PDA

View Full Version : [Thread Ufficiale] Technicolor AG EVO (DGA 4130) - Smart Modem Plus (VDSL 200/20 35b)


Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 [11] 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24

ercolino
19-10-2017, 17:29
Vulnerabilità WPA2

http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=45111225&postcount=87

giovanni69
19-10-2017, 17:37
sì, il succo è che "se" ho la certezza che il router abbia un problema, per i primi 14 giorni posso chiamarli e dirgli

"o mi cambiate il vostro router difettoso oppure io recedo il contratto e buonanotte"


;)
Veramente ai fini dei 14gg, non serve nemmeno una ragione; eserciti il diritto e basta. Il router viene cambiato "se" ha un problema verificabile in qualche modo durante quei 14gg ed anche oltre. Certamente concordo che nei primi 14gg cercheranno da un lato di trattarti da Lord e dall'altro anche di farli correre molto in fretta...

Lorenz.O.S.
19-10-2017, 18:41
Ragazzi, una info: per verificare(da log)eventuali disconnessioni dalla linea, cosa devo cercare di preciso nello stesso?Spero di non avere alcun problema(:D) è solo per curiosità

rubex
19-10-2017, 20:01
Scusate ho cercato un po' Ovunque ma non trovo dove poter attivare la pianificazione wireless, dove si trova?

baron
19-10-2017, 22:15
Accesso Controllato

^free^
20-10-2017, 07:49
Veramente ai fini dei 14gg, non serve nemmeno una ragione; eserciti il diritto e basta. Il router viene cambiato "se" ha un problema verificabile in qualche modo durante quei 14gg ed anche oltre. Certamente concordo che nei primi 14gg cercheranno da un lato di trattarti da Lord e dall'altro anche di farli correre molto in fretta...

certo, proprio per questo chiedevo se fosse possibile che il segnale wifi a 2,4ghz (tutti i canali) fosse altamente instabile dopo 5 metri e 2 tramezze
e pure il segnale 5ghz (tutti i canali) venisse castrato a metà banda (sempre stessa distanza)

darth gaio
20-10-2017, 08:39
beh, anche io ho verificato quanto segue in wifi 5 GHz (asus zenfone 2):
188 Mbps con modem "a vista" senza ostacoli (massima velocità della mia linea)
80 Mbps a 5 metri in linea retta con due muri non portanti in mezzo

credo sia normale...

^free^
20-10-2017, 08:44
beh, anche io ho verificato quanto segue in wifi 5 GHz (asus zenfone 2):
188 Mbps con modem "a vista" senza ostacoli (massima velocità della mia linea)
80 Mbps a 5 metri in linea retta con due muri non portanti in mezzo

credo sia normale...

ma sì, il problema è la linea a 2,4ghz che dopo 5 metri viene troncata fino a 2mbs mentra prima col vecchio router viaggiava tranquilla a 10mbit (e forse anche di più)

darth gaio
20-10-2017, 08:51
io invece tra vecchio router (baffo rosso technicolor) e questo, in 2.4, non noto grandi differenze. andavo al massimo a 30 Mbps prima, e vado a 30 Mbps anche ora. sicuramente a causa di un pessimo chip di rete del notebook che utilizzo.

ieri sera stavo guardando eurosport player al piano di sotto, con un solaio portante in mezzo, quindi, e raggiungevo tranquillamente i 15 Mbps in 2.4 Ghz (notebook ciofeca di cui sopra)

Busone di Higgs
20-10-2017, 12:53
Al contrario del vecchio scolapasta, questo modello monta sei connettori u.fl-r-smt sul pcb per cui e' facilissimo scollegare le sei antenne interne e metterne di decenti e non servono modifiche (a parte gli eventuali fori se le fissate alla case nero); mi pare strano che nessuno ne abbia ancora discusso o provato.

skardy
20-10-2017, 15:47
Scusate ragazzi, qualcuno sa se è possibile mettere questo router in modalità bridge?

Vodolaz
20-10-2017, 16:32
Magari lo si scopre leggendo la prima pagina di questa discussione.

AlexDee
20-10-2017, 16:52
Ragazzi ma perchè nell'attenuazione ci sono 3 valori separati da una virgola ? Non sto capendo...:confused:

undertherain77
20-10-2017, 17:44
Ragazzi ma perchè nell'attenuazione ci sono 3 valori separati da una virgola ? Non sto capendo...:confused:
Vai di prima pagina...

Vodolaz
20-10-2017, 18:47
Accattato sulla baia per 32 euro, mi sembra un buon acquisto, appena arriva lo sblocco e lo configuro in bridge, dovrà fare il modem puro. Così me lo trovo già pronto quando farò lo switch alla fibra.

fenice19
20-10-2017, 21:14
vi risulta che lo scolapasta presenti problemi.
io ieri andavo alla mia solita banda piena (ho una 200 mega)
212 down 23 up
adesso mi ritrovo di punto in bianco con
102 down 17 up

Busone di Higgs
21-10-2017, 04:37
vi risulta che lo scolapasta presenti problemi.
io ieri andavo alla mia solita banda piena (ho una 200 mega)
212 down 23 up
adesso mi ritrovo di punto in bianco con
102 down 17 up

Con queste informazioni non si puo valutare un granche'; attenuazione prima e dopo?

fenice19
21-10-2017, 08:06
Con queste informazioni non si puo valutare un granche'; attenuazione prima e dopo?

massima velocità
up 17.73 Mbps down 112.29 Mbps
Velocità di linea
up 17.73 Mbps down 110.73 Mbps
Dati trasferiti
1.3 MBytes 3.08 MBytes
Potenza
up -18.6 dBm down 14.5 dBm
Attenuazione di liea
up 1.3, 13.7, 15.6, 18.6 dB down 6.3, 11.9, 27.1 dB
Noise Margin
up 5.9 dB down 6.3 dB

prima massima velocità
up 23 Mbps down 209
velocità di linea
22.xx 204.xx
attenuazione e noise praticamente uguali
forse qualche decimale in più adesso non ricordo

ora altro problema..
adesso mi è sparita di nuovo la fonia.
ho messo il vecchio smart modem per la 100 mega e la fonia ha ripreso.
poi ho rimesso lo smart nero... niente fonia.
resettato con il pulsantino.. niente fonia ne lampeggio spia provisioning. resettato di nuovo niente. riavviato con spegni/accendi. si è accesa la spia provisioning "I" e ricomparso il voip ma la BANDA è sempre bassa.

Busone di Higgs
21-10-2017, 09:46
C'e' sicuramente un problema ma non so dire da che parte sta; dai dati non si vedono anomalie e sarebbero realistici se tu fossi in 17a, ma essendo in 35b anche se tu avessi nove disturbanti tutti in 35b sulla stessa dovresti andare comunque piu' veloce (usando il calcolatore di Ironmark); magari si e' imballata l'onu o chissa' che altro e' successo.

DarkNiko
21-10-2017, 10:09
@fenice19

Ti suggerisco di usare il tool di sblocco e di abilitare o telnet o anche solo SSH. Così facendo sarebbe possibile, tramite il comando xdslctl, visualizzare le informazioni del tuo profilo VDSL per appurare se sei ancora in 35b (ne dubito) o sei in fallback in 17a.

Tra l'altro se rimettendo il vecchio modem ti allinei più o meno come sei ora, vuol dire quasi sicuramente che sei in 17a (profilo 100 Mega) e quindi è normale che anche col nuovo non vi sia alcun guadagno. Se invece è la diafonia che ti ha ammazzato le prestazioni in 35b (e potrebbe essere una spiegazione plausibile visto che la diafonia non incide sulle attenuazioni), allora in 17a dovresti navigare ben al di sotto della soglia dei 100 Mega.

Come vedi non ci vuole molto a individuare la causa. Fai le prove e fammi sapere. :)

fenice19
21-10-2017, 11:08
@fenice19

Ti suggerisco di usare il tool di sblocco e di abilitare o telnet o anche solo SSH. Così facendo sarebbe possibile, tramite il comando xdslctl, visualizzare le informazioni del tuo profilo VDSL per appurare se sei ancora in 35b (ne dubito) o sei in fallback in 17a.

Tra l'altro se rimettendo il vecchio modem ti allinei più o meno come sei ora, vuol dire quasi sicuramente che sei in 17a (profilo 100 Mega) e quindi è normale che anche col nuovo non vi sia alcun guadagno. Se invece è la diafonia che ti ha ammazzato le prestazioni in 35b (e potrebbe essere una spiegazione plausibile visto che la diafonia non incide sulle attenuazioni), allora in 17a dovresti navigare ben al di sotto della soglia dei 100 Mega.

Come vedi non ci vuole molto a individuare la causa. Fai le prove e fammi sapere. :)
grazie per le risposte... una domanda.. dove lo trovo il tool di sblocco ?

Carmine59
21-10-2017, 12:05
Da circa 24 ore senza linea internet e senza ovviamente telefono. Sul modem spia "i" rossa la "b" e la "@" sono completamente spente. Significato?

The_max_80
21-10-2017, 13:14
Da circa 24 ore senza linea internet e senza ovviamente telefono. Sul modem spia "i" rossa la "b" e la "@" sono completamente spente. Significato?

che non c'è proprio linea, non arriva nessun segnale

DarkNiko
21-10-2017, 14:04
grazie per le risposte... una domanda.. dove lo trovo il tool di sblocco ?

QUI (http://www.google.it)

scrivendo : Sblocco Smart Modem Evolution DGA4130 (AGTEF)
e premendo invio. :asd:

(Primo risultato)

Carmine59
21-10-2017, 14:13
che non c'è proprio linea, non arriva nessun segnale

Da circa un ora lampeggia ad intermittenza la "b". 187 latitante.

baron
21-10-2017, 15:17
C'e' sicuramente un problema ma non so dire da che parte sta; dai dati non si vedono anomalie e sarebbero realistici se tu fossi in 17a, ma essendo in 35b anche se tu avessi nove disturbanti tutti in 35b sulla stessa dovresti andare comunque piu' veloce (usando il calcolatore di Ironmark); magari si e' imballata l'onu o chissa' che altro e' successo.

io dubito che sia in 17a visto che in down aggancia 110.73

baron
21-10-2017, 15:19
ma se uno modifica l'UPBO, che tipo di problemi può causare ai vicini? un abbassamento dell'US?

lissapan
21-10-2017, 16:17
volevo chiedere se qualcuno è riuscito a collegare un Hard disk per la condivisione, ho provato con un hd da 500gb si accende ma non lo vede ed è formattato in NTFS, stesso problema anche con la stampante!!...no comment

The_max_80
21-10-2017, 16:52
ragazzi non mi è chiaro se con lo sblocco poi ci sono problemi in caso di guasto sulla linea per l'assistenza da parte del 187 (diagnostica a distanza ecc)

Busone di Higgs
21-10-2017, 17:14
io dubito che sia in 17a visto che in down aggancia 110.73

Errato.
Se il tuo profilo e' per la 200 la restrizione a 108000 e' rimossa a prescindere dal profilo che usi ed il massimo ammesso dal 17a mi pare sia intorno ai 139mila; a parte questo non sappiamo cosa sia successo perche' gli altri dati che di solito aiutano nella diagnostica qui appaiono normali, quindi stiamo solo ipotizzando.

La prova piu' a portata di mano sarebbe di mettere un modem che non supporta 35a per vedere se la velocita' e' la stessa (quindi qualcosa non funziona a dovere), oppure se cala; nel secondo caso posso ipotizzare anche una forte interferenza di natura non accertata; ricordiamoci che la temperatura scende e cominciano ad accendere i bruciatori (altri ipotesi).

Comunque lo sblocco del modem, l'abilitazione del telnet e l'uso della beta di dslstats che e' specifica per il 35b e per questo modem, fornirebbe un sacco di grafici sullo stato della linea, e se fossero regolari si torna all'ipotesi disturbo esterno.

ragazzi non mi è chiaro se con lo sblocco poi ci sono problemi in caso di guasto sulla linea per l'assistenza da parte del 187 (diagnostica a distanza ecc)

Se lasci la telegestione attiva non sono in grado di vedere che il modem e' sbloccato, ma di norma tutte le informazioni per la diagnostica le prendono dall'onu poiche' e' improponibile utilizzare quelle del modem quando i clienti hanno 6 modelli diversi.
Fra l'altro basta un reset globale da pulsante o da pagina web per eliminate ogni traccia dell'unlock perche' la partizione su cui e' montata la cartella /overlay viene piallata del suo contenuto.

ufle
21-10-2017, 20:24
Per capire che profilo è basta andare nell app del telefono my tim fisso

https://uploads.tapatalk-cdn.com/20171021/f00f93a3d9b8b62b1067fc644a41d393.jpg

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk

fenice19
21-10-2017, 22:03
@fenice19

Ti suggerisco di usare il tool di sblocco e di abilitare o telnet o anche solo SSH. Così facendo sarebbe possibile, tramite il comando xdslctl, visualizzare le informazioni del tuo profilo VDSL per appurare se sei ancora in 35b (ne dubito) o sei in fallback in 17a.

Tra l'altro se rimettendo il vecchio modem ti allinei più o meno come sei ora, vuol dire quasi sicuramente che sei in 17a (profilo 100 Mega) e quindi è normale che anche col nuovo non vi sia alcun guadagno. Se invece è la diafonia che ti ha ammazzato le prestazioni in 35b (e potrebbe essere una spiegazione plausibile visto che la diafonia non incide sulle attenuazioni), allora in 17a dovresti navigare ben al di sotto della soglia dei 100 Mega.

Come vedi non ci vuole molto a individuare la causa. Fai le prove e fammi sapere. :)
con il vecchio modem non raggiungo nemmeno 65 in down mentre prima andavo a 86 88.

quando attacco il vecchio si allinea poi si scollega e rifa il provisioning ( penso si vada sul 17 a) quando riattacco il modem 200 lo stesso . si allinea poi lampeggia la spia I si disconnette e poi si riconnette. ma sta sempre sui 100 110 in down

fenice19
21-10-2017, 22:08
Errato.
Se il tuo profilo e' per la 200 la restrizione a 108000 e' rimossa a prescindere dal profilo che usi ed il massimo ammesso dal 17a mi pare sia intorno ai 139mila; a parte questo non sappiamo cosa sia successo perche' gli altri dati che di solito aiutano nella diagnostica qui appaiono normali, quindi stiamo solo ipotizzando.

La prova piu' a portata di mano sarebbe di mettere un modem che non supporta 35a per vedere se la velocita' e' la stessa (quindi qualcosa non funziona a dovere), oppure se cala; nel secondo caso posso ipotizzare anche una forte interferenza di natura non accertata; ricordiamoci che la temperatura scende e cominciano ad accendere i bruciatori (altri ipotesi).

Comunque lo sblocco del modem, l'abilitazione del telnet e l'uso della beta di dslstats che e' specifica per il 35b e per questo modem, fornirebbe un sacco di grafici sullo stato della linea, e se fossero regolari si torna all'ipotesi disturbo esterno.



Se lasci la telegestione attiva non sono in grado di vedere che il modem e' sbloccato, ma di norma tutte le informazioni per la diagnostica le prendono dall'onu poiche' e' improponibile utilizzare quelle del modem quando i clienti hanno 6 modelli diversi.
Fra l'altro basta un reset globale da pulsante o da pagina web per eliminate ogni traccia dell'unlock perche' la partizione su cui e' montata la cartella /overlay viene piallata del suo contenuto.

Ho provato a usare il tool per lo sblocco ho inserito l'IP che è 192.168.1.1 la +login standard... ma non mi trova il modem. dice scollegare poi mi dice ip sconosciuto. se digito l'ip direttamente da pagina web invece risulta corretto.
altra cosa. mi è partito il voip ancora una volta ma da pagina di configurazione risultava attivo e connesso. ergo mi sa che il modem ha dei problemi.

fenice19
21-10-2017, 22:08
Per capire che profilo è basta andare nell app del telefono my tim fisso

https://uploads.tapatalk-cdn.com/20171021/f00f93a3d9b8b62b1067fc644a41d393.jpg

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk
adesso provo

fenice19
21-10-2017, 22:21
adesso provo
sono collegato i wifi al modem in wps
profilo EVDSL 35b
velocità corrente down 110822 kbps up17785
margine rumore down 6.2 up 5.9
attenuazione down 14 up 0
power down 14.5
power up -18.6

ufle
21-10-2017, 23:13
sono collegato i wifi al modem in wps
profilo EVDSL 35b
velocità corrente down 110822 kbps up17785
margine rumore down 6.2 up 5.9
attenuazione down 14 up 0
power down 14.5
power up -18.6Allora sei in 35b

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk

Busone di Higgs
22-10-2017, 05:01
Ho provato a usare il tool per lo sblocco ho inserito l'IP che è 192.168.1.1 la +login standard... ma non mi trova il modem. dice scollegare poi mi dice ip sconosciuto. se digito l'ip direttamente da pagina web invece risulta corretto.
altra cosa. mi è partito il voip ancora una volta ma da pagina di configurazione risultava attivo e connesso. ergo mi sa che il modem ha dei problemi.

Controlla la versione del firmware del modem; c'e' in giro la beta della 1.0.4 che viene caricata a poche persone scelte con non so quale criterio e che non e' sbloccabile;
Se hai la 1.0.3 o raramente la 1.0.2 che di solito viene upgradata a 1.0.3 il modem e' sbloccabile e allora il problema sta dal lato pc con qualcosa che interferisce, antivirus, come firewalls, protezioni web e quant'altro possa interferire.

`CrAcK`
22-10-2017, 06:41
Controlla la versione del firmware del modem; c'e' in giro la beta della 1.0.4 che viene caricata a poche persone scelte con non so quale criterio e che non e' sbloccabile;

Se hai la 1.0.3 o raramente la 1.0.2 che di solito viene upgradata a 1.0.3 il modem e' sbloccabile e allora il problema sta dal lato pc con qualcosa che interferisce, antivirus, come firewalls, protezioni web e quant'altro possa interferire.



Non c’è nessuna logica... chi ha la 1.0.4 senza aver sbloccato il modem è perchè si sono proposti come beta tester in un gruppo gestito da tecnici Tim 😉

fenice19
22-10-2017, 08:19
Non c’è nessuna logica... chi ha la 1.0.4 senza aver sbloccato il modem è perchè si sono proposti come beta tester in un gruppo gestito da tecnici Tim 😉

l'unica cosa cambiata è che ho updatato Windows 10 alla fall 2017 release.

franzugo
22-10-2017, 09:31
ragazzi non mi è chiaro se con lo sblocco poi ci sono problemi in caso di guasto sulla linea per l'assistenza da parte del 187 (diagnostica a distanza ecc)

beh, si, se hai disabilitato la telegestione il tecnico on line vede che il router non è raggiungibile e può pensare sia guasto..

fenice19
22-10-2017, 09:48
Sempre più convinto che il modem sia guasto.
Ancora sparito il voip spia spenta.
resettato la spia I non lampeggia niente voip.
rimesso lo smart per la 100 mega. andato in fallback ( spia lampeggia e poi si riconnette) la spia voip si è accesa subito.
rimesso poi il modem nero .. la spia ha cominciato a lampeggiare ritornato al 35b ( forse( ed è ritornato il voip sull' EVO.
a questo punto la questione della banda penso sia un problema del modem evo che è fallato.
martedì mi ariva il timhub comprato su amazon e vediamo.

Busone di Higgs
22-10-2017, 10:28
Non c’è nessuna logica... chi ha la 1.0.4 senza aver sbloccato il modem è perchè si sono proposti come beta tester in un gruppo gestito da tecnici Tim 😉

Grazie dell'info, avevo letto molte volte del problema dell'1.0.4 ma mai del discorso beta tester.
Quindi non e' randomico e immagino che per non c'e' rischio di beccarsi il firmware bloccato finche' c's' solo la beta.

Busone di Higgs
22-10-2017, 10:29
Non vado a rileggere i tuoi post precedenti, gia' provato un factory reset da pagina web o pulsantino?

AlexDee
22-10-2017, 10:38
Ragà mi son letto le faq ma, purtroppo, non ci ho capito granchè nella parte riguardante "come sapere se si è in profilo 35b".
Comunque, direi di sì perchè con il Sercomm agganciavo a 90/20, appena messo il Technicolor aggancio a 102/21, mentre in diafonìa agganciavo a 80/20 e con il Technicolor aggancio a 90/20. Ah, massima velocità di linea: 110/40.
Criterio molto empirico (ho letto che potrebbe non voler dir nulla), però, insomma. Ho visto che molti di voi capiscono "all'istante" leggendo non so quale dato...come capperi si fa ? Ripeto...nelle faq non ci ho capito granchè a riguardo. :confused: :doh: :cry:

baron
22-10-2017, 10:41
Tre giorni fa mi ero trovato in questa situazione:
http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=45114241&postcount=102619

Ora è ritornato come prima, un'ora fa è cascata la connessinoe VDSL e sono tornato ai valori di prima, mah...

Stevenb
22-10-2017, 11:39
Qualcuno mi puo' aiutare a impostare il DDNS sul Technicolor sbloccato che nel campo Nome Servizio mi restituisce l'errore Valore non corretto ?

Ho immesso gli stessi valori che avevo sul Sercom ma qui non funziona.

Grazie

Busone di Higgs
22-10-2017, 13:29
Comunque, direi di sì perchè con il Sercomm agganciavo a 90/20, appena messo il Technicolor aggancio a 102/21, mentre in diafonìa agganciavo a 80/20 e con il Technicolor aggancio a 90/20. Ah, massima velocità di linea: 110/40.

Qualcuno e' riuscito a tradurre? :confused:

undertherain77
22-10-2017, 13:32
Ragazzi, l'abbonamento prova con dynDNS (che si può impostare nel DGA4130) mi scade tra giorni.
Ma 'sti pezzenti di TIM hanno dato la possibilità solamente di usare dynDNS per dividersi i guadagni con questa società?!?
Comunque, dato che collegherò a giorni un ASUS RT-AC88U in cascata, mi chiedo, se imposto un provider free DSN sull'ASUS e non imposto nulla sul DGA4130 la cosa sta in piedi?

Busone di Higgs
22-10-2017, 13:38
Ora è ritornato come prima, un'ora fa è cascata la connessinoe VDSL e sono tornato ai valori di prima, mah...

Sembra il sintomo di una interferenza che disturba la ricezione dell'onu, neui pressi o da altro cavo; e' probabile che non sei l'unico a subire problemi quindi se conosci qualcuno nei dintorni prova a chiedergli se ha notato problemi.

baron
22-10-2017, 14:10
Sembra il sintomo di una interferenza che disturba la ricezione dell'onu, neui pressi o da altro cavo; e' probabile che non sei l'unico a subire problemi quindi se conosci qualcuno nei dintorni prova a chiedergli se ha notato problemi.

all'interferenza avevo pensato, il problema è capire chi la causa...

undertherain77
22-10-2017, 14:15
Ragazzi, l'abbonamento prova con dynDNS (che si può impostare nel DGA4130) mi scade tra giorni.
Ma 'sti pezzenti di TIM hanno dato la possibilità solamente di usare dynDNS per dividersi i guadagni con questa società?!?
Comunque, dato che collegherò a giorni un ASUS RT-AC88U in cascata, mi chiedo, se imposto un provider free DSN sull'ASUS e non imposto nulla sul DGA4130 la cosa sta in piedi?
Nessuno mi da una dritta?

AlexDee
22-10-2017, 14:33
Qualcuno e' riuscito a tradurre? :confused:


Cosa non ti è chiaro?


Inviato dal mio  iOS con Tapatalk

Yrbaf
22-10-2017, 14:46
Ragazzi, l'abbonamento prova con dynDNS (che si può impostare nel DGA4130) mi scade tra giorni.
Ma 'sti pezzenti di TIM hanno dato la possibilità solamente di usare dynDNS per dividersi i guadagni con questa società?!?
Comunque, dato che collegherò a giorni un ASUS RT-AC88U in cascata, mi chiedo, se imposto un provider free DSN sull'ASUS e non imposto nulla sul DGA4130 la cosa sta in piedi?

Non so sull'originale ma sul mio DGA4130 sbloccato c'è il menu a tendina ed i provider Dynamic DNS selezionabili saranno oltre 20 e non è limitato a dynDNS.
Hai provato a cliccare ? :D Mi sembra strano sia uno solo anche sull'originale.

Si comunque il DynDNS lo puoi mettere dove vuoi anche sull'Asus.
Puoi persino usarne 2 diversi (su 2 device) ed registrarti con due nomi.

PS
Da GUI (sbloccata) non c'è la possibilità di fare altre VLAN vero ? Bisogna fare tutto da SSH ?
Volevo fare il voip ma mi serve una vlan dedicata (con dns dedicati e route statica)

fenice19
22-10-2017, 14:59
Tre giorni fa mi ero trovato in questa situazione:
http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=45114241&postcount=102619

Ora è ritornato come prima, un'ora fa è cascata la connessinoe VDSL e sono tornato ai valori di prima, mah...

stessa cosa a me. prima 209/23 reali 189/23 ora di punto in bianco 102/17
attenuazione invariata.
il voip va e viene... forse un modem fallato. ?

undertherain77
22-10-2017, 15:16
Non so sull'originale ma sul mio DGA4130 sbloccato c'è il menu a tendina ed i provider Dynamic DNS selezionabili saranno oltre 20 e non è limitato a dynDNS.
Hai provato a cliccare ? :D Mi sembra strano sia uno solo anche sull'originale.

Si comunque il DynDNS lo puoi mettere dove vuoi anche sull'Asus.
Puoi persino usarne 2 diversi (su 2 device) ed registrarti con due nomi.
Ok, stavo dormendo... ce ne sono a pizzeffe nella tendina...
Grazie ancora e... dimmi un'altra cosa: se imposto 192.168.1.1 il DGA4130 e 192.168.0.1 (usando suo DHCP) l'ASUS, quindi tutti i device saranno 192.168.0.x, come faccio se voglio accedere all'aministrazione del DGA4130 che sta su 192.168.1.1 senza cambiare I.P. al notebook da cui voglio, appunto, accedere?

AlexDee
22-10-2017, 15:50
Ok, stavo dormendo... ce ne sono a pizzeffe nella tendina...

Grazie ancora e... dimmi un'altra cosa: se imposto 192.168.1.1 il DGA4130 e 192.168.0.1 (usando suo DHCP) l'ASUS, quindi tutti i device saranno 192.168.0.x, come faccio se voglio accedere all'aministrazione del DGA4130 che sta su 192.168.1.1 senza cambiare I.P. al notebook da cui voglio, appunto, accedere?


Sul Mac mi riconosce in automatico i vari tipi di collegamenti con le “posizioni”, si cambia da solo automaticamente IP a seconda del collegamento, presumo sul pc si possa fare. Ma nel modem Tim io posso entrare soltanto con cavo Ethernet, poiché gli ho disabilitato tutto ma proprio tutto.


Inviato dal mio  iOS utilizzando Tapatalk

baron
22-10-2017, 16:35
stessa cosa a me. prima 209/23 reali 189/23 ora di punto in bianco 102/17
attenuazione invariata.
il voip va e viene... forse un modem fallato. ?

non è proprio la stessa cosa che è successo a me, io poi non ho problemi con il voip, è poi tornato tutto a posto.

baron
22-10-2017, 16:40
Grazie ancora e... dimmi un'altra cosa: se imposto 192.168.1.1 il DGA4130 e 192.168.0.1 (usando suo DHCP) l'ASUS, quindi tutti i device saranno 192.168.0.x, come faccio se voglio accedere all'aministrazione del DGA4130 che sta su 192.168.1.1 senza cambiare I.P. al notebook da cui voglio, appunto, accedere?

sta scritto qua: http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=39811568&postcount=2

undertherain77
22-10-2017, 21:15
Sul Mac mi riconosce in automatico i vari tipi di collegamenti con le “posizioni”, si cambia da solo automaticamente IP a seconda del collegamento, presumo sul pc si possa fare. Ma nel modem Tim io posso entrare soltanto con cavo Ethernet, poiché gli ho disabilitato tutto ma proprio tutto.


Inviato dal mio  iOS utilizzando Tapatalk
Già, è quello che voglio fare pure io in realtà, disabilitando WiFi ed abilitando DMZ.
Che dire... mi era comodo, forse è più una pippa da nerd, ogni tanto dare un occhio alla portante, etc..

King_Of_Kings_21
22-10-2017, 21:37
C'è bisogno il router crei una route di ritorno per i pacchetti ricevuti dal modem verso il tuo PC. Non tutti i router lo fanno di default o permettono di impostarlo.

undertherain77
22-10-2017, 21:39
C'è bisogno il router crei una route di ritorno per i pacchetti ricevuti dal modem verso il tuo PC. Non tutti i router lo fanno di default o permettono di impostarlo.
Domani mi arriva un ASUS RT-AC88U.
Che mi dici, si può fare?
Come?
Se mi dai una dritta... ti ringrazio davvero... ;)

Chopo
22-10-2017, 21:58
Ciao ragazzi!
Tra un paio di giorni dovrebbero passarmi alla fibra (dicono 200, ma ho misurato 410 metri di cavo su Google Maps :rolleyes: ). Il router che ho ricevuto ha la 1.0.2 e non l'ho ancora collegato alla linea telefonica per paura che si aggiorni e perda la possibilità di sbloccarlo.

Vorrei sbloccare il 4130, ma non ho un computer con Windows, solo Linux (e nemmeno ho un CD di Windows da installare in una VM). Se uso la vulnerabilità per ottenere una shell come spiegato in un altro forum inglese, attivo dropbear, poi posso travasare il file GUI.tar.bz2 ed ottenere lo stesso risultato?

Se invece lascio stare la GUI e mi limito ad attivare dropbear, sopravvive ad un eventuale aggiornamento da remoto del firmware? (che mi pare si possa pure disattivare eliminando il cron job :confused: )

Ciao!

AlexDee
22-10-2017, 22:15
Domani mi arriva un ASUS RT-AC88U.
Che mi dici, si può fare?
Come?
Se mi dai una dritta... ti ringrazio davvero... ;)

Questa domanda l'ho fatta anche io. Uno solo mi ha aiutato, ma NON funziona. Senti a me...il metodo più veloce è prendere un cavo ethernet e collegarlo. Io ormai ce l'ho nel cassetto. Quando devo controllare, lo attacco un attimo ed entro immediatamente nel modem.
L'Asus in cascata, comunque, si configura in pochissimi SECONDI, assicurati soltanto, quando ti arriverà, che sia opportunamente resettato alle impostazioni di fabbrica. ;)

undertherain77
22-10-2017, 22:26
Questa domanda l'ho fatta anche io. Uno solo mi ha aiutato, ma NON funziona. Senti a me...il metodo più veloce è prendere un cavo ethernet e collegarlo. Io ormai ce l'ho nel cassetto. Quando devo controllare, lo attacco un attimo ed entro immediatamente nel modem.
L'Asus in cascata, comunque, si configura in pochissimi SECONDI, assicurati soltanto, quando ti arriverà, che sia opportunamente resettato alle impostazioni di fabbrica. ;)
Preso su... noto sito cinese a 200€ circa, per questo l'ho preso... ;)
Voglio mettere Merlin e VPN senza log.
Anche tu hai questo modello???

King_Of_Kings_21
22-10-2017, 23:06
Domani mi arriva un ASUS RT-AC88U.
Che mi dici, si può fare?
Come?
Se mi dai una dritta... ti ringrazio davvero... ;)Penso l'Asus possa farlo, ma non ne sono certo al 100%. Con Merlin sicuramente c'è l'opzione, io il massimo che posso fare è darti le istruzioni generiche.

undertherain77
22-10-2017, 23:14
Penso l'Asus possa farlo, ma non ne sono certo al 100%. Con Merlin sicuramente c'è l'opzione, io il massimo che posso fare è darti le istruzioni generiche.
Ti leggo con molta attenzione...

Yrbaf
22-10-2017, 23:25
Domani mi arriva un ASUS RT-AC88U.
Che mi dici, si può fare?
Come?
Se mi dai una dritta... ti ringrazio davvero... ;)

Non ho capito però perché vuoi tenere il DGA su 1.1.
Se Asus è 0.1 lui può benissimo andare su 0.2 ed il problema della rotta necessaria sparisce.

Ok ho letto che il DGA ha qualche bug (della Gui presumo e quindi risolvibile) se lo sposti da 1.1 però se tanto farà praticamente solo da modem, non penso sia un limite quello.

undertherain77
22-10-2017, 23:34
Non ho capito però perché vuoi tenere il DGA su 1.1.
Se Asus è 0.1 lui può benissimo andare su 0.2 ed il problema della rotta necessaria sparisce.

Ok ho letto che il DGA ha qualche bug (della Gui presumo e quindi risolvibile) se lo sposti da 1.1 però se tanto farà praticamente solo da modem, non penso sia un limite quello.
In realtà... hai ragione, non ho un motivo...
Ti spiego, io voglio disattivare TUTTO quando ed usarlo solo da modem, usando poi DHCP, porte aperte, etc. etc. etc. dell'ASUS.
Quindi... metto 192.168.0.1 ASUS e 192.168.0.2 il DGA4130 e poi via via tutti gli altri device?

AlexDee
22-10-2017, 23:34
Preso su... noto sito cinese a 200€ circa, per questo l'ho preso... ;)

Voglio mettere Merlin e VPN senza log.

Anche tu hai questo modello???



No, troppo potente per ciò che serve a me. Io ho acquistato un (più nuovo) Asus AC55U, che ha il Wi-Fi più performante e i vari DLNA, download manager ecc. vengono svolti da un QNAP.


Inviato dal mio  iOS con Tapatalk

King_Of_Kings_21
23-10-2017, 02:40
Ti leggo con molta attenzione...

Modem = dispositivo Tim con LAN 192.168.1.0/24
Router = dispositivo Asus con LAN 192.168.0.0/24

Router connesso al modem tramite porta eth0 su interfaccia eth0 (pppoe0 è invece l'interfaccia per internet, sempre su eth0).

Computer connesso al router con indirizzo IP 192.168.0.15.


1. Il modem Tim vede il router Asus come un dispositivo sulla propria LAN? Se non lo vede c'è bisogno di assegnare un indirizzo IP "locale" all'interfaccia utilizzata per collegare il router al modem (immagino la porta WAN). All'interfaccia eth0 va quindi assegnato un indirizzo IP sulla LAN del modem, ad esempio 192.168.1.2/24. Questo va fatto del router.

2. Una volta che il router ha un indirizzo sulla rete del modem è possibile navigare sulla rete del modem dal router, ma ovviamente questo non lo fa nessuno. C'è bisogno di creare una regola NAT che 'converta' il traffico del tuo computer in traffico del router verso il modem. Dovrai quindi creare una regola di NAT con indirizzo di destinazione 192.168.1.0/24 (la subnet del modem) e indirizzo di partenza. Per questo puoi utilizzare 192.168.0.0/24 (ovvero qualsiasi dispositivo sulla subnet del router) oppure se vuoi limitare il traffico verso l'interfaccia del modem al solo computer scrivi 192.168.0.15/32. Infine c'è bisogno di impostare questa regola come masquerade, ovvero dire al router che deve fare address translation come spiegato prima.

undertherain77
23-10-2017, 05:46
Modem = dispositivo Tim con LAN 192.168.1.0/24
Router = dispositivo Asus con LAN 192.168.0.0/24

Router connesso al modem tramite porta eth0 su interfaccia eth0 (pppoe0 è invece l'interfaccia per internet, sempre su eth0).

Computer connesso al router con indirizzo IP 192.168.0.15.


1. Il modem Tim vede il router Asus come un dispositivo sulla propria LAN? Se non lo vede c'è bisogno di assegnare un indirizzo IP "locale" all'interfaccia utilizzata per collegare il router al modem (immagino la porta WAN). All'interfaccia eth0 va quindi assegnato un indirizzo IP sulla LAN del modem, ad esempio 192.168.1.2/24. Questo va fatto del router.

2. Una volta che il router ha un indirizzo sulla rete del modem è possibile navigare sulla rete del modem dal router, ma ovviamente questo non lo fa nessuno. C'è bisogno di creare una regola NAT che 'converta' il traffico del tuo computer in traffico del router verso il modem. Dovrai quindi creare una regola di NAT con indirizzo di destinazione 192.168.1.0/24 (la subnet del modem) e indirizzo di partenza. Per questo puoi utilizzare 192.168.0.0/24 (ovvero qualsiasi dispositivo sulla subnet del router) oppure se vuoi limitare il traffico verso l'interfaccia del modem al solo computer scrivi 192.168.0.15/32. Infine c'è bisogno di impostare questa regola come masquerade, ovvero dire al router che deve fare address translation come spiegato prima.
Oggi dovrebbe arrivarmi.
Stasera provo e ti dico.
Sicuramente ti chiederò qualcosa!
Grazie davvero... ;)

PatrickBateman
23-10-2017, 07:53
Ho notato che sul menù del router la velocità per i primi 5 giorni di utilizzo si attestava sui 200 in download e 21 in upload (quindi il massimo per il profilo che mi hanno attivato) da sabato il download è sceso a 194, come mai? Chi è che aggiorna quel valore, si può fare qualcosa per correggerlo?

Inviato dal mio XT1039 utilizzando Tapatalk

King_Of_Kings_21
23-10-2017, 07:54
Ho notato che sul menù del router la velocità per i primi 5 giorni di utilizzo si attestava sui 200 in download e 21 in upload (quindi il massimo per il profilo che mi hanno attivato) da sabato il download è sceso a 194, come mai? Chi è che aggiorna quel valore, si può fare qualcosa per correggerlo?

Inviato dal mio XT1039 utilizzando TapatalkDiafonia, leggi il primo post nel thread Tim FTTC. Tra l'altro il valore massimo della 200 Mb è 216, non 200.

undertherain77
23-10-2017, 09:15
Modem = dispositivo Tim con LAN 192.168.1.0/24
Router = dispositivo Asus con LAN 192.168.0.0/24

Router connesso al modem tramite porta eth0 su interfaccia eth0 (pppoe0 è invece l'interfaccia per internet, sempre su eth0).

Computer connesso al router con indirizzo IP 192.168.0.15.


1. Il modem Tim vede il router Asus come un dispositivo sulla propria LAN? Se non lo vede c'è bisogno di assegnare un indirizzo IP "locale" all'interfaccia utilizzata per collegare il router al modem (immagino la porta WAN). All'interfaccia eth0 va quindi assegnato un indirizzo IP sulla LAN del modem, ad esempio 192.168.1.2/24. Questo va fatto del router.

2. Una volta che il router ha un indirizzo sulla rete del modem è possibile navigare sulla rete del modem dal router, ma ovviamente questo non lo fa nessuno. C'è bisogno di creare una regola NAT che 'converta' il traffico del tuo computer in traffico del router verso il modem. Dovrai quindi creare una regola di NAT con indirizzo di destinazione 192.168.1.0/24 (la subnet del modem) e indirizzo di partenza. Per questo puoi utilizzare 192.168.0.0/24 (ovvero qualsiasi dispositivo sulla subnet del router) oppure se vuoi limitare il traffico verso l'interfaccia del modem al solo computer scrivi 192.168.0.15/32. Infine c'è bisogno di impostare questa regola come masquerade, ovvero dire al router che deve fare address translation come spiegato prima.
Domanda: a che serve che il router nuovo debba avere indirizzo con terzo byte differente (nell'esempio 192.168.2.1)?
Nel senso... anch'io ho sempre configurato in questo modo per un LAN to WAN, ma poi non posso accedere all'amministrazione del modem padre.
Che cambierebbe se configurassi 192.168.0.1 il modem, 192.168.0.2 il router collegato in cascata e via via... 192.168.0.x tutti gli altri device?
Pro e contro?
Grazie!

King_Of_Kings_21
23-10-2017, 10:12
Domanda: a che serve che il router nuovo debba avere indirizzo con terzo byte differente (nell'esempio 192.168.2.1)?
Nel senso... anch'io ho sempre configurato in questo modo per un LAN to WAN, ma poi non posso accedere all'amministrazione del modem padre.
Che cambierebbe se configurassi 192.168.0.1 il modem, 192.168.0.2 il router collegato in cascata e via via... 192.168.0.x tutti gli altri device?
Pro e contro?
Grazie!
Non sono certo delle controindicazioni, ma mi sembra un po' un casino avere modem e router sulla stessa subnet. In teoria se tutto è configurato correttamente penso dovrebbe funzionare. In pratica... è una cosa che non ho mai provato.

undertherain77
23-10-2017, 10:14
Non sono certo delle controindicazioni, ma mi sembra un po' un casino avere modem e router sulla stessa subnet. In teoria se tutto è configurato correttamente penso dovrebbe funzionare. In pratica... è una cosa che non ho mai provato.
Infatti.
No problem, provo con configurazione default per LAN to WAN e poi a seguire le tue istruzioni... ;)

wrad3n
23-10-2017, 10:33
Domanda: a che serve che il router nuovo debba avere indirizzo con terzo byte differente (nell'esempio 192.168.2.1)?
Nel senso... anch'io ho sempre configurato in questo modo per un LAN to WAN, ma poi non posso accedere all'amministrazione del modem padre.
Che cambierebbe se configurassi 192.168.0.1 il modem, 192.168.0.2 il router collegato in cascata e via via... 192.168.0.x tutti gli altri device?
Pro e contro?
Grazie!

In generale se passi dalla WAN dev'esserci sempre un "salto" range IP.

Comunque puoi collegarli in svariati modi:

- Technicolor in modalità modem+router collegato LAN to WAN con l'Asus -> Doppio NAT, due reti separate a livello di IP (sia ethernet che wifi) tra Technicolor e Asus.

- Technicolor in modalità modem+router collegato LAN to LAN con l'Asus -> Rete unica, tutto sarà gestito dal Technicolor, all'Asus solo funzioni di switch e access point wifi aggiuntivo. In questo caso non passando dalla WAN dell'Asus si perdono le funzioni che la riguardano come il QoS (che sarà a carico del Technicolor) etc.

- Technicolor in modalità modem collegato LAN to WAN con l'Asus -> Rete unica a carico dell'Asus, al Technicolor solo la connessione PPP con il provider (PPPoE sull'Asus). Se il fw non lo prevede perdi la possibilità di accesso alla pagina di config del Technicolor.

Technicolor in modalità modem collegato LAN to LAN con l'Asus non funzionerebbe, la connessione PPPoE con il provider è effettuabile solo dalla porta WAN.

undertherain77
23-10-2017, 10:51
In generale se passi dalla WAN dev'esserci sempre un "salto" range IP.

Comunque puoi collegarli in svariati modi:

- Technicolor in modalità modem+router collegato LAN to WAN con l'Asus -> Doppio NAT, due reti separate a livello di IP (sia ethernet che wifi) tra Technicolor e Asus.

- Technicolor in modalità modem+router collegato LAN to LAN con l'Asus -> Rete unica, tutto sarà gestito dal Technicolor, all'Asus solo funzioni di switch e access point wifi aggiuntivo. In questo caso non passando dalla WAN dell'Asus si perdono le funzioni che la riguardano come il QoS (che sarà a carico del Technicolor) etc.

- Technicolor in modalità modem collegato LAN to WAN con l'Asus -> Rete unica a carico dell'Asus, al Technicolor solo la connessione PPP con il provider (PPPoE sull'Asus). Se il fw non lo prevede perdi la possibilità di accesso alla pagina di config del Technicolor.

Technicolor in modalità modem collegato LAN to LAN con l'Asus non funzionerebbe, la connessione PPPoE con il provider è effettuabile solo dalla porta WAN.
Dunque... io voglio collegarlo sicuramente LAN to WAN dato che il DGA4130 lo voglio usare esclusivamente da modem, tutto il resto del lavoro lo deve fare l'ASUS, per cui l'opzione 2 è scartata.
Non capisco bene la differenza tra la 1 e la 3, nel senso... nella 1 dovrei attivare la DMZ su DGA4130? Cioè...
La 3 mi pare la configurazione classica che ho visto più volte cercando con Google...

wrad3n
23-10-2017, 12:06
Dunque... io voglio collegarlo sicuramente LAN to WAN dato che il DGA4130 lo voglio usare esclusivamente da modem, tutto il resto del lavoro lo deve fare l'ASUS, per cui l'opzione 2 è scartata.
Non capisco bene la differenza tra la 1 e la 3, nel senso... nella 1 dovrei attivare la DMZ su DGA4130? Cioè...
La 3 mi pare la configurazione classica che ho visto più volte cercando con Google...

Nella prima hai 2 router che funzionano in cascata con funzionalità complete (DHCP, QoS etc.) quindi con doppio NAT.
In questo caso l'IP della WAN dell'Asus deve far parte del range IP della LAN del Technicolor e l'IP della LAN dell'Asus dev'essere su range diverso dal precedente.
Es. Technicolor con IP (LAN): 192.168.0.1, WAN dell'Asus: 192.168.0.2, LAN dell'Asus: 192.168.1.1.
Il "problema" più grosso è proprio nel port forward che va effettuato su entrambi con DMZ o porta per porta a seconda dei due "salti" di IP.

Nella terza solo l'Asus ha funzionalità di router e dopo la configurazione iniziale con il modem esterno, si comporta in maniera identica ad un modello modem+router: portforward, QoS, DHCP etc etc...

undertherain77
23-10-2017, 12:39
Nella prima hai 2 router che funzionano in cascata con funzionalità complete (DHCP, QoS etc.) quindi con doppio NAT.
In questo caso l'IP della WAN dell'Asus deve far parte del range IP della LAN del Technicolor e l'IP della LAN dell'Asus dev'essere su range diverso dal precedente.
Es. Technicolor con IP (LAN): 192.168.0.1, WAN dell'Asus: 192.168.0.2, LAN dell'Asus: 192.168.1.1.
Il "problema" più grosso è proprio nel port forward che va effettuato su entrambi con DMZ o porta per porta a seconda dei due "salti" di IP.

Nella terza solo l'Asus ha funzionalità di router e dopo la configurazione iniziale con il modem esterno, si comporta in maniera identica ad un modello modem+router: portforward, QoS, DHCP etc etc...
Esatto, io voglio proprio fare la terza opzione, per cui mi confermi che non mi sarà possibile poi più vedere la gestione web del modem TIM, è corretto?

wrad3n
23-10-2017, 12:49
Esatto, io voglio proprio fare la terza opzione, per cui mi confermi che non mi sarà possibile poi più vedere la gestione web del modem TIM, è corretto?

Si, però dipende dal fw dell'Asus, io sono nella tua stessa situazione ma uso un Router Netgear con fw LEDE e da lì ho aggiunto un'interfaccia dedicata che mi permette di accedere al range IP del modem e quindi alla pagina di configurazione.
Con il fw standard non c'ho provato (probabilmente è impossibile) :boh:

undertherain77
23-10-2017, 12:52
Si, però dipende dal fw dell'Asus, io sono nella tua stessa situazione ma uso un Router Netgear con fw LEDE e da lì ho aggiunto un'interfaccia dedicata che mi permette di accedere al range IP del modem e quindi alla pagina di configurazione.
Con il fw standard non c'ho provato (probabilmente è impossibile) :boh:
Figat..., ti stimo... ;)
Da qualche parte ho letto che si poteva mettere modem TIM su 192.168.0.1 con DMZ e tutto disattivato (ma la DMZ va attivata o no che ancora non ho capito?), poi router WAN to LAN su 192.168.0.2 e via via tutti i device, usando però tutto come nel tuo punto 3.
Da altre parti però ho letto che è impossibile.
Mi chiaristi...?
Sei gentilissimo, ti ringrazio davvero... ;)
Comunque io metterò firmware Merlin sull'ASUS, anche per VPN...

undertherain77
23-10-2017, 15:05
No, troppo potente per ciò che serve a me. Io ho acquistato un (più nuovo) Asus AC55U, che ha il Wi-Fi più performante e i vari DLNA, download manager ecc. vengono svolti da un QNAP.


Inviato dal mio  iOS con Tapatalk
Stai scherzando vero?
L'ASUS AC88U è AC3100 (1000+2167 Mbps), mentre l'AC55U è AC1200(300+867 Mbps), un'altra cosa...

Ringo1982
23-10-2017, 19:37
Ciao,
Mi capita che il wifi abbia dei crolli delle performance.
Qualcuno mi sa indicare come migliorare la copertura?

Eventualmente mi potete consigliare un wifi repeater adatto?

King_Of_Kings_21
24-10-2017, 08:14
Figat..., ti stimo... ;)
Da qualche parte ho letto che si poteva mettere modem TIM su 192.168.0.1 con DMZ e tutto disattivato (ma la DMZ va attivata o no che ancora non ho capito?), poi router WAN to LAN su 192.168.0.2 e via via tutti i device, usando però tutto come nel tuo punto 3.
Da altre parti però ho letto che è impossibile.
Mi chiaristi...?
Sei gentilissimo, ti ringrazio davvero... ;)
Comunque io metterò firmware Merlin sull'ASUS, anche per VPN...
La DMZ è l'equivalente di aprire tutte le porte verso un IP locale. Se sei in doppio NAT (due router) l'unico modo per aprire porte verso un dispositivo sul router secondario è quello di mettere l'indirizzo IP di quel router nella DMZ del primo.

wrad3n
24-10-2017, 09:45
Figat..., ti stimo... ;)
Da qualche parte ho letto che si poteva mettere modem TIM su 192.168.0.1 con DMZ e tutto disattivato (ma la DMZ va attivata o no che ancora non ho capito?), poi router WAN to LAN su 192.168.0.2 e via via tutti i device, usando però tutto come nel tuo punto 3.
Da altre parti però ho letto che è impossibile.
Mi chiaristi...?
Sei gentilissimo, ti ringrazio davvero... ;)
Comunque io metterò firmware Merlin sull'ASUS, anche per VPN...

I due dispositivi non possono rimanere nello stesso range IP se passi dalla WAN (serve proprio ad instradare il traffico tra due reti diverse: provider e la tua rete interna).
Poi come dicevo dipende dal firmware dell'Asus, se permette di assegnargli (all'Asus stesso) un secondo IP facente parte del range IP del modem allora riesci ad accedere alla pagina di configurazione.

undertherain77
24-10-2017, 09:46
Ragazzi... ieri sera ho provato l'ASUS RT-AC88U che mi è arrivato e... però... bella bestiolina e che software da nerd... ;)
Comunque direi che, anche se l'ho usato poco davvero:

- Ho configurato il DGA4130 con 192.168.1.1 e l'ASUS con 192.168.0.1, così per la mia rete casalinga, che non si può definire semplice ( ;) ) non ci sono stati problemi
- Il DGA4130 ha qualche problema e blocca... non so che protocolli perchè le mie due telecamere Risco (una LAN ed una WiFi) non c'era verso che si vedessero da remoto (avevo provato ad aprire porte, ad abilitare UPnP... niente da fare, zero). Ieri le ho collegate all'ASUS e funzionano che è una bellezza, e non ho aperto ne porte ne abilitato UPnP. Il tizio dell'impianto di allarme me l'aveva anche detto ma pensavo fosse un tanto per dire contro TIM quando uno non sa che fare...
- Il WiFi del DGA4130 a confronto fa pena, sopratutto spostandomi di stanza
- L'unica cosa che ho rilevato è che, avendo configurato sia la 2.4GHz, sia la 5GHz con medesimo SSID ed avendo abilitato tale "ASUS Smart Connect", il mio notebook MSI si collega a 5GHz, ma il mio Honor 8 no, ed essendo a 2.4GHz perde... Certo, potrei separare le due WiFi con due SSID, ma così è più comodo. Diciamo che con il DGA4130 anche l'Honor 8 andava automaticamente a 5GHz, ma sono dettagli...
- Riguardo il fatto di vedere amministrazione DGA4130 senza cavo... chissene
- La gestione remota dell'ASUS è una favola, ed il servizio DDNS è gestito automatica dia ASUS che mi ha assegnato indirizzo "http://<mionome>.asuscomm.com"

Che dire... 315€ in Italia erano troppi, ma 200€ from China... davvero ben spesi... ;)
Ho già flashato il Merlin, prossimamente provo qualche VPN... ;)
Ho cercato un po' riguardo "ASUS Smart Connect" per capire se si può impostare per funzionare meglio e far agganciare i device a 5GHz più semplicemente, ma non ho trovato molto.
Non volendo andare O.T., se qualcuno mi da una dritta su un thread specifico per ASUS RT-AC88U che non ho trovato o mi scrive in PM... ;)

franzugo
24-10-2017, 09:54
Ciao ragazzi!
Tra un paio di giorni dovrebbero passarmi alla fibra (dicono 200, ma ho misurato 410 metri di cavo su Google Maps :rolleyes: ). Il router che ho ricevuto ha la 1.0.2 e non l'ho ancora collegato alla linea telefonica per paura che si aggiorni e perda la possibilità di sbloccarlo.

Vorrei sbloccare il 4130, ma non ho un computer con Windows, solo Linux (e nemmeno ho un CD di Windows da installare in una VM). Se uso la vulnerabilità per ottenere una shell come spiegato in un altro forum inglese, attivo dropbear, poi posso travasare il file GUI.tar.bz2 ed ottenere lo stesso risultato?

Se invece lascio stare la GUI e mi limito ad attivare dropbear, sopravvive ad un eventuale aggiornamento da remoto del firmware? (che mi pare si possa pure disattivare eliminando il cron job :confused: )

Ciao!
io su Ubuntu uso "PuTTY SSH Client" :)

TigerTank
24-10-2017, 13:39
Mi sapete dire se questo router per caso integra qualche funzione di blocco delle chiamate da numeri indesiderati sulla base del registro chiamate interno?
Chiedo perchè non si sa mai...
Grazie!

P.S. Io comunque per estendere il wifi anche in taverna, tramite lan fisica di casa, ho collegato in cascata(LAN to LAN) al DGA4130 un TP-LINK Archer D5 che usavo con la precedente adsl...e come "access point" ethernet e wifi funziona a meraviglia.

King_Of_Kings_21
24-10-2017, 18:42
Ciao,
Mi capita che il wifi abbia dei crolli delle performance.
Qualcuno mi sa indicare come migliorare la copertura?

Eventualmente mi potete consigliare un wifi repeater adatto?
I ripetitori wifi sono una tecnologia pessima che non fa altro che peggiorare le cose. Prendono un segnale debole e lo 'amplificano'. Allo stesso tempo dato che usano la stesse frequenze come backhaul per comunicare con l'AP principale l'air-time di tutti i dispositivi, anche quelli non connessi all'extender, è dimezzato.

Se vuoi estendere la rete WiFi tira un cavo e collega un AP secondario.

giovanni69
24-10-2017, 18:50
Se vuoi estendere la rete WiFi tira un cavo e collega un AP secondario.

..che può voler dire semplicemente anche riciclare il vecchio smart modem come Access Point.

Ringo1982
24-10-2017, 19:03
..che può voler dire semplicemente anche riciclare il vecchio smart modem come Access Point.

Si può impostare il vecchio router adsl 100Mbps per fare da AP?
Ho paura che non ho la possibilità di tirare cavi in giro per caso. Soluzioni alternative ce ne sono?
Grazie!

King_Of_Kings_21
24-10-2017, 19:42
Si può impostare il vecchio router adsl 100Mbps per fare da AP?
Ho paura che non ho la possibilità di tirare cavi in giro per caso. Soluzioni alternative ce ne sono?
Grazie!
WiFi P2P ma i dispositivi devono vedersi. Il cavo puoi passarlo nelle canaline dell'elettricità senza problemi. Se proprio ti è impossibile (ma nel 90% dei casi non lo è, certo bisogna faticare un po') piuttosto compra una powerline.

Ringo1982
24-10-2017, 20:36
WiFi P2P ma i dispositivi devono vedersi. Il cavo puoi passarlo nelle canaline dell'elettricità senza problemi. Se proprio ti è impossibile (ma nel 90% dei casi non lo è, certo bisogna faticare un po') piuttosto compra una powerline.

Una buona Powerline adatta all'adsl 200Mbps e una casa abbastanza grande e su due piani?
magari anche senza spendere patrimoni :)

Carmine59
24-10-2017, 22:30
Stasera il mio DGA 4130 e' impazzito? Le porte sono 6

https://screenshots.firefox.com/cZhovJi1wSXme1fA/192.168.1.1

undertherain77
25-10-2017, 04:10
Stasera il mio DGA 4130 e' impazzito? Le porte sono 6

https://screenshots.firefox.com/cZhovJi1wSXme1fA/192.168.1.1
Ah! Ah! Ah! ;) ;) ;)

Busone di Higgs
25-10-2017, 08:00
hai collegato la porta wan ethernet?

eth0/1/2/3 sono le 4 porte della lan
eth4 e' la porta wan rossa
eth5 e' il wifi quantenna che non supporta bridging, o almeno non ci sono ancora riuscito (e' il firewall a fare da relay ip).
brcm e' la porta ethernet interna con cui lo stack ethernet del soc comunica con gli altri dispositivi,

quindi in totale sono 7

peppe22
25-10-2017, 08:20
ragazzi c'è speranza di trovare un router a un 50 euro con cui migliorare il segnale wifi? casa mia è su un solo piano, il modem è all'entrata, ma io sto sempre in camera mia che è dal lato opposto di casa. Il modem è penoso lato wifi, col cavo fullo la 200mb, in wifi faccio 90mb attaccato al modem, scendono a 30 in camera mia.

C'è qualcosa di quantomeno decente a quella cifra per arrivare almeno a 100 in camera? parliamo di una decina di metri, non chissà quanto... è semplicemente vergognoso...

fly12
25-10-2017, 17:16
Ma il grafico della sezione diagnostica che dati mostra sull'asse verticale ed orizzontale?

King_Of_Kings_21
25-10-2017, 17:39
Una buona Powerline adatta all'adsl 200Mbps e una casa abbastanza grande e su due piani?
magari anche senza spendere patrimoni :)
Non esiste una powerline buona purtroppo. :p Ci sono molti fattori che influenzano le prestazioni delle powerline. Puoi solo provare un modello di fascia medio-alta (dual band) e sperare vada "d'accordo" con il tuo impianto di casa. Fai attenzione che in alcuni casi le powerline creano disturbi al segnale VDSL. Se vuoi la soluzione migliore compra una sonda e fai passare il cavo ethernet nei corrugati fino a destinazione. :D

Yellow13
25-10-2017, 17:53
Mi confermate che la portata del wifi 2.4 è piuttosto scarsa?

Busone di Higgs
25-10-2017, 19:31
E' un lavoro da finire ma gia' funziona: lo riporto visto che siamo in tema stasera.
Ho collegato due canne da pesca tplink alla radio1 dei due wifi (a lavoro finito ne colleghero' 6), poi ho visto che si fa decisamente piu' strada; ho raggiunto un transfer rate di 250mbit a 3mt copiando a 28MB/s usando un dongle wifi usb2 cinese basato su mtk7610u (9 euro), poi girando con lo smartphone ho visto che la copertura a 5ghz superava diversi muri ad alcune decine di metri e vuol dire che l'antenna buona fa la differenza; dato che mi stavo concentrando su altro non ho fatto prove ulteriori ma almeno questo mi ha confermato che il chipset wifi dei 5 va decentemente se gli dai un'antenna seria; sul tim hub si suppone l'abbiano migliorata ma ancora non ci sono foto dell'interno.
Nessuna prova fatta col 2.4 ma dentro la stanza di circa 200mq il segnale era molto forte, complice anche un tweak per incrementare la potenza in tx, anche qui un'altra canna da pesca tplink ma di ap che lavora a 2.4.

Quello su cui stavo lavorando e finalmente ha funzionato, era di utilizzare le due reti ospiti wifi in bridge con la porta ethernet rossa e collegarle alla lan del router in cascata.

Per l'aggiunta di antenne esterne non servono istruzioni particolari, son 6 spinotti ma nessuno impedisce di mettere solo 2 antenne esterne e lasciare le altre 4 originali al loro posto per non diventare matti a buchi e cavetti.

nota: il test di transfer rate l'ho fatto attraverso il bridge con il router in cascata.

edit: il giorno dopo non sono riuscito a ottenere le stesse prestazioni, la velocita' e' scesa a 170mbit in copia files e a 2.4 arriva a malapena a 50, sempre nei trasferimenti files; non so dire se dipende da altre modifiche in corso rispetto a ieri o che altro ho cambiato. [edit] dimenticavo la rete aziendale con molti access point e molti client.

Skid_001
25-10-2017, 19:41
Scusate, una cosa

Alla fine è stato risolto il problema del port forwarding e dell'Internal Server Error?

Io le ho provate tutte: cambiare indirizzo ip, aggiungere prima l'ip statico (anche in questo caso inernal server error), resettare col tastino.. Non so più cos'altro provare, sempre internal server error..

Suggerimenti?

bruschini
25-10-2017, 19:46
E' un lavoro da finire ma gia' funziona: lo riporto visto che siamo in tema stasera.
Ho collegato due canne da pesca tplink alla radio1 dei due wifi (a lavoro finito ne colleghero' 6), .
Puoi mettere qualche foto? C'è qualche istruzione più dettagliata? Grazie.

fenice19
25-10-2017, 20:17
non è proprio la stessa cosa che è successo a me, io poi non ho problemi con il voip, è poi tornato tutto a posto.

mi è arrivato il tim hub.
per scrupolo ho voluto forzare il fall back mettendo il vecchio technicolor.
A) i lampeggia perso il voip.
rimetto l'EVO ( la spia i non lampeggia ) no voip.
Resetto (i) non lampeggia e no voip
Riavvio (i) lampeggia e mi da il voip).
Metto L'hub (i) lampeggia e mi resetta l'hub)
poi si riavvia (i) lampeggia e si attiva il voip
La banda pero' e sempre 110/19
Ergo penso sia un problema di ONU
stamattina mi telefona il tecnico per delle verifiche sull'impianto ma ero al lavoro a 50 km da casa Ca......zz.
verrà venerdì pomeriggio. gli accenno che provero' con lhub ma secondo lui non è quello. si sono comunque accorti di una caduta drastica nella banda di download. quindi qualcosa è successo ma dove ?

Busone di Higgs
25-10-2017, 21:03
Puoi mettere qualche foto? C'è qualche istruzione più dettagliata? Grazie.

edit: ecco una foto temporanea (http://fk.hopto.org/pix/dga4130_antenna_temp.jpg), ho dissaldato un po' di schifezza affinche' si vedesse il necessario, e messo un'antenna corta sul connettore dei 2.4 per renderle riconoscibili.

Per il momento no, e' un modem differente da quello che uso a casa, smontato nel laboratorio dove lavoro e con altri componenti collegati per altre prove, quindi puoi immaginarti che aspetto ha (un ragno di fili); siccome lo seguo fuori orario di lavoro non ho molto tempo da dedicargli.

Se e' solo per montare delle antenne esterne va bene la guida dello scolapasta bianco, con la differenza che tutti i sei connettori sono u-fl identici quindi sia a 2.4 che al 5ghz si applicano le istruzioni per montare le antenne per il 5ghz di quel modello (il problema dei connettori inversi e dei condensatori da rimuovere qui non sussiste e diventa facile).

Anche modificare il network per fare il doppio bridge e le relative regole sul firewall non e' semplice e non ho una configurazione definitiva da suggerire, molto e' risultato di tentativi alla cieca; in piu' di un caso andando a tentativi mi sono chiuso fuori e ho dovuto usare la console seriale per rimettere a posto il network, per giunta sono incappato in uno strano problema per cui il quantenna fatica a fare bootstrap se eth5 viene configurata nel momento sbagliato e non ho ancora trovato l'inghippo, ma almeno il metodo degli ssid multipli in bridge con network esterni ha aggirato il problema.

dfatblzoa
25-10-2017, 22:55
Buonasera, e' possibile impostare un filtro ai Mac adress consentiti?

TigerTank
26-10-2017, 11:37
ragazzi c'è speranza di trovare un router a un 50 euro con cui migliorare il segnale wifi? casa mia è su un solo piano, il modem è all'entrata, ma io sto sempre in camera mia che è dal lato opposto di casa. Il modem è penoso lato wifi, col cavo fullo la 200mb, in wifi faccio 90mb attaccato al modem, scendono a 30 in camera mia.

C'è qualcosa di quantomeno decente a quella cifra per arrivare almeno a 100 in camera? parliamo di una decina di metri, non chissà quanto... è semplicemente vergognoso...

Io ormai sono dell'idea che l'ideale sia farsi fare da un elettricista una piccola "lan" casalinga cat.6/cat.7(la fibra si sfrutta al meglio ancora via cavo), sfruttando le canaline già presenti e i vani non occupati delle mascherine delle prese a muro. Dove ho il router Tim esco con 2 cavi ethernet che vanno a 2 prese a muro. Una va in salotto e una va in taverna, dove via ethernet ho collegato il mio precedente router adsl (tp-link Archer D5) come access point ethernet/wifi e dove di recente ho spostato in via definitiva il mio pc desktop.
Potresti farti tirare un cavo del genere e sfruttare l'ethernet dove possibile o piazzare un access point/router economico in cascata per avere un secondo punto wifi più forte.

undertherain77
26-10-2017, 12:11
Io ormai sono dell'idea che l'ideale sia farsi fare da un elettricista una piccola "lan" casalinga cat.6/cat.7(la fibra si sfrutta al meglio ancora via cavo), sfruttando le canaline già presenti e i vani non occupati delle mascherine delle prese a muro. Dove ho il router Tim esco con 2 cavi ethernet che vanno a 2 prese a muro. Una va in salotto e una va in taverna, dove via ethernet ho collegato il mio precedente router adsl (tp-link Archer D5) come access point ethernet/wifi e dove di recente ho spostato in via definitiva il mio pc desktop.
Potresti farti tirare un cavo del genere e sfruttare l'ethernet dove possibile o piazzare un access point/router economico in cascata per avere un secondo punto wifi più forte.
Alla fine credo tu abbia ragione.
Anche con un modem carrozzato e 5GHz di WiFi... due muri e se becchi 20 MB è tanto...

Busone di Higgs
26-10-2017, 13:29
ma se uno modifica l'UPBO, che tipo di problemi può causare ai vicini? un abbassamento dell'US?

Ammazza l'upload di chi abita piu' lontano quindi va evitato punito a frustate :huh:

edit: fortunatamente solo un modello marchiato Asus permette di apportare modifiche ignorando le direttive che l'onu da' al modem; c'e' una notizia dedicata all'upbo su ilpuntotecnicoeadsl in homepage.

baron
26-10-2017, 13:39
Ammazzi l'upload di chi abita piu' lontano quindi va evitato punito a frustate.

Già, e per l'abbassamento dell'upload che ho avuto la settimana scorsa mi era venuto il sospetto che poteva essere stata una cosa del genere.

Ci vorrebbe una protezione da parte dell'ONU, escludendolo o mettendolo al minimo.

giovanni69
26-10-2017, 17:06
E' possibile che questo modem alla sezione Banda Larga nel 'DSL tempo di funzionamento' in realtà mostri il tempo della sessione PPP?

Lo chiedo perchè ho visto il LED @ spento, scaricamento bloccarsi, cambio di IP ma al 187 non risulta alcuna disconnessione DSL.
Non era un problema di rinnovo IP per mancata attività: il traffico internet era chiaramente presente, fino a quel momento. :confused:

lissapan
26-10-2017, 17:50
scusate ma qualcuno è riuscito a condividere un hard disk nella porta usb?...in caso mi potete dirmi che marca supporta perché il mio segate non lo vede:muro:

baron
26-10-2017, 19:09
E' possibile che questo modem alla sezione Banda Larga nel 'DSL tempo di funzionamento' in realtà mostri il tempo della sessione PPP?

Lo chiedo perchè ho visto il LED @ spento, scaricamento bloccarsi, cambio di IP ma al 187 non risulta alcuna disconnessione DSL.
Non era un problema di rinnovo IP per mancata attività: il traffico internet era chiaramente presente, fino a quel momento. :confused:

Il tempo si è azzerato?

giovanni69
26-10-2017, 19:11
Sì!

baron
26-10-2017, 19:29
Bho, giorni fa avevo notato un cambio di IP, ma il tempo non si era azzerato.

giovanni69
26-10-2017, 19:38
Ma come è possibile un cambio di IP casuale senza apparenti ragioni?

Eco Zero
26-10-2017, 19:43
Ma come è possibile un cambio di IP casuale senza apparenti ragioni?

Secondo me è voluto. Altrimenti avremmo tutti un ip fisso

baron
26-10-2017, 19:47
Ho notato che a volte accade, è raro a dire la verità, rimango con lo stesso IP per giorni e giorni

baron
26-10-2017, 19:48
Secondo me è voluto. Altrimenti avremmo tutti un ip fisso

con il Technicolor baffo rosso non era possibile visto che ogni 50 giorni circa si resettava da solo :D

undertherain77
26-10-2017, 20:43
Uhm... poco fa andavo a manco 10 MB.
Mi sono collegato al DGA4130 e segnava 75 MB come sempre.
Allora ho riavviato il router come facevo con mio vecchio quando avevo ADSL liscia e... 75 MB di download.
Uhm... non è diafonia questa... che è, si "satura" qualcosa sul router?
A quancun altro l'ha mai fatto?
Va riavviato ogni tanto?

baron
26-10-2017, 21:24
No, a me mai successo, e non lo riavvio mai.

undertherain77
26-10-2017, 21:28
No, a me mai successo, e non lo riavvio mai.
Uhm... se ricapita...

giovanni69
26-10-2017, 22:16
Secondo me è voluto. Altrimenti avremmo tutti un ip fisso

Voluto sulla base del numero di giorni che l'utente ha mantenuto un certo IP?

Allora ogni domenica dovrei riavviare appositamente il modem per avere la 'certezza' che, se il modem e la linea tengono, forse per i successivi 7 giorni, l'ISP non dovrebbe rompere le scatole a cambiare l'IP pubblico?

E come mai non succede a chi ha un modem acceso da settimane e settimane? ;) E' una lotteria?

Busone di Higgs
26-10-2017, 22:44
Uhm... poco fa andavo a manco 10 MB.
Mi sono collegato al DGA4130 e segnava 75 MB come sempre.
Allora ho riavviato il router come facevo con mio vecchio quando avevo ADSL liscia e... 75 MB di download.
Uhm... non è diafonia questa... che è, si "satura" qualcosa sul router?
A quancun altro l'ha mai fatto?
Va riavviato ogni tanto?

quando capita ancora, non riavviare e prova a creare una connessione in pppoe sul pc, e fai un confronto.
Poi prova a cambiare l'ip senza buttare la linea dsl, e infine a cambiare l'ip staccando il doppino pochi secondi.
Fra le varie ipotesi c'e' quella che in base all'ip assegnato il tuo traffico passa per un route con dei problemi, e questo lo verifichiamo tramite uno o piu' cambi di ip.

undertherain77
27-10-2017, 05:15
quando capita ancora, non riavviare e prova a creare una connessione in pppoe sul pc, e fai un confronto.
Poi prova a cambiare l'ip senza buttare la linea dsl, e infine a cambiare l'ip staccando il doppino pochi secondi.
Fra le varie ipotesi c'e' quella che in base all'ip assegnato il tuo traffico passa per un route con dei problemi, e questo lo verifichiamo tramite uno o piu' cambi di ip.
Ho letto solo dopo.
Mi sono svegliato ed il secondo led era rosso, quello con la "i".
Cosa indica?
Allora ho riavviato il modem ma comunque mi diceva che non era collegato ad Internet da PC.
Allora ho riavviato anche l'ASUS in cascata, e tutto ok.
E che palll... iniziamo?

fenice19
27-10-2017, 09:30
Uhm... poco fa andavo a manco 10 MB.
Mi sono collegato al DGA4130 e segnava 75 MB come sempre.
Allora ho riavviato il router come facevo con mio vecchio quando avevo ADSL liscia e... 75 MB di download.
Uhm... non è diafonia questa... che è, si "satura" qualcosa sul router?
A quancun altro l'ha mai fatto?
Va riavviato ogni tanto?

A me invece da 10 giorni va e viene il voip. sono a 100 metri dal cab. prima avevo una banda 213/23 poi di punto in bianco sono passato a 103/19.
Oggi vengono a vedere. ho provato a cambiare da evo a tim hub ma nulla è cambiato.

undertherain77
27-10-2017, 09:39
A me invece da 10 giorni va e viene il voip. sono a 100 metri dal cab. prima avevo una banda 213/23 poi di punto in bianco sono passato a 103/19.
Oggi vengono a vedere. ho provato a cambiare da evo a tim hub ma nulla è cambiato.
Azz...

Silence80
27-10-2017, 09:52
Buongiorno ragazzi, vi seguo da molto tempo e trovo i vostri consigli molto utili.

Premetto che non sono un tecnico ma un semplice appassionato di tecnologia fai da te :sofico:

Arrivo al dunque: il 16 giugno ho provveduto tramite 187 a farmi attivare l'FTTC 200 mega di tim gratuitamente e mi è stato inviato tramite corriere il modem dga4130 35b. Sono distante dal cabinet circa 250 metri più 20 metri di doppino dalla chiostrina al mio appartamento (misure calcolate dal modem gold del tecnico tim), non sono in derivata ed ho una sola presa rj11 principale telecom (sostituita da me successivamente con una presa bticino matix am5982 a morsetto) il doppino dalla chiostrina al mio appartamento l'ho fatto sostituire dal tecnico della tim a dicembre dell'anno scorso ed al cabinet saranno attive si e no 7 linee fttc ma credo che io sia l'unico ad avere attivo il profilo 35b (per adesso). Quindi deduco che nella mia abitazione non ci sia altro da bonificare. Con il modem dga3140 ho sempre avuto i seguenti valori:
Massima velocità di linea
36.38 Mbps 176.15 Mbps
Velocità di linea
21.6 Mbps 171.94 Mbps
Dati trasferiti
160.78 MBytes 1568.69 MBytes
Potenza
-13.4 dBm 14.1 dBm
Attenuazione di liea
1.8, 13.7, 22.9, 26.4 dB 7.1, 18.4, 39.8 dB
Noise Margin
12.8 dB 6 dB (l'snr in download varia da 6 a 5,4 db)

Due giorni fa ho ricevuto e installato il nuovo modem timhub acquistato su mazzone ed ho notato subito dei miglioramenti sulla portante agganciata, circa 190 Mbps max rate in dowload (up invariato) circa 183 Mbps current rate in download (up sempre invariato) e snr in download che variava da 6,3 dB a 5,9 dB.:sofico:

Però non è tutto oro quello che luccica :cry: Il mio timhub presenta un problema alla rete wifi 5 GHz. Dopo aver distinto la rete 2,4 da quella a 5 cambiando il nome ssid, impostato il miglior canale disponibile delle due reti manualmente, i miei dispositivi distinguevano perfettamente le due reti in questione ma successivamente avendo spento il modem la sera (dato che si trova nella stanza delle mie bambine preferisco spegnerlo) al mattino successivo accendo il modem e noto che la rete 2,4 funziona correttamente ed ha una buona copertura rispetto al dga3140, ma la rete 5 Ghz, nonostante sia attiva correttamente ed il led acceso, il suo segnale è davvero scarsissimo, nel senso che appoggiando vari dispositivi sul modem stesso visualizzavo il segnale molto scarso e bastava allontanarmi di circa 1-2 metri ed il segnale spariva completamente. Il modem è posizionato correttamente senza alcun ostacolo. Ho provato a effettuare un hard reset dal pulsante posteriore a riconfigurarlo, a riavviarlo e a chiamare il reparto tecnico del 187 (non il servizio sospc, e che so matto :D :D :D ) per farmi riflashare il firmware del modem ma il problema persiste (ripeto che si presenta solo dopo averlo configurato e riavviato o dopo aver spento e riacceso il modem). Ora ho installato nuovamente il dga4130 perdendo così il beneficio della portante ma guadagnando la rete 5GHz :cry: Chiedo cortesemente un vostro parere, secondo voi è un problema del firmware o hardware? Grazie per un'eventuale risposta e consiglio al mio problema:)

undertherain77
27-10-2017, 09:57
Due giorni fa ho ricevuto e installato il nuovo modem timhub acquistato su mazzone ed ho notato subito dei miglioramenti sulla portante agganciata, circa 190 Mbps max rate in dowload (up invariato) circa 183 Mbps current rate in download (up sempre invariato) e snr in download che variava da 6,3 dB a 5,9 dB.:sofico:
Qualcun altro ha avuto dei miglioramenti passando dal 4130 all'HUB?
Mi pareva che tutti dicevano che era identico.

`CrAcK`
27-10-2017, 10:02
A detta di TIM i due modem sono praticamente identici...

undertherain77
27-10-2017, 10:03
A detta di TIM i due modem sono praticamente identici...
Qualcuno può fare qualche prova?

Silence80
27-10-2017, 10:39
Qualcuno può fare qualche prova?
Vi posso confermare che sulla mia linea riporta un beneficio alla portante. Nella giornata di ieri ho fatto svariate prove con i due modem ed ogni volta che collegavo il timhub avevo sempre una portante che variava da 188 a 190 Mbps di max rate in down mentre ogni volta collegavo (e tuttora che ho collegato) il dga4130 ho avuto ed ho una portante che varia da 172 a 176 Mbps. Ho notato anche che i bit allocati in 35b con il dga4130 erano e sono la maggior parte 10 mentre con il timhub erano la maggior parte 11. Altro non so dirvi, poi il mio timhub è diverso da altri grazie ad un miracolo non lo so:D :D :D fatto sta che però ha quel problema alla rete wifi a 5 GHz:cry: . Quanto al mio problema, nessun consiglio? Grazie :)

Yrbaf
27-10-2017, 10:45
Il TimHub ha il firmware nuovo (in teoria perché alcuni di quelli comprati hanno il vecchio) che ha un nuovo driver VDSL.

Bisognerebbe provare il DGA4130 con tale driver per un confronto alla pari (su quelli sbloccati si può installare, altrimenti ci vogliono i firmware 1.04 Beta)

undertherain77
27-10-2017, 10:49
Vi posso confermare che sulla mia linea riporta un beneficio alla portante. Nella giornata di ieri ho fatto svariate prove con i due modem ed ogni volta che collegavo il timhub avevo sempre una portante che variava da 188 a 190 Mbps di max rate in down mentre ogni volta collegavo (e tuttora che ho collegato) il dga4130 ho avuto ed ho una portante che varia da 172 a 176 Mbps. Ho notato anche che i bit allocati in 35b con il dga4130 erano e sono la maggior parte 10 mentre con il timhub erano la maggior parte 11. Altro non so dirvi, poi il mio timhub è diverso da altri grazie ad un miracolo non lo so:D :D :D fatto sta che però ha quel problema alla rete wifi a 5 GHz:cry: . Quanto al mio problema, nessun consiglio? Grazie :)
Cacchio... ora voglio pure io il TIM HUB... ;)

Il TimHub ha il firmware nuovo (in teoria perché alcuni di quelli comprati hanno il vecchio) che ha un nuovo driver VDSL.

Bisognerebbe provare il DGA4130 con tale driver per un confronto alla pari (si quelli sbloccati si può installare, altrimenti ci vogliono i firmware 1.04 Beta)
Dai, chi prova???
Ma i driver ADSL si aggiornando anche da remoto, automaticamente, anche non sbloccandolo?

giovanni69
27-10-2017, 11:00
Ehhh.. magari! ;)

undertherain77
27-10-2017, 11:03
Non si riesce a farsi sostituire il DGA4130 con il TIM HUB?
Azz... 10 gg. fa ho attivato FTTC.

Busone di Higgs
27-10-2017, 11:52
Vi posso confermare che sulla mia linea riporta un beneficio alla portante. Nella giornata di ieri ho fatto svariate prove con i due modem ed ogni volta che collegavo il timhub avevo sempre una portante che variava da 188 a 190 Mbps di max rate in down mentre ogni volta collegavo (e tuttora che ho collegato) il dga4130 ho avuto ed ho una portante che varia da 172 a 176 Mbps. Ho notato anche che i bit allocati in 35b con il dga4130 erano e sono la maggior parte 10 mentre con il timhub erano la maggior parte 11. Altro non so dirvi, poi il mio timhub è diverso da altri grazie ad un miracolo non lo so:D :D :D fatto sta che però ha quel problema alla rete wifi a 5 GHz:cry: . Quanto al mio problema, nessun consiglio? Grazie :)

Il nuovo driver xdsl non guadagna nulla sul vecchio e c'e' chi lamenta una lieve perdita, per cui non puo' essere la spiegazione;
Andrebbe confrontato il dga4130 con un modello identico per assicurarsi che non sia semplicemente fallato, e anche qui non e' detto che lo sia perche' non sappiamo quali siano le tolleranze ammesse.

La parte di interfacciamento dovrebbe essere identica e se tutto funziona bene devono agganciare la stesso valore (edit, e difatti e' stato pure confermato altrove).

Attenzione prima di trarre conclusioni affrettate, un solo rilievo non basta.

Silence80
27-10-2017, 12:13
Il nuovo driver xdsl non guadagna nulla sul vecchio e c'e' chi lamenta una lieve perdita, per cui non puo' essere la spiegazione;
Andrebbe confrontato il dga4130 con un modello identico per assicurarsi che non sia semplicemente fallato, e anche qui non e' detto che lo sia perche' non sappiamo quali siano le tolleranze ammesse.

La parte di interfacciamento dovrebbe essere identica e se tutto funziona bene devono agganciare la stesso valore (edit, e difatti e' stato pure confermato altrove).

Attenzione prima di trarre conclusioni affrettate, un solo rilievo non basta.
Ho appena scollegato il dga4130 e collegato momentaneamente il tim per dimostrarvi quanto detto prima:)

https://imgur.com/a/y8Xv4

Dato che l'avevo montato, ho controllato nuovamente la rete wifi 5 Ghz ed ho notato che per magia funzionava correttamente:D . Nessuno sa darmi una risposta al mio problema? Bug del firmware o hardware difettoso? Grazie:)

undertherain77
27-10-2017, 12:16
Ho appena scollegato il dga4130 e collegato momentaneamente il tim per dimostrarvi quanto detto prima:)

https://imgur.com/a/y8Xv4

Dato che l'avevo montato, ho controllato nuovamente la rete wifi 5 Ghz ed ho notato che per magia funzionava correttamente:D . Nessuno sa darmi una risposta al mio problema? Bug del firmware o hardware difettoso? Grazie:)
C'è poco da dire... viaggia di più l'HUB...

guant4namo
27-10-2017, 13:21
Anche io vorrei il tim hub :( . Sulla baia lo vendono a 38 euro spedizione compresa. C'è da fidarsi?

Se qualcuno riesce a farselo sostituire (parlo del dga4130), ci faccia sapere come ha fatto :D

undertherain77
27-10-2017, 13:32
Anche io vorrei il tim hub :( . Sulla baia lo vendono a 38 euro spedizione compresa. C'è da fidarsi?

Se qualcuno riesce a farselo sostituire (parlo del dga4130), ci faccia sapere come ha fatto :D
Qualcuno diceva che quelli presi NON da TIM hanno vecchio driver ADSL.
Si sto provando su Twitter.
Maledetti!!!

guant4namo
27-10-2017, 13:37
Qualcuno diceva che quelli presi NON da TIM hanno vecchio driver ADSL.

Che peccato. :(

Si sto provando su Twitter.
Maledetti!!!

Tienici aggiornato. Grazie :D

Yrbaf
27-10-2017, 13:50
Qualcuno diceva che quelli presi NON da TIM hanno vecchio driver ADSL.

Si ma poi se lo colleghi ad una linea Tim si dovrebbe autoaggiornare :D

Se il fw ufficiale (non beta) dei modelli Tim è più avanti di solito il prodotto si aggiorna entro poche ore che lo connetti in rete.

Sul DGA non succede (anche se ad alcuni è successo comunque) perché tale fw è in beta e viene installato solo su richiesta del cliente.
Quando non sarà più in beta sarà messo di ufficio a tutti (e non ci saranno più DGA sbloccabili :D se non sbloccati per tempo).

Silence80
27-10-2017, 14:01
Si ma poi se lo colleghi ad una linea Tim si dovrebbe autoaggiornare :D

Se il fw ufficiale (non beta) dei modelli Tim è più avanti di solito il prodotto si aggiorna entro poche ore che lo connetti in rete.

Sul DGA non succede (anche se ad alcuni è successo comunque) perché tale fw è in beta e viene installato solo su richiesta del cliente.
Quando non sarà più in beta sarà messo di ufficio a tutti (e non ci saranno più DGA sbloccabili :D se non sbloccati per tempo).

Il Tim Hub comprato su amazon il firmware si è aggiornato appena l'ho collegato alla rete al primo avvio senza alcun problema, ma non so se consigliarlo o meno per il problema da me riscontrato sulla rete wifi a 5 GHz

baron
27-10-2017, 14:35
Che cosa è questa smania di avere il TIM HUB?
Bisogna vedere quali sono i motivi di un tale miglioramente in questo caso, e comunque una rondine non fa primavera.

Busone di Higgs
27-10-2017, 14:38
Si ma poi se lo colleghi ad una linea Tim si dovrebbe autoaggiornare :D

Se il fw ufficiale (non beta) dei modelli Tim è più avanti di solito il prodotto si aggiorna entro poche ore che lo connetti in rete.

Sul DGA non succede (anche se ad alcuni è successo comunque) perché tale fw è in beta e viene installato solo su richiesta del cliente.
Quando non sarà più in beta sarà messo di ufficio a tutti (e non ci saranno più DGA sbloccabili :D se non sbloccati per tempo).

E' stato estratto assieme a quello di altri due modem quindi abbiamo 4 firmware a disposizione, compreso uno che supporta GPOn, ma il risultato per ora di chi l'ha provato e' che quello presente sui firmware 1.0.2 e 1.0.3 finora e' quello che almeno a lui va meglio (c'e' comunque piu' di un riscontro).
Va detto anche che la differenza e' cosi' blanda che per ora non c'e' firmware che giustifichi una preferenza, inoltre non abbiamo la minima idea di cosa cambi fra uno e un'altro, a parte quello che supporta il gpon.
Quello del firmware beta del dga4130 e' il piu' recente di tutti.

Silence80
27-10-2017, 15:21
Che cosa è questa smania di avere il TIM HUB?
Bisogna vedere quali sono i motivi di un tale miglioramente in questo caso, e comunque una rondine non fa primavera.

Infatti, io avevo chiesto solo un consiglio per il problema che ho riscontrato sulla rete wifi a 5Ghz di questo modem dato che con il dga4130 il problema non si presenta e state discutendo solo su questo modem senza che nessuno mi dia una risposta esaustiva o un parere al mio problema principale. Avrei fatto meglio a non dirvi nulla sulla portante che mi aggancia. Ora ripropongo il mio problema e spero che qualche anima pia, mi dia il suo parere. Perfavore il Timhub dimenticatelo e se volete aiutarmi datemi un consiglio riguardante solo il problema citato, nè più nè meno. Grazie

Busone di Higgs
27-10-2017, 15:27
Il problema e' che ce l'hanno in pochi e ne sappiamo troppo poco; pensa che ancora non e' stata pubblicata una foto di come e' fatto dentro e non sappiamo nemmeno che antenne ha!
C'e' un thread dedicato QUI (http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2823001), praticamente all'inizio proprio per il fatto che per ora e' una scatola nera.

giovanni69
27-10-2017, 15:30
Sul DGA non succede (anche se ad alcuni è successo comunque) perché tale fw è in beta e viene installato solo su richiesta del cliente.
[...] .
o d'ufficio dal 187 alla 1.04_007, senza alcuna richiesta mia, solo per via di un ticket di guasto aperto.:muro:

Silence80
27-10-2017, 15:47
Il problema e' che ce l'hanno in pochi e ne sappiamo troppo poco; pensa che ancora non e' stata pubblicata una foto di come e' fatto dentro e non sappiamo nemmeno che antenne ha!
C'e' un thread dedicato QUI (http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2823001), praticamente all'inizio proprio per il fatto che per ora e' una scatola nera.
Finalmente una risposta decente, grazie;) :)

Busone di Higgs
27-10-2017, 16:13
Che cosa è questa smania di avere il TIM HUB?
Bisogna vedere quali sono i motivi di un tale miglioramente in questo caso, e comunque una rondine non fa primavera.

Rammento che al momento NON E' SBLOCCABILE; non si sa mai poiche' sono girate notizie incorrette qualche giorno fa che facevano supporre il contrario.

Vodolaz
27-10-2017, 16:15
Occhio che i firmware della serie 1.04.** precludono le possibilità di sblocco del router (parlo del DGA4130), almeno ad oggi mi pare. Ovviamente per chi non è interessato alla cosa non ci sono problemi.

undertherain77
27-10-2017, 17:05
Occhio che i firmware della serie 1.04.** precludono le possibilità di sblocco del router (parlo del DGA4130), almeno ad oggi mi pare. Ovviamente per chi non è interessato alla cosa non ci sono problemi.
Domanda: io ho DGA4130 con firmware 1.03 non sbloccato.
Ho disattivato tutto quanto ed uso un ASUS in cascata, per DHCP, firewall, etc. etc. etc..
Cosa si ottiene sbloccando il DGA4130?
Si perde la garanzia con TIM nel caso si guasti?
Che poi ancora non ho capito pagando 3,90€ al mese per 4 anni se la garanzia vale 4 anni, appunto e quante volte...

fenice19
27-10-2017, 17:13
A me invece da 10 giorni va e viene il voip. sono a 100 metri dal cab. prima avevo una banda 213/23 poi di punto in bianco sono passato a 103/19.
Oggi vengono a vedere. ho provato a cambiare da evo a tim hub ma nulla è cambiato.

venuti i tecnici.... Diafonia ( non pensavo fosse così ) prima ero l'unico ad avere la fibra ora siamo in due. mi ha spostato i cavi e ora navigo a 173/20 prima 186/21 perso qualcosa ma il tecnico mi ha detti che sono stato molto fortunato. finchè non arriverà un altro.

fenice19
27-10-2017, 17:16
A me invece da 10 giorni va e viene il voip. sono a 100 metri dal cab. prima avevo una banda 213/23 poi di punto in bianco sono passato a 103/19.
Oggi vengono a vedere. ho provato a cambiare da evo a tim hub ma nulla è cambiato.

venuto il tecnico ---- DIAFONIA. non pensavo fosse così critica la fibra ( disto solo 100 metri dal cab) lui mi ha detto che prima ero solo e adesso c'è un altro utente. spostata la coppia ora viaggio a 170/20 prima 186/21.
E sono stato molto fortunato mi ha detto. finchè durerà

baron
27-10-2017, 18:24
venuto il tecnico ---- DIAFONIA. non pensavo fosse così critica la fibra ( disto solo 100 metri dal cab) lui mi ha detto che prima ero solo e adesso c'è un altro utente. spostata la coppia ora viaggio a 170/20 prima 186/21.
E sono stato molto fortunato mi ha detto. finchè durerà

un solo disturbante in 35b e ti ha dimezzato la portante? :eek: bene, continuiamo ad andare avanti cosi, senza vectoring va... :doh: :muro:

fenice19
27-10-2017, 20:09
un solo disturbante in 35b e ti ha dimezzato la portante? :eek: bene, continuiamo ad andare avanti cosi, senza vectoring va... :doh: :muro:

e mi sa che mi ha pure messo in derivata.

da quel che so l'unico che ha messo la fibra è il vicino della scala vicina. aspetta che tutti mettano la fibra ci ritroviamo a terra. speriamo nella ftth. anche se dubito.
intanto ho messo il tim hub comprato sulla baia
adesso vado così

Massima velocità di linea
36.45 Mbps 189.76 Mbps
Velocità di linea
21.6 Mbps 184.02 Mbps
Dati trasferiti
28.46 MBytes 408.39 MBytes
Potenza
-21.2 dBm 14.4 dBm
Attenuazione di liea
1.0, 7.2, 11.5, 13.8 dB 4.7, 10.9, 24.6 dB
Noise Margin
12.9 dB 6.2 dB

roberto167
27-10-2017, 20:33
Technicolor AG EVO (DGA 4130) ho questo router tim e lo voglio continuare ad usare con la fibra di tim 200 mb,consigliate di flasharlo e mettere software originale del modem per migliori prestazioni? essendo che io ho collegato 5 ancoder che a 1.5 l'uno è come se vengono limitati anche avendo 18 mb stabili da speed test

undertherain77
28-10-2017, 03:41
Technicolor AG EVO (DGA 4130) ho questo router tim e lo voglio continuare ad usare con la fibra di tim 200 mb,consigliate di flasharlo e mettere software originale del modem per migliori prestazioni? essendo che io ho collegato 5 ancoder che a 1.5 l'uno è come se vengono limitati anche avendo 18 mb stabili da speed test
Migliori prestazioni in che senso?
Ma la garanzia si perde?

Busone di Higgs
28-10-2017, 08:16
e mi sa che mi ha pure messo in derivata

Quasi certamente e' questo che ti ha salvato; e' probabile che grazie alla derivata sia stato possibile cambiare decade, ma coma ha detto lui durera' finche' durera'; magari hai fortuna e perderai di meno.

shaky_76
28-10-2017, 09:19
Come vi sembrano i dati della mia linea, VDSL2 100/20 su scolapasta nero, anche in ragione dei 460 metri circa dalla cabina?

Tipologia DSL
VDSL2
Modalità DSL
Fast
Massima velocità di linea
35.02 Mbps 70.42 Mbps
Velocità di linea
21.6 Mbps 69.04 Mbps
Dati trasferiti
1898.1 MBytes 544.57 MBytes
Potenza
6.8 dBm 12.8 dBm
Attenuazione di liea
5.4, 30.8, 48.2, 55.5 dB 17.1, 39.6, 63.9 dB
Noise Margin
12.6 dB 6.3 dB

undertherain77
28-10-2017, 09:41
Come vi sembrano i dati della mia linea, VDSL2 100/20 su scolapasta nero, anche in ragione dei 460 metri circa dalla cabina?

Tipologia DSL
VDSL2
Modalità DSL
Fast
Massima velocità di linea
35.02 Mbps 70.42 Mbps
Velocità di linea
21.6 Mbps 69.04 Mbps
Dati trasferiti
1898.1 MBytes 544.57 MBytes
Potenza
6.8 dBm 12.8 dBm
Attenuazione di liea
5.4, 30.8, 48.2, 55.5 dB 17.1, 39.6, 63.9 dB
Noise Margin
12.6 dB 6.3 dB
Ecco i miei, e sono a 420 mt. circa dall'armadio, in derivata.
- Versione Aqua (16.3)
- Tipologia DSL: VDSL2
- Modalità DSL: Fast
- Massima velocità di linea: UP 30.43 Mbps DOWN 72 Mbps
- Velocità di linea: UP 21.6 Mbps DOWN 70.35 Mbps
- Potenza: UP -1.2 dBm DOWN 14.1 dBm
- Attenuazione di linea: UP 4.1, 26.4, 39.9, 46.8 dB DOWN 14.4, 32.6, 62.2 dB
- Noise Margin: UP 9.8 dB DOWN 6.6 dB

giovanni69
28-10-2017, 09:53
un solo disturbante in 35b e ti ha dimezzato la portante? :eek: bene, continuiamo ad andare avanti cosi, senza vectoring va... :doh: :muro:
Variazioni da 186 a 170 non mi pare sia dimezzamento. Magari la mazzata della diafonia in 35b fosse sempre così bassa...
Se può esserti di conforto, qualcosa si muove (http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=45129803&postcount=102539) in merito al MOV. Ho aggiornato il mio post su vectoring e MOV (http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=44981717&postcount=99166).

@shaky_76: se l'impianto di casa è a posto, non puoi farci niente (per capirci c'è chi ha recuperato anche 20-40-70-100 Mbps partendo da situazioni orribili con impianti a stella o condensatori). Ovviamente anche se usi lo scolapasta plus nero, un passaggio al profilo 35b (FibraSmart+200M) non avrebbe alcun vantaggio a causa di quella attenuazione DS3 a 63.9dB molta alta. Se hai altri dubbi, potresti trarre beneficio leggendo il paragrafo Mini guida per la lettura dei parametri del modem (c.d. statistiche) del post #1 ed il rimando info costi e vantaggi 35b della FAQ (http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2463426) oltre che ottimizzazione impianto telefonico per VDSL del thread VDSL Tim FTTC.

fly12
28-10-2017, 10:08
Ma il grafico della sezione diagnostica che dati mostra sull'asse verticale ed orizzontale?

up

giovanni69
28-10-2017, 10:21
Quella è DSL Bit Loading: in ascissa le portanti, in ordinata i bit caricati. La visualizzazione attualmente è difettosa ovvero non mostra le portanti relative al 35b.
Vedi "Chiarimenti sulla lettura del Bit Loading, attenuazione su DS3 elevata, ecc" nel solito Rimando.

roberto167
28-10-2017, 10:52
Ma come si flasha il router è se mettere il firmware in prima pagina modificato o 1 originale della technicolor che non ho trovato il download in giro

fly12
28-10-2017, 11:00
Quella è DSL Bit Loading: in ascissa le portanti, in ordinata i bit caricati. La visualizzazione attualmente è difettosa ovvero non mostra le portanti relative al 35b.
Vedi "Chiarimenti sulla lettura del Bit Loading, attenuazione su DS3 elevata, ecc" nel solito Rimando.

Ma quindi, da un punto di vista teorico, se si sommassero tutti i bit di ogni portante si otterrebbe la velocità in bps con cui si aggancia il modem?

Varg87
28-10-2017, 11:12
Da una settimana a sta parte mi si era ridotta la velocità in down di 15 mega e di 10 mega in upload. Ho chiamato il servizio tecnico ed il primo tecnico mi ha fatto l'aggiornamento da remoto del router dicendomi che avrebbero controllato la linea (sè!). Ovviamente il giorno dopo era tutto come prima.
Ho richiamato il giorno successivo dopo aver notato che l'SNR era passato da 6 db a 12 db sia in up che down. Me l'han riportato a 6 db e si è ripristinata la situazione precedente.
Non so se sia a causa dell'aggiornamento che mi ha fatto il primo ma accedendo alla schermata di gestione del router (con firmware mod) non mi visualizzava più parecchie sezioni (le vedevo fino alla sezione "assistenza", tutto il resto sparito). Ho riavviato il router ed è tornato a posto.
Prima di chiamare avevo riabilitato la telegestione (CWMP) anche per poter permettere loro di vedere eventuali anomalie.
Fortunatamente non si è aggiornato con l'aggiornamento da remoto, ora lo lascio attivo.

PS Sul sito del firmware mod non ho visto da nessuna parte il consiglio di cambiare la password di root una volta effettuato lo sblocco (intendo accedendo tramite SSH con il comando "passwd"). Sarebbe meglio farlo e lo metterei ben in evidenza.

giovanni69
28-10-2017, 11:39
Ma quindi, da un punto di vista teorico, se si sommassero tutti i bit di ogni portante si otterrebbe la velocità in bps con cui si aggancia il modem?

Per logica mi verrebbe da dire sì ma solo sei sei in 17a, data la visualizzazione non completa. Ma non sono un tecnico, per questo ti ho rimandato a quella lettura :D

strassada
28-10-2017, 13:02
Ma quindi, da un punto di vista teorico, se si sommassero tutti i bit di ogni portante si otterrebbe la velocità in bps con cui si aggancia il modem?

tutti tutti, no, c'è sempre una parte di bit che viene "sprecata" dai protocolli di comunicazione usati (PTM, PPPoE...).

fly12
28-10-2017, 13:38
C'è però qualcosa che non mi torna :wtf: Forse ho un problema di unità di misura....

Se il modem si allinea a 100 Mbps, e 1 Mbps=1.000.000 bit, allora la somma dei bit di ogni portante dovrebbe dare 100.000.000?

Il che è piuttosto strano se si considera il numero delle portanti, 4096 per il 17a, che se moltiplicato per 15 bit a portante, per esempio, dà 61.440 bit.

Non capisco l'inghippo....:confused:

baron
28-10-2017, 14:24
Variazioni da 186 a 170 non mi pare sia dimezzamento. Magari la mazzata della diafonia in 35b fosse sempre così bassa...

non hai letto tutto, è iniziato cosi: http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=45114855&postcount=2581
e in seguito all'intervento del tecnico e al cambio coppia ha recuperato gran parte.


Se può esserti di conforto, qualcosa si muove (http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=45129803&postcount=102539) in merito al MOV. Ho aggiornato il mio post su vectoring e MOV (http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=44981717&postcount=99166).


non ci credo fino a quando non lo vedo...

giovanni69
28-10-2017, 15:35
Il primo sembrava un guasto che è stato sistemato visto che pure la fonia era ko. Certo, il cambio coppia aiuta nella lotteria. E poi, sì , è beccato una quarantina di mbps di diafonia. Tutto secondo previsioni di mazzata.
Concordo con te sul MOV: vediamo...

roberto167
28-10-2017, 15:45
Ma come si flasha il router è se mettere il firmware in prima pagina modificato o 1 originale della technicolor che non ho trovato il download in giro

Up

strassada
28-10-2017, 17:09
C'è però qualcosa che non mi torna :wtf: Forse ho un problema di unità di misura....

Se il modem si allinea a 100 Mbps, e 1 Mbps=1.000.000 bit, allora la somma dei bit di ogni portante dovrebbe dare 100.000.000?
Il che è piuttosto strano se si considera il numero delle portanti, 4096 per il 17a, che se moltiplicato per 15 bit a portante, per esempio, dà 61.440 bit.

Non capisco l'inghippo....:confused:

4096 è il totale delle portanti/toni download+upload, quelli in download dovrebbero (se non ho cannato il calcolo) essere 2452. questo nel profilo di maschera B8-8 per il 17a
2452*15*4000 hai i bps per la massima portante TEORICA in 17a, 147.120.000bps, 147.12Mbps

con la B8-11B8-18, che non ricordo se è usata da noi (inizialmente c'era solo la B8-8), ci sono più portanti dedicate al download (2915 sempre su 4096) e di conseguenza meno per l'upload. si sale quindi di un 30mbps, a 174.900.000bps, 174.9Mbps sempre TEORICI.

ci sono alcuni schreenshot di chi pur avendo l'ONU a 35b, aggancia sempre (per via del mdoem non 35b o ha fatto dei test) in 17a, e se la linea è breve e buona, aggancia più di 108Mbps.

cosa è e come si calcola l'overhead, bit che si devono togliere alla portante per avere finalmente la massima (e teorica e senza prendere in esame altre problematiche) banda disponibile, in versione da poche righe:
a più tardi :D , forse :Prrr: se no dopo posto un link a qualche faq e faccio prima :D

krokkio
29-10-2017, 08:17
Ciao a tutti, da circa tre giorni sono rientrato in Teleom con annessa fibra. Ho passato ora a studiare (per quanto possibile)il forum...

Il rintro da altro gestore è stato traumatico (misto a comportamenti molto scorretti da parte di Telecom)...

Dopo varie peripezie mi hanno fatto rientrare in ADSL mandandomi il MODEM TECHNICOLOR AGCOMBO TG789vac v2 e poi facendomi passare a fibra 100. Visto e considerato che avevo chiesto fibra 200 (e tutti gli armadi del mio paesello sono predisposti) mi han detto che mi basta chiamare e fare richiesta per avere upgrade gratis (il modem già lo pago) e f<rmi spedire il modem (tanto mi dicono faranno tutto in remoto).

Ma a questo punto, con i valori che ho, mi conviene o meglio che resti così?

Grazie

Modalità DSL ITU-T G.993.2 Annex B (VDSL2)
Lo stato della linea DSL Connesso
Bit rate corrente 21600 [kbps] / 70049 [kbps]
G.INP /
Massimo bit rate ottenibile 29966 [kbps] / 74065 [kbps]
Margine di rumore 9.5 [dB] / 7.2 [dB]
Potenza trasmessa in linea -4.3 [dBm] / 12.3 [dBm]
Ritardo effettivo 0 [ms] / 0 [ms]
Protezione Rumore Impulse 59 [DMT symbols] / 61 [DMT symbols]
attenuazione loop 4.7 [dB] / 13.4 [dB]
Contatori PM (vicino estremità) 15 min

giovanni69
29-10-2017, 10:36
Quell'attenuazione in downstream (DS1) a 13.4 dB è elevata e dunque potresti avere vantaggi marginali o nulli a parte il modem nuovo nel passaggio dalla 100M (profilo 17a) alla 200M (35b).
Vedi FAQ del thread corretto QUI (http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2463426), in particolare il Rimando info e vantaggi 35b (200M) al fine di evitare illusioni in cui troverai 'come stimare il risultato dell'upgrade da 100M a 200M'.

krokkio
29-10-2017, 11:10
Quell'attenuazione in downstream (DS1) a 13.4 dB è elevata e dunque potresti avere vantaggi marginali o nulli a parte il modem nuovo nel passaggio dalla 100M (profilo 17a) alla 200M (35b).
Vedi FAQ del thread corretto QUI (http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2463426), in particolare il Rimando info e vantaggi 35b (200M) al fine di evitare illusioni in cui troverai 'come stimare il risultato dell'upgrade da 100M a 200M'.

Grazie...

Ma per migliorare i valori di attenuazione cosa potrei fare?

giovanni69
29-10-2017, 11:23
Vedi Rimando appena aggiornato.

fly12
29-10-2017, 12:59
4096 è il totale delle portanti/toni download+upload, quelli in download dovrebbero (se non ho cannato il calcolo) essere 2452. questo nel profilo di maschera B8-8 per il 17a
2452*15*4000 hai i bps per la massima portante TEORICA in 17a, 147.120.000bps, 147.12Mbps

con la B8-11B8-18, che non ricordo se è usata da noi (inizialmente c'era solo la B8-8), ci sono più portanti dedicate al download (2915 sempre su 4096) e di conseguenza meno per l'upload. si sale quindi di un 30mbps, a 174.900.000bps, 174.9Mbps sempre TEORICI.

ci sono alcuni schreenshot di chi pur avendo l'ONU a 35b, aggancia sempre (per via del mdoem non 35b o ha fatto dei test) in 17a, e se la linea è breve e buona, aggancia più di 108Mbps.

cosa è e come si calcola l'overhead, bit che si devono togliere alla portante per avere finalmente la massima (e teorica e senza prendere in esame altre problematiche) banda disponibile, in versione da poche righe:
a più tardi :D , forse :Prrr: se no dopo posto un link a qualche faq e faccio prima :D

Grazie! Ho capito dove era l'inghippo nei miei calcoli: non moltiplicavo per 4000!(valore che è a me sconosciuto):stordita:
Infatti avevo volutamente utilizzato tutte le portanti, anche quelle destinate all'upload, per spiegare che nemmeno in questo modo riuscivo a trovare un valore che si avvicinasse a 1.000.000 bit teorici (ottenevo appena 61.440 bit).

Per il resto, comprendo che i calcoli sono ovviamente in via teorica e che i risultati sono lordi.:D

robilyn
29-10-2017, 14:29
Che ne dite di questi valori a 250 metri dall'armadio?

Modalità DSL
Fast
Massima velocità di linea
32.88 Mbps 160.83 Mbps
Velocità di linea
21.6 Mbps 153 Mbps
Dati trasferiti
2065.76 MBytes 3814.32 MBytes
Potenza
-13.9 dBm 14.5 dBm
Attenuazione di liea
3.2, 14.1, 21.4, 24.5 dB 8.0, 17.5, 34.5 dB
Noise Margin
10.7 dB 7.1 dB

Yrbaf
29-10-2017, 19:36
Grazie! Ho capito dove era l'inghippo nei miei calcoli: non moltiplicavo per 4000!(valore che è a me sconosciuto):stordita:

Sono 15 bit (non bit/s) per portante.
Ma ogni portante è a 4.3125KHz con 4KHz utili per il trasporto dati.
Quindi sono 15 bit (max) a 4KHz ossia 15 (b) * 4000 (1/s) = 60000 bit/s (max) = 60Kb/s (max) per portante.

fly12
30-10-2017, 08:57
Ecco, l'avevo detto che forse avevo un problema con le unità di misura! :D

Complimenti per l'ottima spiegazione. Adesso ho capito anche da dove arriva il 4000 e il senso della sua moltiplicazione per i 15 bit massimi.

Thanks!

undertherain77
30-10-2017, 09:01
Ragazzi, tra tutti i thread non ricordo chi mi stava aiutando perchè non me lo sono segnato ma... ho una domanda su collegamento in cascata DGA4130 e router (io ho collegato un ASUS RT-AC88U).
Questo il mio schema di rete:

- modem TIM DGA4130 (disattivato DHCP, firewall, condivisione stampanti/HD, etc. etc. etc.) con IP 192.168.1.1
- router ASUS RT-AC88U con attivato DHCP e tutto quanto su IP 192.168.0.1 collegato con cavo che va da LAN1 del TIM alla WAN dell'ASUS
- tutti i device della rete sono collegati esclusivamente all'ASUS (quindi tutti 192.168.0.x)

Tutto funziona, ma io voglio far sì che da mio notebook con IP 192.168.0.2 possa raggiungere amministrazione WEB TIM su IP 192.168.1.1.
Non ricordo chi mi aveva detto di abilitare DMZ su modem TIM con IP dell'ASUS, ma il problema è proprio questo... che IP ha l'ASUS?!?
Nel senso... da lista device del modem TIM vedo solamente IP di un PC che collego direttamente con cavo al modem stesso giusto ora per configurarlo, ma non vedo altri device!
Il router ASUS collegato LAN1-WAN, in cascata, che IP ha?
Io mi aspetterei che abbia un IP tipo 192.168.1.2, che poi internamente all'ASUS diventa 192.168.0.1 (come impostato da me) che poi è utilizzato come gateway da tutti i device a lui collegati.
E' giusto... come penso?
Dove leggo IP che devo impostare al DMZ del modem TIM?
Oppure devo creare una regola di routing vera e propria?
Se sì... come?
Scusate la lunghezza del post... ma sto cercando di capire un po' meglio il discorso rete, complesso ma davvero affascinante... ;)

fly12
30-10-2017, 09:16
Edit, ho detto una castroneria :D

King_Of_Kings_21
30-10-2017, 09:36
Ragazzi, tra tutti i thread non ricordo chi mi stava aiutando perchè non me lo sono segnato ma... ho una domanda su collegamento in cascata DGA4130 e router (io ho collegato un ASUS RT-AC88U).
Questo il mio schema di rete:

- modem TIM DGA4130 (disattivato DHCP, firewall, condivisione stampanti/HD, etc. etc. etc.) con IP 192.168.1.1
- router ASUS RT-AC88U con attivato DHCP e tutto quanto su IP 192.168.0.1 collegato con cavo che va da LAN1 del TIM alla WAN dell'ASUS
- tutti i device della rete sono collegati esclusivamente all'ASUS (quindi tutti 192.168.0.x)

Tutto funziona, ma io voglio far sì che da mio notebook con IP 192.168.0.2 possa raggiungere amministrazione WEB TIM su IP 192.168.1.1.
Non ricordo chi mi aveva detto di abilitare DMZ su modem TIM con IP dell'ASUS, ma il problema è proprio questo... che IP ha l'ASUS?!?
Nel senso... da lista device del modem TIM vedo solamente IP di un PC che collego direttamente con cavo al modem stesso giusto ora per configurarlo, ma non vedo altri device!
Il router ASUS collegato LAN1-WAN, in cascata, che IP ha?
Io mi aspetterei che abbia un IP tipo 192.168.1.2, che poi internamente all'ASUS diventa 192.168.0.1 (come impostato da me) che poi è utilizzato come gateway da tutti i device a lui collegati.
E' giusto... come penso?
Dove leggo IP che devo impostare al DMZ del modem TIM?
Oppure devo creare una regola di routing vera e propria?
Se sì... come?
Scusate la lunghezza del post... ma sto cercando di capire un po' meglio il discorso rete, complesso ma davvero affascinante... ;)
La DMZ non ti serve a niente in questo caso. La DMZ apre tutte le porte verso un IP, e serve in situazioni di doppio NAT dove aprire porte sul router non le aprirebbe verso l'esterno perché c'è un altro device a fare NAT (il modem).

Quello che chiedi di fare è quello che ti avevo spiegato io qui (http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?p=45118705#post45118705). L'Asus non ha un IP sul modem, quindi bisogna assegnarne uno all'interfaccia e poi creare una regola di masquerade.

undertherain77
30-10-2017, 09:58
Quello che chiedi di fare è quello che ti avevo spiegato io qui (http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?p=45118705#post45118705). L'Asus non ha un IP sul modem, quindi bisogna assegnarne uno all'interfaccia e poi creare una regola di masquerade.
Ohhh... meno male che ti ho ribeccato!!! ;)
Ok, nell'ASUS ho modificato sotto menù WAN "Ottenere l’IP WAN automaticamente?" da sì a no ed impostato Indirizzo IP 192.168.1.2 - Subnet Mask 255.255.255.0 e Gateway predefinito 192.168.1.1 (sono da remoto, meno male che è tornato a funzionare... ;) ).
Ora mi manca di impostare la regola di route.
Ho riletto tuo post ma... qualcosa mi sfugge.
Nell'ASUS vedo:

Configurazione di base
- Abilita routing statico Sì No

Rotte Statiche (Limite Max : 64)
- IP Rete/Host
- Netmask
- Gateway
- Metrico
- Interfaccia (LAN/MAN/WAN)

Come la imposto?
Grazie... ;)

King_Of_Kings_21
30-10-2017, 10:09
Ohhh... meno male che ti ho ribeccato!!! ;)
Ok, nell'ASUS ho modificato sotto menù WAN "Ottenere l&rsquo;IP WAN automaticamente?" da sì a no ed impostato Indirizzo IP 192.168.1.2 - Subnet Mask 255.255.255.0 e Gateway predefinito 192.168.1.1 (sono da remoto, meno male che è tornato a funzionare... ;) ).
Ora mi manca di impostare la regola di route.
Ho riletto tuo post ma... qualcosa mi sfugge.
Nell'ASUS vedo:

Configurazione di base
- Abilita routing statico Sì No

Rotte Statiche (Limite Max : 64)
- IP Rete/Host
- Netmask
- Gateway
- Metrico
- Interfaccia (LAN/MAN/WAN)

Come la imposto?
Grazie... ;)Vedi l'IP del router sul modem ora? Se lo vedi magari funziona già tutto.

undertherain77
30-10-2017, 10:11
Vedi l'IP del router sul modem ora? Se lo vedi magari funziona già tutto.
Funziona!!!
Ho però impostato la seguente regola:

Configurazione di base
- Abilita routing statico Sì

Rotte Statiche (Limite Max : 64)
- IP Rete/Host: 192.168.1.0
- Netmask: 255.255.255.0
- Gateway: 192.168.0.0
- Metrico: 24
- Interfaccia: LAN

Ti torna???

undertherain77
30-10-2017, 10:44
Vedi l'IP del router sul modem ora? Se lo vedi magari funziona già tutto.
Confermo, il modem TIM si vede anche senza regola di routing, ma, almeno da RD, è tutto lentissimo!
Mettendo la regola è tornato ad essere veloce (ho 20 MB di upload...).
Come lo spieghi?
E perchè si vede anche senza regola???
In aggiunta... nel campo metrica ho messo 24, ma forse non ne ho capito il significato... potevo mettere anche 1?
Nel senso... è un ordine di priorità delle regole?

malboromorbide
30-10-2017, 11:58
il modem non mi legge piu' i dispositivi connessi tramite cavo ethernet.dalla pagina del router mi compaiono solo i dispositivi connessi tarmite wirless,quelli tramite cavo nada de nada.richiedo di cambiarmelo?.

King_Of_Kings_21
30-10-2017, 11:59
Non so aiutarti per queste domande, sono specifiche dell'Asus temo. Dal sito Asus leggo:

Metric: Metric is a value of distance for the network.

Non ho idea di quello di cui stiano parlando, forse gli hop fra il router e il dispositivo verso cui creare la route statica?

In ogni caso il valore 24 è la lunghezza in bit della subnet mask. In pratica serve a far capire al dispositivo quanto è grande la subnet. È un modo alternativo e più veloce per scrivere la subnet mask. 255.255.255.0 equivale a 24, 255.255.255.255 (un IP solo) equivale a 32.

baron
30-10-2017, 12:40
La metrica non è un parametro specifico dell'Asus, ma un parametro relativo alle route statiche.
Qui spiega cosa è, anche se è riferito a Windows Server è valido in generale:
https://technet.microsoft.com/it-it/library/dd469825(v=ws.11).aspx

undertherain77
30-10-2017, 12:42
La metrica non è un parametro specifico dell'Asus, ma un parametro relativo alle route statiche.
Qui spiega cosa è, anche se è riferito a Windows Server è valido in generale:
https://technet.microsoft.com/it-it/library/dd469825(v=ws.11).aspx
Sì, è un po' un concetto di "priorità", come dicevo (e mi hanno detto in ufficio... ;) ).
Comunque ho tolto il parametro metrica lasciandolo vuoto.
Funziona comunque... ;)
Davvero davvero grazie a @King_Of_Kings_21... ;) ;) ;)

TazBag
30-10-2017, 14:07
il modem non mi legge piu' i dispositivi connessi tramite cavo ethernet.dalla pagina del router mi compaiono solo i dispositivi connessi tarmite wirless,quelli tramite cavo nada de nada.richiedo di cambiarmelo?.

Succede anche a me, non risponde sulle porte LAN, capita anche ad altri?

fenice19
30-10-2017, 14:34
Variazioni da 186 a 170 non mi pare sia dimezzamento. Magari la mazzata della diafonia in 35b fosse sempre così bassa...
Se può esserti di conforto, qualcosa si muove (http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=45129803&postcount=102539) in merito al MOV. Ho aggiornato il mio post su vectoring e MOV (http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=44981717&postcount=99166).

@shaky_76: se l'impianto di casa è a posto, non puoi farci niente (per capirci c'è chi ha recuperato anche 20-40-70-100 Mbps partendo da situazioni orribili con impianti a stella o condensatori). Ovviamente anche se usi lo scolapasta plus nero, un passaggio al profilo 35b (FibraSmart+200M) non avrebbe alcun vantaggio a causa di quella attenuazione DS3 a 63.9dB molta alta. Se hai altri dubbi, potresti trarre beneficio leggendo il paragrafo Mini guida per la lettura dei parametri del modem (c.d. statistiche) del post #1 ed il rimando info costi e vantaggi 35b della FAQ (http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2463426) oltre che ottimizzazione impianto telefonico per VDSL del thread VDSL Tim FTTC.

se il passaggio da 186 a 110 prima dell'intervento dei tecnici per passarmi in derivata e quindi a 170 non è dimezzamento portante allora cos'è ? e questo per un solo disturbante.

AlexDee
30-10-2017, 14:40
Confermo, il modem TIM si vede anche senza regola di routing, ma, almeno da RD, è tutto lentissimo!
Mettendo la regola è tornato ad essere veloce (ho 20 MB di upload...).
Come lo spieghi?
E perchè si vede anche senza regola???
In aggiunta... nel campo metrica ho messo 24, ma forse non ne ho capito il significato... potevo mettere anche 1?
Nel senso... è un ordine di priorità delle regole?


Mi spieghi passo passo? Che vuol dire che è tutto lentissimo?
Comunque io ho sul modem Tim 192.168.2.1 e l'Asus ha 192.168.1.1. Se imposto "Ottieni IP automaticamente" su NO e metto i valori che hai messo tu (ovviamente tenendo conto della mia rete), NON va assolutamente.
Che faccio ? E la regola ?


Inviato dal mio  iOS con Tapatalk

marcocor66
30-10-2017, 18:12
Ciao

Sul primo post c'e' scritto che il port forwarding delle porte 80,21 o 443 ha degli effetti collaterali ... io l'ho fatto solo per le porte 80 e 443 e cio' che succede e' che in maniera casuale l'indirizzo IP remoto di una regola scompare e al posto suo compare un bel "unknown" ....:doh:

Certi errori macroscopici come possano sfuggire ai test e' per me un mistero ...
https://s1.postimg.org/9206p0b5yn/Clipboard02.jpg
Per risolvere devo necessariamente fare il reboot dell'apparato di rete. Il problema e' che tale situazione nel tempo si degrada nel senso che il numero di regole errate aumenta con il tempo ..... sempre peggio quindi !
Qualcuno, oltre a non utilizzare le suddette porte, ha risolto in qualche modo ?
A chi devono essere fatti presenti i bug di questo Router (TIM ?)

Grazie in anticipo

EDIT : anche il reboot del Router provoca la "perdita" dell'IP nelle regole di port forwarding ...
EDIT 2: dimenticavo ... gli apparati che risultano unknown sono raggiungibili via LAN interna/privata ... non lo sono, ovviamente, da Internet visto che il port forwarding non funziona come dovrebbe.

baron
30-10-2017, 18:55
se il passaggio da 186 a 110 prima dell'intervento dei tecnici per passarmi in derivata e quindi a 170 non è dimezzamento portante allora cos'è ? e questo per un solo disturbante.

ecco, non avevo capito male...

baron
30-10-2017, 18:58
A chi devono essere fatti presenti i bug di questo Router (TIM ?)


penso che qui (https://plus.google.com/communities/108761366800436892116) si possa segnalare.

marcocor66
30-10-2017, 21:26
penso che qui (https://plus.google.com/communities/108761366800436892116) si possa segnalare.

Grazie baron, scusa ma non ho ben capito dove, tra tutte le "sezioni", debba farlo ....

baron
30-10-2017, 21:40
Grazie baron, scusa ma non ho ben capito dove, tra tutte le "sezioni" debba farlo ....

a quella pagina ci sono diverse discussioni fra cui anche una dedicata al firmware beta del DGA, magari si può segnalare li per sapere se il problema è stato affrontato e magari risolto.

marcocor66
31-10-2017, 12:45
a quella pagina ci sono diverse discussioni fra cui anche una dedicata al firmware beta del DGA, magari si può segnalare li per sapere se il problema è stato affrontato e magari risolto.

Grazie ancora baron, ho scritto qui (https://plus.google.com/113972042627967011182/posts/TwY4fSBqZ6u)

Ciao

Enrico Cray
31-10-2017, 13:27
domanda agli esperti ma conviene sbloccarlo o no questo modem???

grazie

undertherain77
31-10-2017, 13:28
domanda agli esperti ma conviene sbloccarlo o no questo modem???

grazie
Non ho ancora capito se poi si perde garanzia o cosa.

Enrico Cray
31-10-2017, 13:29
va be di quella non mi interessa io vorrei sapere se ne vale la pena oppure no

undertherain77
31-10-2017, 13:34
va be di quella non mi interessa io vorrei sapere se ne vale la pena oppure no
Io invece vorrei capire cosa ci si guadagna a sbloccarlo relativamente alla parte modem con driver più aggiornati perchè uso altro modem in cascata.
In aggiunta... pagando 3,90€ al mese per 4 anni come funziona con TIM?
Garanzia 2 anni, 3 anni, 4 anni?
Se si rompe te ne danno un altro?
Se sì, per quante volte?

baron
31-10-2017, 13:44
E' ovvio che nel caso dovessero accorgersi che avete sbloccato il modem, la garanzia decadrebbe e non sarebbe più supportato.

Ne vale la pena? se lo chiedete forse non vi serve... :D

guant4namo
31-10-2017, 14:04
Per chi vuole spendere secondo me è meglio lanciare nel cestino questo modem (ironicamente parlando :D) e prendere un Fritzbox.
Poi sbloccarlo e almeno si ha un modem decente.
Sul tubo c'è un video su come fare.
Basta digitare: Come Configurare il VoIP TIM su Router Fritz!Box :)

Secondo me è l'unica via da prendere. Inutile a stare ad impazzire su questo modem con wifi e quanto altro. :(

undertherain77
31-10-2017, 14:08
Per chi vuole spendere secondo me è meglio lanciare nel cestino questo modem (ironicamente parlando :D) e prendere un Fritzbox.
Poi sbloccarlo e almeno si ha un modem decente.
Sul tubo c'è un video su come fare.
Basta digitare: Come Configurare il VoIP TIM su Router Fritz!Box :)

Secondo me è l'unica via da prendere. Inutile a stare ad impazzire su questo modem con wifi e quanto altro. :(
Io ho optato per DGA4130 originale + ASUS RT-AC88U pagato 200€ su noto sito cinese...

guant4namo
31-10-2017, 14:11
Io ho optato per DGA4130 originale + ASUS RT-AC88U pagato 200€ su noto sito cinese...

Io il metodo cascata non lo abbozzo. :D
Parlo per una questione estetica, non per la funzionalità ci mancherebbe.
Preferisco prendere per esempio un fritz , configurarlo ad oc e il modem tim metterlo dentro la scatola. Il problema è che bisogna per forza pagarlo e questo penso faccia incavolare a tutti. :(

King_Of_Kings_21
31-10-2017, 14:14
Il router in cascata è la soluzione migliore, così non c'è da cambiarlo ogni 2-3 anni quando cambia la tecnologia e non butti i soldi che dai a Tim per il loro modem.

undertherain77
31-10-2017, 14:46
Il router in cascata è la soluzione migliore, così non c'è da cambiarlo ogni 2-3 anni quando cambia la tecnologia e non butti i soldi che dai a Tim per il loro modem.
Esatto... ;)

guant4namo
31-10-2017, 14:49
Si riesce a sapere se il DSLAM della ns linea è aggiornato e di conseguenza supporta il Fritz 7590? Se si , come?
Oppure non si può sapere? :confused:

AlexDee
31-10-2017, 14:50
Io il metodo cascata non lo abbozzo. :D
Parlo per una questione estetica, non per la funzionalità ci mancherebbe.
Preferisco prendere per esempio un fritz , configurarlo ad oc e il modem tim metterlo dentro la scatola. Il problema è che bisogna per forza pagarlo e questo penso faccia incavolare a tutti. :(


Sì ma chi ti assicura che la Tim non cambi, ex abrupto, i parametri di connessione, soprattutto VoIP, lasciandoti nei casini ? Tutto per non avere due "scatolette" una affianco all'altra?
Sarei d'accordo con te se si potesse scegliere di NON usufruire del modem Tim, allora ovvio che sarebbe centomila volte meglio comprare un Fritz, ma visto che ci tocca obbligatoriamente pagare il modem Tim, tanto vale usarlo e amen.
Che poi, sempre per una questione estetica, come dici tu, a mio personalissimo gusto preferisco due modem di color nero affiancati che quell'orrendo "rosso plasticoso" dei Fritz....:-D


Inviato dal mio  iOS con Tapatalk

guant4namo
31-10-2017, 15:12
Sì ma chi ti assicura che la Tim non cambi, ex abrupto, i parametri di connessione, soprattutto VoIP, lasciandoti nei casini ? Tutto per non avere due "scatolette" una affianco all'altra?
Questo sarebbe un problema grande. Ma se sono riusciti a sbloccarlo con gli attuali parametri, qualora tim cambiasse tutto, presumo che si riuscirebbe anche a farlo. Penso, non metto la mano sul fuoco :)

Sarei d'accordo con te se si potesse scegliere di NON usufruire del modem Tim, allora ovvio che sarebbe centomila volte meglio comprare un Fritz, ma visto che ci tocca obbligatoriamente pagare il modem Tim, tanto vale usarlo e amen.

Purtroppo si. :(

Che poi, sempre per una questione estetica, come dici tu, a mio personalissimo gusto preferisco due modem di color nero affiancati che quell'orrendo "rosso plasticoso" dei Fritz....:-D

Questo è vero, però si potrebbe abbozzare :D
Solo perchè è fritz però. Se non erro fecero anche una versione black.

giovanni69
31-10-2017, 15:28
Prendi quelle carte colorate adesive da disegnatori che si usavano un tempo sui lucidi per i progetti e lo moddi esteticamente di nero :D

guant4namo
31-10-2017, 16:27
Prendi quelle carte colorate adesive da disegnatori che si usavano un tempo sui lucidi per i progetti e lo moddi esteticamente di nero :D

Ahahahahahahhah :D

Andry76
01-11-2017, 03:15
Ciao a tutti, sono "nuovo", anche se in realtà sono iscritto al forum da tantissimo tempo, ma ho frequentato poco. Chiedo aiuto a voi visto che la TIM fa orecchio da mercante, è da un mese circa che sto impazzendo con il suddetto modem-router (quello nero), per farla breve cade sempre la connessione, almeno 3-4 volte al giorno, avrò chiamato il 187 decine di volte e ancora non sono stati capaci di risolvere il problema, sono venuti 2 tecnici tim, oltre all'installatore che ha montato il modem per la prima volta. Premetto che non sono uno sprovveduto in quanto lavoro nel campo video da anni (riprese, montaggio, regia e se servo mi assemblo anche i pc) e recentemente faccio streaming, ma non capisco granchè di reti.
La centrale fibra credo che sia distante non più di 200 m da casa mia e la connessione è buona, 170mb/s in down e 20 mb/s in up (che è quello che mi interessa per lo streaming), il problema però è che la linea non è affidabile, uso come backup un telefono collegato in 4 g o 2 telefoni in 3g tramite u software apposito che switcha ion caso di bisogno, usando il traffico dati. i led che mi si accendono sono quello in corrispondenza del simbolo "i" e a volte anche quello con la "@", quindi non si allinea.
Nell'ordine il 187 mi ha detto che:
- il modem va in tilt
- che devo collegarlo a una presa di corrente "esclusiva" solo per il modem e senza triple o ciabatte
- che durante l'aggiornamento periodico del software il router non funziona
- di resettarlo
mi pare di non ricordare altre cavolate che mi hanno detto, ho comunque fatto delle prove a collegarlo a prese diverse in quanto in casa ho effettivamente un impianto elettrico che fa pena, ma senza risultati... I tecnici hanno ripulito i contatti dall'ossido e controllato e ricontrollato tutti i collegamenti, anche per giustificare l'intervento...
Ovviamente quando il router è disconnesso non va neanche il telefono. La wifi funzia perfettamente e ho fatto prove anche con il cavo ethernet.
Nella diagnastica non appaiono errori CRC.
Il software che gira credo sia l'ultimo

AGTEF_1.0.3

il firmware è OID
58ec9b09e474f4c618fbe9e0

La linea fibra nella mia zona è molto giovane, l'hanno installata ad agosto 2017, prima avevo la ADSL che funzionava egregiamente con Infostrada, adesso con sta fibra mi sto rompendo.
se servono altre info posso fornirle, la domanda è: cosa posso fare per capire se è il router guasto o capire quale sia la causa di queste disconnessioni? A qualcuno è capitato qualcosa del genere?
Grazie a tutti anticipatamente.
Andrea

Busone di Higgs
01-11-2017, 08:12
Ciao a tutti, sono "nuovo", anche se in realtà sono iscritto al forum da tantissimo tempo, ma ho frequentato poco. Chiedo aiuto a voi visto che la TIM fa orecchio da mercante, è da un mese circa che sto impazzendo con il suddetto modem-router...........cut

potresti essere un mio cliente, pero' mi occupo piu' di broadcast...
Potresti fare cosi':
Con il firmware che hai attualmente c'e' la possibilita' di sbloccare il modem e si tratta di un'operazione reversibile per cui con un bel reset puo' tornare come prima per mantenere la garanzia.
Se cerchi la homepage de ilpuntotecnicoeadsl, vedi anche i primi post di questo thread, troverai la guida di sblocco del dga4130 che permette di abilitare il telnet in chiaro: questo permette di usare il tool gia' presente nel modem xdslctl tramite il programma dslstats (http://dslstats.me.uk/features.html) e tenere sotto controllo la linea, in particolare per controllare e loggare tutti gli errori di varia natura e scoprire se sei soggetto ad un problema di interferenze o se c'e', per esempio, qualche irresponsabile nella tua decade che spegne e accende il modem in continuazione da cui vedrai variare il grafico delle velocita' agganciate; poi si decidera' il passo successivo.

mauro2390
01-11-2017, 09:14
Salve a tutti e complimenti per il contributo che ciascuno di voi da' a questa discussione.
Ho questo modem da pochi giorni perchè prima avevo lo "scolapasta" (come lo chiamate) e la fibra dai primi di ottobre, partita con 100/20 e upgradata dopo 2 settimane all'attuale 200/20. Non vi parlero' di attenuazioni e di prestazioni della linea perche ne sono ampiamente soddisfatto, vi parlero del wifi di questo accidenti; ed in particolare della 2GHz, la quale incespica di brutto e con la quale a 1m dal router non mi eroga piu' di 70/75 (la meta' di quella che invece e' in grado di dare la 5GHz ). Ho usato Inssider (sotto windows) per esplorare le bande, ho fatto numerose prove sulla 2GHz spostando canali 1,6,11, cambiata la dimensione dei canali 20/40MHz senza ottenere nessun beneficio. Attualmente sono sul canale 11 modalita auto che e' vuoto (nessun disturbatore). MA ho notato che contrariamente a quanto faceva lo scolapasta, il "panettone" (lo spettro occupato) per la connessione in questo accidenti di EVO non supera i 130Mbps quando invece lo scolapasta arrivava ai normali e consueti 270, ripeto osservati da inssider. Sembra che ignori lo standard N che prevede appunto i 300Mps. Aggiungo che lo scolapasta a default impiegava uno spettro di 270Mbps ed e' questa la cosa che piu' mi rode.Qualcuno ha sperimentato stessi sintomi e o soluzioni? E' possibile che sia un bug e quindi da inoltrare a chi attualmente (e non so come) sviluppa la prox release?
Aggiungo che lo fa sotto windows e sotto linux non dipende dal canale selezionato ne' tantomeno dalla modalita auto/20/40 MHz.

Grazie di una risposta e un caro saluto

Robydriver
01-11-2017, 09:37
Ciao a tutti <...>
- che devo collegarlo a una presa di corrente "esclusiva" solo per il modem e senza triple o ciabatte
<...>
ho comunque fatto delle prove a collegarlo a prese diverse in quanto in casa ho effettivamente un impianto elettrico che fa pena, ma senza risultati...

Per essere sicuro del fatto che i vari blocchi/disconnessioni/problemi siano derivanti dall'alimentazione di rete elettrica del modem,hai provato a collegarlo tramite UPS? (NON ciabatta protetta,ma propio UPS da pc con batteria tampone all'interno).
Sbalzi/picchi/spike di corrente nell'impianto potrebbero farlo funzionare male.

King_Of_Kings_21
01-11-2017, 10:30
Salve a tutti e complimenti per il contributo che ciascuno di voi da' a questa discussione.
Ho questo modem da pochi giorni perchè prima avevo lo "scolapasta" (come lo chiamate) e la fibra dai primi di ottobre, partita con 100/20 e upgradata dopo 2 settimane all'attuale 200/20. Non vi parlero' di attenuazioni e di prestazioni della linea perche ne sono ampiamente soddisfatto, vi parlero del wifi di questo accidenti; ed in particolare della 2GHz, la quale incespica di brutto e con la quale a 1m dal router non mi eroga piu' di 70/75 (la meta' di quella che invece e' in grado di dare la 5GHz ). Ho usato Inssider (sotto windows) per esplorare le bande, ho fatto numerose prove sulla 2GHz spostando canali 1,6,11, cambiata la dimensione dei canali 20/40MHz senza ottenere nessun beneficio. Attualmente sono sul canale 11 modalita auto che e' vuoto (nessun disturbatore). MA ho notato che contrariamente a quanto faceva lo scolapasta, il "panettone" (lo spettro occupato) per la connessione in questo accidenti di EVO non supera i 130Mbps quando invece lo scolapasta arrivava ai normali e consueti 270, ripeto osservati da inssider. Sembra che ignori lo standard N che prevede appunto i 300Mps. Aggiungo che lo scolapasta a default impiegava uno spettro di 270Mbps ed e' questa la cosa che piu' mi rode.Qualcuno ha sperimentato stessi sintomi e o soluzioni? E' possibile che sia un bug e quindi da inoltrare a chi attualmente (e non so come) sviluppa la prox release?
Aggiungo che lo fa sotto windows e sotto linux non dipende dal canale selezionato ne' tantomeno dalla modalita auto/20/40 MHz.

Grazie di una risposta e un caro saluto75 Mb è praticamente il massimo ottenibile in 2.4 GHz nel migliore dei casi, quindi non è colpa del modem. Devi usare la 5 GHz. Ciao a tutti, sono "nuovo", anche se in realtà sono iscritto al forum da tantissimo tempo, ma ho frequentato poco. Chiedo aiuto a voi visto che la TIM fa orecchio da mercante, è da un mese circa che sto impazzendo con il suddetto modem-router (quello nero), per farla breve cade sempre la connessione, almeno 3-4 volte al giorno, avrò chiamato il 187 decine di volte e ancora non sono stati capaci di risolvere il problema, sono venuti 2 tecnici tim, oltre all'installatore che ha montato il modem per la prima volta. Premetto che non sono uno sprovveduto in quanto lavoro nel campo video da anni (riprese, montaggio, regia e se servo mi assemblo anche i pc) e recentemente faccio streaming, ma non capisco granchè di reti.
La centrale fibra credo che sia distante non più di 200 m da casa mia e la connessione è buona, 170mb/s in down e 20 mb/s in up (che è quello che mi interessa per lo streaming), il problema però è che la linea non è affidabile, uso come backup un telefono collegato in 4 g o 2 telefoni in 3g tramite u software apposito che switcha ion caso di bisogno, usando il traffico dati. i led che mi si accendono sono quello in corrispondenza del simbolo "i" e a volte anche quello con la "@", quindi non si allinea.
Nell'ordine il 187 mi ha detto che:
- il modem va in tilt
- che devo collegarlo a una presa di corrente "esclusiva" solo per il modem e senza triple o ciabatte
- che durante l'aggiornamento periodico del software il router non funziona
- di resettarlo
mi pare di non ricordare altre cavolate che mi hanno detto, ho comunque fatto delle prove a collegarlo a prese diverse in quanto in casa ho effettivamente un impianto elettrico che fa pena, ma senza risultati... I tecnici hanno ripulito i contatti dall'ossido e controllato e ricontrollato tutti i collegamenti, anche per giustificare l'intervento...
Ovviamente quando il router è disconnesso non va neanche il telefono. La wifi funzia perfettamente e ho fatto prove anche con il cavo ethernet.
Nella diagnastica non appaiono errori CRC.
Il software che gira credo sia l'ultimo

AGTEF_1.0.3

il firmware è OID
58ec9b09e474f4c618fbe9e0

La linea fibra nella mia zona è molto giovane, l'hanno installata ad agosto 2017, prima avevo la ADSL che funzionava egregiamente con Infostrada, adesso con sta fibra mi sto rompendo.
se servono altre info posso fornirle, la domanda è: cosa posso fare per capire se è il router guasto o capire quale sia la causa di queste disconnessioni? A qualcuno è capitato qualcosa del genere?
Grazie a tutti anticipatamente.
AndreaUsi powerline?

ellend
01-11-2017, 11:24
Non riesco a bloccare i siti dal parental controls

Cosa sbaglio?

es:



Site https://www.facebook.com/ Device all
Site www.facebook.com Device all

mauro2390
01-11-2017, 13:25
75 Mb è praticamente il massimo ottenibile in 2.4 GHz nel migliore dei casi, quindi non è colpa del modem. Devi usare la 5 GHz. Usi powerline?

azz grazie per la risposta anche se qua
-> https://www.chimerarevo.com/hardware/wifi-2-4-5-ghz-differenze-222523/

dice che con i canali 40MHz sebbene con limitazioni descritte dovrebbe andare fino a 450Mbps
comunque grazie per il contributo e per la spiegazione
A presto

Andry76
01-11-2017, 13:29
Per essere sicuro del fatto che i vari blocchi/disconnessioni/problemi siano derivanti dall'alimentazione di rete elettrica del modem,hai provato a collegarlo tramite UPS? (NON ciabatta protetta,ma propio UPS da pc con batteria tampone all'interno).
Sbalzi/picchi/spike di corrente nell'impianto potrebbero farlo funzionare male.
Intanto grazie a tutti per le risposte, comunque anche io sto zona Padova.
Sì, ho dimenticato di scriverlo, il router è sempre stato collegato a una tipla che tramite prolunga prende alimentazione da un ups apc collegato dal lato " sourge protection only, " posso provare a collegarlo al battery backup ... https://www.amazon.it/dp/B004APACPY/ref=asc_df_B004APACPY47275336/?tag=googshopit-21&creative=23390&creativeASIN=B004APACPY&linkCode=df0&hvdev=m&hvnetw=g&hvqmt=
Alla stessa tripla era collegato un modem tplink adsl e non ho mai avuto alcun problema...

Ovviamente fino ad ora sono andato avanti spegnendo il router e riavviandolo, a volte aspettando 2 minuti prima di riavviarlo, a volte meno.
Se tutte queste cose hanno un fondamento, perché i tecnici non me lo hanno detto quando hanno fatto l'intervento?

mauro2390
01-11-2017, 14:12
Non riesco a bloccare i siti dal parental controls

Cosa sbaglio?

es:



Site https://www.facebook.com/ Device all
Site www.facebook.com Device all

non sbagli niente e' un bug noto documentato in prima pagina al post 3
http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=44956870&postcount=3

giovanni69
01-11-2017, 15:05
[..]guida di sblocco del dga4130 che permette di abilitare il telnet in chiaro: questo permette di usare il tool gia' presente nel modem xdslctl tramite il programma dslstats (http://dslstats.me.uk/features.html) e tenere sotto controllo la linea, in particolare per controllare e loggare tutti gli errori di varia natura e scoprire se sei soggetto ad un problema di interferenze o se c'e', per esempio, qualche irresponsabile nella tua decade che spegne e accende il modem in continuazione da cui vedrai variare il grafico delle velocita' agganciate; poi si decidera' il passo successivo.

Segnalo che ai fini di un monitoraggio linea, anche senza dover sbloccare il router con un tool, basta utilizzare il DGALog di vanel86 citato anche a pagina 1 che permette anche di salvare dei files csv e sql giorno per giorno con tutti i 180 parametri della GUI del modem. Certo, non ci sono grafici incorporati ma i dati possono essere salvati con una risoluzione minima temporale di 1'. Di recente è stata rilasciata anche una versione che è compatibile con la GUI 1.0.4 (che è quella che si ottiene con quel tool dopo lo sblocco). Istruzioni d'uso e schermate qui (http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=44960772&postcount=1448).

mark1960
01-11-2017, 18:04
cosa posso fare per capire se è il router guasto o capire quale sia la causa di queste disconnessioni? A qualcuno è capitato qualcosa del genere?
Grazie a tutti anticipatamente.
Andrea

Scusa ma chiedi ai tecnici di portarti un altro modem cosi' vedi subito sei il TUO MODEM e' difettoso.

roberto167
01-11-2017, 20:42
Ma come si flasha il router è se mettere il firmware in prima pagina modificato o 1 originale della technicolor che non ho trovato il download in giro

fly12
02-11-2017, 09:19
In prima pagina viene specificato che esiste un tool e l'indirizzo a cui trovarlo con relative FAQ. Vedi citazione seguente:



Anche per il DGA4130 e grazie ad Ansuel e' stato trovato il modo per sbloccarlo, a questo link trovate la release da scaricare e la procedura da seguire. https://www.ilpuntotecnicoeadsl.com/sblocco-smart-modem-evolution-dga4130-agtef/

Attenzione che se installate questo fw mod non vi funzionerà, al momento, il DGAlog.

Spero di aver risposto alla tua domanda.

Legolas84
02-11-2017, 14:09
Ciao a tutti, appena arrivato questo router.... l'ho sbloccato e ora vorrei aggiornare la gui con l'ultima disponibile sul sito che fornisce il programma di sblocco....

Solo che, scusate l'ignoranza, non so come dare un comando SSH al router.... come si fa? Sono sotto Windows 10....

Grazie!

Andry76
02-11-2017, 14:44
Segnalo che ai fini di un monitoraggio linea, anche senza dover sbloccare il router con un tool, basta utilizzare il DGALog di vanel86 citato anche a pagina 1 che permette anche di salvare dei files csv e sql giorno per giorno con tutti i 180 parametri della GUI del modem. Certo, non ci sono grafici incorporati ma i dati possono essere salvati con una risoluzione minima temporale di 1'. Di recente è stata rilasciata anche una versione che è compatibile con la GUI 1.0.4 (che è quella che si ottiene con quel tool dopo lo sblocco). Istruzioni d'uso e schermate qui (http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=44960772&postcount=1448).

Ok, grazie, ho installato il software e sto monitorando, però non saprei come interpretare i dati, il tecnico tim comunque dovrebbe venire venerdì, ho lasciato la sostituzione del modem come ultima spiaggia. Ma nel gui c'è il log degli eventi ed errori (salvabile in txt) , ma questi dati posso trovarli anche nel dgalog? Sono utili per capire il problema o non servono a nulla?

random566
02-11-2017, 14:58
Solo che, scusate l'ignoranza, non so come dare un comando SSH al router.... come si fa? Sono sotto Windows 10....

Grazie!

senti anche il parere dei più esperti, ma secondo me ti occorre un programma come openssh o putty.
non ho sbloccato il dga, comunque con altri router sui quali ho dovuto utilizzare ssh ho usato putty.

Legolas84
02-11-2017, 15:05
senti anche il parere dei più esperti, ma secondo me ti occorre un programma come openssh o putty.
non ho sbloccato il dga, comunque con altri router sui quali ho dovuto utilizzare ssh ho usato putty.

Si infatti informandomi l'ho scaricato.... ora sto provando ad accedere al router ma non riesco perchè non mi prende la password.... mah

Andry76
02-11-2017, 15:17
75 Mb è praticamente il massimo ottenibile in 2.4 GHz nel migliore dei casi, quindi non è colpa del modem. Devi usare la 5 GHz. Usi powerline?

No, non uso powerline...

Andry76
02-11-2017, 15:20
Usi powerline?

No, non uso powerline...

Legolas84
02-11-2017, 15:36
ragazzi, sono riuscito ad aggiornare tutto.

Ma secondo voi il fatto che user e password dell'ssh siano root e root può essere un problema per la sicurezza?

random566
02-11-2017, 15:42
ragazzi, sono riuscito ad aggiornare tutto.

Ma secondo voi il fatto che user e password dell'ssh siano root e root può essere un problema per la sicurezza?

a meno che non tema intrusioni da chi usa la tua lan, non dovrebbero esserci gravi problemi, dato che ssh è accessibile solo dalla tua lan e non dall'esterno

Busone di Higgs
02-11-2017, 17:04
azz grazie per la risposta anche se qua
-> https://www.chimerarevo.com/hardware/wifi-2-4-5-ghz-differenze-222523/

dice che con i canali 40MHz sebbene con limitazioni descritte dovrebbe andare fino a 450Mbps
comunque grazie per il contributo e per la spiegazione
A presto

Precisazione: la somma di 3 canali 802.11N da 40mhz dovrebbero andare in teoria a 450mbit;
sul 2.4 lo spazio e' limitato anche per 2 canali, dato che lo span e' 44mhz e non puoi eccedere in 2,472ghz col risultato che hai 71mhz a disposizione e ne servirebbero 88 per due canali.

akiramax2
02-11-2017, 20:07
seguo

King_Of_Kings_21
02-11-2017, 20:55
azz grazie per la risposta anche se qua
-> https://www.chimerarevo.com/hardware/wifi-2-4-5-ghz-differenze-222523/

dice che con i canali 40MHz sebbene con limitazioni descritte dovrebbe andare fino a 450Mbps
comunque grazie per il contributo e per la spiegazione
A presto
No, 450 Mbps è la velocità di link. Gli standard WiFi sono una grossa presa in giro.

Sbrizzo85
03-11-2017, 12:06
Ciao a tutti, sono nuovo del forum quindi mi scuso in anticipo se questa non dovesse essere la sezione adatta o se in passato abbiate già discusso e/o risolto questo stesso problema.
Ho attivato da un paio di settimane la 200 mega con Technicolor AG EVO, fin qui tutto bene. Premetto che tutti i test fatti con "speed test by Ookla" sono stati fatti con cavo Lan e mai con wi-fi, ma la velocità è più che soddisfacente:
- ping tra 6 e 10
- down tra i 170 e i 185 mbps
- up intorno ai 20.
E qui arriviamo al problema. Appena faccio lo stesso test con ps4, i valori di down scendono vertiginosamente intorno ai 50-60 e l'upload intorno ai 4-5.
Ho provato a disattivare il firewall (ma credo si possa solo abbassare il livello e mai disattivare completamente), ho provato col port forwarding, con l'ip statico, con il dmz, con configurazione manuale della rete Ps4, mille e mille soluzioni trovate in rete. Niente, sempre lag e sempre i soliti rallentamenti che avevo anche con Vodafone 30 mega. A questo punto non so più che fare, qualcuno sa dirmi dove sbaglio? Ci sono così tante voci che non so più quale configurare e quale no.

Grazie in anticipo per la pazienza.

malboromorbide
03-11-2017, 12:20
la scheda di rete della ps4 fa' un po' cagare.se fai diversi test di seguito ti dara' diversi risultati anche di 40/ 50 mega di differenza.sei collegato in wi fi o in eternet?io in eternet,in nat 2 vado dai 130 ai 170 mega in nat 1 non salgo mai sopra ai 100.per l'upload mai sopra i 8 in tutti e due i modi.io sto riscontrando il problema che il router in ppoe non mi rileva la play.

Sbrizzo85
03-11-2017, 13:14
Grazie per l'attenzione :)

Sono collegato in ethernet, ho nat 2 e come dici tu a volte mi da 50-60 in down, a volte 140-150. Ho provato in PPoE con aliceadsl / aliceadsl e ho nat 1 con 70-80 di down. In questo momento c'è solamente settato l'ip statico, ho resettato il modem dopo l'ultima confusionaria configurazione.

Non so se mi conviene aprire le porte oppure mettere in dmz la ps4. Non so se le voci upnp e nat devono essere attivate o disattivate. insomma ho un pò di confusione, in rete si trovano troppe opinioni diverse...

caccapupu91
03-11-2017, 13:33
Ragassuoli è possibile bloccare un numero dalla sezione "telefonia"?

Nulla da dire a chi lavora nei call center ma quest'ultimo sta decisamente scassando le palle D:

ps e menomale che sono iscritto al registro delle opposizioni :asd:

M4st3r
03-11-2017, 15:02
Grazie per l'attenzione :)

Sono collegato in ethernet, ho nat 2 e come dici tu a volte mi da 50-60 in down, a volte 140-150. Ho provato in PPoE con aliceadsl / aliceadsl e ho nat 1 con 70-80 di down. In questo momento c'è solamente settato l'ip statico, ho resettato il modem dopo l'ultima confusionaria configurazione.

Non so se mi conviene aprire le porte oppure mettere in dmz la ps4. Non so se le voci upnp e nat devono essere attivate o disattivate. insomma ho un pò di confusione, in rete si trovano troppe opinioni diverse...

Hai provato a lasciare la PS4 in DHCP? Magari è solo un conflitto di indirizzi IP

Sbrizzo85
03-11-2017, 16:30
Cioè? come faccio? Perdona l'ignoranza.
Comunque, giusto per la cronaca, questo è il messaggio che mi compare (il gioco è Pes 2018) alla fine di quasi ogni partita online:
"E' stato rilevato un problema nella tua rete domestica. Ciò può essere dovuto ad un guasto nell'hardware di comunicazione o all'uso di una LAN wireless. Anche se è possibile collegarsi in rete con una connessione wireless, consigliamo di usare una rete cablata per maggiore stabilità".

Inutile dire che scollego il wireless durante le partite, che (ripeto) collego la PS4 via LAN, che la PS4 Pro è nuova e la connessione idem ( quindi credo sia improbabile un guasto nell'hardware).

LuE76
03-11-2017, 22:02
Cioè? come faccio? Perdona l'ignoranza.
Comunque, giusto per la cronaca, questo è il messaggio che mi compare (il gioco è Pes 2018) alla fine di quasi ogni partita online:
"E' stato rilevato un problema nella tua rete domestica. Ciò può essere dovuto ad un guasto nell'hardware di comunicazione o all'uso di una LAN wireless. Anche se è possibile collegarsi in rete con una connessione wireless, consigliamo di usare una rete cablata per maggiore stabilità".

Inutile dire che scollego il wireless durante le partite, che (ripeto) collego la PS4 via LAN, che la PS4 Pro è nuova e la connessione idem ( quindi credo sia improbabile un guasto nell'hardware).
Sulla velocità dello speed test non posso che confermare , non lo considerare .
Io utilizzo questa configurazione e non ho problemi
Configurata in ppoe per avere nat 1 , ip automatico su ps 4 , dns Google , Mtu configurato manualmente a 1492