiche di gioco: il futuro di Qualcomm
Nella seconda giornata dello Snapdragon Tech Summit 2021 Qualcomm apre la strada alla sua evoluzione futura, fatta di smartphone ma anche di tutte le differenti tipologie di periferiche connesse che accompagnano la vita di ognuno di noi. Da questo nuovi chip specificamente pensati per i notebook con sistema operativo Windows 11 e per le console di gioco mobile
Nikon Z9: pazzesca la raffica a 120 fps. Ecco il nostro primo contatto
Nikon Z9: pazzesca la raffica a 120 fps. Ecco il nostro primo contatto
La raffica a 120 fotogrammi al secondo a 11 megapixel di risoluzione è certamente una delle caratteristiche che più colpisce di Nikon Z9, che porta definitivamente l'ammiraglia sportiva di casa Nikon sul fronte mirrorless. Ecco il nostro primo contatto con questa fotocamera sportiva professionale, che mette a disposizione 45,7 megapixel a 20 fps, video 8K e un autofocus con riconoscimento avanzato dei soggetti, allenato dall'intelligenza artificiale
Qualcomm Snapdragon 8 Gen1 è il cuore degli smartphone Android del 2022
Qualcomm Snapdragon 8 Gen1 è il cuore degli smartphone Android del 2022
Il primo giorno dello Snapdragon Tech Summit 2021 porta l'annuncio della nuova piattaforma Snapdragon 8 Gen1, che sarà utilizzata negli smartphone top di gamma attesi nel 2022. Connettività 5G, prestazioni elevate con i giochi e con le elaborazioni di intelligenza artificiale e un comparto fotografico ai vertici: ecco quello che Qualcomm promette per gli smartphone Android di prossima generazione
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 30-10-2007, 15:11   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75178
Link all'Articolo: http://www.hwupgrade.it/articoli/fot...one_index.html

Nella terza puntata della nostra guida fotografica in cinque puntate affronteremo il tema dell'esposizione. Un breve viaggio che andrà dalle prime camere stenoscopiche ai diaframmi, dalle sensibilità ISO delle vecchie pellicole a quelle dei moderni sensori digitali. Una guida per districarsi tra latitudine di posa, controluce e tempi di sicurezza

Click sul link per visualizzare l'articolo.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 15:31   #2
Motosauro
Senior Member
 
L'Avatar di Motosauro
 
Iscritto dal: Feb 2004
Città: Verona
Messaggi: 3392
Sempre più interessante, continuo a seguire appassionato
Bravi!

P.S.
Come nota negativa, mi state facendo tornare la scimmia di comprarmi la reflex, il che data la cifra è un male
Motosauro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 15:40   #3
imayoda
Senior Member
 
L'Avatar di imayoda
 
Iscritto dal: Mar 2006
Città: Rimini
Messaggi: 3275
Fallo e non te ne pentirai
imayoda è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 15:49   #4
DarKilleR
Senior Member
 
L'Avatar di DarKilleR
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Paesello fuori Pontedera
Messaggi: 6837
idem per me, sto seguendo appassionatamente queste guide, anche perchè mi devo apprestare ad acquistare una macchina fotografica digitale....

Solo che IMHO ho voglia di reflex ma non me la posso permettere e è troppo per quello che ci posso fare, e sulle compatte mi ci devo mettere e farmi una accurata scielta...
DarKilleR è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 16:07   #5
Motosauro
Senior Member
 
L'Avatar di Motosauro
 
Iscritto dal: Feb 2004
Città: Verona
Messaggi: 3392
Quote:
Originariamente inviato da imayoda Guarda i messaggi
Fallo e non te ne pentirai
Compramela e te ne sarò grato
Scherzi a parte, da che cifra si potrà pensare di iniziare?
Un usato potrebbe avere senso?
Motosauro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 16:27   #6
ripper71
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2005
Città: Grosseto
Messaggi: 474
domanda da profano....

ho l'hobby della fotografia ma non ho mai avuto il tempo e la pazienza di approfondire le tecniche fotografiche... per cui chiedo agli esperti che leggono:
esiste un modo, utilizzando solo la macchina e non con il fotoritocco, di ricavare un mix tra la foto delle torre "scura" e quella della torre correttamenta esposta? mi spiego meglio... si può correttamente esporre sia la torre che il cielo in controluce ?
grazie
ripper71 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 16:34   #7
vincino
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2002
Città: Matera
Messaggi: 857
Spero che affronterete anche la tecnica dell'high dynamic range. E' una tecnica molto interessante che permette di superare la limitata gamma dinamica dei sensori digitali.
vincino è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 16:37   #8
street
Senior Member
 
L'Avatar di street
 
Iscritto dal: Nov 2000
Città: Grosseto
Messaggi: 10696
Quote:
Originariamente inviato da Motosauro Guarda i messaggi
Compramela e te ne sarò grato
Scherzi a parte, da che cifra si potrà pensare di iniziare?
Un usato potrebbe avere senso?
300-400 euro una buona macchina in ottime condizioni, usata, spesso con meno di 3000 scatti (un nonnulla) alle spalle e con lente base (un 18-50 che in analogico vuol dire 28-80)

l' usato ha molto senso, nel campo reflex: le lenti sono quasi indistruttibili se trattate bene, e spesso molti han comprato la reflex solo pensando che sia lei a far le foto migliori (che é vero fino ad un certo punto, cioé ti da i mezzi per fare le cose più semplicemente, ma non rende un fotografo mediocre un artista).
__________________
Le mie foto su flickr|VENDO CANON Eos 550D
street è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 16:42   #9
street
Senior Member
 
L'Avatar di street
 
Iscritto dal: Nov 2000
Città: Grosseto
Messaggi: 10696
Quote:
Originariamente inviato da ripper71 Guarda i messaggi
ho l'hobby della fotografia ma non ho mai avuto il tempo e la pazienza di approfondire le tecniche fotografiche... per cui chiedo agli esperti che leggono:
esiste un modo, utilizzando solo la macchina e non con il fotoritocco, di ricavare un mix tra la foto delle torre "scura" e quella della torre correttamenta esposta? mi spiego meglio... si può correttamente esporre sia la torre che il cielo in controluce ?
grazie
certo, ed é una regola base della fotografia: se sei nella condizione di luce sbagliata, scatta quando la luce sarà migliore.

Oppure, sfrutta la condizione a tuo vantaggio.
Cioé: lo scatto semplice, nella medesima condizione di luce, non potrai farlo.
Puoi fare un' esposizione media e poi sviluppare il raw (jpg difficilmente sarà sfruttabile) schiarendo le ombre e abbassando le alte luci, ma l' unico modo per fare una bella foto é tornare quando la luce sarà più propizia.

E attenzione, raramente vuol dire "che la luce sia dietro" o "che la luce sia forte".
Se vai in galleria fotografica, qua sul forum, cercando vedi una serie di scatti di AARNMunro ai bastioni di Milano di notte. Se non li trovi, chiediglieli. Occhio, poi la voglia di fotografia diventerà molto più forte di ora.

L' abilità maggiore sta nel gestire la luce, sfruttandola a proprio vantaggio.
Le ore migliori per fotografare, diversamente da quanto si pensa, sono quelle dove la luce diventa più soffusa, non al tocco. Le ombre diventano più morbide e questo aiuta a tirar fuori i dettagli (una fonte di luce troppo forte appiattisce, al contrario)
__________________
Le mie foto su flickr|VENDO CANON Eos 550D
street è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 16:52   #10
ripper71
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2005
Città: Grosseto
Messaggi: 474
street, grazie davvero x i suggerimenti. sapevo che la luce migliore è quella soffusa, occorre però anche avere la macchina e l'obiettivo giusti (ho una fuji di tipo "bridge" e anche se credo che sia ottima per il settore a cui appartiene, non potrà mai competere con una reflex e un buon obiettivo in certe condizioni sfavorevoli)
ripper71 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 17:12   #11
Puddus
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2006
Città: Vigevano (PV)
Messaggi: 849
@street
Una buona macchina che costa secondo me ha un ottimo prezzo è la pentax K100D super.
Sulla baia la trovi nuova col 18-55 a poco più di 500 euro.
Credo sia una macchina onesta
Puddus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 18:05   #12
street
Senior Member
 
L'Avatar di street
 
Iscritto dal: Nov 2000
Città: Grosseto
Messaggi: 10696
Quote:
Originariamente inviato da Puddus Guarda i messaggi
@street
Una buona macchina che costa secondo me ha un ottimo prezzo è la pentax K100D super.
Sulla baia la trovi nuova col 18-55 a poco più di 500 euro.
Credo sia una macchina onesta
é un' ottima macchina, oltretutto le lenti pentax hanno bellissimi colori.

350d (al limite 300d)/d50/k100d sono imho le migliori sull' usato per spendere poco.
Personalmente non prenderei una 4/3 perché non mi piace il formato, ed eviterei la d40(x) perché comunque ha secondo me delle mancanze che altre a parità di prezzo non hanno (e visto che io ho preso a 30 euro un 70-300 sigma non hsm, preferisco una macchina un pò più comptibile con il mercato dell' usato)

una 350 si trova sui 350 in kit (usata).

Comunque, una reflex vale più o meno l' altra, come entry. Poi tutto lo fa il fotografo (amatore).
__________________
Le mie foto su flickr|VENDO CANON Eos 550D
street è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 18:09   #13
street
Senior Member
 
L'Avatar di street
 
Iscritto dal: Nov 2000
Città: Grosseto
Messaggi: 10696
Quote:
Originariamente inviato da ripper71 Guarda i messaggi
street, grazie davvero x i suggerimenti. sapevo che la luce migliore è quella soffusa, occorre però anche avere la macchina e l'obiettivo giusti (ho una fuji di tipo "bridge" e anche se credo che sia ottima per il settore a cui appartiene, non potrà mai competere con una reflex e un buon obiettivo in certe condizioni sfavorevoli)
guarda, non son d' accordo.
almeno se parli di "luce soffusa".

Le bridge (o le compatte) hanno come grosso neo che il mirino non é reflex. Se non avete mai composto l' immagine in una reflex, non ci si crede se si dice che la grossa differenza é lì.

avere veramente la pdc al minimo (visto che si lavora sempre a tutta apertura in fase di composizione), avere il tuo occhio come aiuto, avere una sensazione di tridimensionalità nel mirino ti aiuta nella fase più importante: la composizione.

Poi, l' esposizione viene seconda. Ma un conto é saper osservare e saper cogliere interesse, un conto é l' esposizione "perfetta" (che poi, fa in genere la macchina da se nel 99% dei casi)
__________________
Le mie foto su flickr|VENDO CANON Eos 550D
street è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 18:20   #14
ripper71
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2005
Città: Grosseto
Messaggi: 474
...capisco ciò che vuoi dire... ps per luce "soffusa" ho solo usato il tuo termine, cioè a quando ti riferivi alla luce non forte delle ore meno soleggiate
ripper71 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 18:58   #15
vincino
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2002
Città: Matera
Messaggi: 857
Quote:
Originariamente inviato da ripper71 Guarda i messaggi
ho l'hobby della fotografia ma non ho mai avuto il tempo e la pazienza di approfondire le tecniche fotografiche... per cui chiedo agli esperti che leggono:
esiste un modo, utilizzando solo la macchina e non con il fotoritocco, di ricavare un mix tra la foto delle torre "scura" e quella della torre correttamenta esposta? mi spiego meglio... si può correttamente esporre sia la torre che il cielo in controluce ?
grazie
Questo dipende molto dal sensore della tua fotocamera. Ogni sensore ha una gamma dinamica più o meno estesa. X gamma dinamica si intende l'estensione luminosa entro la quale il sensore riesce a trasformare l'informazione luminosa in informazione elettrica quindi in dato. Di solito chi si accosta alla fotografia digitale dopo aver a lungo lavorato con la pellicola noterà che una delle grosse lacune dei sensori digitali rispetto alla pellicola è proprio la scarsa gamma dinamica. E quindi lo scarso potere di ottenere dettaglio oltre che nelle zone illuminate anche nell zone d'ombra. L'unico sensore attualmente in commercio che implementa una tecnologia (sulla quale nn mi esprimo xchè nn l'ho provata) per l'estenzione della gamma dinamica è il Super CCD di fuji. Questo sensore è fatto in modo di avere per ogni pixel fisico sul sensore due fotodiodi, uno di grosse dimensioni (sensibile alle basse luci) e uno di poccole dimensioni (sensibile alle alte luci). In fase di ripresa il processore interno deciderà quale delle due informazioni usare e quindi userà il fotodiodo sensibile alle luci basse per rilevare informazioni nelle zone d'ombra e l'altro per le luci alte. Questo sistema dovrebbe estendere significativamente la gamma dinamica delle foto realizzate. Ipoteticamente la foto del campanile dove si vede bene il cielo mostrerebbe discreto dettaglio anche nelle zone d'ombra. Cmq il sistema migliore in questi casi è fare due scatti e poi fonderli successivamente. Ti assicuro che i risultati sono spettacolari.
vincino è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 19:52   #16
Zac 89
Senior Member
 
L'Avatar di Zac 89
 
Iscritto dal: Sep 2003
Città: Zena
Messaggi: 4128
E' completamente errata la tabella che riguarda i diaframmi.

Chiudendo di uno stop il diaframma (tipo da f/4 a f/8) bisogna quadruplicare il tempo di esposizione.

Questo perché il numero dopo f/ indica il diametro del diaframma, non la sua superficie attraverso la quale passa la superficie.
Perciò dimezzando il diametro la superficie diventa un quarto.
Zac 89 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 20:05   #17
street
Senior Member
 
L'Avatar di street
 
Iscritto dal: Nov 2000
Città: Grosseto
Messaggi: 10696
Quote:
Originariamente inviato da Zac 89 Guarda i messaggi
E' completamente errata la tabella che riguarda i diaframmi.

Chiudendo di uno stop il diaframma (tipo da f/4 a f/8) bisogna quadruplicare il tempo di esposizione.

Questo perché il numero dopo f/ indica il diametro del diaframma, non la sua superficie attraverso la quale passa la superficie.
Perciò dimezzando il diametro la superficie diventa un quarto.
non proprio: chiudendo di uno stop il diaframma, il tempo aumenta di uno stop.

E visto che ogni stop di tempo é doppio del precedente, il tempo raddoppia. Il fatto é che tra f4 e f 8 ci sono due stop, non 1, quindi il tempo quadruplica.
__________________
Le mie foto su flickr|VENDO CANON Eos 550D
street è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 20:14   #18
Zac 89
Senior Member
 
L'Avatar di Zac 89
 
Iscritto dal: Sep 2003
Città: Zena
Messaggi: 4128
Quote:
Originariamente inviato da street Guarda i messaggi
non proprio: chiudendo di uno stop il diaframma, il tempo aumenta di uno stop.

E visto che ogni stop di tempo é doppio del precedente, il tempo raddoppia. Il fatto é che tra f4 e f 8 ci sono due stop, non 1, quindi il tempo quadruplica.
Sì, ok, però nella tabella si dice che da f/4 a f/8 il tempo raddoppia. È lì il punto...
Zac 89 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 20:22   #19
Andynuke
Member
 
Iscritto dal: Jan 2002
Messaggi: 42
Errata la tabella delle coppie tempi/diaframmi!

Ciao, Zac 89 e street vi quoto pienamente, mi avete anticipato di pochissimo!!!

ho letto i vostri commenti e concordo, inoltre volete dire la stessa cosa, perciò avete ragione entrambi.

Cercando di fare chiarezza per chi non é pratico di ottica/fotografia:

Il valore di diaframma é un valore frazionario, così come riportato correttamente nell'articolo e si basa sul rapporto tra lunghezza focale (il cosiddetto "tiraggio" dell'obiettivo) e il diametro dell'apertura della ghiera lamellare.
Pertanto, la quantità di luce cha arriva al sensore, é proporzionale all'area di un cerchio (in funzione del numero delle lamelle che compongono il diaframma, l'apertura é più o meno simile ad un vero cerchio).
Pertanto la formula é Pigreco*(R^2), ovvero, considerando il diametreo, é Pigreco*[(d/2)^2]

Ora, dimezzando l'apertura, il raggio (o diametro che si voglia), diventa la metà, ma per la formula dell'area del cerchio da me appena riportata, l'area che consente alla luce di giungere al sensore diventa 1/4 rispetto a quella di partenza, pertanto per ottenere un'esposizione identica, ci vorrà un tempo di esposizione 4 volte maggiore e non 2 volte maggiore!!!!

Un'altro errore é quello degli stop! Lo stop non é il raddoppio o il dimezzamento del numero del diaframma, bensì é il raddoppio o il dimezzamento della quantità di luce che giunge al sensore (o pellicola che si voglia), pertanto, quando si vuole in qualche modo collegare il discorso stop con i diaframmi, si dovrebbe dire che l'area dell'apertura lasciata aperta dal diaframma, raddoppia (o si dimezza) con uno stop.

I valori corretti della tabella dei diaframmi, distanziati di uno stop uno dall'altro, sono i seguenti:

1 1,4 2 2,8 4 5,6 8 11 16 22 32


Spero di essere stato di aiuto a tutti gli appassionati di fotografia come me!
Per ulteriori chiarimenti/consigli su questo fantastico mondo, scrivetemi.

p.s. viva le reflex! Digitali e non

Andrea
Andynuke è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2007, 20:37   #20
street
Senior Member
 
L'Avatar di street
 
Iscritto dal: Nov 2000
Città: Grosseto
Messaggi: 10696
Quote:
Originariamente inviato da Zac 89 Guarda i messaggi
Sì, ok, però nella tabella si dice che da f/4 a f/8 il tempo raddoppia. È lì il punto...
sisi, non dicevo che sbagliavi sulla tabella
__________________
Le mie foto su flickr|VENDO CANON Eos 550D
street è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Dagli smartphone ai PC e alle periferiche di gioco: il futuro di Qualcomm Dagli smartphone ai PC e alle periferiche di gio...
Nikon Z9: pazzesca la raffica a 120 fps. Ecco il nostro primo contatto Nikon Z9: pazzesca la raffica a 120 fps. Ecco il...
Qualcomm Snapdragon 8 Gen1 è il cuore degli smartphone Android del 2022 Qualcomm Snapdragon 8 Gen1 è il cuore deg...
Apple Watch 7 e Fitness+: connubio perfetto per la palestra in casa. La recensione Apple Watch 7 e Fitness+: connubio perfetto per ...
Fujinon XF33mmF1.4R LM WR, standard di nuova generazione per il sistema Fujifilm X Fujinon XF33mmF1.4R LM WR, standard di nuova gen...
Square cambia nome in Block: sempre pi&u...
Nanosystems: la business continuity a po...
Cuffie Beats, Jabra, TV LG 4K, trolley S...
Core i3-12100, testato un engineering sa...
NVIDIA, il prossimo acceleratore non esi...
Renoir-X, AMD risponderà ai Core ...
Guida autonoma Tesla, ecco cosa vede l'i...
Una nuova Internet, evoluzione del cloud...
Il traffico mobile cresce di 300 volte i...
Questi sono i 10 video musicali pi&ugrav...
XPeng annuncia quello che molti pensavan...
NVIDIA conferma la GeForce RTX 2060 12 G...
WhatsApp è il servizio di messagg...
Eaton annuncia i nuovi UPS 5PX Gen2 fino...
Graviton3, il nuovo processore Arm di Am...
SmartFTP
LibreOffice 7.2.3
7-Zip
Chromium
OCCT
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 81
Firefox Portable
NTLite
SiSoftware Sandra Lite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:40.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1