Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > Articoli

Ford Kuga plug-in hybrid, test drive della regina delle vendite
Ford Kuga plug-in hybrid, test drive della regina delle vendite
Ford Kuga domina le vendite europee delle vetture plug-in hybrid, e dunque ci siamo messi al volante per trovare i motivi di questo successo, forse inaspettato. Tanto spazio, autonomia elettrica reale, e tutta l'esperienza Ford sono i principali punti di forza
Nikon Z9: l'ammiraglia fatta mirrorless. 45 megapixel, video 8K e raffica fino a 120 fps
Nikon Z9: l'ammiraglia fatta mirrorless. 45 megapixel, video 8K e raffica fino a 120 fps
'Next level Flagship Mirrorless Camera' e 'Unstoppable': Nikon non si nasconde e dichiara apertamente che siamo di fronte all'ammiraglia fatta mirrorless. Effettivamente i dati tecnici parlano chiaro. 45 megapixel, video 8K e raffica fino a 120 fps, oltre a sistema AF con riconoscimenti di 9 tipi di soggetto e mirino completamente esente da blackout
Core i9-12900K e tutti gli altri: Intel annuncia le CPU desktop Alder Lake. Specifiche e prezzi
Core i9-12900K e tutti gli altri: Intel annuncia le CPU desktop Alder Lake. Specifiche e prezzi
I processori Core di 12esima generazione per PC desktop, nome in codice Alder Lake, sono ufficiali. Il Core i9-12900K guida una gamma di sei unità, tutte con moltiplicatore sbloccato, con Core i7-12700K e Core i5-12600K a seguire, unitamente ai modelli KF con GPU disattivata. Alder Lake è una CPU x86 ibrida ad alte prestazioni, ossia si basa su due core diversi, supporta le DDR5, il PCIe 5.0 e punta a offrire le migliori prestazioni in assoluto.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 04-10-2021, 10:13   #341
Goofy Goober
Senior Member
 
L'Avatar di Goofy Goober
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Village of Belin
Messaggi: 25262
Quote:
Originariamente inviato da Azzi Guarda i messaggi
mi dispiace, ma la nascita degli smartphone è stata più di 20 anni fa e il loro effettivo utilizzo 10 anni fa. Quindi per 10 anni si aveva questi smartphone per fare che cosa? Poco o niente.

Vi sono più auto elettriche grazie ai vari bonus statali, basta che pensi al boom delle biciclette (sono un ciclista amatoriale) e grazie al bonus mobilità il numero dei ciclisti è aumentato in maniera esponenziale. Altrimenti saremo rimasti sempre "noi pochi".

Adesso bisogna cavalcare l'onda dell'ecosostenibilità perchè tutti ne parlano, però qualcuno prima lo aveva detto anno 1992 ben 29 anni fa (piccolo spoiler non è stata Greta) e solo ora ci rendiamo conto quanto vero fosse il suo discorso.
La domanda è perchè in fino all'altro ieri non è stato fatto niente?!

Comunque detto ciò, vi auguro una buona giornata.
Se le prime auto elettriche sono nate quasi 10 anni fa possiamo dire che se entro i prossimi 15/20 anni diverranno sempre più comuni, il lasso di tempo passato ad averle per le mani pur usandole poco (per mantenere il rapporto con gli smartphone) è analogo.

A me non interessa cavalcare nulla, sono il primo che mi trovo in situazione di NON poter usare l'auto elettrica, almeno comodamente, perchè non posso caricarla ne a casa ne a lavoro.
Mi sembra solo che l'ultimo dei problemi per gli utenti sia il modo d'uso del veicolo, bensì l'infrastruttura e la situazione più comune dei parcheggi domestici, ossia nessun box e nessun posto riservato in strada, quindi le soluzioni per le ricariche dovranno coprire anche queste situazioni per non pensare di trasformare la comodità (e quindi utilità) dell'auto in un impedimento.

Sul perchè fino a ieri non è fatto niente è anche colpa di noi, la popolazione, che normalmente se ne sbatte altamente di mantenere comportamenti un minimo ecologici AL DI LA' dell'automobile. Il resto è ovviamente a carico di chi non ha imposto nessun tipo di norma (e controllato fosse applicata) che tutelasse l'ambiente a tutto tondo e non solo toccando gli scarichi delle autovetture private.
__________________
ROGRIPPER: Helios+Thor1,2kW+3960X+Zenith II+64gb 3600C16+Asus3080EK+Rocket4x2 |-| HTPC: NR200P-ImpactVII-5775C-16gb 2133C10-1060SC 6gb-960EVO
SteamID: themerluzsupremacy |-| PS4 Pro MH LE - PSVita @PSN: Merluz |-| Switch - New 3DS XL - Wii U @NintendoID: Merluz |-| XBoxSeriesX @XLive: Merluz

Goofy Goober è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-10-2021, 16:08   #342
Alekx
Senior Member
 
L'Avatar di Alekx
 
Iscritto dal: Mar 2007
Messaggi: 3793
Sono dell'opinione che tutto il mondo non potra' girare sull'elettrico.

Vi giro un articolo potrebbe interessare.

https://www.tomshw.it/automotive/e-f...i-endotermici/
__________________
Case: Stacker STC-T01 MOD - ASUS ROG STRIX B450-F Gaming - Ryzen 1700x @ 3.8Ghz - Noctua NH-D14 - 16Gb A-DATA SPECTRIX D41 RGB 3600Mhz - Seasonic Prime 750W Gold - NITRO+ RX 580 8Gb OC - M2 512Gb - SSD 250/512GB
Alekx è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-10-2021, 09:24   #343
ramses77
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2002
Messaggi: 1996
EDIT: Ho postato nel thread sbagliato...
__________________
RAM
Solo acquisti e vendite positive dal 2002.

Ultima modifica di ramses77 : 06-10-2021 alle 10:58.
ramses77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-10-2021, 09:33   #344
Gigibian
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2012
Messaggi: 2831
Quote:
Originariamente inviato da ramses77 Guarda i messaggi
City-car per fare 700 km: CE L'HO!
Auto elettrica senza ricarica veloce per fare 700 km: CE L'HO!
(In alternativa) Auto elettrica con ricarica veloce per fare 700km ma scelgo solo e sempre colonnine lente: CE L'HO!
Totale ignoranza sulle auto elettriche: CE L'HO!
Parto per un viaggio di 700 km con la batteria al 65%: CE L'HO!
Vado a dormire in hotel e escludo quelli con colonnina: CE L'HO!
Ho sbagliato tutto ma non cambio approccio il giorno seguente: CE L'HO!
Scelgo come prima colonnina una zona isolata e privata senza controllare gli orari: CE L'HO!
Totale mancanza di senso pratico: CE L'HO!
Mezz'ora per infilare un cavo nella presa e intanto provo a metterci le dita: CE L'HO!

Eh ma con le auto elettriche non si può viaggiare....
Puoi viaggiare anche a piedi se vuoi.

E' sempre e solo questione di comodità.

Se preferisci pagare di più per avere più sbatti, scegli l'elettrico. De gustibus.
__________________
[ AMD Ryzen 5800X ||32GB (8x4) DDR4@3600mhz c16 1.35v||Corsair H115i Platinum ||Asus Prime B550 Plus||RTX 3060 TI||Case Sharkoon S25-W||Seasonic Focus GX 1000 80+Gold||SSD NVMe WD SN750 1TB, Sata MX500 1TB||Samsung Odyssey G7]
Gigibian è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-10-2021, 09:59   #345
gd350turbo
Senior Member
 
L'Avatar di gd350turbo
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Mo<->Bo
Messaggi: 35902
Quote:
Originariamente inviato da Azzi Guarda i messaggi
... La differenza è che se faccio il pieno ci metto 10 minuti, invece con elettrico quanto?
10 minuti ?
2 forse 3 ed ho una media 800 km di autonomia, variabile ovviamente dall'andatura.
Quote:
Originariamente inviato da Azzi Guarda i messaggi
Ecco questo è un classico esempio di giornata che potrebbe succedere.
Se avesse avuto l'appuntamento alle ore 16 con la benzina non avrebbe ritardato, ma con l'elettrico?
Si porta dietro un carrello con su un gruppo elettrogeno !
gd350turbo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-10-2021, 09:55   #346
wireless
Senior Member
 
L'Avatar di wireless
 
Iscritto dal: Feb 2001
Messaggi: 814
Caro Paolo,
spero stai continuando a seguire questa discussione, trovo solo ora il tempo di scrivere le mie due righe, ancorché molte cose sono state già dette (se non tutte) ma voglio dire la mia versione.
Innanzitutto, aggiungo i miei ai complimenti già ricevuti per l'articolo. Chiaro, scorrevole, si fa leggere fino in fondo, miscela e amalgama sapientemente aspetti tecnici, pratici, descrittivi, narrativi... come avviene per analoghi articoli di Bordin. Si vede la differenza con altri.
Sul resto, purtroppo ho qualcosa di "negativo" da dire.
Da un lato, la nuova linea/direzione/taglio editoriale di hwupgrade. Posso capire e comunque non entro nel merito delle decisioni di business ma questo non è l'hwupgrade che ho conosciuto, che avrei voluto e che in buona sostanza mi interesserà. Si parlasse dei SoC montati, del sistema operativo utilizzato, di come gestiscono la resilenza dell'hw e sw (ci sono due SoC per macchina?), del software utilizzato, della sicurezza e del - che so' - networking della macchina (ci sono sensori o cmq più sottosistemi gestiti via ethernet/poe?)...
Sull'articolo, resto un po' - tanto - perlesso: c'è una difesa a oltranza di questa auto elettrica, che non capisco proprio da cosa nasce... e i dubbi di noi utenti sono legittimi e fondati. Come se quattroruote sfornasse articoli solo a sostegno dell'apple M1 e dando addosso a ryzen e dintorni. Addirittura, hai prodotto un excel per elencare (!) e chiarire, tra le altre, che alla fine in un viaggio le pause ci stanno e lì si ricarica. Lo studio delle colonnine, la tessera "sconto/prezzo fisso" etc. Fattibile sì, più pratico no... è un fatto.
Al limite, avrei preferito un articolo diverso, critico: come viene garantito il riciclaggio delle batterie? perché non c'è uno standard? L'infrastruttura, come si pensa possa reggere? Si è consci che si stanno trasformando le auto in smartphone (batterie blindate, upgrade software, forte spinta verso il noleggio a lungo termine... )?
Per non parlare dei costi dei veicoli, boh, io vivo in un contesto dove le cifre che nominate o la durata dei veicoli di soli 8-10 anni sono fuori dal mondo. Sarò io, chiaro.
Condivido completamente il pensiero di Notturnia, che mi sembra addentro alla materia.

Per quello che mi ha dato, auguro il meglio a questo nuovo hwupgrade, anche se non sarà più il mio hwupgrade.
__________________
Il Poeta assomiglia a questo principe // Dei nembi, che frequenta la tempesta // E ride dell'arciere; a lui, esiliato // Sulla terra, fra gli schiamazzi, le ali // Da gigante impediscono il cammino. (Baudelaire - l'albatro)
wireless è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-10-2021, 10:58   #347
ramses77
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2002
Messaggi: 1996
Quote:
Originariamente inviato da Gigibian Guarda i messaggi
Puoi viaggiare anche a piedi se vuoi.

E' sempre e solo questione di comodità.

Se preferisci pagare di più per avere più sbatti, scegli l'elettrico. De gustibus.
Ho sbagliato thread...
__________________
RAM
Solo acquisti e vendite positive dal 2002.
ramses77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-10-2021, 20:39   #348
Paolo Corsini
Amministratore
 
L'Avatar di Paolo Corsini
 
Iscritto dal: Jul 1999
Città: Luino
Messaggi: 4783
Quote:
Originariamente inviato da wireless Guarda i messaggi
Caro Paolo,
spero stai continuando a seguire questa discussione, trovo solo ora il tempo di scrivere le mie due righe, ancorché molte cose sono state già dette (se non tutte) ma voglio dire la mia versione.
Innanzitutto, aggiungo i miei ai complimenti già ricevuti per l'articolo. Chiaro, scorrevole, si fa leggere fino in fondo, miscela e amalgama sapientemente aspetti tecnici, pratici, descrittivi, narrativi... come avviene per analoghi articoli di Bordin. Si vede la differenza con altri.
Sul resto, purtroppo ho qualcosa di "negativo" da dire.
Da un lato, la nuova linea/direzione/taglio editoriale di hwupgrade. Posso capire e comunque non entro nel merito delle decisioni di business ma questo non è l'hwupgrade che ho conosciuto, che avrei voluto e che in buona sostanza mi interesserà. Si parlasse dei SoC montati, del sistema operativo utilizzato, di come gestiscono la resilenza dell'hw e sw (ci sono due SoC per macchina?), del software utilizzato, della sicurezza e del - che so' - networking della macchina (ci sono sensori o cmq più sottosistemi gestiti via ethernet/poe?)...
Sull'articolo, resto un po' - tanto - perlesso: c'è una difesa a oltranza di questa auto elettrica, che non capisco proprio da cosa nasce... e i dubbi di noi utenti sono legittimi e fondati. Come se quattroruote sfornasse articoli solo a sostegno dell'apple M1 e dando addosso a ryzen e dintorni. Addirittura, hai prodotto un excel per elencare (!) e chiarire, tra le altre, che alla fine in un viaggio le pause ci stanno e lì si ricarica. Lo studio delle colonnine, la tessera "sconto/prezzo fisso" etc. Fattibile sì, più pratico no... è un fatto.
Al limite, avrei preferito un articolo diverso, critico: come viene garantito il riciclaggio delle batterie? perché non c'è uno standard? L'infrastruttura, come si pensa possa reggere? Si è consci che si stanno trasformando le auto in smartphone (batterie blindate, upgrade software, forte spinta verso il noleggio a lungo termine... )?
Per non parlare dei costi dei veicoli, boh, io vivo in un contesto dove le cifre che nominate o la durata dei veicoli di soli 8-10 anni sono fuori dal mondo. Sarò io, chiaro.
Condivido completamente il pensiero di Notturnia, che mi sembra addentro alla materia.

Per quello che mi ha dato, auguro il meglio a questo nuovo hwupgrade, anche se non sarà più il mio hwupgrade.
Ciao
grazie innanzitutto per il feedback. A me pare, onestamente, che confondi un po' i piani: provo a risponderti.
Questo articolo è intitolato
"Un viaggio in Tesla dal nord alla Sicilia, senza Supercharger e spendendo 50 euro"
quindi racconta un'esperienza d'uso di un veicolo completamente elettrico, in Italia (andando al sud), caricando su rete ordinaria con una percorrenza di 4.000km. Si tratta di una esperienza d'uso che difficilmente trovi raccontata online, soprattutto (credo) con i dettagli che ho inserito, e che aiuta a dare risposta (o spero almeno a chiarirsi i dubbi) circa l'effettiva usabilità di un veicolo elettrico in un viaggio lungo in Italia nel 2021. Se fornisce risposte questo articolo lo fa su questo, che è ben riassunto nel titolo: non si parla di altro, a partire dalle caratteristiche tecniche del veicolo utilizzato perché questo è stato già oggetto di altri articoli.

Scrivi:
"Da un lato, la nuova linea/direzione/taglio editoriale di hwupgrade. Posso capire e comunque non entro nel merito delle decisioni di business ma questo non è l'hwupgrade che ho conosciuto, che avrei voluto e che in buona sostanza mi interesserà. Si parlasse dei SoC montati, del sistema operativo utilizzato, di come gestiscono la resilenza dell'hw e sw (ci sono due SoC per macchina?), del software utilizzato, della sicurezza e del - che so' - networking della macchina (ci sono sensori o cmq più sottosistemi gestiti via ethernet/poe?)..."

Vorrei capire quale sia la nuova line/direzione/taglio editoriale al quale ti riferisci. Tu, a quanto leggo, vuoi contenuti sulla mobilità elettrica nei quali si approfondisca l'analisi dei componenti interni di un veicolo; domanda lecita, come lettore, la tua, ma se cerchi questo in quell'articolo sbagli. Un po' come se pretendessi nella ricetta della torta della nonna che Giallo Zafferano facesse una disanima del contenuto calorico di ogni ingrediente e di come questo possa entrare nel bilanciamento alimentare giornaliero di una persona che sta facendo dieta a zona.
Detto questo, non è che si debba per contratto fare solo approfondimenti ipertecnologici (che cerchiamo di fare in ogni ambito, ben consci dei nostri limiti): uno dei fini di una testata come Hardware Upgrade è anche quello di divulgare in modo autorevole (nuovamente, ben consci dei nostri limiti) la tecnologia ad un pubblico che magari non è per appassionato o iper esperto, ma che con la tecnologia deve avere a che fare.

"c'è una difesa a oltranza di questa auto elettrica, che non capisco proprio da cosa nasce..."

Dal fatto che credo che i veicoli elettrici, fatte alcune eccezioni, possano rappresentare una soluzione per la mobilità giornaliera di quasi tutti gli utenti.

"Come se quattroruote sfornasse articoli solo a sostegno dell'apple M1 e dando addosso a ryzen e dintorni."

Ma non ho dato addosso alle altre soluzioni di mobilità tradizionali, tutt'altro: ho scritto che per la mia esperienza un veicolo elettrico può essere una scelta adatta per la maggior parte degli utilizzi. Questo prescinde dalle più che giuste considerazioni legate al costo d'acquisto, con però la precisazione che il costo va analizzato non solo al momento dell'acquisto ma come TCO, cioè come costo complessivo legato al possesso e all'utilizzo del veicolo nel suo periodo di vita utile: se fai questo scopri che tra termico ed elettrico non c'è quella differenza monetaria che il semplice costo di listino evidenzia.

"Al limite, avrei preferito un articolo diverso, critico: come viene garantito il riciclaggio delle batterie? perché non c'è uno standard? L'infrastruttura, come si pensa possa reggere? Si è consci che si stanno trasformando le auto in smartphone (batterie blindate, upgrade software, forte spinta verso il noleggio a lungo termine... )?"

Anche qui, quell'articolo non era lo spazio adatto a queste più che lecite domande di approfondimento ma non è che questi temi li scartiamo, tutt'altro: cerchiamo di vedere il tema della mobilità elettrica e la sua evoluzione specifica nel mercato italiano da tutti i punti di vista.

"Per non parlare dei costi dei veicoli, boh, io vivo in un contesto dove le cifre che nominate o la durata dei veicoli di soli 8-10 anni sono fuori dal mondo. Sarò io, chiaro"

La dinamica costo è ben chiara: al momento attuale la mobilità elettrica ha una soglia economica d'ingresso, data dal costo del veicolo, che non è accessibile tanto quanto lo è l'acquisto di una valida utilitaria con motore termico (ma invito ad analizzare non solo il costo d'acquisto ma il TCO). Lo sarà in futuro? Se lo augurano tutti, e considerando la direzione del mercato pare scontato dire che sarà così. Quando? Io di certo non posso dirlo, a meno di non voler sparare un dato tanto per farlo.

Credo di aver capito le tue osservazioni, per le quali ti ringrazio; ti chiedo solo di non attenderti, ma questo vale in generale, risposte ad ogni domanda in materia da un articolo che ha un tema ben specifico che è già lungo e complesso da fare (e che mi auguro di essere riuscito a trattare in modo utile per chi mi legge). Ogni domanda è lecita, ma deve avere il suo spazio per essere analizzata ed elaborata.
__________________
"I decided to go for a little run." - Follow me on Strava
Paolo Corsini è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-10-2021, 13:27   #349
Svelgen
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2020
Messaggi: 2634
Quote:
Originariamente inviato da Vash_85 Guarda i messaggi
Quindi anche per il classico "paraurti da verniciare" devi passare da loro per il ricambio di carrozzeria, chiaro.

E se nel caso si rompe un motore elettrico per mia imprudenza, quindi non coperto da garanzia, so che è difficile ma mettiamo il caso, posso acquistarlo da loro ed installarmelo per assurdo da solo o non forniscono proprio questi ricambi?
Effettivamente, può essere abbastanza fastidioso dover passare dalla loro rete assistenza anche per la minima cazzatina di plastica.
Per qualsiasi altra cosa elettrica e che è di vitale importanza per l'auto però non vedo molte differenze rispetto ad una Opel Corsa endotermica nel caso in cui tu rimanga a piedi perché si è rotta l'ecu del motore, oppure del body.
Non è che prendi il ricambio, lo monti e questo magicamente funziona. Sempre dalla rete ufficiale devi passare.
Purtroppo c'è la credenza popolare che tutti i meccanici generici (oppure il classico "amiocuggino") siano in grado di mettere le mani su qualsiasi marchio. Non è sempre così: anzi, spesso è esattamente il contrario.
__________________
Le Dolomiti: The Grand Tour. 150KM, 4354MT D+ Gardena, Pordoi, Sella, Giau, Falzarego
Svelgen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-10-2021, 15:49   #350
Vash_85
Senior Member
 
L'Avatar di Vash_85
 
Iscritto dal: Jan 2002
Messaggi: 8859
Quote:
Originariamente inviato da Svelgen Guarda i messaggi
Effettivamente, può essere abbastanza fastidioso dover passare dalla loro rete assistenza anche per la minima cazzatina di plastica.
Per qualsiasi altra cosa elettrica e che è di vitale importanza per l'auto però non vedo molte differenze rispetto ad una Opel Corsa endotermica nel caso in cui tu rimanga a piedi perché si è rotta l'ecu del motore, oppure del body.
Non è che prendi il ricambio, lo monti e questo magicamente funziona. Sempre dalla rete ufficiale devi passare.
Purtroppo c'è la credenza popolare che tutti i meccanici generici (oppure il classico "amiocuggino") siano in grado di mettere le mani su qualsiasi marchio. Non è sempre così: anzi, spesso è esattamente il contrario.
E' un pò differente da quello che dici, gli autoriparatori "autorizzati" hanno tutta la strumentazione atta a fare quello che dici, almeno sui veicoli ICE, sulle bev non lo so visto che per ora nessuno le porta dal meccanico "generico", li bisogna aspettare ancora qualche anno.
Vash_85 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Ford Kuga plug-in hybrid, test drive della regina delle vendite Ford Kuga plug-in hybrid, test drive della regin...
Nikon Z9: l'ammiraglia fatta mirrorless. 45 megapixel, video 8K e raffica fino a 120 fps Nikon Z9: l'ammiraglia fatta mirrorless. 45 mega...
Core i9-12900K e tutti gli altri: Intel annuncia le CPU desktop Alder Lake. Specifiche e prezzi Core i9-12900K e tutti gli altri: Intel annuncia...
Il passaggio al digitale e le riforme assenti: a IBM Think Italia si parla di opportunità Il passaggio al digitale e le riforme assenti: a...
Intel Xeon Scalable: tra terza generazione e Sapphire Rapids Intel Xeon Scalable: tra terza generazione e Sap...
REvil, scoperto uno dei membri: si vanta...
Green Pass falsi con Adolf Hitler: ecco ...
Z690 AORUS Master, la nuova motherboard ...
Nikon presenta anche nuove ottiche. Nikk...
Sony lancia una nuova etichetta per i gi...
Banche e criptovalute, negli USA qualcos...
Qonto e l'importanza della brand reputat...
Dr Dre sta lavorando sulle musiche per u...
La XPeng P7 arriva in Norvegia. Ecco i p...
MPG Z690 CARBON WIFI, primo contatto: an...
Il camion elettrico e fotovoltaico di Fr...
Halloween con OPPO: ecco gli smartphone ...
Il meglio della tecnologia Samsung e non...
Verizon arricchisce la piattaforma BlueJ...
Hertz passa le sue Tesla Model 3 a Uber:...
Filezilla
Opera Portable
Opera 80
Driver NVIDIA GeForce 496.49 WHQL
Dropbox
Cpu-Z
Avast! Free Antivirus
Radeon Software Adrenalin 21.10.3 beta
Sandboxie
IObit Malware Fighter
OCCT
CrystalDiskInfo
Chromium
AVG Internet Security
Alcohol 120%
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:38.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v
1